CoopForUcraina
Casalecchio Di Reno, Italia
Uniti per l'Ucraina
Obiettivi:
Sconfiggere la povertàVita sulla terraPace, giustizia e istituzioni solide

La situazione in Ucraina è sempre più drammatica e in continua evoluzione. 
Ad oggi si contano oltre un milione di sfollati, centinaia di migliaia di cittadini bloccati a Kiev, Mariupol, Kharkiv e in molte altre città bombardate negli ultimi giorni.

Proprio con l’intento di sostenere queste popolazioni, Coop avvia la campagna di raccolta fondi #coopforucraina. Si parte da uno stanziamento di 500.000 euro che tutte le cooperative di consumatori hanno già messo a disposizione, sul quale andranno a sommarsi le donazioni dei soci e dei consumatori che numerosi in questi giorni hanno chiesto l’attivazione di un canale per poter dare il proprio aiuto.

Al fianco delle cooperative di consumatori, ancora una volta le tre realtà umanitarie, l’Agenzia ONU per i Rifugiati-UNHCR, la Comunità di Sant‘Egidio e Medici Senza Frontiere, che già avevano collaborato alla campagna sui vaccini #coopforafrica, Tutte e tre già attive sul territorio ucraino con dei progetti consolidati da anni, oggi convertiti in programmi di primo soccorso.  

La campagna, avviata il 4 marzo  si pone come l’obiettivo di superare 1 milione di euro
Sarà possibile donare nelle seguenti modalità:
- alle casse dei punti vendita Coop
- online su questa pagina
- tramite bonifico su conto corrente dedicato intestato a Coop Italia: IT36H0200805364000106357816 

Aperta anche la sottoscrizione ai dipendenti Coop che vorranno donare ore del proprio lavoro; in questo caso le cooperative si impegnano a raddoppiare i contributi così raccolti.

L’obiettivo è fornire assistenza sanitaria, kit di primo soccorso, cibo, vestiti e accoglienza al confine con l’Ucraina e quanto necessario in uno scenario in continua evoluzione, difficile in questo momento da prevedere per le stesse associazioni che pur conoscono bene quel territorio.

