NASCA - il teatro
Lecce, Italia
Cultura
Obiettivi:
Parità di genereRidurre le disuguaglianzeCittà e comunità sostenibili

Chi Siamo

Photo Aldo Sansò

NASCA-Teatri di Terra è una sigla teatrale che si muove e nasce dall’esperienza e dalla volontà dell’attore e regista salentino Ippolito Chiarello, per sviluppare un lavoro di ricerca e proposta artistica con un occhio attento al territorio e lo sguardo proteso al mondo, con l’intento di portare avanti l’educazione alla cultura teatrale e inevitabilmente a tutte le forme d’arte.

            Nell’ambito della ricerca e dell’azione culturale sul territorio, NASCA trova i suoi principi ispiratori nel concetto di teatro e di attore “ecosostenibile”, di cultura, nel senso più ampio possibile, attenta nella sua espressione a preservare i “territori naturali”, senza mistificare e “inquinare” corpi e spazi d’azione. Un agire che ritorna a costruire a partire dall’uomo e dalla terra che calpesta e non per sfuggire al progresso, anzi per poterlo rendere possibile e rinnovabile, attento agli effetti collaterali delle scoperte umane. 

Con questo progetto, NASCA, si propone quale laboratorio della scena e delle arti, prima di tutto una casa virtuale, presente ovunque e capace di trasformare spazi in luoghi “abitati” e attenta nella progettazione degli spettacoli e delle azioni formative alla ricostruzione di una relazione reale tra pubblico e artista, attenta a rendere l’evento teatrale una questione quotidiana. 

Per realizzare questo percorso di riavvicinamento e formazione di nuovo pubblico, Ippolito Chiarello fonda nel 2009 il BARBONAGGIO TEATRALE, ormai conosciuto fuori dai confini nazionali ed Europei.

Questo viaggio nomade nelle varie parti del mondo, con i propri spettacoli portati per strada e in teatro, trova finalmente anche una CASA FISICA, da condividere da subito con la gente e gli artisti del quartiere e della città di Lecce. Un luogo fisico di RESIDENZA ARTISTICA permanente. Uno spazio che non sarà solo un teatro, ma molto di più. “NASCA il teatro” si chiamerà, ispirandosi a un grande e importante naso che annusa i luoghi e perché bisogna far “nascere” percorsi artistici e arrivare in tutti gli angoli delle nostre strade. In una zona periferica della città di Lecce, con l'obiettivo di agire a partire dai quartieri, con-fondersi realmente con tutta la città e insieme arrivare oltre oceano, con un'unica voce fatta di tante belle “differenze”. Con l’azione artistica creare nuova consapevolezza nei cittadini e creare cambiamenti e innovazione. Consolidare una parola bellissima “comunità”. 

I NOSTRI OBIETTIVI - UTILIZZAZIONE FONDI

1) L’ allestimento partecipato, in regime di auto costruzione e auto montaggio, delle strutture e degli arredamenti dello spazio; Acquisto dei materiali e delle attrezzature tecniche per il teatro.
2) L’avvio del primo processo di produzione artistica partecipato con il quartiere 167B di Lecce, che ospita lo Spazio. “Com'eravamo” - voci e canti degli abitanti. Raccontare la periferia al “centro” della città e agli altri quartieri.  
3) L'avvio di un progetto permanente di formazione teatrale e artistica più in generale (danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema) per l'infanzia, che abbia carattere gratuito e/o di scambio di servizi con la banca del tempo. 
4) L'avvio di un progetto permanente di formazione teatrale e artistica più in generale (danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema), per i più grandi.
5) La costruzione di una banca del tempo e di scambio tra le varie arti. Abitare e usare lo spazio in cambio di servizi artistici alla comunità.
6) Allestire uno spazio in cui artisti e operatori dei vari settori possano trovare terreno fertile e tempo prezioso per nuove creazioni. Attivare residenze artistiche. Abitarlo anche per lunghi periodi e restituire il lavoro al quartiere, alla città e traghettarlo oltre i confini cittadini.
7) Dare ospitalità e organizzare una rassegna annuale dal titolo UNO. Artistə e professionistə anche di altri ambiti, che si sono distinti nel creare un loro percorso originale e in solitaria, che ha “provocato” trasformazioni nell'attraversamento dei loro ambiti.
8)Organizzare eventi e rassegne strutturate di danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema

Beneficiari (diretti e indiretti)

Lo spazio sarà da subito condiviso con gli abitanti del quartiere, grandi e piccoli, con la città e gli artistə che vorranno adottare NASCA come luogo dove costruire e realizzare parte del loro percorso, in un'ottica di scambio e reale tessitura di una rete virtuosa, che costruisce azioni che tendono alla crescita e alla realizzazione degli individui e della comunità, che compongono la stessa. 

MANIFESTO COSTITUTIVO: l'infanzia come punto di partenza per tutta l'azione progettuale di questo nuovo luogo. L'assoluta gratuità dei servizi dedicati ai Bambini.
 

Chi c'è dietro al progetto

Photo Aldo Sansò

  • NASCA TEATRI DI TERRA (promotore) - Sigla teatrale che si muove e nasce dall’esperienza e dalla volontà dell’attore e regista salentino Ippolito Chiarello, per sviluppare un lavoro di ricerca e proposta artistica con un occhio attento al territorio e lo sguardo proteso al mondo, con l’intento di portare avanti l’educazione alla cultura teatrale e inevitabilmente a tutte le forme d’arte. Oltre all’attore Ippolito Chiarello con Nasca, impegnati nel costruire un pensiero artistico e inclusivo a 360°, in questo nuovo spazio della città, un gruppo eterogeneo di artisti, associazioni e residenti:
  • BARBARA TOMA (Robabramata) - Tramite la produzione di spettacoli, performance, produzioni video e l’organizzazione di laboratori ed eventi, legati soprattutto alla danza, dal 2006 lavoriamo per promuovere le arti performative e la creatività in generale come elementi fondamentali per la formazione dell’individuo.
  • SILVIA PERRONE (Sati Onlus) - È un associazione che fin dal 2014 promuove la diffusione della meditazione Mindfulness per il benessere della persona attraverso attività di sensibilizzazione e formazione basate sulle Neuroscienze.
  • ROBERTO QUARTA (Contemporary Art Addiction) - Attiva dal 2001 utilizza l’arte come strumento di cambiamento sociale. Realizza eventi culturali, promuove gli artisti e dal 2008 è fondatrice dell’Ecologico International Film Festival.
  • SIMONA CLEOPAZZO (scrittrice), LUIGI NEGRO (Wellbeing culturale), FRANCESCA D'IPPOLITO (professionista del teatro), TITTI DOLLORENZO (professionista del teatro), MARCELLA BUTTAZZO (educatrice), MARILIANA BERGAMO (danzatrice).

Dove siamo

LECCE - Via Siracusa 26/28 - Zona 167B
Locale dato in comodato d'uso gratuito grazie ad Arca Sud e al Comune di Lecce

Aggiornamenti (9)
21 October 2022

Nel ringraziarvi infinitamente per la generosità che avete dimostrato nel sostenere questo progetto, abbiamo la gioia di aggiornarvi con quella che sarà la prima stagione di NASCA il teatro. 

Oltre agli eventi lo spazio è abitato da tanti artisti e artiste e ci sono tanti laboratori per grandi e piccoli.

Sappiate che è già pieno di vita e abitato.

Vi aspettiamo!!!

Ippolito Chiarello

 

UNicA un nuovo contatto 

2022/2023

La prima stagione dello spazio NASCA il teatro

 

            Ci siamo, dopo aver inaugurato lo spazio il 28 maggio scorso, siamo alla definizione della prima stagione 2022/2023 di NASCA il teatro. Ogni anno si sceglierà un tema da indagare e che magari riflette il respiro del tempo che attraversiamo e in tutte le attività troverà casa e approfondimento.

            Per il 2022/2023 abbiamo scelto di concentrarci sull’obiettivo di fare la “reciproca conoscenza”, noi e il quartiere e la città. Annusarci. Riprendere un “contatto”, anche e soprattutto fisico, che i tempi e le circostanze (vedi pandemia, guerre, carestia) hanno osteggiato e quasi compromesso. 

            Il titolo del progetto 2022/2023 e che comprende tutto, dalla formazione agli spettacoli e alle altre attività è: UNicA un nuovo contatto.

Sicuramente in questa prima stagione investiremo un po’ tutti, noi e gli artisti che verranno, (alcuni doneranno l’incasso per contribuire all’avvio del progetto). 

Una stagione per capire cosa deve diventare questo luogo. Come respira.

 

Si inizia il 4 novembre, con una serata/festa per presentare il progetto dello spazio, sia per quanto riguarda i laboratori che gli eventi. 

Una serata per attivare una campagna di tesseramento. 

Iscriversi, non sarà semplicemente ricevere una tessera, ma permetterà di aprire un vero e proprio libretto di risparmio per alimentare il nostro FUS, Fondo Unico dello Spettatore. Saranno tutti “soci azionisti” della mission culturale del luogo e ogni volta che parteciperanno a una delle attività o serate e/o attraverso altri contributi volontari per iniziative speciali, aumenteranno il loro “capitale”. Avranno così sempre il quadro del loro contributo complessivo e, ogni anno, nell’anniversario dell’inaugurazione dello spazio, il 28 maggio, ci sarà una giornata in cui si chiudono le attività invernali e si riscuoteranno “gli interessi”. Un modo per partecipare attivamente alla vita di questo spazio e al suo progetto.

 

QUESTO IL LINK PER ISCRIVERSI

alla fine della procedura vi arriverà la tessera elettronica QR code

https://form.jotform.com/222485526928062 

 

Il 4 novembre

  • alle 19:00 pianteremo una quercia donata dall’agronomo Antonio Orlando, nel giardino antistante il teatro come buon auspicio.
  • Dalle 20:00 alle 21:00 una sessione di Barbonaggio all’esterno, con gli artisti: Ippolito Chiarello, Barbara Toma, Mariliana Bergamo, Simona Cleopazzo, Alberto Orlando,  Luana Locorotondo, Luigi Pontrelli, Angela Elia
  • Dalle 21:00 alle 21:30 Presentazione del programma all’interno del teatro: tutti gli “attori” delle attività
  • Dalle 21:30 alle 22:00 Slam Poetry con Cristina Carlà, ​​Gionata Atzori e Francesco Palmieri, sempre all’interno del teatro



IL CALENDARIO COMPLETO

 

4 NOVEMBRE - ore 20:45

TEATRO - Piantare Parole - Presentazione della stagione 2022/2023 

18 NOVEMBRE - ore 20:45

DANZA - MARISTELLA TANZI - A(s)sola


 

3 DICEMBRE - ore 20:45

MUSICA Ninotchka - The Sound of silent

16-17 DICEMBRE - ore 20:45 18 DICEMBRE - ore 18:00

TEATRO Ippolito Chiarello - Oggi sposi


 

13 GENNAIO - ore 20:45

TEATRO - Factory Compagnia - Paloma, ballata controtempo (tout public)

20 GENNAIO - ORE 20:45

DANZA - Maristella Martella - Taràn soloditaranta 


 

3 FEBBRAIO - ore 20:45

MUSICA - Giorgio Consoli - Coralli cotti a colazione - Presentazione Disco

17 FEBBRAIO - ore 20:45

TEATRO - Fabrizio Saccomanno - Racconti a lume di candela 


 

3 MARZO - ore 20:45

LIBRI Francesca D’ippolito - Produrre teatro in Italia oggi (Dino Audino Editore) -  Pillole di Fanculopensiero stanza 510 con Ippolito Chiarello  

17 MARZO - ore 20:45

DANZA - Barbara Toma - Working progress 


 

31 MARZO - ore 20:45

MUSICA - Francesca Romana Perrotta - Prima Nazionale nuovo disco 


 

21 APRILE ORE 20:45 

MOSTRA Accendere la sirena e reading 

28 APRILE - ore 20:45

TEATRO Luigi D’Elia - Aspettando il vento (dai 7 anni e per tutti)


 

5 MAGGIO - ore 20:45

MUSICA Daria Falco e Bruno Galeone - d’Accordo

19 MAGGIO - ore 20:45

LIBRI - Alessandra Schepisi e Pierpaolo Romio - 24 Storie di bici - (Il sole 24 editore)

28 MAGGIO - ore 18:30

TEATRO Ippolito Chiarello  - Un cuore a pedali (dai 6 anni e per tutti) a seguire Festa FUS (Fondo unico dello spettatore di Nasca)

 

 



MAGARI ISCRIVETEVI ALLA PAGINA

https://www.facebook.com/profile.php?id=100086044257334

Leggi tutto
16 May 2022

GRAZIE!!!

