Fuori dal gregge
Ambiente
Obiettivi:
Energia pulita e accessibileVita sott'acquaVita sulla terra

Per avventure di piccoli e grandi fuori dal..gregge!!

Siamo un piccola azienda agricola biodinamica di Lucca, ci chiamiamo Nicobio

La nostra è una realtà familiare che produce ortaggi, frutta e olio dal 2003. Collaboriamo con le cooperative e le Asl del territorio per inserimenti socio-terapeutici e di inclusione sociale. Ospitiamo  viaggiatori di tutto il mondo: i turisti in agriturismo, gli aspiranti contadini che arrivano grazie al progetto delle rete Wwoof e chi in furgone attrezzato o camper decide di fermarsi per una notte (gratuitamente) sulle nostre colline. 

Per le scuole offriamo lo spazio per gite didattiche, alle famiglie offriamo - in collaborazione con la cooperativa sociale "Odissea" - centri estivi diurni esperienziali dove il bambino possa sentirsi libero di esplorare, all'interno di un ambiente naturale che possa amare per quello che è senza troppe interferenze o schemi dettati.

Nel corso degli anni abbiamo ripulito antichi sentieri intorno alla nostra casa, rigenerando così il territorio e creando esperienze nuove per il bene comune.

Nella nostra fattoria abbiamo già asini e galline ma oggi vorremmo allevare nuovi animali e lo abbiamo immaginato come un progetto di comunità: abbiamo scelto le pecore "Nane d’Ouessant", una razza rara che fino ad alcuni decenni fa era sull'orlo dell'estinzione. Sono pecore di buon carattere e molto rustiche, scelte dai giardinieri green  per i progetti di "Tosaerba naturale" all'interno non solo di grandi estenzioni ma anche di piccoli giardini.

Questo crowdfunding contribuirà all'acquisto delle pecore che saranno a servizio delle comunità che transitano da noi e che con noi godranno della loro presenza: i bambini dei centri ricreativi, i ragazzi per l'inclusione sociale, l'artigiana del nostro paese che si interesserà alla tosatura e alla sua lavorazione, i viaggiatori  che vogliono ristabilire il loro legame con la terra e gli escursionisti che battendo i sentieri contribuiscono a valorizzare il territorio. 

Da sempre FUORI DAL GREGGE aiutaci a far sì che anche solo nell'ammirare il pascolo libero altri possano fare scelte per sentirsi più vicini al proprio territorio e - perché no... - respirare l'aria che tira stando FUORI DAL GREGGE!

Come verranno utilizzati i fondi

  1. Acquisto Pecore appena svezzate (3  femmine e un maschio) e loro trasporto  Euro 1200,00
  2. Acquisto materiali per recinzione mobile   Euro 700,00
  3. Acquisto materiali per ricovero notturno   Euro 600,00

Chi c'è dietro al progetto

Famiglia Nicobio...Federico, Elena, Cloè, Tideg, Anais e Ysè.

Coltiviamo dal 2003 nei terreni di famiglia tra Saltocchio e Marlia in Provincia di Lucca. Abbiamo un punto vendita diretta e partecipiamo ai  mercati contadini locali, inoltre distribuiamo i nostri prodotti ai vari Gruppi di acquisto solidali della Provincia. Facendo  inserimenti socio-lavorativi abbiamo iniziato a praticare l'agricoltura sociale sin dai primi anni.

Agli inizi del 2000 abbiamo rilevato un terreno di 5 ettari completamente abbandonato ad Orbicciano e  grazie al sostegno di tutta la famiglia di Federico è stato recuperato e ad oggi conta 300 olivi, un piccolo vigneto, terrazzamenti destinati a frutteto, a pollaio uso proprio, asini e arnie per api in nomadismo.

Dal 2007 è cominciata l'avventura dell'ospitalità contadina nel rustico recuperato su questo terreno.

Qui oltre ad accogliere i turisti e dare loro in degustazione i nostri prodotti e quelli dei mercati contadini ai quali partecipiamo ci siamo aperti al progetto Wwoof, ad esperienze post-diploma ed Erasmus+ aiutando nella formazione di futuri agricoltori soprattutto avvicinandoli alle pratiche di agricoltura Biodinamica.

Avvicinare i bambini all'ambiente incontaminato dove viviamo era un passo doveroso, anche a seguito degli effetti della pandemia data dal COVID-19 sulle dinamiche di aggregazione fra bambini e ragazzi. Grazie agli splendidi educatori della Cooperativa sociale "Odissea" dal 2020 sono partiti i centri estivi esperenziali, un'avventura che coltiveremo con enorme piacere anche nei prossimi anni.

Commenti (0)
2.950 €
Obiettivo 2.950 €
30
Sostenitori
0
Condivisioni
Stefano Giovacchini
30€ - 6 mesi fa
Elisa Garrido
20€ - 6 mesi fa
Filippo Martinelli
50€ - 6 mesi fa
Scegli una ricompensa
15€ o più

Cartolina da arredo con foto del piccolo gregge e dedica con ringraziamenti personalizzati

30€ o più

PICCOLO sostenitore - un prodotto secco a scelta fra  fagioli cannellini o peperoncino &  cartolina da arredo con foto del piccolo gregge e dedica con ringraziamenti personalizzati.