Commenti (195)
Utente Anonimo ha donato 25 €
Che questa tragedia finisca al più presto!
05/04/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie
03/04/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace per i popoli
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Speriamo finisca presto, forza, forza, resistere
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
sono grata a tutti quelli che trovano il modo di alleviare il dolore delle persone che fuggono dall’Ucraina
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
c'è sempre bisogno di aiuto. grazie
28/03/2022
Utente Anonimo ha donato 375 €
In memoria di Michele Scocozza
26/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Augurandoci che questa guerra finisca presto
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Prego Dio che la guerra finisca e ritorni il sorriso sulle labbra dei nostri fratelli
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un abbraccio al valoroso popolo ucraino.
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolo aiuto per chi soffre. PACE
24/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
coraggio
24/03/2022
Maria Mamoulachvili ha donato 10 €
🕊
23/03/2022
Barbara Breyhan ha donato 10 €
🏳️‍🌈🙏
23/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
speriamo finisca tutto presto
22/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Pace ☮️
22/03/2022
Anna Scrivo ha donato 20 €
Pace nel Mondo
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
PACE
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
🤍🕊
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
I nostri figli meritano un mondoo migliore. Iniziamo a renderlo almeno decente! forza ucraina
21/03/2022
Luca Spiga ha donato 20 €
CONTRO LA NATO,CONTRO PUTIN,CONTRO LA ARROGANZA DEL POTERE. PER LE VITTIME INNOCENTI.
20/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Preghiamo per voi!
20/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Free Ukraine
20/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Lavoriamo per la pace tra i popoli.
19/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme possiamo!
18/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Speriamo questa guerra finisca presto
18/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
no war
17/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Together for Ukraine, together for freedom and democracy!
17/03/2022
Utente Anonimo ha donato 19 €
a tutti i bambini che soffrono e non lo meritano questo calvario
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
Sarà dura e lunga. Non mollate
16/03/2022
Utente anonimo ha donato 40 €
Aiutiamoli.
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
PACE NEL MONDO.
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
❤️ forza!
15/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Forza Ucraina, vogliamo solo la Pace per tutti🙏🏼🌈
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Speranzosi che questo possa aiutare genitori e bambini in questo terribile momento.
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
“In guerra, la verità è la prima vittima.”
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
uniti per la pace
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme per l'Ucraina e per la Pace
13/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Crediamo tutti fortemente nella pace è solo così potremo raggiungerla 🇺🇦
13/03/2022
MASSIMO MEREGAGLIA ha donato 10 €
IMAGINE ALL THE PEOPLE / LIVIN' LIFE IN PEACE
13/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
❤❤❤
13/03/2022
Barbara Zanelli ha donato 150 €
Stop alle guerre
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie per unire le forze, dare speranza e fare azioni concrete per chi soffre. Orgogliosa di far parte di questa realtà, forza, avanti!
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Ucraina!
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Solidarietà al popolo Ucraino
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Insieme per la Pace...Forza Ucraina!
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 70 €
Con tutto il nostro cuore !
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Fantastici come sempre. Continuate sempre così...
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie a Coop per l'iniziativa. Pace. Adesso. Maura
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie per la vostra sensibilità.
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 35 €
Un piccolo contributo per la festa del papà a tutti i papà ucraini che stanno combattendo e sono lontani dalle loro famiglie. Con tutto il cuore.
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
per un futuro migliore
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per la pace in Ucraina, contro la guerra di Putin e contro la NATO
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In memoria di Sergio Vignini da parte della famiglia Catarzi
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
per il popolo ucraino
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Basta con le guerre, in ogni dove!
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 64 €
Il mio cuore è con voi, speriamo e confidiamo in un futuro di pace e di ricostruzione
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
Che finisca presto questa guerra.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Voglio congratularmi x la vostra benefica iniziativa, siate sempre attenti come adesso x alleviare queste gravi sofferenze,grazie
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Tutti insieme possiamo creare del buono per queste popolazioni , vivendo nella speranza che sia un brutto sogno e il mondo possa tornare a colorarsi anche dei colori dei paesi in guerra. Forza uomo, forza popolo, forza umanità intera. Ketty
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 225 €
Non ho parole. Solo tanto dolore nel mio cuore a vedere il dolore che viene inflitto ai cittadini ucraini, in particolare alle donne e ai bambini. Il mondo è con voi. Per quanto sia difficile, sostenete il vostro spirito di resistenza. Siamo tutti con voi.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Quando i ricchi vanno in guerra , sono sempre i poveri a dover morire . Aiutiamo l’Ucraina ❤️
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Stop war!
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 500 €
Grazie dell’iniziativa di solidarieta alla quale sono felice du contribuire.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Speriamo che questa atrocità finisca presto!
10/03/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
Grazie per quello che fate
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
non esistono parole abbastanza significative
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Presto si realizzerà questa promessa della Bibbia descritta in Isaia 2:4: "Trasformeranno le loro spade in vomeri e le loro lance in falcetti per potare. Le nazioni non alzeranno la spada l’una contro l’altra, né impareranno più la guerra".
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Costruiamo la pace
09/03/2022
Donatella Troncarelli ha donato 30 €
Grazie per aver promosso questa raccolta fondi per i rifugiati ucraini.
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 70 €
Aiutiamo chi ha bisogno, Ucraina.
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Onore al popolo ucraino. Resistete, siamo con voi. W la pace!!!
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
affinchè questa e tutte le guerre possano finire
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
PACE
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Pro Ucraina
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Tutti insieme
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
UCRAINA LIBERA
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
per tutte le persone, bambini, donne e uomini che soffrono e muoiono ingiustamente. per tutti noi che siamo una comunità solidale.
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Per la pace nei cuori di tutto l' umanità
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
un augurio che si l'ultima volta che ci sia bisogno di raccogliere soldi per chi scappa da guerre so che è un'utopia ma vorrei che fosse cosi
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Per le donne ucraine, per la loro forza che è la nostra
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Vi sono vicina e prego per voi
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
STAND FOR FREE UKRAINE
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
un grande augurio di pace in una giornata che dovrebbe essere di festa, di rispetto e di amore per tutte le donne del mondo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
stiamo uniti!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
per la pace e la libertà dell'UKRAINA
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un contributo per il popolo ucraino. No alla guerra, si alla PACE.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Give peace a chance
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Resistete amici
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
Pace per l’Ucraina
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
🏳️‍🌈
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Sono vicina a voi con tutta la mia solidarietà. Oggi 8 marzo lasciamo le mimose sull’albero e sosteniamo le donne ucraine.
08/03/2022
Loris Reginato ha donato 50 €
Libertà e pace al popolo ucraino
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Non è possibile accettare una Guerra in qualsiasi epoca ci trovi !
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
pace solo pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Vi sono vicino x tutto quello che farete x questi sfortunati europei
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Forza Ucraina!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Sono con voi!! Che vi arrivi tutto il bene!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Pace
08/03/2022
Giancarlo Fabbri ha donato 100 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 55 €
Siamo in tantissimi con voi!!!!! Un abbraccio
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un piccolo contributo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolo gesto da Maria e Luciana
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
un piccolo contributo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Il regalo di una mimosa possa servire ai poveri bambini, la cui vita è stata stravolta dalla guerra.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 12 €
Free Ukraine!
08/03/2022
Simone Lazzaroni ha donato 60 €
Le mimose per le mie figlie, mia mamma, mia moglie, mia sorella e mia zia si sono trasformate in questo piccolo dono: che questo 8 marzo di tregua per le donne e bambine ucraine non finisca mai. Pace sempre
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Forza CoopForUcraina
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Abbiate cura sopratutto di donne e adolescenti
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un abbraccio di cuore
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un modestissimo contributo per aiutare chi soffre.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo aiuto con la speranza che questa guerra finisca al più presto...
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
.
08/03/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
no more wars!
08/03/2022
Chiara Delfini ha donato 100 €
Hominum insaniae, omnibus viribus,, resistendum est - con tutte le nostre forze è necessario opporsi all'umana follia - Dedicato alla piccola Mia, nata a Kiev nei sotterranei della metropolitana durante i bombardamenti e a tutte le bambine e i bambini che come lei hanno vissuto questo tempo amaro fin dalla nascita e alle loro mamme coraggiose. Per una speranza di pace.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Vi siamo vicini
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Pace e serenità a tutti
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme possiamo farcela!❤️
08/03/2022
Andrea Antonellini ha donato 20 €
Spero ardentemente che questo scempio finisca al più presto, perché è una rovina per l'umanità intera.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo contributo per questo grande popolo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
peace and love
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
FORZA !!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Coraggio Ukraina, siete un popolo meraviglioso, coraggioso e forte! Vi siamo vicini, col cuore!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Pace!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Resistere
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Speriamo finisca in fretta e si torni alla PACE
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
dalll'aggressione non si salverà l'aggressore, il tempo darà ragione a chi è dalla parte giusta. Ora salvare tutti....
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per la pace, per gli Ucraini
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie a tutti quelli che si stanno impegnando per sollevare, solo in parte purtroppo, il popolo ucraino dalle enormi sofferenze che questa disgraziata guerra gli sta infliggendo.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
La libertà è il valore più grande.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Thank you COOP for doing this for Ukraina. Peace, Pace, Paz. Ukraina the world is with you, you are not alone. You will prevail. Our homes are open for you. Peace. 💙💛
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Abbasso le guerre speriamo finisca presto.
07/03/2022
Piero Andrein ha donato 10 €
Il mio contributo vuole essere un invito a trovare la pace nel conflitto in corso
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Speranza e solidarieta per Ucraina
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace. Un grande abbraccio al popolo ucraino! Che tutto questa guerra assurda finisca. SUBITO!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Il coraggio vi distingue
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l'augurio che questa guerra possa finire al più presto. Vi siamo vicini col cuore .
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
#StandWithUkraina
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
STOP WAR
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Forza, Forza Popolo Ucraino. Speriamo finisca presto...anzi subito.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Non ci sono parole.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Grazie per quello che fate
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Slava Ukraini!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Ternete duro! Siamo in tanti con voi!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
бережіть себе, ви не самотні
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo gesto che spero possa diventare un grande aiuto nei confronti di chi sta vivendo un dramma che non avrebbe mai dovuto accadere. Purtroppo anche oggi, nel 2022, non siamo stai in grado di cogliere quello che la storia ci ha insegnato.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Uniti per l’Ucraina
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 49 €
Mi piacerebbe capire come vengono utilizzati i fondi, avere la certezza che i soldi vadano a finire nel posto giusto ovvero per lenire le sofferenze della popolazione inerme, mi spingerebbe a fare di più.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
siamo con voi!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che siano di aiuto alla povera gente.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Auguro buona fortuna a questa iniziativa
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Come nell'effetto farfalla, un piccolo gesto spero possa portare grandi cambiamenti. Perché NESSUN bambino al mondo dovrebbe vivere questa dramma. #PEACE
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
RESISTETE NOI SIAMO CON VOI
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un aiuto nella speranza che tutto questo finisca al più presto
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
quando si educherà per la cooperazione e per offrirci l'un l'altro solidarietà, quel giorno si starà educando per la pace (Maria Montessori) no more war ! fermate il fuoco !
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo contributo, ma certamente sarà utile.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
è tutto quello che possiamo fare, per ora, quindi facciamolo
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un sentito ringraziamento per l’umanità e l’amore che mettete ogni giorno per aiutare questa povera gente!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Che il Signore accompagni tutti gli sforzi degli uomini che lottano per la pace
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie per l'iniziativa!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo aiuto per le immense sofferenze
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Una goccia nel mare, ma il mare è fatto di gocce. Contro la follia di ogni guerra, per la solidarietà tra i popoli.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
GRAZIE ! Cerchiamo di fermare questa FOLLIA
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Aiutiamoli
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Possa presto tornare la pace e la via della mediazione riuscire a porre presto fine a questa immane tragedia umanitaria.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
☮️
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie per iniziative come questa, PACE e coraggio !!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Forza !
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Invio tanta energia positiva di pace e conforto
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
NO WAR
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
che tacciano presto i rumori della guerra e si torni a confrontarsi con le parole, non solo i Ucraina ma in ogni luogo
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un piccolo gesto con la speranza che la guerra finisca subito. Coraggio, anche se da lontano, siamo con il popolo ucraino.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
STOP WAR
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
La vera PACE quella del dialogo e confronto quotidiano e della solidarietà si sostituiscano alle violenze e prevaricazioni e ad ogni guerra nel mondo, tanto da dimenticarne al più presto il significato
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Basta ai pazzi scatenati che fanno guerre!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Le Guerre non hanno vincitori, dove esiste il male anche i piccoli gesti possono apportare i grandi cambiamenti, basta non arrendersi. PACE PER L'UCRAINA.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Uniti per l’Ucraina.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Per la Pace sempre.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Con la speranza che la guerra finisca prestissimo
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Da mamma penso alla sofferenza di tutte le mamme che in questo momento stanno subendo l'ingiustizia della guerra per i propri figli e i propri uomini. La guerra deve essere estirpata per sempre dalla faccia della terra, nessuno vince in una guerra!
05/03/2022
Vincenzo Crea ha donato 20 €
Per la bella Ucraina
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Pace per l’Ucraina e la sua popolazione!
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
La guerra rimane il più grande fallimento umano.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
resistete
04/03/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
Grazie a Coop per aver attivato questa raccolta fondi a cui partecipo con grande fiducia nel vostro operato.
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Il bene trionfa !!
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Complimenti per l'iniziativa.Mauro & Nicoletta
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l'augurio che possiate trovare presto la pace e la prosperità. Un caro abbraccio dall'Italia, Margherita
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
"Quando gli elefanti combattono, è sempre l'erba a rimanere schiacciata" -proverbio africano. Per le persone che si ritrovano a subire le follie di potere, perdendo i familari, la casa, la vita. Non riesco nemmeno ad immagine l'immensa sofferenze e dolore. Vi sono vicina, sempre. Mara
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Per la pace in Ucraina
04/03/2022
1.273.500 €
Obiettivo 1.000.000 €
90167
Sostenitori
10
Condivisioni
Raccolta da Cooperative
71735 € - 2 anni fa
Utente Anonimo
10 € - 2 anni fa
Utente Anonimo
50 € - 2 anni fa
Casalecchio Di Reno, Italia
Uniti per l'Ucraina
Obiettivi:
Sconfiggere la povertàVita sulla terraPace, giustizia e istituzioni solide