345 grazie e raggiunta la somma di 15.170,00 euro

Che bella questa parola. 

Semplice, ma racchiude tutte le emozioni che mi hanno e ci hanno attraversato accogliendo tutte le vostre donazioni. 

Dono, anche questa è una bellissima parola. È stato un dono immenso quello che avete fatto, soprattutto in un periodo così difficile, sotto tutti i punti di vista. Mettere mano alle proprie economie per finanziare un progetto culturale non era scontato.

Sappiate che tutte le vostre donazioni saranno utilizzate per far vivere questo luogo che è anche vostro.

Il 28 maggio alle 20:00 inaugureremo ufficialmente “NASCA il teatro” e sarebbe bellissimo avervi con noi. Sarà una cerimonia semplice, in cui presenteremo, alla presenza delle autorità della città e della nostra regione, il progetto e mostreremo lo spazio.

Ognuno di voi che ha espresso il desiderio di avere una “ricompensa” la riceverà presto. 

A breve vi invierò un link con il quale, se vorrete, potrete diventare ufficialmente e gratuitamente soci dell'Associazione e partecipare a tutte le sue attività. Non sarà una semplice tessera, ma sarà come aprire un libretto di risparmio (alcuni di voi lo riceveranno già come ricompensa per la donazione fatta), il nostro FUS, Fondo Unico dello Spettatore. Ogni anno, tutti i contributi associativi che metterete per partecipare agli eventi, saranno registrati e ogni anno maturerete degli interessi, che si tradurranno in altrettante ricompense. Un modo per partecipare attivamente alla vita di questo spazio e al suo progetto. 

UN grazie di cuore ancora da tuttə noi.

Ippolito Chiarello 

19 April 2022

Salve a tutti, continua la raccolta e ci si prepara per l'inaugurazione.

La raccolta avrà come ultima data utile il 15 maggio. Naturalmente, se avete modo di passare parola io vi ringrazio di cuore. 

Il 28 maggio siete tutti invitati alle ore 20:00 per l'apertura ufficiale. Poi vi avviserò a ridosso.

Ci saranno le istituzioni e tanti ospiti, ma principalmente mi farà piacere accogliere tutti voi che così generosamente avete contribuito. 

Continuano le visite con caffè e chiacchiera per chi volesse venire a trovarci prima dell'apertura ufficiale. Un modo anche per rendere partecipata la costruzione del pensiero intorno a questo spazio.

Mi scrivete e prendiamo appuntamento. Le date utili sono fino al 23 aprile e dal 16 al 27 maggio. Naturalmente le visite e le conversazioni continueranno anche dopo.

Intanto una buona vita. 

Ippolito Chiarello e tutto il board di NASCA il teatro vi manda un saluto.

01 April 2022

🚧 NASCA il teatro

☕️ NASCA la visita... aspettando l'apertura

È passato a trovarci Riccardo Lanzarone, un attore, autore e regista siciliano, che ha scelto da tempo il Salento come sua terra d'adozione. Abbiamo preso un caffè e ragionato sul perché a un certo punto ci si imbarca in un'impresa del genere. Certo non per fermarsi e mettere un punto, ma per costruire una nuova pista di decollo per un pensiero artistico più complesso e nutrito dall'abitare un quartiere.

 

🔗 DIFFONDI PERCHÉ SI PUOI ANCORA CONTRIBUIRE

cliccando il link...sarà anche la tua casa

https://www.eppela.com/projects/6740

 

25 March 2022

🚧NASCA il teatro

Continuano i pensieri e le visite di artistə che offrono la loro arte per contribuire a realizzare al meglio questo spazio.

🖋Oggi è venuta a trovarci Marta Lagna, la fata della scrittura, un animo nobile e luminoso, che realizzerà per per noi un’opera con tutti i nomi di chi ha contribuito e contribuirà alla raccolta fondi e/o ha donato servizi.

🪙Intanto continua la raccolta di fondi su EPPELA, per chi ancora non l’avesse fatto e volesse donare. Passate parola voi che avete già contribuito.

🔗CONTRIBUISCI cliccando il link...sarà anche la tua casa

https://www.eppela.com/projects/6740

A MAGGIO APRIREMO LE PORTE ALLA CITTA’ - presto la data

DIFFONDETE!!!

08 March 2022

🚧NASCA il teatro

GRAZIE per la generosità della vostra partecipazione!!!

La RACCOLTA CONTINUA fino al giorno dell'apertura e speriamo di poter offrire questo nuovo spazio alla città e alle esigenze di questo tempo di emergenza.

Sarà anche luogo di accoglienza se sarà necessario e per come potrà.

Non possiamo fermarci e la cultura è l'unico ponte per unire tutti.

E intanto due ragazzi del quartiere sono venuti a curiosare nella loro prossima casa.

Penso ai ragazzi ucraini che hanno perso la loro casa e sarebbe fantastico poter fare un lavoro con loro.

Pensieri sparsi e senso di impotenza, ma r'esistere.

DIFFONDETE AI VOSTRI CONTATTI

03 March 2022

NASCA il teatro

Ancora poco per raggiungere l'obiettivo.

DIFFONDETE!!!!

🧱 "NASCA il teatro" ...cresce anche con mattoncini letterari. Sono arrivati i primi due libri che faranno parte della biblioteca che abiterà questo nuovo spazio.

📚 GRAZIE all'amico e collega Giuseppe Semeraro che ha imbucato nella cassetta delle lettere del teatro, questo suo bel libro con dentro un presente: "Da qui a una stella - l'infinito scritto sul corpo".

📖 GRAZIE all'amica Michela Contini che ha donato un classico del teatro: "La Locandiera di Goldoni".

📣 Chi volesse regalare libri a disposizione

 

01 March 2022

"NASCA il teatro" prende forma...

GRAZIE alla generosità di tutti voi, in appena 2 settimane abbiamo quasi raggiunto l'obiettivo della raccolta.

In uno scenario, in un mondo, dove ancora una volta dobbiamo misurarci con la r'esistenza, ancora con più forza vi chiedo di sostenere per l'ultimo miglio l'apertura di questo luogo.

DIFFONDETE e invitate i vostri contatti a contribuire.

Dopo le mura e l'arredamento, cominciamo a costruire con gli esseri umani una possibilità di abitare e far vivere questo spazio.

Oltre alle vostre donazioni sono ben accetti i vostri progetti.

NOI CI SIAMO

20 February 2022

Carissimi, in soli 7 giorni il progetto ha ricevuto un terzo della somma che vorremmo raggiungere per concludere i lavori. 

Di questo siamo felici e ancora di più incoraggiati a impegnarci per realizzare al meglio gli obiettivi di questa nuova casa, per gli artisti e gli abitanti del quartiere e della città e per chi volesse venire a riempirla di contenuti. 

Con le prime donazioni abbiamo già acquistato 60 sedie per lo spazio e qui vedete un momento del lavoro di assemblaggio. 

GRAZIE A VOI e Avanti e forza, diffondete e continuare a sostenerci. 