60€ o più

MEDIO Sostenitore  - visita guidata per la tua famiglia di 2 h per i sentieri locali vicino l'agriturismo e foto con il piccolo gregge

100€ o più

MEDIO Sostenitore PLUS -  visita guidata per la tua famiglia di 2 h per i sentieri locali vicino l'agriturismo CON  pic-nic biologico e foto con il piccolo gregge

300€ o più

SUPER sostenitore  - Buono di due notti in agriturismo per due adulti e due bambini con colazione, da usufruire in un periodo dell'anno concordato con noi e scelta del nome della pecora

Ambiente
Obiettivi:
Energia pulita e accessibileVita sott'acquaVita sulla terra

Per avventure di piccoli e grandi fuori dal..gregge!!

Siamo un piccola azienda agricola biodinamica di Lucca, ci chiamiamo Nicobio

La nostra è una realtà familiare che produce ortaggi, frutta e olio dal 2003. Collaboriamo con le cooperative e le Asl del territorio per inserimenti socio-terapeutici e di inclusione sociale. Ospitiamo  viaggiatori di tutto il mondo: i turisti in agriturismo, gli aspiranti contadini che arrivano grazie al progetto delle rete Wwoof e chi in furgone attrezzato o camper decide di fermarsi per una notte (gratuitamente) sulle nostre colline. 

Per le scuole offriamo lo spazio per gite didattiche, alle famiglie offriamo - in collaborazione con la cooperativa sociale "Odissea" - centri estivi diurni esperienziali dove il bambino possa sentirsi libero di esplorare, all'interno di un ambiente naturale che possa amare per quello che è senza troppe interferenze o schemi dettati.

Nel corso degli anni abbiamo ripulito antichi sentieri intorno alla nostra casa, rigenerando così il territorio e creando esperienze nuove per il bene comune.

Nella nostra fattoria abbiamo già asini e galline ma oggi vorremmo allevare nuovi animali e lo abbiamo immaginato come un progetto di comunità: abbiamo scelto le pecore "Nane d’Ouessant", una razza rara che fino ad alcuni decenni fa era sull'orlo dell'estinzione. Sono pecore di buon carattere e molto rustiche, scelte dai giardinieri green  per i progetti di "Tosaerba naturale" all'interno non solo di grandi estenzioni ma anche di piccoli giardini.

Questo crowdfunding contribuirà all'acquisto delle pecore che saranno a servizio delle comunità che transitano da noi e che con noi godranno della loro presenza: i bambini dei centri ricreativi, i ragazzi per l'inclusione sociale, l'artigiana del nostro paese che si interesserà alla tosatura e alla sua lavorazione, i viaggiatori  che vogliono ristabilire il loro legame con la terra e gli escursionisti che battendo i sentieri contribuiscono a valorizzare il territorio. 

Da sempre FUORI DAL GREGGE aiutaci a far sì che anche solo nell'ammirare il pascolo libero altri possano fare scelte per sentirsi più vicini al proprio territorio e - perché no... - respirare l'aria che tira stando FUORI DAL GREGGE!

Come verranno utilizzati i fondi

  1. Acquisto Pecore appena svezzate (3  femmine e un maschio) e loro trasporto  Euro 1200,00
  2. Acquisto materiali per recinzione mobile   Euro 700,00
  3. Acquisto materiali per ricovero notturno   Euro 600,00

Chi c'è dietro al progetto

Famiglia Nicobio...Federico, Elena, Cloè, Tideg, Anais e Ysè.

Coltiviamo dal 2003 nei terreni di famiglia tra Saltocchio e Marlia in Provincia di Lucca. Abbiamo un punto vendita diretta e partecipiamo ai  mercati contadini locali, inoltre distribuiamo i nostri prodotti ai vari Gruppi di acquisto solidali della Provincia. Facendo  inserimenti socio-lavorativi abbiamo iniziato a praticare l'agricoltura sociale sin dai primi anni.

Agli inizi del 2000 abbiamo rilevato un terreno di 5 ettari completamente abbandonato ad Orbicciano e  grazie al sostegno di tutta la famiglia di Federico è stato recuperato e ad oggi conta 300 olivi, un piccolo vigneto, terrazzamenti destinati a frutteto, a pollaio uso proprio, asini e arnie per api in nomadismo.

Dal 2007 è cominciata l'avventura dell'ospitalità contadina nel rustico recuperato su questo terreno.

Qui oltre ad accogliere i turisti e dare loro in degustazione i nostri prodotti e quelli dei mercati contadini ai quali partecipiamo ci siamo aperti al progetto Wwoof, ad esperienze post-diploma ed Erasmus+ aiutando nella formazione di futuri agricoltori soprattutto avvicinandoli alle pratiche di agricoltura Biodinamica.

Avvicinare i bambini all'ambiente incontaminato dove viviamo era un passo doveroso, anche a seguito degli effetti della pandemia data dal COVID-19 sulle dinamiche di aggregazione fra bambini e ragazzi. Grazie agli splendidi educatori della Cooperativa sociale "Odissea" dal 2020 sono partiti i centri estivi esperenziali, un'avventura che coltiveremo con enorme piacere anche nei prossimi anni.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com