La situazione in Ucraina è sempre più drammatica e in continua evoluzione. 
Ad oggi si contano oltre un milione di sfollati, centinaia di migliaia di cittadini bloccati a Kiev, Mariupol, Kharkiv e in molte altre città bombardate negli ultimi giorni.

Proprio con l’intento di sostenere queste popolazioni, Coop avvia la campagna di raccolta fondi #coopforucraina. Si parte da uno stanziamento di 500.000 euro che tutte le cooperative di consumatori hanno già messo a disposizione, sul quale andranno a sommarsi le donazioni dei soci e dei consumatori che numerosi in questi giorni hanno chiesto l’attivazione di un canale per poter dare il proprio aiuto.

Al fianco delle cooperative di consumatori, ancora una volta le tre realtà umanitarie, l’Agenzia ONU per i Rifugiati-UNHCR, la Comunità di Sant‘Egidio e Medici Senza Frontiere, che già avevano collaborato alla campagna sui vaccini #coopforafrica, Tutte e tre già attive sul territorio ucraino con dei progetti consolidati da anni, oggi convertiti in programmi di primo soccorso.  

La campagna, avviata il 4 marzo  si pone come l’obiettivo di superare 1 milione di euro
Sarà possibile donare nelle seguenti modalità:
- alle casse dei punti vendita Coop
- online su questa pagina
- tramite bonifico su conto corrente dedicato intestato a Coop Italia: IT36H0200805364000106357816 

Aperta anche la sottoscrizione ai dipendenti Coop che vorranno donare ore del proprio lavoro; in questo caso le cooperative si impegnano a raddoppiare i contributi così raccolti.