https://www.eppela.com/projects/6740

“NASCA il teatro”… per tuttə

Vedi tutti gli aggiornamenti
Commenti (159)
Utente Anonimo ha donato 5 €
La bellezza, l'arte, la collaborazione e il supporto reciproco salveranno il mondo. Grazie <3
07/11/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
rEsistere per esistere! sei Grande Ippolito! evviva il teatro! evviva la bellezza! evviva l'arte in tutte le sue forme... siamo sicuri che farai #solocosebelle Il grande giorno è arrivato! tanta merda per domani <3
27/05/2022
toto patera ha donato 100 €
I progetti hanno bisogno di ali e di gambe...Una "scarpa" per il vostro viaggio. Toto
13/05/2022
Utente Anonimo ha donato 116 €
Ciao Ippolito, sono arrivata in ritardo ma con tanto affetto per il vostro progetto 🤗 ti mancava l’ultimo miglio per raggiungere l’obiettivo, quale miglior momento per contribuire? Un abbraccio Paola (quella di Roma)
13/05/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Ad Maiora Ippo!
12/05/2022
Alessandro Rizzo ha donato 20 €
La vita è incontro, l'incontro un dono. Felice e grato di avervi incontrati. Buon viaggio! <3
09/05/2022
Carla Canitano ha donato 20 €
Sempre avanti, credendo nella bellezza dell'arte
08/05/2022
Chiara Forte ha donato 50 €
Ad Ippolito e al suo progetto Nasca. Ho amato il teatro e la recitazione fin da bambina, Ippolito ha contribuito a questa passione, facendomi da maestro, ho continuato a seguirlo nelle sue evoluzioni da spettatrice, anche quando non si poteva, durante il compleanno di mio figlio Leonardo. Il teatro insegna la vita, è vita e va sostenuto sempre!
08/05/2022
Antonella Carone ha donato 50 €
Un piccolo "mattoncino" per costruire gli spazi nei quali abbiamo sempre creduto. Un abbraccio, Antonella Carone
05/05/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
In bocca al lupo!
05/05/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Sempre cose belle.... Tvb
05/05/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
Per il lavoro più bello del mondo!
01/05/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Non so se è propriamente una dedica, forse più l’espressione di un legame, un piccolo contributo a un progetto che merita di essere sostenuto, e la conferma della mia stima e ammirazione al talento di Ippolito, infine la manifestazione del desiderio di unire un giorno le nostre aspirazioni in un progetto comune…
30/04/2022
Utente anonimo ha donato 200 €
I veri TEATRANTI da sempre si distinguono per grande coraggio e limpida onestà intellettuale. Spesso dono molto poveri ma sempre molto felici di poter regalare emozioni. Ad Maiora Ippolito!
30/04/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
E che il teatro nasca!!!
30/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo per tutto e spero di venire a trovarti presto, sono sicuro che avrai un grande successo come tutti i tuoi progetti
30/04/2022
Alessandra Pennetta ha donato 50 €
Grande Ippolito 💪🏻🍀
24/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Nasca... e cresca! :)
23/04/2022
Mary Negro ha donato 20 €
Tanta merda Ippolito 💩💩💩 Che sia l'inizio di una nuova primavera 💐
21/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
e che sia solo l'inizio di un'altra bellissima storia.
21/04/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Lunga vita a Nasca♥️
21/04/2022
Riccardo Lanzarone ha donato 30 €
Tanta merda per questa nuova avventura!!!
21/04/2022
Gabriele De Blasi ha donato 20 €
Sarà una "goccia", ma non poteva mancare..
19/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo per questo progetto. Con il teatro cambia la città! Roberto Guido
15/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito spero che il mio piccolo contributo ti sia gradito e ti auguro tante belle cose. mi dirai quando potrò vedere il tuo spazio. Abbracci Tiziana Buccarella
14/04/2022
Art Sharing Roma ha donato 40 €
Forza, siamo sicure che ce la farai e sarà un bellissimo progetto!
12/04/2022
francesca di vittorio ha donato 20 €
Solo un biglietto ma spero di poterne dare in futuro tanti tanti e tanti.
11/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grande Ippo. Siamo con te. Due punti e a capo! Un abbraccio
07/04/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Grazie per questo "altro atto di amore al teatro, atto realizzato con [...] tenacia artigiana e [...] ortodossia morale". Grazie per il tuo lavoro sempre appassionato e generoso.
07/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Forza Ippo!
07/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
A ci teni Nasca, teni crianza! 👃🏼💜
03/04/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Merda! Merda! Merdaaa!!!
01/04/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
Una nuova casa è l'augurio di un nuovo inizio, non solo per te, ma per il quartiere che ospita la bellezza che ti accompagna da sempre. Con immutata stima, da noi di Alibi, un grande in bocca al lupo!
01/04/2022
Davide Corvaglia ha donato 100 €
Nasca, il teatro! Grande Ippolito, un piccolo contributo per un tuo nuovo, grande progetto. Con ammirazione Davide, Emanuela ed Eugenio
01/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo
01/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Beh, felice d'aver fatto la donazione che porta al goal! Ciao Ippolito, un abbraccio.
30/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un sogno da realizzare per far sognare tutti
30/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Viva i sogni ♥️ Tvb Rosalba
28/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
A te Ippolito, con stima e affetto. Maria.
27/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Gli Spazi Teatrali indipendenti sono Scrigni pieni di Tesori per la Crescita Personale e nutrimento per l'Anima. Lunga vita a Nasca che promuove da sempre un Teatro educativo, popolare e poetico. Auguri Ippo. Luca & Angela
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippo, ci sei quasi!!!! Tanta fortuna a Nasca 🌱😘
17/03/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
che sia un luogo vivo e partecipato e sempre in ascolto e per tutti. buon lavoro
15/03/2022
La Drogheria Lecce Giuliano ha donato 100 €
🤙💪💪
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Il tuo lavoro è grande come il tuo impegno e talento. Un abbraccio da me e papà Michele
09/03/2022
Monia Perulli ha donato 50 €
Proteggiamo la cultura!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Grazie Ippolito per questo dono meraviglioso!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
W NASCA TEATRO
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Merda!🍀
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
ad maiora!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo!♡♡♡♡
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Ippolito, ti ho visto con piacere diverse volte, spero che il mio piccolissimo contributo possa essere utile alla realizzazione del tuo bellissimo progetto. Ad maiora Sonia
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca e RiNasca.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Sono felice di contribuire con un piccolo dono e ti faccio tanti auguri zia cicia ciao Ippolito
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Che sia nuova gioia!
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Sempre e solo belle idee! Grazie, Ippolito! Paolo C.
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca dunque il teatro . Forza Ippolito
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Buona fortuna per il vostro bellissimo progetto!!
03/03/2022
Silvana Kuhtz ha donato 300 €
Buona partenza, buon cammino
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Buon vento :)
03/03/2022
Rosa Dell'Orco ha donato 20 €
Un augurio speciale di riuscita di questo progetto! ❤️
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che nasca un bel teatro!
03/03/2022
Rossella Marchi ha donato 50 €
Sarà bello vedervi nascere. Bravi. R.
03/03/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
Forza Nasca, Forza Barbara! <3
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che bel progetto! Ambizioso e realistico insieme. Grazie Ippolito
03/03/2022
Loredana Di Biaso ha donato 10 €
È grazie a persone come lei che l’arte Resiste, in luoghi e periodi sfavorevoli! auguri di buon auspicio!
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Una goccia felice per il grande mare
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Merda merda merda!
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Caro Ippolito, un mio piccolo contributo per un tuo sogno che, in qualche modo, è il nostro. Il sogno di una comunità di teatranti solidale, capace di unirsi e di immaginare un altro futuro possibile. Un caro abbraccio.
02/03/2022
Utente anonimo ha donato 35 €
Un piccolo contributo per questo spazio generatore di luce meravigliosa! 🤗🌺🐝
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che NASCA il teatro, buona fortuna!
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Un grazie a chi con grandi sacrifici porta arte ed emozioni!
01/03/2022
Savino Italiano ha donato 20 €
Merda merda merda!! Un abbraccio da Olga Savino e la piccola Maria Chiara..
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito. Un piccolo segno per un progetto bello e audace.
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza! GM
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Qualcuno (a torto) sostiene che il Teatro sia morto; nel caso: che riNASCA! Tanta merda ragazzi Francesco Maria & Roberta
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Evviva l’arte e gli artisti coraggiosi
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Un attore non cerca un lavoro. Cerca un palcoscenico. (Fabrizio Caramagna)
01/03/2022
Federica Bisegna ha donato 5 €
Aprire un Teatro è accendere una luce, è dare casa ai sogni e alle speranze, ci vuole Naso per capire quando è il momento più giusto, Adesso 💛💙❤️🤍 Federica Bisegna - Compagnai G.o.D.o.T. di Ragusa
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che possa essere una nuova casa per tanti. Con il cuore Elisabetta
28/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Amore chiama amore sempre
28/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Con il tuo barbonaggio sei stato il sole nei giorni più bui della pandemia per le mie figlie (e i miei vicini) quindi te lo devo!!!
28/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza, sono con tutti voi
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Buon nuovo cominciamento. Un abbraccio Fabrizio
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
🦋✨🔥🙌🏻🐞🍀🌼
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Abbiamo bisogno di bellezza. Grazie per questa iniziativa e buon lavoro
26/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Evviva il teatro❣️
24/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Toi toi toi!
24/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grande Ippolito, un piccolo contributo per il tuo progetto. Luciana e Maurizio
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippolito vedrai che riuscirai a portare a termine il progetto
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
Tanta merda per questa importante impresa!!
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie di cuore per questa possibilità
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Buona fortuna, Antonella e Vito
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo Ippolito! Dario.
22/02/2022
Raffaele Messina ha donato 20 €
Al tuo talento, al tuo meraviglioso amore per il teatro e alla tua bellezza artistica! Forza Ippo!!!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Che la forza sia con voi!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che sia un grande inizio!❤️
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Questa crisi fortificherà e ritornerete in scena meravigliosamente rinnovati!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Il teatro è una zona franca della vita, lì si è immortali. (Vittorio Gassman)
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che questo progetto possa brillare, ispirare e guidare
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Dove c'è un teatro c'è vita. E vita sia!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Bravi e coraggiosi. tutti. e il mio saluto speciale a Barbara. medda medda medda!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Buon lavoro!
21/02/2022
Giorgia Lafico Wanderlust ha donato 5 €
Daje forte :)
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca il teatro!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con la speranza che tu possa realizzare presto il tuo sogno e con un grande abbraccio!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Nasca il teatro!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo contributo 💪
20/02/2022
Marianna Di Dio ha donato 20 €
Con il mio piccolo contributo....in bocca al lupo!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito, un abbraccio e buon vento, buon tutto per il tuo progetto.
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Nelle periferie arde sempre il fuoco più vero... Nasca un teatro dove necessario... Viva Ippolito!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo per tutto.
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippolito!!! 💙
20/02/2022
Silvia Dionisi ha donato 30 €
Perché gli artisti e le artiste possano coltivare e diffondere bellezza. Per fare in modo che l'arte sia anche lavoro.
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Gran bel gruppo di professionisti. Un piccolo contributo per il vostro grande viaggio. Giuseppe ❤️
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Viva il teatro! Viva l’audacia dei sognatori!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Buon lavoro Ippolito! Spero di poter più in là di contribuire meglio alla tua straordinaria impresa!
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ti auguro che si avverino tutti i tuoi desideri…e mi sa che sei sulla strada buona 😘
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
A presto
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo!!
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo 👍
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Buon vento a tutti voi e a questo progetto bello e coraggioso! Roberta
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l’augurio che sia l’inizio di un lungo percorso, ricco di soddisfazioni è successo 🥂👍
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Merda merda ragazzi!Evviva l’arte e i sogni ❤️🎶🙏
19/02/2022
silvia lodi ha donato 20 €
Che sia una nuova Primavera x il Teatro
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo contributo ad un progetto di un grande e generoso amico
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
complimenti per il progetto, molto bello !!! felice di contribuire all'apertura di questa nuova "casa", tanta merda a tutti, daje
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Supportiamo i bei progetti!!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Grande Ippolito!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO ... SONO CON TE !!!
18/02/2022
Lorenzo Paladini ha donato 20 €
Mena meh!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Sempre Dalla parte dell'arte!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolissimo contributo Ippo per un progetto bellissimo, ti ammiro molto per la tua forza e la caparbietà. Buona fortuna e w presto. Sandra
18/02/2022
Erika Grillo ha donato 20 €
Merda, merda, merda!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Con tutta la mia stima e il mio affetto ti auguro il meglio! In bocca al lupo per questa nuova fantastica avventura. Evviva il teatro, evviva l’arte, evviva la bellezza. Giorgia 🌹
18/02/2022
leonardo angelini ha donato 20 €
Che meraviglia quando nasce un teatro, bravi!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Un piccolo contributo per un progetto grande e necessario che scalda il cuore e invita alla costruzione di un mondo diverso.
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Daje ;-)
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Siete dei Fiori, nati sul ciglio della strada. Ad maiora. Con tanta ammirazione e stima, Mary.
17/02/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
Complimenti e auguri per questo bel progetto!
17/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
”un naso, proprio un naso! e per giunta, a quel che sembrava, anche in un certo senso conosciuto" (Nikolaj Vasil'evič Gogol'). Buona strada
17/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Aderisco con piacere e fiducia. Saluti Marialuisa
17/02/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
Viva, viva, viva! marghe
16/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Buon vento! Valentina
16/02/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
Un piccolo contributo per un grande progetto !!! Una tempesta culturale in arrivo ... Lecce sarà un posto migliore dove vivere! Grande Ippolito in bocca al lupo !!!
16/02/2022
Carmen Ines Tarantino ha donato 20 €
Che Nasca questo teatro!
15/02/2022
Maria Beatrice Protino ha donato 150 €
Super Hero!!
15/02/2022
Sati onlus Perrone silvia ha donato 150 €
L’unione fa la Forza! 👏👏👏
15/02/2022
Utente Anonimo ha donato 8 €
Orgoglioso di essere amico di un attore certamente bravo e senza dubbio intraprendente , che è riuscito ad emergere pur provenendo da un contesto periferico e difficile. Con stima e sincera amicizia.. un piccolissimo contributo per una encomiabile iniziativa..
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
In bocca al lupo, Ippolito!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
aprire un nuovo teatro? di questi tempi? che pazzia. Mi sembra la cosa migliore che si possa fare!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
.
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
daje :)
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Zio! Da Franco e Valeria
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per un'altra grande avventura artistica ed umana!
14/02/2022
FABIO TINELLA ha donato 20 €
Merdre merdre Merdre!😉
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
al barbone più nobile di tutto il teatro
14/02/2022
Stefano Santomauro ha donato 20 €
Forza e Coraggio!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Che questo nuovo progetto e viaggio, nato con il cuore, possa spiegare le vele e riunire quanta più gente possibile. In bocca al lupo e a presto! Silvana
14/02/2022
15.425 €
Obiettivo 15.000 €
353
Sostenitori
1
Condivisioni
Utente Anonimo
5 € - 1 anno fa
Utente Anonimo
20 € - 2 anni fa
Utente Anonimo
30 € - 2 anni fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

*NASCA RINGRAZIA* Inserimento del nome del sostenitore in un pannello che sarà affisso all'interno dello spazio.

10€ o più

*NASCA in CARTOLINA* 7 cartoline di 7 fotogrammi dal film “Ogni volta che parlo con me”

15€ o più

*NASCA in VIDEO* Il dvd di “Oggi Sposi” 

99/100 Disponibili
20€ o più

*NASCA in PRIMA FILA* Acquisto di una sedia per la sala teatro. Targhetta con la dicitura: A Nasca da…

2/30 Disponibili
50€ o più

*NASCA la CARD 5* dà diritto all'ingresso a 5 eventi a scelta

100€ o più

*NASCA il FUS* Partecipazione al Fondo Unico dello Spettatore - Un “Libretto di risparmio” che ti fa diventare come un piccolo azionista e dà diritto a partecipare a tutti gli eventi 2022

200€ o più

*NASCA il BARBONAGGIO* dà diritto a uno spettacolo di BARBONAGGIO TEATRALE a domicilio.

250€ o più

*NASCA la SCUOLA* dà diritto a un anno di laboratorio teatrale 

20/20 Disponibili
300€ o più

*NASCA ti OSPITA* Occupazione dello spazio per un'intera giornata per organizzare un evento, una performance, un laboratorio, una festa, un convegno, ecc

Lecce, Italia
Cultura
Obiettivi:
Parità di genereRidurre le disuguaglianzeCittà e comunità sostenibili

Chi Siamo

Photo Aldo Sansò

NASCA-Teatri di Terra è una sigla teatrale che si muove e nasce dall’esperienza e dalla volontà dell’attore e regista salentino Ippolito Chiarello, per sviluppare un lavoro di ricerca e proposta artistica con un occhio attento al territorio e lo sguardo proteso al mondo, con l’intento di portare avanti l’educazione alla cultura teatrale e inevitabilmente a tutte le forme d’arte.

            Nell’ambito della ricerca e dell’azione culturale sul territorio, NASCA trova i suoi principi ispiratori nel concetto di teatro e di attore “ecosostenibile”, di cultura, nel senso più ampio possibile, attenta nella sua espressione a preservare i “territori naturali”, senza mistificare e “inquinare” corpi e spazi d’azione. Un agire che ritorna a costruire a partire dall’uomo e dalla terra che calpesta e non per sfuggire al progresso, anzi per poterlo rendere possibile e rinnovabile, attento agli effetti collaterali delle scoperte umane. 

Con questo progetto, NASCA, si propone quale laboratorio della scena e delle arti, prima di tutto una casa virtuale, presente ovunque e capace di trasformare spazi in luoghi “abitati” e attenta nella progettazione degli spettacoli e delle azioni formative alla ricostruzione di una relazione reale tra pubblico e artista, attenta a rendere l’evento teatrale una questione quotidiana. 

Per realizzare questo percorso di riavvicinamento e formazione di nuovo pubblico, Ippolito Chiarello fonda nel 2009 il BARBONAGGIO TEATRALE, ormai conosciuto fuori dai confini nazionali ed Europei.

Questo viaggio nomade nelle varie parti del mondo, con i propri spettacoli portati per strada e in teatro, trova finalmente anche una CASA FISICA, da condividere da subito con la gente e gli artisti del quartiere e della città di Lecce. Un luogo fisico di RESIDENZA ARTISTICA permanente. Uno spazio che non sarà solo un teatro, ma molto di più. “NASCA il teatro” si chiamerà, ispirandosi a un grande e importante naso che annusa i luoghi e perché bisogna far “nascere” percorsi artistici e arrivare in tutti gli angoli delle nostre strade. In una zona periferica della città di Lecce, con l'obiettivo di agire a partire dai quartieri, con-fondersi realmente con tutta la città e insieme arrivare oltre oceano, con un'unica voce fatta di tante belle “differenze”. Con l’azione artistica creare nuova consapevolezza nei cittadini e creare cambiamenti e innovazione. Consolidare una parola bellissima “comunità”. 

I NOSTRI OBIETTIVI - UTILIZZAZIONE FONDI

1) L’ allestimento partecipato, in regime di auto costruzione e auto montaggio, delle strutture e degli arredamenti dello spazio; Acquisto dei materiali e delle attrezzature tecniche per il teatro.
2) L’avvio del primo processo di produzione artistica partecipato con il quartiere 167B di Lecce, che ospita lo Spazio. “Com'eravamo” - voci e canti degli abitanti. Raccontare la periferia al “centro” della città e agli altri quartieri.  
3) L'avvio di un progetto permanente di formazione teatrale e artistica più in generale (danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema) per l'infanzia, che abbia carattere gratuito e/o di scambio di servizi con la banca del tempo. 
4) L'avvio di un progetto permanente di formazione teatrale e artistica più in generale (danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema), per i più grandi.
5) La costruzione di una banca del tempo e di scambio tra le varie arti. Abitare e usare lo spazio in cambio di servizi artistici alla comunità.
6) Allestire uno spazio in cui artisti e operatori dei vari settori possano trovare terreno fertile e tempo prezioso per nuove creazioni. Attivare residenze artistiche. Abitarlo anche per lunghi periodi e restituire il lavoro al quartiere, alla città e traghettarlo oltre i confini cittadini.
7) Dare ospitalità e organizzare una rassegna annuale dal titolo UNO. Artistə e professionistə anche di altri ambiti, che si sono distinti nel creare un loro percorso originale e in solitaria, che ha “provocato” trasformazioni nell'attraversamento dei loro ambiti.
8)Organizzare eventi e rassegne strutturate di danza, letteratura, musica, benessere, circo, arte, cinema

Beneficiari (diretti e indiretti)

Lo spazio sarà da subito condiviso con gli abitanti del quartiere, grandi e piccoli, con la città e gli artistə che vorranno adottare NASCA come luogo dove costruire e realizzare parte del loro percorso, in un'ottica di scambio e reale tessitura di una rete virtuosa, che costruisce azioni che tendono alla crescita e alla realizzazione degli individui e della comunità, che compongono la stessa. 

MANIFESTO COSTITUTIVO: l'infanzia come punto di partenza per tutta l'azione progettuale di questo nuovo luogo. L'assoluta gratuità dei servizi dedicati ai Bambini.
 

Chi c'è dietro al progetto

Photo Aldo Sansò

  • NASCA TEATRI DI TERRA (promotore) - Sigla teatrale che si muove e nasce dall’esperienza e dalla volontà dell’attore e regista salentino Ippolito Chiarello, per sviluppare un lavoro di ricerca e proposta artistica con un occhio attento al territorio e lo sguardo proteso al mondo, con l’intento di portare avanti l’educazione alla cultura teatrale e inevitabilmente a tutte le forme d’arte. Oltre all’attore Ippolito Chiarello con Nasca, impegnati nel costruire un pensiero artistico e inclusivo a 360°, in questo nuovo spazio della città, un gruppo eterogeneo di artisti, associazioni e residenti:
  • BARBARA TOMA (Robabramata) - Tramite la produzione di spettacoli, performance, produzioni video e l’organizzazione di laboratori ed eventi, legati soprattutto alla danza, dal 2006 lavoriamo per promuovere le arti performative e la creatività in generale come elementi fondamentali per la formazione dell’individuo.
  • SILVIA PERRONE (Sati Onlus) - È un associazione che fin dal 2014 promuove la diffusione della meditazione Mindfulness per il benessere della persona attraverso attività di sensibilizzazione e formazione basate sulle Neuroscienze.
  • ROBERTO QUARTA (Contemporary Art Addiction) - Attiva dal 2001 utilizza l’arte come strumento di cambiamento sociale. Realizza eventi culturali, promuove gli artisti e dal 2008 è fondatrice dell’Ecologico International Film Festival.
  • SIMONA CLEOPAZZO (scrittrice), LUIGI NEGRO (Wellbeing culturale), FRANCESCA D'IPPOLITO (professionista del teatro), TITTI DOLLORENZO (professionista del teatro), MARCELLA BUTTAZZO (educatrice), MARILIANA BERGAMO (danzatrice).

Dove siamo

LECCE - Via Siracusa 26/28 - Zona 167B
Locale dato in comodato d'uso gratuito grazie ad Arca Sud e al Comune di Lecce

Aggiornamenti (9)
21 October 2022

Nel ringraziarvi infinitamente per la generosità che avete dimostrato nel sostenere questo progetto, abbiamo la gioia di aggiornarvi con quella che sarà la prima stagione di NASCA il teatro. 

Oltre agli eventi lo spazio è abitato da tanti artisti e artiste e ci sono tanti laboratori per grandi e piccoli.

Sappiate che è già pieno di vita e abitato.

Vi aspettiamo!!!

Ippolito Chiarello

 

UNicA un nuovo contatto 

2022/2023

La prima stagione dello spazio NASCA il teatro

 

            Ci siamo, dopo aver inaugurato lo spazio il 28 maggio scorso, siamo alla definizione della prima stagione 2022/2023 di NASCA il teatro. Ogni anno si sceglierà un tema da indagare e che magari riflette il respiro del tempo che attraversiamo e in tutte le attività troverà casa e approfondimento.

            Per il 2022/2023 abbiamo scelto di concentrarci sull’obiettivo di fare la “reciproca conoscenza”, noi e il quartiere e la città. Annusarci. Riprendere un “contatto”, anche e soprattutto fisico, che i tempi e le circostanze (vedi pandemia, guerre, carestia) hanno osteggiato e quasi compromesso. 

            Il titolo del progetto 2022/2023 e che comprende tutto, dalla formazione agli spettacoli e alle altre attività è: UNicA un nuovo contatto.

Sicuramente in questa prima stagione investiremo un po’ tutti, noi e gli artisti che verranno, (alcuni doneranno l’incasso per contribuire all’avvio del progetto). 

Una stagione per capire cosa deve diventare questo luogo. Come respira.

 

Si inizia il 4 novembre, con una serata/festa per presentare il progetto dello spazio, sia per quanto riguarda i laboratori che gli eventi. 

Una serata per attivare una campagna di tesseramento. 

Iscriversi, non sarà semplicemente ricevere una tessera, ma permetterà di aprire un vero e proprio libretto di risparmio per alimentare il nostro FUS, Fondo Unico dello Spettatore. Saranno tutti “soci azionisti” della mission culturale del luogo e ogni volta che parteciperanno a una delle attività o serate e/o attraverso altri contributi volontari per iniziative speciali, aumenteranno il loro “capitale”. Avranno così sempre il quadro del loro contributo complessivo e, ogni anno, nell’anniversario dell’inaugurazione dello spazio, il 28 maggio, ci sarà una giornata in cui si chiudono le attività invernali e si riscuoteranno “gli interessi”. Un modo per partecipare attivamente alla vita di questo spazio e al suo progetto.

 

QUESTO IL LINK PER ISCRIVERSI

alla fine della procedura vi arriverà la tessera elettronica QR code

https://form.jotform.com/222485526928062 

 

Il 4 novembre

  • alle 19:00 pianteremo una quercia donata dall’agronomo Antonio Orlando, nel giardino antistante il teatro come buon auspicio.
  • Dalle 20:00 alle 21:00 una sessione di Barbonaggio all’esterno, con gli artisti: Ippolito Chiarello, Barbara Toma, Mariliana Bergamo, Simona Cleopazzo, Alberto Orlando,  Luana Locorotondo, Luigi Pontrelli, Angela Elia
  • Dalle 21:00 alle 21:30 Presentazione del programma all’interno del teatro: tutti gli “attori” delle attività
  • Dalle 21:30 alle 22:00 Slam Poetry con Cristina Carlà, ​​Gionata Atzori e Francesco Palmieri, sempre all’interno del teatro



IL CALENDARIO COMPLETO

 

4 NOVEMBRE - ore 20:45

TEATRO - Piantare Parole - Presentazione della stagione 2022/2023 

18 NOVEMBRE - ore 20:45

DANZA - MARISTELLA TANZI - A(s)sola


 

3 DICEMBRE - ore 20:45

MUSICA Ninotchka - The Sound of silent

16-17 DICEMBRE - ore 20:45 18 DICEMBRE - ore 18:00

TEATRO Ippolito Chiarello - Oggi sposi


 

13 GENNAIO - ore 20:45

TEATRO - Factory Compagnia - Paloma, ballata controtempo (tout public)

20 GENNAIO - ORE 20:45

DANZA - Maristella Martella - Taràn soloditaranta 


 

3 FEBBRAIO - ore 20:45

MUSICA - Giorgio Consoli - Coralli cotti a colazione - Presentazione Disco

17 FEBBRAIO - ore 20:45

TEATRO - Fabrizio Saccomanno - Racconti a lume di candela 


 

3 MARZO - ore 20:45

LIBRI Francesca D’ippolito - Produrre teatro in Italia oggi (Dino Audino Editore) -  Pillole di Fanculopensiero stanza 510 con Ippolito Chiarello  

17 MARZO - ore 20:45

DANZA - Barbara Toma - Working progress 


 

31 MARZO - ore 20:45

MUSICA - Francesca Romana Perrotta - Prima Nazionale nuovo disco 


 

21 APRILE ORE 20:45 

MOSTRA Accendere la sirena e reading 

28 APRILE - ore 20:45

TEATRO Luigi D’Elia - Aspettando il vento (dai 7 anni e per tutti)


 

5 MAGGIO - ore 20:45

MUSICA Daria Falco e Bruno Galeone - d’Accordo

19 MAGGIO - ore 20:45

LIBRI - Alessandra Schepisi e Pierpaolo Romio - 24 Storie di bici - (Il sole 24 editore)

28 MAGGIO - ore 18:30

TEATRO Ippolito Chiarello  - Un cuore a pedali (dai 6 anni e per tutti) a seguire Festa FUS (Fondo unico dello spettatore di Nasca)

 

 



MAGARI ISCRIVETEVI ALLA PAGINA

https://www.facebook.com/profile.php?id=100086044257334

16 May 2022

GRAZIE!!!

345 grazie e raggiunta la somma di 15.170,00 euro

Che bella questa parola. 

Semplice, ma racchiude tutte le emozioni che mi hanno e ci hanno attraversato accogliendo tutte le vostre donazioni. 

Dono, anche questa è una bellissima parola. È stato un dono immenso quello che avete fatto, soprattutto in un periodo così difficile, sotto tutti i punti di vista. Mettere mano alle proprie economie per finanziare un progetto culturale non era scontato.

Sappiate che tutte le vostre donazioni saranno utilizzate per far vivere questo luogo che è anche vostro.

Il 28 maggio alle 20:00 inaugureremo ufficialmente “NASCA il teatro” e sarebbe bellissimo avervi con noi. Sarà una cerimonia semplice, in cui presenteremo, alla presenza delle autorità della città e della nostra regione, il progetto e mostreremo lo spazio.

Ognuno di voi che ha espresso il desiderio di avere una “ricompensa” la riceverà presto. 

A breve vi invierò un link con il quale, se vorrete, potrete diventare ufficialmente e gratuitamente soci dell'Associazione e partecipare a tutte le sue attività. Non sarà una semplice tessera, ma sarà come aprire un libretto di risparmio (alcuni di voi lo riceveranno già come ricompensa per la donazione fatta), il nostro FUS, Fondo Unico dello Spettatore. Ogni anno, tutti i contributi associativi che metterete per partecipare agli eventi, saranno registrati e ogni anno maturerete degli interessi, che si tradurranno in altrettante ricompense. Un modo per partecipare attivamente alla vita di questo spazio e al suo progetto. 

UN grazie di cuore ancora da tuttə noi.