L’obiettivo è fornire assistenza sanitaria, kit di primo soccorso, cibo, vestiti e accoglienza al confine con l’Ucraina e quanto necessario in uno scenario in continua evoluzione, difficile in questo momento da prevedere per le stesse associazioni che pur conoscono bene quel territorio.

Commenti (195)
Utente Anonimo ha donato 20 €
Per la pace in Ucraina
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
"Quando gli elefanti combattono, è sempre l'erba a rimanere schiacciata" -proverbio africano. Per le persone che si ritrovano a subire le follie di potere, perdendo i familari, la casa, la vita. Non riesco nemmeno ad immagine l'immensa sofferenze e dolore. Vi sono vicina, sempre. Mara
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l'augurio che possiate trovare presto la pace e la prosperità. Un caro abbraccio dall'Italia, Margherita
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Complimenti per l'iniziativa.Mauro & Nicoletta
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Il bene trionfa !!
04/03/2022
Utente anonimo ha donato 100 €
Grazie a Coop per aver attivato questa raccolta fondi a cui partecipo con grande fiducia nel vostro operato.
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
resistete
04/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
La guerra rimane il più grande fallimento umano.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Pace per l’Ucraina e la sua popolazione!
05/03/2022
Vincenzo Crea ha donato 20 €
Per la bella Ucraina
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Da mamma penso alla sofferenza di tutte le mamme che in questo momento stanno subendo l'ingiustizia della guerra per i propri figli e i propri uomini. La guerra deve essere estirpata per sempre dalla faccia della terra, nessuno vince in una guerra!
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Con la speranza che la guerra finisca prestissimo
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Per la Pace sempre.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Uniti per l’Ucraina.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Le Guerre non hanno vincitori, dove esiste il male anche i piccoli gesti possono apportare i grandi cambiamenti, basta non arrendersi. PACE PER L'UCRAINA.
05/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Basta ai pazzi scatenati che fanno guerre!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
La vera PACE quella del dialogo e confronto quotidiano e della solidarietà si sostituiscano alle violenze e prevaricazioni e ad ogni guerra nel mondo, tanto da dimenticarne al più presto il significato
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
STOP WAR
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un piccolo gesto con la speranza che la guerra finisca subito. Coraggio, anche se da lontano, siamo con il popolo ucraino.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
che tacciano presto i rumori della guerra e si torni a confrontarsi con le parole, non solo i Ucraina ma in ogni luogo
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
NO WAR
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Invio tanta energia positiva di pace e conforto
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Forza !
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie per iniziative come questa, PACE e coraggio !!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 300 €
☮️
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Possa presto tornare la pace e la via della mediazione riuscire a porre presto fine a questa immane tragedia umanitaria.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Aiutiamoli
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
GRAZIE ! Cerchiamo di fermare questa FOLLIA
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Una goccia nel mare, ma il mare è fatto di gocce. Contro la follia di ogni guerra, per la solidarietà tra i popoli.
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo aiuto per le immense sofferenze
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie per l'iniziativa!
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Che il Signore accompagni tutti gli sforzi degli uomini che lottano per la pace
06/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un sentito ringraziamento per l’umanità e l’amore che mettete ogni giorno per aiutare questa povera gente!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
è tutto quello che possiamo fare, per ora, quindi facciamolo
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo contributo, ma certamente sarà utile.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
quando si educherà per la cooperazione e per offrirci l'un l'altro solidarietà, quel giorno si starà educando per la pace (Maria Montessori) no more war ! fermate il fuoco !
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un aiuto nella speranza che tutto questo finisca al più presto
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
RESISTETE NOI SIAMO CON VOI
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Come nell'effetto farfalla, un piccolo gesto spero possa portare grandi cambiamenti. Perché NESSUN bambino al mondo dovrebbe vivere questa dramma. #PEACE
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Auguro buona fortuna a questa iniziativa
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Che siano di aiuto alla povera gente.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
siamo con voi!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 49 €
Mi piacerebbe capire come vengono utilizzati i fondi, avere la certezza che i soldi vadano a finire nel posto giusto ovvero per lenire le sofferenze della popolazione inerme, mi spingerebbe a fare di più.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Uniti per l’Ucraina
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Un piccolo gesto che spero possa diventare un grande aiuto nei confronti di chi sta vivendo un dramma che non avrebbe mai dovuto accadere. Purtroppo anche oggi, nel 2022, non siamo stai in grado di cogliere quello che la storia ci ha insegnato.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
бережіть себе, ви не самотні
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Ternete duro! Siamo in tanti con voi!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Slava Ukraini!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Grazie per quello che fate
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Non ci sono parole.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Forza, Forza Popolo Ucraino. Speriamo finisca presto...anzi subito.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
STOP WAR
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
#StandWithUkraina
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Con l'augurio che questa guerra possa finire al più presto. Vi siamo vicini col cuore .
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Il coraggio vi distingue
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace. Un grande abbraccio al popolo ucraino! Che tutto questa guerra assurda finisca. SUBITO!
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Speranza e solidarieta per Ucraina
07/03/2022
Piero Andrein ha donato 10 €
Il mio contributo vuole essere un invito a trovare la pace nel conflitto in corso
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Abbasso le guerre speriamo finisca presto.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Thank you COOP for doing this for Ukraina. Peace, Pace, Paz. Ukraina the world is with you, you are not alone. You will prevail. Our homes are open for you. Peace. 💙💛
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
La libertà è il valore più grande.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie a tutti quelli che si stanno impegnando per sollevare, solo in parte purtroppo, il popolo ucraino dalle enormi sofferenze che questa disgraziata guerra gli sta infliggendo.
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per la pace, per gli Ucraini
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
dalll'aggressione non si salverà l'aggressore, il tempo darà ragione a chi è dalla parte giusta. Ora salvare tutti....
07/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Speriamo finisca in fretta e si torni alla PACE
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Resistere
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Pace!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Coraggio Ukraina, siete un popolo meraviglioso, coraggioso e forte! Vi siamo vicini, col cuore!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
FORZA !!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
peace and love
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo contributo per questo grande popolo
08/03/2022
Andrea Antonellini ha donato 20 €
Spero ardentemente che questo scempio finisca al più presto, perché è una rovina per l'umanità intera.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme possiamo farcela!❤️
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Pace e serenità a tutti
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Vi siamo vicini
08/03/2022
Chiara Delfini ha donato 100 €
Hominum insaniae, omnibus viribus,, resistendum est - con tutte le nostre forze è necessario opporsi all'umana follia - Dedicato alla piccola Mia, nata a Kiev nei sotterranei della metropolitana durante i bombardamenti e a tutte le bambine e i bambini che come lei hanno vissuto questo tempo amaro fin dalla nascita e alle loro mamme coraggiose. Per una speranza di pace.
08/03/2022
Utente anonimo ha donato 10 €
no more wars!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un piccolo aiuto con la speranza che questa guerra finisca al più presto...
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un modestissimo contributo per aiutare chi soffre.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un abbraccio di cuore
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Abbiate cura sopratutto di donne e adolescenti
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Forza CoopForUcraina
08/03/2022
Simone Lazzaroni ha donato 60 €
Le mimose per le mie figlie, mia mamma, mia moglie, mia sorella e mia zia si sono trasformate in questo piccolo dono: che questo 8 marzo di tregua per le donne e bambine ucraine non finisca mai. Pace sempre
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 12 €
Free Ukraine!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Il regalo di una mimosa possa servire ai poveri bambini, la cui vita è stata stravolta dalla guerra.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