Ippolito Chiarello 

19 April 2022

Salve a tutti, continua la raccolta e ci si prepara per l'inaugurazione.

La raccolta avrà come ultima data utile il 15 maggio. Naturalmente, se avete modo di passare parola io vi ringrazio di cuore. 

Il 28 maggio siete tutti invitati alle ore 20:00 per l'apertura ufficiale. Poi vi avviserò a ridosso.

Ci saranno le istituzioni e tanti ospiti, ma principalmente mi farà piacere accogliere tutti voi che così generosamente avete contribuito. 

Continuano le visite con caffè e chiacchiera per chi volesse venire a trovarci prima dell'apertura ufficiale. Un modo anche per rendere partecipata la costruzione del pensiero intorno a questo spazio.

Mi scrivete e prendiamo appuntamento. Le date utili sono fino al 23 aprile e dal 16 al 27 maggio. Naturalmente le visite e le conversazioni continueranno anche dopo.

Intanto una buona vita. 

Ippolito Chiarello e tutto il board di NASCA il teatro vi manda un saluto.

01 April 2022

🚧 NASCA il teatro

☕️ NASCA la visita... aspettando l'apertura

È passato a trovarci Riccardo Lanzarone, un attore, autore e regista siciliano, che ha scelto da tempo il Salento come sua terra d'adozione. Abbiamo preso un caffè e ragionato sul perché a un certo punto ci si imbarca in un'impresa del genere. Certo non per fermarsi e mettere un punto, ma per costruire una nuova pista di decollo per un pensiero artistico più complesso e nutrito dall'abitare un quartiere.

 

🔗 DIFFONDI PERCHÉ SI PUOI ANCORA CONTRIBUIRE

cliccando il link...sarà anche la tua casa

https://www.eppela.com/projects/6740

 

25 March 2022

🚧NASCA il teatro

Continuano i pensieri e le visite di artistə che offrono la loro arte per contribuire a realizzare al meglio questo spazio.

🖋Oggi è venuta a trovarci Marta Lagna, la fata della scrittura, un animo nobile e luminoso, che realizzerà per per noi un’opera con tutti i nomi di chi ha contribuito e contribuirà alla raccolta fondi e/o ha donato servizi.

🪙Intanto continua la raccolta di fondi su EPPELA, per chi ancora non l’avesse fatto e volesse donare. Passate parola voi che avete già contribuito.

🔗CONTRIBUISCI cliccando il link...sarà anche la tua casa

https://www.eppela.com/projects/6740

A MAGGIO APRIREMO LE PORTE ALLA CITTA’ - presto la data

DIFFONDETE!!!

08 March 2022

🚧NASCA il teatro

GRAZIE per la generosità della vostra partecipazione!!!

La RACCOLTA CONTINUA fino al giorno dell'apertura e speriamo di poter offrire questo nuovo spazio alla città e alle esigenze di questo tempo di emergenza.

Sarà anche luogo di accoglienza se sarà necessario e per come potrà.

Non possiamo fermarci e la cultura è l'unico ponte per unire tutti.

E intanto due ragazzi del quartiere sono venuti a curiosare nella loro prossima casa.

Penso ai ragazzi ucraini che hanno perso la loro casa e sarebbe fantastico poter fare un lavoro con loro.

Pensieri sparsi e senso di impotenza, ma r'esistere.

DIFFONDETE AI VOSTRI CONTATTI

03 March 2022

NASCA il teatro

Ancora poco per raggiungere l'obiettivo.

DIFFONDETE!!!!

🧱 "NASCA il teatro" ...cresce anche con mattoncini letterari. Sono arrivati i primi due libri che faranno parte della biblioteca che abiterà questo nuovo spazio.

📚 GRAZIE all'amico e collega Giuseppe Semeraro che ha imbucato nella cassetta delle lettere del teatro, questo suo bel libro con dentro un presente: "Da qui a una stella - l'infinito scritto sul corpo".

📖 GRAZIE all'amica Michela Contini che ha donato un classico del teatro: "La Locandiera di Goldoni".

📣 Chi volesse regalare libri a disposizione

 

01 March 2022

"NASCA il teatro" prende forma...

GRAZIE alla generosità di tutti voi, in appena 2 settimane abbiamo quasi raggiunto l'obiettivo della raccolta.

In uno scenario, in un mondo, dove ancora una volta dobbiamo misurarci con la r'esistenza, ancora con più forza vi chiedo di sostenere per l'ultimo miglio l'apertura di questo luogo.

DIFFONDETE e invitate i vostri contatti a contribuire.

Dopo le mura e l'arredamento, cominciamo a costruire con gli esseri umani una possibilità di abitare e far vivere questo spazio.

Oltre alle vostre donazioni sono ben accetti i vostri progetti.

NOI CI SIAMO

20 February 2022

Carissimi, in soli 7 giorni il progetto ha ricevuto un terzo della somma che vorremmo raggiungere per concludere i lavori. 

Di questo siamo felici e ancora di più incoraggiati a impegnarci per realizzare al meglio gli obiettivi di questa nuova casa, per gli artisti e gli abitanti del quartiere e della città e per chi volesse venire a riempirla di contenuti. 

Con le prime donazioni abbiamo già acquistato 60 sedie per lo spazio e qui vedete un momento del lavoro di assemblaggio. 

GRAZIE A VOI e Avanti e forza, diffondete e continuare a sostenerci. 