un piccolo contributo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolo gesto da Maria e Luciana
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un piccolo contributo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 55 €
Siamo in tantissimi con voi!!!!! Un abbraccio
08/03/2022
Giancarlo Fabbri ha donato 100 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Sono con voi!! Che vi arrivi tutto il bene!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Forza Ucraina!!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Vi sono vicino x tutto quello che farete x questi sfortunati europei
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
pace solo pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Non è possibile accettare una Guerra in qualsiasi epoca ci trovi !
08/03/2022
Loris Reginato ha donato 50 €
Libertà e pace al popolo ucraino
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Sono vicina a voi con tutta la mia solidarietà. Oggi 8 marzo lasciamo le mimose sull’albero e sosteniamo le donne ucraine.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
🏳️‍🌈
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 150 €
Pace per l’Ucraina
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Resistete amici
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Give peace a chance
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Un contributo per il popolo ucraino. No alla guerra, si alla PACE.
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
per la pace e la libertà dell'UKRAINA
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
stiamo uniti!
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
un grande augurio di pace in una giornata che dovrebbe essere di festa, di rispetto e di amore per tutte le donne del mondo
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
STAND FOR FREE UKRAINE
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
Vi sono vicina e prego per voi
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Per le donne ucraine, per la loro forza che è la nostra
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
un augurio che si l'ultima volta che ci sia bisogno di raccogliere soldi per chi scappa da guerre so che è un'utopia ma vorrei che fosse cosi
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Pace
08/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Per la pace nei cuori di tutto l' umanità
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
per tutte le persone, bambini, donne e uomini che soffrono e muoiono ingiustamente. per tutti noi che siamo una comunità solidale.
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
UCRAINA LIBERA
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Tutti insieme
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 5 €
Pro Ucraina
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
PACE
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
affinchè questa e tutte le guerre possano finire
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Onore al popolo ucraino. Resistete, siamo con voi. W la pace!!!
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 70 €
Aiutiamo chi ha bisogno, Ucraina.
09/03/2022
Donatella Troncarelli ha donato 30 €
Grazie per aver promosso questa raccolta fondi per i rifugiati ucraini.
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Costruiamo la pace
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Presto si realizzerà questa promessa della Bibbia descritta in Isaia 2:4: "Trasformeranno le loro spade in vomeri e le loro lance in falcetti per potare. Le nazioni non alzeranno la spada l’una contro l’altra, né impareranno più la guerra".
09/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
non esistono parole abbastanza significative
10/03/2022
Utente anonimo ha donato 50 €
Grazie per quello che fate
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Speriamo che questa atrocità finisca presto!
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 500 €
Grazie dell’iniziativa di solidarieta alla quale sono felice du contribuire.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Stop war!
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Quando i ricchi vanno in guerra , sono sempre i poveri a dover morire . Aiutiamo l’Ucraina ❤️
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 225 €
Non ho parole. Solo tanto dolore nel mio cuore a vedere il dolore che viene inflitto ai cittadini ucraini, in particolare alle donne e ai bambini. Il mondo è con voi. Per quanto sia difficile, sostenete il vostro spirito di resistenza. Siamo tutti con voi.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Tutti insieme possiamo creare del buono per queste popolazioni , vivendo nella speranza che sia un brutto sogno e il mondo possa tornare a colorarsi anche dei colori dei paesi in guerra. Forza uomo, forza popolo, forza umanità intera. Ketty
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Voglio congratularmi x la vostra benefica iniziativa, siate sempre attenti come adesso x alleviare queste gravi sofferenze,grazie
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
Che finisca presto questa guerra.
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 64 €
Il mio cuore è con voi, speriamo e confidiamo in un futuro di pace e di ricostruzione
10/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Basta con le guerre, in ogni dove!
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
per il popolo ucraino
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
In memoria di Sergio Vignini da parte della famiglia Catarzi
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Per la pace in Ucraina, contro la guerra di Putin e contro la NATO
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 15 €
per un futuro migliore
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 35 €
Un piccolo contributo per la festa del papà a tutti i papà ucraini che stanno combattendo e sono lontani dalle loro famiglie. Con tutto il cuore.
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie per la vostra sensibilità.
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Grazie a Coop per l'iniziativa. Pace. Adesso. Maura
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Fantastici come sempre. Continuate sempre così...
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 70 €
Con tutto il nostro cuore !
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Insieme per la Pace...Forza Ucraina!
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Solidarietà al popolo Ucraino
11/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Ucraina!
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie per unire le forze, dare speranza e fare azioni concrete per chi soffre. Orgogliosa di far parte di questa realtà, forza, avanti!
12/03/2022
Barbara Zanelli ha donato 150 €
Stop alle guerre
12/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
❤❤❤
13/03/2022
MASSIMO MEREGAGLIA ha donato 10 €
IMAGINE ALL THE PEOPLE / LIVIN' LIFE IN PEACE
13/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Crediamo tutti fortemente nella pace è solo così potremo raggiungerla 🇺🇦
13/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme per l'Ucraina e per la Pace
13/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
uniti per la pace
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
“In guerra, la verità è la prima vittima.”
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Speranzosi che questo possa aiutare genitori e bambini in questo terribile momento.
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Forza Ucraina, vogliamo solo la Pace per tutti🙏🏼🌈
14/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
❤️ forza!
15/03/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
PACE NEL MONDO.
16/03/2022
Utente anonimo ha donato 40 €
Aiutiamoli.
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 200 €
Sarà dura e lunga. Non mollate
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 19 €
a tutti i bambini che soffrono e non lo meritano questo calvario
16/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Together for Ukraine, together for freedom and democracy!
17/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
no war
17/03/2022
Utente Anonimo ha donato 100 €
Speriamo questa guerra finisca presto
18/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Insieme possiamo!
18/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Lavoriamo per la pace tra i popoli.
19/03/2022
Utente Anonimo ha donato 40 €
Free Ukraine
20/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Preghiamo per voi!
20/03/2022
Luca Spiga ha donato 20 €
CONTRO LA NATO,CONTRO PUTIN,CONTRO LA ARROGANZA DEL POTERE. PER LE VITTIME INNOCENTI.
20/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
I nostri figli meritano un mondoo migliore. Iniziamo a renderlo almeno decente! forza ucraina
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
🤍🕊
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
PACE
21/03/2022
Anna Scrivo ha donato 20 €
Pace nel Mondo
21/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Pace ☮️
22/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
speriamo finisca tutto presto
22/03/2022
Barbara Breyhan ha donato 10 €
🏳️‍🌈🙏
23/03/2022
Maria Mamoulachvili ha donato 10 €
🕊
23/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
coraggio
24/03/2022
Utente Anonimo ha donato 10 €
Un piccolo aiuto per chi soffre. PACE
24/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Un abbraccio al valoroso popolo ucraino.
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Prego Dio che la guerra finisca e ritorni il sorriso sulle labbra dei nostri fratelli
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 50 €
Augurandoci che questa guerra finisca presto
25/03/2022
Utente Anonimo ha donato 375 €
In memoria di Michele Scocozza
26/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
c'è sempre bisogno di aiuto. grazie
28/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
sono grata a tutti quelli che trovano il modo di alleviare il dolore delle persone che fuggono dall’Ucraina
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Speriamo finisca presto, forza, forza, resistere
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 30 €
Pace per i popoli
31/03/2022
Utente Anonimo ha donato 20 €
Grazie
03/04/2022
Utente Anonimo ha donato 25 €
Che questa tragedia finisca al più presto!
05/04/2022
Progetti correlati
“Scarti da Gioco”: un progetto al carcere minorile

I progetti di Liberation Prison Project rivolti alle persone detenute si propongono di riempire di significato l'esperienza detentiva, affinché il carcere possa anche diventare un luogo di rinascita, morale e materiale. Per questo nuovo progetto abbiamo pensato al Carcere minorile (IPM) Malaspina di Palermo. 

Attraverso il Laboratorio di Giochi, i ragazzi potranno dedicare le proprie energie e risorse ad un’attività manuale creativa, stimolante e concreta. Sarà per loro l’occasione per sentirsi utili e importanti nonostante la momentanea condizione di reclusione che vivono: “qualunque sia la mia storia, io sono qui ora per creare qualcosa di bello e di utile”.

I partecipanti saranno coinvolti per la realizzazione degli “Scarti da Gioco” cioè giochi interattivi, ricavati da materiale di scarto, da donare ad associazioni e/o cooperative che operano nel sociale, in contesti di svantaggio economico e culturale, nella città di Palermo.
Il messaggio che vogliamo far passare: possiamo sempre trasformare ciò che, apparentemente, non serve più in qualcosa di nuovo, utile e bello; il nostro contributo e il nostro impegno possono andare oltre le mura (i confini che vediamo e dai quali ci sentiamo limitati) e portare un valore aggiunto nella città, nel mondo in cui viviamo. Per cui, è importante ricordare che siamo sempre utili e di valore e che è sempre possibile rinnovarsi.

Mansioni richieste ai ragazzi: carteggiare, dipingere, assemblare le parti con colla vinilica per legno.
● Numero di incontri: 8 a cadenza settimanale della durata di 1 ora circa (per 2 mesi di attività). ● Gruppo di lavoro: numero di partecipanti adattabile, massimo 8 per incontro. ● Materiali utilizzati: carta abrasiva morbida, pennelli sintetici, colla vinilica, colori acrilici ad acqua, pezzi di legno grezzo già tagliati (legno e colori sono già disponibili grazie al generoso contributo delle associazioni “Handala” e “Lisca Bianca”, che aiuteranno anche a realizzare le confezioni e a distribuire i manufatti).

I ragazzi dell' IPM Malaspina hanno bisogno di noi e di te! Anche una piccola donazione è un grande aiuto. GRAZIE!

Le raccolte fondi di Liberation Prison Project vanno interamente a sostenere i progetti sociali dell'associazione in oltre 20 istituti penitenziari in Italia. Puoi sostenerci anche con il 5x1000 utilizzando il CF 90053280500. Grazie.

108%
-100 Giorni
Ridurre le disuguaglianzePace, giustizia e istituzioni solide
Lo Svarione in Taverna - Card Game

È una notte davvero di Merdor e la vostra compagnia cerca riparo nei caldi locali della taverna più lurida e sgangherata del villaggio. Nonostante le numerose pause cannetta della giornata, siete davvero stanchi e vorreste soltanto tracannarvi una bella pinta di birra e mangiare un gustoso camogli. 

E chi lo sa, magari riuscirete a trovare persino un pusher che, per una volta, non è in ritardo! In fondo vi hanno detto che questa taverna è il luogo ideale per trovare canapa di ottima qualità. Per i più temerari ci sono anche funghetti allucinogeni e orsetti gommosi davvero speciali.