https://www.eppela.com/projects/6740

“NASCA il teatro”… per tuttə

Commenti (159)
Utente Anonimo ha donato 30 €
Che questo nuovo progetto e viaggio, nato con il cuore, possa spiegare le vele e riunire quanta più gente possibile. In bocca al lupo e a presto! Silvana
14/02/2022
Stefano Santomauro ha donato 20 €
Forza e Coraggio!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
al barbone più nobile di tutto il teatro
14/02/2022
FABIO TINELLA ha donato 20 €
Merdre merdre Merdre!😉
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per un'altra grande avventura artistica ed umana!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Zio! Da Franco e Valeria
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
daje :)
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
.
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
aprire un nuovo teatro? di questi tempi? che pazzia. Mi sembra la cosa migliore che si possa fare!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
In bocca al lupo, Ippolito!
14/02/2022
Utente Anonimo ha donato 8 €
Orgoglioso di essere amico di un attore certamente bravo e senza dubbio intraprendente , che è riuscito ad emergere pur provenendo da un contesto periferico e difficile. Con stima e sincera amicizia.. un piccolissimo contributo per una encomiabile iniziativa..
14/02/2022
Sati onlus Perrone silvia ha donato 150 €
L’unione fa la Forza! 👏👏👏
15/02/2022
Maria Beatrice Protino ha donato 150 €
Super Hero!!
15/02/2022
Carmen Ines Tarantino ha donato 20 €
Che Nasca questo teatro!
15/02/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
Un piccolo contributo per un grande progetto !!! Una tempesta culturale in arrivo ... Lecce sarà un posto migliore dove vivere! Grande Ippolito in bocca al lupo !!!
16/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Buon vento! Valentina
16/02/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
Viva, viva, viva! marghe
16/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Aderisco con piacere e fiducia. Saluti Marialuisa
17/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
”un naso, proprio un naso! e per giunta, a quel che sembrava, anche in un certo senso conosciuto" (Nikolaj Vasil'evič Gogol'). Buona strada
17/02/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
Complimenti e auguri per questo bel progetto!
17/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Siete dei Fiori, nati sul ciglio della strada. Ad maiora. Con tanta ammirazione e stima, Mary.
17/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Daje ;-)
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Un piccolo contributo per un progetto grande e necessario che scalda il cuore e invita alla costruzione di un mondo diverso.
18/02/2022
leonardo angelini ha donato 20 €
Che meraviglia quando nasce un teatro, bravi!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Con tutta la mia stima e il mio affetto ti auguro il meglio! In bocca al lupo per questa nuova fantastica avventura. Evviva il teatro, evviva l’arte, evviva la bellezza. Giorgia 🌹
18/02/2022
Erika Grillo ha donato 20 €
Merda, merda, merda!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolissimo contributo Ippo per un progetto bellissimo, ti ammiro molto per la tua forza e la caparbietà. Buona fortuna e w presto. Sandra
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Sempre Dalla parte dell'arte!
18/02/2022
Lorenzo Paladini ha donato 20 €
Mena meh!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO ... SONO CON TE !!!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Grande Ippolito!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Supportiamo i bei progetti!!
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
complimenti per il progetto, molto bello !!! felice di contribuire all'apertura di questa nuova "casa", tanta merda a tutti, daje
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo contributo ad un progetto di un grande e generoso amico
18/02/2022
silvia lodi ha donato 20 €
Che sia una nuova Primavera x il Teatro
18/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Merda merda ragazzi!Evviva l’arte e i sogni ❤️🎶🙏
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l’augurio che sia l’inizio di un lungo percorso, ricco di soddisfazioni è successo 🥂👍
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Buon vento a tutti voi e a questo progetto bello e coraggioso! Roberta
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo 👍
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo!!
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
A presto
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ti auguro che si avverino tutti i tuoi desideri…e mi sa che sei sulla strada buona 😘
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Buon lavoro Ippolito! Spero di poter più in là di contribuire meglio alla tua straordinaria impresa!
19/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Viva il teatro! Viva l’audacia dei sognatori!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Gran bel gruppo di professionisti. Un piccolo contributo per il vostro grande viaggio. Giuseppe ❤️
20/02/2022
Silvia Dionisi ha donato 30 €
Perché gli artisti e le artiste possano coltivare e diffondere bellezza. Per fare in modo che l'arte sia anche lavoro.
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippolito!!! 💙
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
In bocca al lupo per tutto.
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Nelle periferie arde sempre il fuoco più vero... Nasca un teatro dove necessario... Viva Ippolito!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito, un abbraccio e buon vento, buon tutto per il tuo progetto.
20/02/2022
Marianna Di Dio ha donato 20 €
Con il mio piccolo contributo....in bocca al lupo!
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo contributo 💪
20/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Nasca il teatro!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con la speranza che tu possa realizzare presto il tuo sogno e con un grande abbraccio!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca il teatro!
21/02/2022
Giorgia Lafico Wanderlust ha donato 5 €
Daje forte :)
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Buon lavoro!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Bravi e coraggiosi. tutti. e il mio saluto speciale a Barbara. medda medda medda!
21/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Dove c'è un teatro c'è vita. E vita sia!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che questo progetto possa brillare, ispirare e guidare
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Il teatro è una zona franca della vita, lì si è immortali. (Vittorio Gassman)
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Questa crisi fortificherà e ritornerete in scena meravigliosamente rinnovati!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che sia un grande inizio!❤️
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Che la forza sia con voi!
22/02/2022
Raffaele Messina ha donato 20 €
Al tuo talento, al tuo meraviglioso amore per il teatro e alla tua bellezza artistica! Forza Ippo!!!
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo Ippolito! Dario.
22/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Buona fortuna, Antonella e Vito
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie di cuore per questa possibilità
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
Tanta merda per questa importante impresa!!
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippolito vedrai che riuscirai a portare a termine il progetto
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grande Ippolito, un piccolo contributo per il tuo progetto. Luciana e Maurizio
23/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Toi toi toi!
24/02/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Evviva il teatro❣️
24/02/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Abbiamo bisogno di bellezza. Grazie per questa iniziativa e buon lavoro
26/02/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
🦋✨🔥🙌🏻🐞🍀🌼
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Buon nuovo cominciamento. Un abbraccio Fabrizio
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza, sono con tutti voi
27/02/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Con il tuo barbonaggio sei stato il sole nei giorni più bui della pandemia per le mie figlie (e i miei vicini) quindi te lo devo!!!
28/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Amore chiama amore sempre
28/02/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che possa essere una nuova casa per tanti. Con il cuore Elisabetta
28/02/2022
Federica Bisegna ha donato 5 €
Aprire un Teatro è accendere una luce, è dare casa ai sogni e alle speranze, ci vuole Naso per capire quando è il momento più giusto, Adesso 💛💙❤️🤍 Federica Bisegna - Compagnai G.o.D.o.T. di Ragusa
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Un attore non cerca un lavoro. Cerca un palcoscenico. (Fabrizio Caramagna)
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Evviva l’arte e gli artisti coraggiosi
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Qualcuno (a torto) sostiene che il Teatro sia morto; nel caso: che riNASCA! Tanta merda ragazzi Francesco Maria & Roberta
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza! GM
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito. Un piccolo segno per un progetto bello e audace.
01/03/2022
Savino Italiano ha donato 20 €
Merda merda merda!! Un abbraccio da Olga Savino e la piccola Maria Chiara..
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Un grazie a chi con grandi sacrifici porta arte ed emozioni!
01/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che NASCA il teatro, buona fortuna!
01/03/2022
Utente anonimo ha donato 35 €
Un piccolo contributo per questo spazio generatore di luce meravigliosa! 🤗🌺🐝
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Caro Ippolito, un mio piccolo contributo per un tuo sogno che, in qualche modo, è il nostro. Il sogno di una comunità di teatranti solidale, capace di unirsi e di immaginare un altro futuro possibile. Un caro abbraccio.
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Merda merda merda!
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Una goccia felice per il grande mare
02/03/2022
Loredana Di Biaso ha donato 10 €
È grazie a persone come lei che l’arte Resiste, in luoghi e periodi sfavorevoli! auguri di buon auspicio!
02/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Che bel progetto! Ambizioso e realistico insieme. Grazie Ippolito
03/03/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
Forza Nasca, Forza Barbara! <3
03/03/2022
Rossella Marchi ha donato 50 €
Sarà bello vedervi nascere. Bravi. R.
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che nasca un bel teatro!
03/03/2022
Rosa Dell'Orco ha donato 20 €
Un augurio speciale di riuscita di questo progetto! ❤️
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Buon vento :)
03/03/2022
Silvana Kuhtz ha donato 300 €
Buona partenza, buon cammino
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Buona fortuna per il vostro bellissimo progetto!!
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca dunque il teatro . Forza Ippolito
03/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Sempre e solo belle idee! Grazie, Ippolito! Paolo C.
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Che sia nuova gioia!
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Sono felice di contribuire con un piccolo dono e ti faccio tanti auguri zia cicia ciao Ippolito
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Nasca e RiNasca.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Ippolito, ti ho visto con piacere diverse volte, spero che il mio piccolissimo contributo possa essere utile alla realizzazione del tuo bellissimo progetto. Ad maiora Sonia
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo!♡♡♡♡
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
ad maiora!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Merda!🍀
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
W NASCA TEATRO
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Grazie Ippolito per questo dono meraviglioso!
08/03/2022
Monia Perulli ha donato 50 €
Proteggiamo la cultura!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Il tuo lavoro è grande come il tuo impegno e talento. Un abbraccio da me e papà Michele
09/03/2022
La Drogheria Lecce Giuliano ha donato 100 €
🤙💪💪
12/03/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
che sia un luogo vivo e partecipato e sempre in ascolto e per tutti. buon lavoro
15/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Forza Ippo, ci sei quasi!!!! Tanta fortuna a Nasca 🌱😘
17/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Gli Spazi Teatrali indipendenti sono Scrigni pieni di Tesori per la Crescita Personale e nutrimento per l'Anima. Lunga vita a Nasca che promuove da sempre un Teatro educativo, popolare e poetico. Auguri Ippo. Luca & Angela
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
A te Ippolito, con stima e affetto. Maria.
27/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Viva i sogni ♥️ Tvb Rosalba
28/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un sogno da realizzare per far sognare tutti
30/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Beh, felice d'aver fatto la donazione che porta al goal! Ciao Ippolito, un abbraccio.
30/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
In bocca al lupo
01/04/2022
Davide Corvaglia ha donato 100 €
Nasca, il teatro! Grande Ippolito, un piccolo contributo per un tuo nuovo, grande progetto. Con ammirazione Davide, Emanuela ed Eugenio
01/04/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
Una nuova casa è l'augurio di un nuovo inizio, non solo per te, ma per il quartiere che ospita la bellezza che ti accompagna da sempre. Con immutata stima, da noi di Alibi, un grande in bocca al lupo!
01/04/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Merda! Merda! Merdaaa!!!
01/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
A ci teni Nasca, teni crianza! 👃🏼💜
03/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Forza Ippo!
07/04/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Grazie per questo "altro atto di amore al teatro, atto realizzato con [...] tenacia artigiana e [...] ortodossia morale". Grazie per il tuo lavoro sempre appassionato e generoso.
07/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grande Ippo. Siamo con te. Due punti e a capo! Un abbraccio
07/04/2022
francesca di vittorio ha donato 20 €
Solo un biglietto ma spero di poterne dare in futuro tanti tanti e tanti.
11/04/2022
Art Sharing Roma ha donato 40 €
Forza, siamo sicure che ce la farai e sarà un bellissimo progetto!
12/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Ciao Ippolito spero che il mio piccolo contributo ti sia gradito e ti auguro tante belle cose. mi dirai quando potrò vedere il tuo spazio. Abbracci Tiziana Buccarella
14/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo per questo progetto. Con il teatro cambia la città! Roberto Guido
15/04/2022
Gabriele De Blasi ha donato 20 €
Sarà una "goccia", ma non poteva mancare..
19/04/2022
Riccardo Lanzarone ha donato 30 €
Tanta merda per questa nuova avventura!!!
21/04/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Lunga vita a Nasca♥️
21/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
e che sia solo l'inizio di un'altra bellissima storia.
21/04/2022
Mary Negro ha donato 20 €
Tanta merda Ippolito 💩💩💩 Che sia l'inizio di una nuova primavera 💐
21/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Nasca... e cresca! :)
23/04/2022
Alessandra Pennetta ha donato 50 €
Grande Ippolito 💪🏻🍀
24/04/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In bocca al lupo per tutto e spero di venire a trovarti presto, sono sicuro che avrai un grande successo come tutti i tuoi progetti
30/04/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
E che il teatro nasca!!!
30/04/2022
Utente anonimo ha donato 200 €
I veri TEATRANTI da sempre si distinguono per grande coraggio e limpida onestà intellettuale. Spesso dono molto poveri ma sempre molto felici di poter regalare emozioni. Ad Maiora Ippolito!
30/04/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Non so se è propriamente una dedica, forse più l’espressione di un legame, un piccolo contributo a un progetto che merita di essere sostenuto, e la conferma della mia stima e ammirazione al talento di Ippolito, infine la manifestazione del desiderio di unire un giorno le nostre aspirazioni in un progetto comune…
30/04/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
Per il lavoro più bello del mondo!
01/05/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Sempre cose belle.... Tvb
05/05/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
In bocca al lupo!
05/05/2022
Antonella Carone ha donato 50 €
Un piccolo "mattoncino" per costruire gli spazi nei quali abbiamo sempre creduto. Un abbraccio, Antonella Carone
05/05/2022
Chiara Forte ha donato 50 €
Ad Ippolito e al suo progetto Nasca. Ho amato il teatro e la recitazione fin da bambina, Ippolito ha contribuito a questa passione, facendomi da maestro, ho continuato a seguirlo nelle sue evoluzioni da spettatrice, anche quando non si poteva, durante il compleanno di mio figlio Leonardo. Il teatro insegna la vita, è vita e va sostenuto sempre!
08/05/2022
Carla Canitano ha donato 20 €
Sempre avanti, credendo nella bellezza dell'arte
08/05/2022
Alessandro Rizzo ha donato 20 €
La vita è incontro, l'incontro un dono. Felice e grato di avervi incontrati. Buon viaggio! <3
09/05/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Ad Maiora Ippo!
12/05/2022
Utente Anonimo ha donato 116 €
Ciao Ippolito, sono arrivata in ritardo ma con tanto affetto per il vostro progetto 🤗 ti mancava l’ultimo miglio per raggiungere l’obiettivo, quale miglior momento per contribuire? Un abbraccio Paola (quella di Roma)
13/05/2022
toto patera ha donato 100 €
I progetti hanno bisogno di ali e di gambe...Una "scarpa" per il vostro viaggio. Toto
13/05/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
rEsistere per esistere! sei Grande Ippolito! evviva il teatro! evviva la bellezza! evviva l'arte in tutte le sue forme... siamo sicuri che farai #solocosebelle Il grande giorno è arrivato! tanta merda per domani <3
27/05/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
La bellezza, l'arte, la collaborazione e il supporto reciproco salveranno il mondo. Grazie <3
07/11/2022
Progetti correlati
Coorto: cibo, clima e comunità

COS'E' IL PROGETTO COORTO?                                         

Il progetto Coorto ha per oggetto la coltivazione di prodotti a km 0 grazie alla cooperazione tra un gruppo di volontarie/i dell'associazione di promozione sociale Oglianico 360, le/gli ospiti della comunità terapeutica Fermata d'Autobus Onlus, che ospita persone in doppia diagnosi, e un gruppo di studentesse/i dell'Istituto A. Gramsci di Ivrea, che al Coorto svolgono il Percorso per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO) previsto dal loro corso di studi. 

L'iniziativa si propone, oltre alla valorizzazione della filiera corta e di un'agricoltura rigenerativa, l'integrazione tra realtà che convivono su uno stesso territorio, specialmente di soggetti che attraversano momenti di fragilità delle loro vite, e la partecipazione attiva dei giovani alla vita comunitaria. Particolare attenzione è data alla sostenibilità, nelle sue tre declinazioni: ambientale, economica e sociale

Inoltre, il progetto Coorto prevede il coinvolgimento attivo dei beneficiari finali. Attraverso questa raccolta fondi il consumatore, grazie alla propria quota, consente una condivisione dei rischi connessi alla produzione, tra chi coltiva e chi consuma. I prodotti coltivati verranno redistribuiti direttamente sul campo in giornate dedicate (sabato mattina in orario 10.30-12.30) tra coloro che, tramite la donazione, esprimeranno la volontà di divenire soci di Oglianico 360 e di portare sulle proprie tavole prodotti sani e rispettosi dell'ambiente e del lavoro di chi li produce.

Infine, sarà possibile per chi si associa partecipare gratuitamente alle attività, ai laboratori  e agli eventi in programma per i mesi a seguire, dedicati a adulti e bambini.

PERCHE' ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO? 

LASCIATE CHE VI PRESENTIAMO LE NOVITA' DI QUEST'ANNO 

Chi ci sostiene dalla nascita del progetto avrà notato che quest'anno abbiamo voluto effettuare un piccolo incremento sulla donazione minima per ricevere i panieri dei nostri prodotti in ricompensa. Perchè? Siamo al quarto anno di attività, il progetto si è evoluto e migliorato, abbiamo raggiunto la certezza di potervi garantire una quantità minima di prodotti ed effettuato la scelta di praticare un'agricoltura rigenerativa per coltivarli. Questo richiede un incremento del lavoro da svolgere manualmente e ha richiesto l'acquisto di nuovi attrezzi agricoli (grelinette). Inoltre, l'incremento dei costi sta significando un aumento per noi nella spesa per l'acquisto di sementi e piantini. Infine, c'è il desiderio di continuare a garantire una proposta variegata di attività gratuitamente, così che possano essere accessibili per chiunque. Per tutte queste ragioni abbiamo ritenuto opportuno fare questa scelta, con la promessa che continueremo a migliorarci nella direzione della sostenibilità e dell'offerta di un servizio sempre più completo e accessibile per l'intera collettività

Tra le novità di quest'anno, oltre a quanto detto sopra, abbiamo scelto di nutrire il terreno con il compost biologico di Roffino compostaggio. Inoltre, coinvolgendo una persona competente in materia, abbiamo iniziato dei lavori per il recupero di vecchi pallet e altro legname per la costruzione di tavolini e bordure per le nostre aiuole. Infine, abbiamo coinvolto l'artista Emanuele Marullo, che sarà con noi tutti i fine settimana del mese di maggio per la realizzazione di una scultura ambientale in bambù, a cui vi invitiamo a partecipare, che oltre a portare un valore aggiunto da un punto di vista estetico, sarà una struttura adatta ad accogliere coltivazioni rampicanti e fornirà un'ulteriore area d'ombra sul campo.

Per questo il vostro aiuto sarà prezioso e verrà ricompensato in varie forme… Andate a vedere le nostre ricompense! 

N.B. Tutte le ricompense, ad eccezione dei prodotti coltivati, possono essere spedite. Spese di spedizione a carico dell’interessato. Scrivete un' e-mail a oglianico360@gmail.com

WHAT IS THE COORTO PROJECT?

The Coorto project aims at cultivating local products thanks to the cooperation between a group of volunteers from the social promotion association Oglianico 360, the residents of the therapeutic community Fermata d'Autobus Onlus, which hosts people with dual diagnoses, and a group of students from the A. Gramsci Institute in Ivrea, who are completing the Path for Cross-Curricular Skills and Guidance (PCTO) as part of their course of study at Coorto.

The initiative aims not only at promoting short supply chains and regenerative agriculture but also at integrating different realities coexisting in the same territory, especially individuals going through moments of fragility in their lives, and encouraging active participation of young people in community life. Special attention is given to sustainability in its three dimensions: environmental, economic, and social.