Una pinta tira l’altra e gli animi iniziano a scaldarsi. Non riuscite a decidere se è meglio il fuorismo dei vostri giorni o quello di una volta. Qualcuno sostiene che un cavallo costa 100 euro e sembra proprio che uno di voi si sia cagato addosso… 

Intanto nella sala si muovono strani individui. Vi sembra di vedere uno che gira nudo per il locale e dei loschi figuri vestiti di nero chiedono a ogni avventore se hanno da fumare: sembrano quasi degli sbirri sotto copertura!

Ma ormai siete tutti ubriachi fradici e pure fatti come delle pigne. Avete perso la cognizione del tempo e qualsiasi tipo di inibizione. Un tizio al tavolo accanto sta blaterando qualcosa di insensato su Svarion che… quando c’era lui, l’erba era più verde. Uno di voi non si trattiene, gli molla uno schiaffo e… scatta la rissa!

Lo Svarione in taverna. Che botta! è un gioco di carte ispirato allo Svarione degli Anelli, la più famosa parodia italiana della trilogia cinematografica del Signore degli Anelli

Ideato dalle menti scapestrate (e annebbiate?) di Fabio Macchi e Andrea Palmieri nel 2005, lo Svarione è una miniera di battute e situazioni esilaranti che hanno fatto la storia. Esistono persone – magari proprio tu che stai leggendo! – che conoscono a memoria interi dialoghi e che quando pensano ai personaggi dei film li sentono parlare con le voci di Ganjalf e Arabong.

Eppure lo Svarione è rimasto per molto tempo soltanto un fenomeno del web… almeno fino a questo momento! Lo Svarione in taverna. Che botta! è il gioco di carte pronto a invadere le vostre case e a colpirvi con una dose di sanissimo fuorismo

Entrate nella taverna più sconclusionata di sempre: vi aspetta una rissa coi fiocchi, capace di far impallidire anche il più feroce orco della Terra di Merdor. Ma la vostra non è una compagnia normale e con tutta la canapa che gira per il locale… le sorprese sono sempre dietro l’angolo! 

Lo Svarione in taverna. Che botta! è stato ideato per offrirvi un’esperienza divertente e sconclusionata, grazie a:

· un set di regole pensato per rendere ogni partita unica e imprevedibile, che obbligherà i giocatori a elaborare una strategia vincente e ad affrontare gli imprevisti, o “svarionate”, che ravviveranno la rissa;

· un vasto catalogo di personaggi, oggetti e situazioni resi celebri dallo Svarione degli Anelli, perfetti per farvi entrare nell’universo fantasy più “fatto” che sia mai esistito;

· una lunga serie di illustrazioni, che renderanno l’esperienza di gioco ancora più immersiva e spassosa.
 

Lo Svarione in taverna. Che botta! è un gioco di carte a eliminazione tutti contro tutti, in cui i partecipanti si sfidano in una gara all’ultima “botta”. Il vincitore è colui che rimane in piedi alla fine della rissa, nonostante i colpi subiti e la canapa fumata!

Ogni giocatore può scegliere tra otto eroi dello Svarione degli Anelli: Ganjalf, Arabong, Givemix, Rizlas, Sboromir, Godo, Sam e… Svarion in persona! Ogni eroe possiede un potere speciale e una carta “Arma unica” che, se pescata, può utilizzare solo lui.

Tutte le altre carte del mazzo sono sparse in maniera casuale sul tavolo e, a turno, ogni giocatore ne pesca e ne gioca una. Ci sono tre tipologie di carte:

·  “Arma improvvisata”, che quando vengono pescate possono essere tenute in mano e vengono utilizzate per infliggere colpi agli avversari e togliere punti vita;

· “Difesa disperata”, anche queste case possono essere tenute in mano quando vengono pescate e servono per parare ed evitare i colpi;

·  “Svarionata”, eventi randomici che, se pescati, attivano immediatamente il proprio effetto e rendono il gioco ancora più divertente e imprevedibile, com’è giusto che sia per una rissa in taverna tra fattoni!
 

Ogni giocatore inizierà il gioco con 10 punti vita e avrà come obiettivo abbattere senza pietà i propri avversari. Non mancheranno carte davvero speciali in grado di… ribaltare i tavoli e pure il risultato!

Siete pronti per una rissa all’ultima botta?

 

Lo Svarione in taverna. Che botta! è un gioco di carte molto compatto, perfetto per ogni occasione e facile da trasportare. Per giocare vi servirà soltanto un tavolo, la scatola di gioco col suo contenuto e… sarete voi a decidere come accompagnare queste serata all’insegna della fattanza!

La scatola di gioco conterrà:

- 8 carte “Eroe”;

- 40 carte “Arma improvvisata” (di cui 8 “Arma unica”);

- 31 carte “Difesa disperata”;

- 39 “Svarionate”;

- 8 carte “I tuoi colpi” (1 per ogni eroe);

- 8 segnalini colpo (da usare sulla carta “I tuoi colpi”);

- il manuale di gioco.

Se ci saranno abbastanza fattoni… cioè, sostenitori, che decideranno di aiutarci in questo progetto, le carte disponibili potrebbero addirittura aumentare

SPEDIZIONE

Nessun partecipante dovrà sostenere spese aggiuntive per la spedizione. Sappiamo che vi servono i soldi per i vostri… passatempi, per cui abbiamo deciso di venirvi incontro! Le spedizioni inizieranno indicativamente verso la fine di novembre, al netto di eventuali ritardi legati a imprevisti dell’ultimo minuto. Controllate la vostra casella mail per rimanere aggiornati sulla campagna e sui suoi sviluppi!

 

 

GLI AUTORI

Fabio Macchi, alias Il Fabio

Ero un ventenne pieno di energie e idee, con amici scemi (come solo gli amici migliori sanno essere) e voglia di spaccare tutto, far ridere e non finire mai di fare festa. Dopo la visione di una parodia dei Gem Boy, ho avuto l’audacia di proporre al Pujo, il mio compagno di malefatte, di riscrivere e ridoppiare tutto il primo film del Signore degli Anelli a tema fattoni; come poteva un’idea così sobria venire rifiutata? Abbiamo subito pensato ai primi nomi – Ganjalf, Arabong e Rizlas – e al titolo, Lo Svarione degli Anelli. Ci siamo fatti letteralmente… trascinare da questo progetto all’insegna del fuorismo

Dopo 7 anni di lavoro e chilogrammi di (ehm) “impegno”, sono finalmente usciti tutti e 4 gli episodi della nostra epopea: La Compagnia del Verginello, I Due Porri, Il Ritorno del Padrino vol. 1 e Il Ritorno del Padrino vol. 2

È sempre bello vedere gli altri ridere grazie ai nostri personaggi e alle nostre battute: questa è sempre stata (ed è tuttora) la cosa che ci ha ripagato di tutti gli sforzi!