Moreover, the Coorto project involves active participation of the final beneficiaries. Through this fundraising, consumers, through their contribution, share the risks associated with production between those who cultivate and those who consume. The cultivated products will be redistributed directly in the field on dedicated days (Saturday mornings from 10:30 am to 12:30 pm) among those who, through donation, express the desire to become members of Oglianico 360 and bring healthy and environmentally and socially responsible products to their tables.

Lastly, those who join will have the opportunity to participate for free in activities, workshops and events scheduled for the following months, aimed at both adults and children.

WHY DO WE NEED YOUR HELP?

LET US INTRODUCE YOU TO THE NEWS OF THIS YEAR

Those who have supported us since the inception of the project may have noticed that this year we have decided to make a small increase in the minimum donation to receive our product baskets as a reward. Why? We are in the fourth year of activity, the project has evolved and improved, and we have reached the certainty of being able to guarantee you a minimum quantity of products and have chosen to practice regenerative agriculture to cultivate them. This requires an increase in manually intensive work and has necessitated the purchase of new agricultural tools (broadforks). Additionally, the increase in costs is resulting in a higher expenditure for us in purchasing seeds and seedlings. Finally, there is the desire to continue to offer a varied range of activities for free so that they can be accessible to everyone. For all these reasons, we deemed it appropriate to make this choice, with the promise that we will continue to improve towards sustainability and offering a more comprehensive and accessible service for the entire community!

Among the new features of this year, in addition to what has been mentioned above, we have chosen to nourish the soil with organic compost from Roffino composting. Furthermore, involving a knowledgeable person in the field, we have started work on the recovery of old pallets and other wood for the construction of tables and borders for our flower beds. Lastly, we have engaged the artist Emanuele Marullo, who will be with us every weekend in the month of May for the creation of an environmental bamboo sculpture, to which we invite you to participate. This sculpture, in addition to adding aesthetic value, will be a structure suitable for supporting climbing plants and will provide additional shade on the field.

For this reason, your help will be precious and will be rewarded in various forms... Check out our rewards!

N.B. All rewards, except for cultivated products, can be shipped. Shipping costs are the responsibility of the recipient. Please send an email to oglianico360@gmail.com.

43%
-19 Giorni
Salute e benessereRidurre le disuguaglianzeConsumo e produzione responsabili
Memoria e giustizia per Moustapha

Moustapha Diomande era un ragazzo ivoriano di 14 anni.

Giunto dal suo Paese di origine in Tunisia, aveva trovato razzismo e discriminazione e dunque aveva deciso di prendere la strada del mare: nel dicembre scorso, partito da Mahdia insieme ad altrə 38 compagnə di viaggio ha tentato di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l’Europa. 

In quella notte di dicembre, Moustapha è morto insieme a decine di persone in quel Mediterraneo che le politiche migratorie europee hanno trasformato in spazio di violenza e di morte. Il suo corpo non è mai stato ritrovato.

Bintou, sua madre, ha appreso la notizia a distanza di mesi, dalla città in cui attualmente vive, Genova. Non è la prima persona cara che Bintou ha perso a causa delle frontiere: lungo il suo cammino ha visto morire sorelle e fratelli, vivendo sulla propria pelle l’ingiustizia e la violenza che il confine perpetra impunemente, causando migliaia di morti nel tentativo impossibile di bloccare il movimento delle persone.

Il fatto di non aver ritrovato il corpo di Moustapha, che ad oggi risulta ufficialmente “disperso”, aggiunge dolore allo strazio che Bintou già vive: non poter effettuare la sepoltura di suo figlio impedisce di accomiatarsi da Moustapha la cui anima, senza alcuna sepoltura, non può ancora trovare pace.

Pertanto, Bintou vorrebbe poter realizzare un funerale simbolico nel suo paese di origine, nella città in cui lei e suo figlio hanno vissuto insieme: un atto di saluto per permettere alla famiglia di lasciare andare Mustapha e onorarne la memoria.

Sosteniamo la sua richiesta condividendo questa raccolta fondi necessaria ad inviare alla famiglia di Moustapha la somma di denaro utile alla realizzazione della cerimonia funebre in Costa D’Avorio.

Non possiamo permettere che la vita di Moustapha e delle innumerevoli persone disperse e scomparse nel Mediterraneo sia consegnata all’oblio e all’indifferenza su cui si regge il regime di frontiera: custodirne la memoria non è solo un atto di solidarietà verso Moustapha, Bintou e la sua famiglia ma anche un nostro dovere collettivo.

Per non cedere alla rimozione storico-politica dei crimini di frontiera e non essere mai complici della svalutazione delle vite che sostiene le politiche di morte europee.


 

41%
-99 Giorni
Ridurre le disuguaglianzePace, giustizia e istituzioni solide
Milleruote, nuove carrozzine per nuovi atleti

Quando in una ragazza o un ragazzo con disabilità scatta la scintilla e sceglie l’avventura del basket in carrozzina, arriva presto uno tra i momenti più importanti per avviare il suo percorso di crescita, miglioramento e divertimento.

È il momento della acquisizione della carrozzina da gioco, che è sempre personalizzata in base alla struttura fisica dell’atleta, alla sua disabilità e alle condizioni di maggiore comfort che possono consentirgli di dare il meglio in campo.

Oltre ad essere tutte diverse tra loro e altamente personalizzate, quindi, le carrozzine da gioco sono dei veri e propri capolavori della tecnica e dell’ingegneria del movimento.

Il Santa Lucia Basket acquista presso fornitori specializzati le carrozzine per tutti gli atleti che scelgono di unirsi alla squadra, per permettere loro di allenarsi da subito nelle migliori condizioni possibili.

Solo nel 2023, la Società ha acquistato quattro nuove carrozzine per giocatori e giocatrici esordienti.

Nuove carrozzine per nuovi atleti

Grazie al grande numero di vittorie collezionate negli anni, la fama del Santa Lucia Basket Roma è cresciuta a dismisura. Sono sempre di più infatti le richieste di adesione alla squadra da parte di persone con disabilità motoria.

Per poter permettere all’associazione di far entrare nuove persone in squadra c’è bisogno di nuove sedie a rotelle da basket! Le sedie a rotelle da basket sono dotate di un telaio leggero, agile e ad alte prestazioni. Includono inoltre paraurti ad alta resistenza ideale per questo tipo di sport. Le ruote sono inclinate per permettere una grande stabilità evitando ribaltamenti. Inoltre, offrono un'ampia gamma di movimenti, ottimo per aumentare la velocità di gioco.

Quindi, le carrozzine da gioco sono dei veri e propri capolavori della tecnica e dell’ingegneria del movimento. Per questo, a seconda delle caratteristiche dell’atleta, il costo medio di una carrozzina da basket è di circa 5.000 euro.

Ogni anno, la Società si impegna ad acquisire un numero di carrozzine adeguato a far fronte alla consistente richiesta di ingresso nel team di ragazze e ragazzi con disabilità: solo per la stagione sportiva 2022-2023 sono state acquisite presso fornitori specializzati sette carrozzine da gioco destinate ai nuovi atleti che hanno scelto di unirsi alla squadra, per permettere loro di allenarsi da subito nelle migliori condizioni possibili.

Per il 2024 è prevista l’acquisizione di due nuove carrozzine da gioco.

La dotazione di carrozzine personalizzate consentiranno a nuovi atleti di allenarsi al massimo delle proprie potenzialità e prendere parte insieme agli altri atleti del Santa Lucia Basket a competizioni nazionali e internazionali, opportunità impareggiabili di confronto con il mondo dello sport paralimpico e di crescita personale in un ambiente inclusivo e gratificante.

Il Santa Lucia Sport di Roma

Dagli anni Sessanta il Santa Lucia Sport di Roma ha espresso la squadra di basket in carrozzina più forte di tutti i tempi nello sport per disabili: il Santa Lucia Basket.

Con 21 scudetti, 12 Coppe Italia, 5 Supercoppe Italiane, 3 Coppe dei Campioni, 3 Coppe Vergauwen, 2 Scudetti e 3 Supercoppe del settore giovanile, il Santa Lucia Basket vanta un palmares di titoli nazionali e internazionali superiore a tutte le formazioni italiane di sport olimpico e paralimpico.

Dal 2016 la società appartiene agli stessi giocatori, ceduta gratuitamente dallo storico Presidente Luigi Amadio, a seguito di una diffusa mobilitazione popolare indirizzata a tenere in vita la squadra dopo la rinuncia dello stesso Presidente.

Dal 2018 il Santa Lucia Sport, disputa allenamenti e partite presso l’attuale impianto di Via Gennaro Pasquariello di Roma. In questa fase, la Società ha ancora due formazioni: quella di Serie A, e la squadra cadetta dei giovani di Serie B.

Nel 2020, a causa della pandemia il Presidente e atleta Mohamed “Giulio” Sanna Ali decide, per insostenibilità dei costi, di rinunciare alla Serie A. Conserva invece la formazione di serie B come risposta alla richiesta proveniente dai giocatori e dalle giocatrici, dalle rispettive famiglie e dalla comunità che la squadra continua a raccogliere attorno alla propria missione di promozione sportiva e sociale.

Come risultato dello straordinario impegno profuso dal team costruito da Sanna, nella stagione 2022-2023 il Santa Lucia si qualifica ai playoff e arriva in finale, superato però dalla formazione di Parma. Tuttavia, per la rinuncia dello stesso Parma e di alcune altre società di serie A, il Santa Lucia dalla stagione 2023-2024 torna a disputare il campionato maggiore.

43%
-18 Giorni
Salute e benessereRidurre le disuguaglianze
Il Camping dei Talenti

Una vacanza dovrebbe essere un’occasione per rilassarsi ma potrebbe sembrare impossibile per un bambino con disturbi dello spettro autistico. Per un bambino autistico, infatti, allontanarsi da casa può essere un’esperienza stressante. Il cambiamento della routine può essere sconvolgente. Tuttavia ci sono molti modi per preparare genitori e i figli a vacanza. Soprattutto se si sceglie il posto giusto.

È proprio per far vivere delle vacanze in serenità alle famiglie con bambini autistici che l’Associazione Talenti Autistici ha deciso di ideare il progetto “Il Camping dei Talenti“.

L’obiettivo è regalare l’opportunità di vivere esperienze uniche, inclusive e avventurose per i bimbi/e con bisogni speciali.

L’idea è nata nel 2023 quando l’Associazione ha deciso di organizzare delle notti all’aperto per permettere ai bambini di ammirare le stelle cadenti. Per far questo, l’Associazione ha acquistato una “Casa Hobbit” che ha poi installato nel parco naturale in cui opera. 

Le “Case Hobbit” sono strutture uniche: interamente in legno, basse e con tetti verdi, munite di tutto l'essenziale. Hanno forme e dimensioni diverse, completamente personalizzabili in base alle esigenze.

La magia è accentuata dal luogo circostante, un bosco di circa un ettaro e mezzo, dove si può godere della pace e del silenzio, cosa fondamentale per i bambini che soffrono di questo tipo di disturbi.

La prima notte all’aperto è stata indimenticabile per tutti i bambini, partendo dalla preparazione della cena tutti insieme, al racconto delle storie seduti sull’erba vivendo la magia della notte, come la preparazione per la nanna, per poi addormentarsi in un luogo incantato sotto le stelle.

La Casa Hobbit è diventata così importante per i bambini che oggi è diventata il fulcro di tante attività che si sono sempre svolte regolarmente nei laboratori settimanali organizzati dall’Associazione come: letture animate, yoga, corsi di arte.

L’esperienza del glamping è così bella per i ragazzi che non può non essere condivisa!

Il sogno dell’Associazione è di poter finalmente ospitare gratuitamente tante altre famiglie con bambini che soffrono di disturbi dello spettro autistico, per offrire loro la stessa bellissima opportunità, per condividere la fortuna di poter scoprire e godere di un progetto del genere, permettendo loro anche di partecipare alle attività organizzate dall’Associazione: come le passeggiate nel bosco (lungo il percorso dei Tre Pini, un sentiero da poco ristrutturato, attrezzato con passerelle in legno, panelli didattici ed osservatori ornitologici), i laboratori artistici, la visita agli Alpaca, le pecorelle, le galline, i conigli. Sarà possibile anche dilettarsi in cucina, usufruendo del forno a legna, cucina, barbecue, collocati in uno spazio apposito.

Questo, per i bambini autistici che frequentano il Bosco dei Talenti, non può che essere un’opportunità: l’opportunità di accogliere nuovi ragazzi che condividono le stesse disabilità, accompagnarli nella loro tenuta, fare loro da guida acquisendo così sicurezza e sentendosi protagonisti.

Grazie al successo della raccolta fondi su Eppela, sarà possibile acquistare 2 Case Hobbit e installarle vicino a quella precedentemente acquistata in modo da creare un’area campeggio in grado di ospitare fino a 3-4 persone.


L’Associazione

La nostra associazione, “Talenti Autistici”, nasce nel Marzo 2020 dall’incontro di genitori di bambini autistici. Oggi conta circa 50 famiglie di bambini autistici in età compresa tra i 3 e i 15 anni circa.

Affrontiamo molte sfide, fra le quali:
- divulgare la cultura dell’autismo nella società come premessa per una inclusione serena dei bambini nella scuola e nella società, migliorare la qualità della vita di famiglie dei ragazzi con spettro autistico;
-  ricercare modi, mezzi e opportunità per migliorare la autonomia dei bambini autistici;
-  realizzare occasioni di incontro fra le famiglie dei bambini autistici e dei non autistici.
- sviluppare un progetto pilota che possa diventare un modello esportabile per la crescita di cittadini autistici attivi nella loro comunità: favorendo il loro ingresso nel mondo del lavoro.

Organizziamo incontri presso scuole volti alla educazione alla diversità e all’inclusione come crescita per tutti, supporta le famiglie riguardo alle questioni burocratiche, promuove l’autofinanziamento attraverso iniziative di volontariato.

La nostra prima iniziativa dè stata quella di ricercare uno spazio in cui le famiglie potessero realizzare iniziative inclusive autonome e, date le caratteristiche dell’autismo, possibilmente in aree immerse nella natura.

La Regione Toscana, ha messo a disposizione della Associazione un’area del Parco di San Rossore, che si trova a San Piero a Grado. Nasce così il “Bosco dei Talenti”.

 

Il Bosco dei Talenti

Il Bosco dei Talenti è un luogo di pace, nel bellissimo Parco di San Rossore di Pisa, che nasce per promuovere l’inclusione e l’integrazione globale dei bambini nello spettro autistico, attraverso percorsi formativi sempre più rispondenti ai bisogni educativi di ciascuno di essi e di azioni didattiche che siano in grado di assicurare la necessaria continuità nel passaggio tra il mondo della scuola e quello sociale.

Una didattica ambientale che viene eseguita in un’oasi verde garantendo il rapporto con la natura e con gli animali.

Ciascun laboratorio è presentato da volontari e professionisti, la programmazione viene effettuata in cooperazione ai  nostri educatori.

Offriamo varie attività quali: laboratorio di cucina, terapia forestale, laboratorio di arte e pittura, fattoria dei talenti, percorsi di psicomotricità.

L’intento è quello offrire ai bambini/e  e ai ragazzi/e, un luogo in ambiente naturale ma allo stesso tempo adeguatamente strutturato, dove svolgere attività pomeridiane studiate e organizzate in base ai bisogni specifici.

100%
-18 Giorni
Salute e benessereRidurre le disuguaglianzeCittà e comunità sostenibili
AMORE, DIMMELO!

Chi siamo

A.GE.D.O. è una associazione che riunisce genitori, parenti, amiche e amici di persone LGBT+. È stata fondata nel 1993 per offrire aiuto alle famiglie con figli o figlie LGBT+. Oggi, a distanza di trent’anni, Agedo è particolarmente impegnata nel supporto alle famiglie (ed alla rete parentale e amicale) di persone transgender, spesso molto giovani.

Siamo una associazione senza scopo di lucro, apartitica, aconfessionale, antirazzista, pacifista. La nostra sede legale è a Torino e siamo presenti su tutto il territorio italiano, con 36 sedi organizzate e numerosi punti di ascolto.

Cosa Facciamo

Il nostro primo obiettivo è quello di offrire ascolto e accoglienza a genitori, parenti, amiche e amici delle persone LGBT+.

Oltre a questo obiettivo, costruito giorno per giorno sul territorio, ci siamo posti l’obiettivo di promuovere un’informazione corretta sulle tematiche LGBT+ e di sensibilizzare il mondo della scuola, del lavoro, delle istituzioni e la cittadinanza ai temi del rispetto e della valorizzazione di tutte le persone e di tutte le soggettività.

In particolare, lavoriamo per:

  • diffondere una corretta informazione sui fenomeni di discriminazione contro i diversi orientamenti sessuali e le diverse identità di genere
  • prevenire il disagio giovanile, che può causare abbandono scolastico, depressione e può portare a comportamenti autolesivi
  • favorire un clima di lavoro accogliente, dove chiunque può essere sé stesso/a e godere delle medesime opportunità di carriera
  • favorire la comprensione e la conoscenza degli orientamenti, delle identità, delle condizioni e degli affetti delle persone LGBT+
  • contrastare le tesi e gli argomenti non scientifici che ritengono l’omosessualità e la varianza di genere una malattia

L’attività di ascolto, accoglienza e supporto alle famiglie (ed a tutta la rete parentale e amicale) nel delicato momento del coming out delle/i/* figl* è l’aspetto centrale del nostro impegno e del nostro lavoro. Siamo consapevoli, infatti, che il benessere delle/i/* giovani inizia in famiglia e che solo dal riconoscimento e dalla piena valorizzazione della propria identità si diparta la piena realizzazione delle persone. Tuttavia, spesso i familiari e le/gli/* amiche/i/* non hanno informazioni corrette e prive di pregiudizi e stereotipi sulle tematiche relative alle persone LGBT+

Per queste ragioni in tutte le articolazioni territoriali di Agedo è possibile partecipare a incontri di gruppo dedicati allo scambio, al supporto ed al confronto fra genitori/parenti/amic* allo scopo di attivare meccanismi di autoaiuto e riflessioni introspettive:

  • condividiamo informazioni e ci attiviamo per aiutare chi affronta percorsi più difficili, come le famiglie di persone in transizione.
  • organizziamo momenti di info-formazione interni invitando anche professionisti esterni alla nostra Associazione
  • organizziamo e progettiamo attività con finalità sociali sul territorio.
  • organizziamo momenti di gruppo nel tempo libero per condividere la gioia dello stare insieme.

Tutte le nostre attività sono gratuite.

Obiettivo della campagna

L’obiettivo della campagna è la realizzazione di un video di presentazione delle attività della nostra Associazione affinché più persone possano conoscerci e rivolgersi a noi. Donando una piccola cifra potrai aiutarci quindi a realizzare questo strumento di comunicazione e a diffonderlo attraverso le nostre pagine social di Facebook e di Instagram oltre che sui nostri siti web.

“Amore dimmelo” così abbiamo voluto titolare la nostra campagna di crowdfunding alla quale ti chiediamo di partecipare per far sì che nessuna/o/* si senta sola/o/*, per far sì che trovi alleat* e interlocutor* accoglienti e informati.

Per raggiungere il nostro obiettivo, contiamo sulla generosità di tutti voi che credete nell'importanza di supportare le famiglie e le persone LGBT+. Ogni singola donazione, anche la più piccola, farà la differenza e ci permetterà di continuare a svolgere il nostro prezioso lavoro di ascolto e supporto.

Ti chiediamo di condividere la nostra campagna di crowdfunding con amici, familiari e conoscenti affinché possiamo raggiungere il nostro traguardo e continuare a diffondere un messaggio di accoglienza e inclusione.

Grazie di cuore per il tuo sostegno e per la tua solidarietà.

Insieme possiamo fare la differenza e creare un mondo migliore dove tutte le persone sentano di essere previste e accolte per quello che sono.

www.agedonazionale.org 

FB – IG: #agedonazionale

https://www.youtube.com/@AGEDOonlus

 

76%
-18 Giorni
Salute e benessereParità di genereRidurre le disuguaglianze
MusicAbilmente 2024: unisciti alla nostra campagna di crowdfunding!

MusicAbilmente è un festival di inclusione sociale dedicato a musicisti, attori e ballerini con disabilità, si svolge a Chamois, un paesino della Valle d'Aosta. E' un'esperienza unica che celebra la diversità, l'inclusione e la gioia del far musica, del recitare e del ballare insieme. Abbiamo bisogno del vostro aiuto per portare avanti questo importante progetto.

Quest'anno siamo giunti alla nona edizione del festival, le giornate scelte sono sabato 22 e domenica 23 giugno prossimi. E' una manifestazione organizzata dall'associazione "Insieme a Chamois - Enzembio a Tzamoué", con il sostegno della Presidenza del Consiglio della Valle d'aosta e del Comune di Chamois, che sono al nostro fianco ormai da tanti anni e a cui va in nostro ringraziamento.

 

 

Il festival è un'esperienza unica sia per chi si esibisce sia per chi assiste agli spettacoli, si propone di onorare e valorizzare la conquista di capacità artistiche e professionali di qualità, realizzata da ciascun gruppo grazie ai propri percorsi educativi e formativi. Il tutto nella splendida cornice di Chamois, piccolo paesino di montagna che si presta perfettamente allo scambio e all'ascolto essendo situato a 1800m di altitudine e raggiungibile solo in funivia o a piedi. 

Nell'edizione di quest'anno avremo quattro bellissimi progetti, che potete scoprire sul nostro sito www.musicabilmente.it e una web radio che ci accompagnerà per tutto il viaggio con le registrazioni e le interviste ai gruppi.

 

 

Ma affinché questo festival continui a crescere e a ispirare, abbiamo bisogno del vostro supporto.

Le vostre donazioni andranno a completare il budget che avremo a disposizione per concludere al meglio l'organizzazione e quindi per coprire interamente le spese artistiche, logistiche e organizzative e ampliare il numero dei partecipanti.

Unitevi alla nostra campagna e condividetela con i vostri amici, vi aspettiamo su a Chamois per assistere a questo bellissimo evento!

 

47%
-86 Giorni
Salute e benessereRidurre le disuguaglianzeCittà e comunità sostenibili
LA TECNOGABBIA - sostieni l'informazione d'inchiesta sui lati oscuri della transizione digitale

LA TECNOGABBIA è iniziata e ha bisogno di crescere. Subito! Perché svolge un ruolo determinante all'interno del panorama dell'informazione libera e indipendente. Perché nel silenzio assordante del mainstream, anche gli altri tacciono su questi temi. E per far crescere LA TECNOGABBIA c'è bisogno del tuo aiuto!   

LA TECNOGABBIA è il primo, l'unico ed esclusivo programma d'inchiesta sui lati oscuri della transizione digitale e della Quarta Rivoluzione Industriale. L'appuntamento per ora è a cadenza settimanale e serve ad informare correttamente l'opinione pubblica su quanto tutti gli altri non dicono. 

LA TECNOGABBIA è partita da una virtuosa rete Web, un network di canali e media player che ospitano e rilanciano gratuitamente ogni puntata, offrendo un servizio giornalistico utile e professionale. 

LA TECNOGABBIA offre notizie, approfondimenti, inchieste esclusive, documenti, interviste, report, insomma tutto quello che c’è da sapere su 5G, digitale, robotica, Intelligenza artificiale, Smart City, transumanesimo, nuove tecnologie, Internet delle cose, Internet dei corpi, Scuola 4.0 (etc.)

Per far arrivare più lontano possibile l'informazione controcorrente e senza eguali de LA TECNOGABBIA, c'è bisogno di sostenerla.   

CON QUESTA RACCOLTA FONDI LA TECNOGABBIA VUOLE 

  1. migliorare il servizio e la qualità del programma
  2. sbarcare il televisione
  3. progettare uscite non solo settimanali
  4. produrre materiali di pubblica utilità e libera fruizione (dossier, pubblicazioni)

LA TECNOGABBIA è un programma ideato e condotto dal giornalista Maurizio Martucci, l'editing video è di Ciro Mauriello e la parte grafica di Silvia Brazzoduro.  

OGNI DONAZIONE, DI QUALSIASI IMPORTO, E' UTILE A FAR CRESCERE LA TECNOGABBIA. Ma ci sono anche 4 fasce di donazioni che prevedono delle ricompense per ogni donatore. 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

RIVEDI LE PRIME PUNTATE DE LA TECNOGABBIA 

INTELLIGENZA ARTIFICIALE (NON BIOLOGICA NE’ UMANA)  - clicca qui

 

LA TECNORIVOLTA ITALIANA - clicca qui

 

NATIVI DIGITALI NELLA SCUOLA 4.0 - clicca qui

 

SPIRITUALITA’ LIQUIDA, RELIGIONE DIGITALE - clicca qui

 

DIGITALE, ATTACCO ALL’UMANITA’ - clicca qui

 

 

TSUNAMI 5G - clicca qui

 

22%
-73 Giorni
Imprese, innovazione e infrastruttureRidurre le disuguaglianzeVita sulla terra