--

Tea Project

Tea Project è un collettivo artistico composto da Giovanni Calore, Cristiano Marchesi e Luca Trentin. Iniziamo il nostro viaggio nell’illustrazione dopo un corso a Padova nel 2021, dove ci siamo conosciuti, e da allora collaboriamo insieme con passione e determinazione. Caratterizzati da una profonda affinità per il fantasy esordiamo come gruppo realizzando l'artbook "Gemme di Luce" pubblicato da Eterea Edizioni, seguito da "La Città Bianca", presentato al Lucca Comics & Games dello scorso anno.

Nel corso del tempo, abbiamo esplorato molte strade senza mai perdere il nostro legame con l'universo di Tolkien e con le opere che hanno plasmato il panorama fantasy italiano. Ci siamo immerse sempre di più nei giochi da tavolo, nei giochi di ruolo e negli artbook, accumulando commissioni e mettendo a frutto le nostre competenze sia nell'aspetto artistico che in quello grafico.

Con "Lo Svarione in Taverna" abbiamo abbracciato il game design in modo innovativo e divertente, mantenendo sempre un approccio semplice ma incisivo, caratterizzato da una buona dose di ignoranza!

 

Eterea Edizioni nasce nel 2018 come casa editrice specializzata in pubblicazioni tolkieniane. Tra i libri di maggiore successo ricordiamo: Come scrivevano gli Elfi di Roberto Fontana, l’unico manuale di calligrafia elfica al mondo; i Quaderni di Arda, la rivista accademica dedicata allo studio di J.R.R. Tolkien; Gemme di luce, l’artbook dedicato al Silmarillion, e La Città Bianca, il racconto della fondazione e della distruzione di Gondolin, la città più importante della Prima Era della Terra di Mezzo (entrambi del Tea Project).

Con Lo Svarione in taverna. Che botta! Eterea inaugura anche una collezione dedicata ai giochi da tavolo.

25%
-82 Giorni
Imprese, innovazione e infrastrutturePace, giustizia e istituzioni solidePartnership per gli obiettivi
Memoria e giustizia per Moustapha

Moustapha Diomande era un ragazzo ivoriano di 14 anni.

Giunto dal suo Paese di origine in Tunisia, aveva trovato razzismo e discriminazione e dunque aveva deciso di prendere la strada del mare: nel dicembre scorso, partito da Mahdia insieme ad altrə 38 compagnə di viaggio ha tentato di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l’Europa. 

In quella notte di dicembre, Moustapha è morto insieme a decine di persone in quel Mediterraneo che le politiche migratorie europee hanno trasformato in spazio di violenza e di morte. Il suo corpo non è mai stato ritrovato.

Bintou, sua madre, ha appreso la notizia a distanza di mesi, dalla città in cui attualmente vive, Genova. Non è la prima persona cara che Bintou ha perso a causa delle frontiere: lungo il suo cammino ha visto morire sorelle e fratelli, vivendo sulla propria pelle l’ingiustizia e la violenza che il confine perpetra impunemente, causando migliaia di morti nel tentativo impossibile di bloccare il movimento delle persone.

Il fatto di non aver ritrovato il corpo di Moustapha, che ad oggi risulta ufficialmente “disperso”, aggiunge dolore allo strazio che Bintou già vive: non poter effettuare la sepoltura di suo figlio impedisce di accomiatarsi da Moustapha la cui anima, senza alcuna sepoltura, non può ancora trovare pace.

Pertanto, Bintou vorrebbe poter realizzare un funerale simbolico nel suo paese di origine, nella città in cui lei e suo figlio hanno vissuto insieme: un atto di saluto per permettere alla famiglia di lasciare andare Mustapha e onorarne la memoria.

Sosteniamo la sua richiesta condividendo questa raccolta fondi necessaria ad inviare alla famiglia di Moustapha la somma di denaro utile alla realizzazione della cerimonia funebre in Costa D’Avorio.

Non possiamo permettere che la vita di Moustapha e delle innumerevoli persone disperse e scomparse nel Mediterraneo sia consegnata all’oblio e all’indifferenza su cui si regge il regime di frontiera: custodirne la memoria non è solo un atto di solidarietà verso Moustapha, Bintou e la sua famiglia ma anche un nostro dovere collettivo.

Per non cedere alla rimozione storico-politica dei crimini di frontiera e non essere mai complici della svalutazione delle vite che sostiene le politiche di morte europee.


 

41%
-73 Giorni
Ridurre le disuguaglianzePace, giustizia e istituzioni solide
On Earth

Il progetto

On Earth è un progetto che nasce nel 2018 dopo la tempesta perfetta avvenuta in Liguria in autunno che ha devastato la costa. Nello stesso anno l'ENEA pubblica la mappa dell'Italia al 2100 dove l'innalzamento marino cambierà radicalmente la geografia dei nostri territori, così questo fattore insieme alla riduzione dei ghiacciai alpini hanno contribuito alla creazione di On Earth.
La fotografia fino dalla sua invenzione è stata testimone dei cambiamenti del paesaggio e del territorio, così anche nel caso del cambiamento climatico se un paesaggio non riusciamo a salvarlo almeno lo possiamo ricordare nella nostra camera dei ricordi con la fotografia.

Pellestrina, fotografia di Marco Introini

Sono state individuate quattro aree oggetto delle campagne fotografiche: Alpi Nord Occidentali, Mar Ligure, Mar Adriatico. A partire dal 2018 Introini e Piccardo hanno fotografato la riviera ligure di ponente, il complesso del Monte Bianco, la Laguna veneta e prossimamente termineranno la loro ricerca nel Mar Adriatico.

On Earth rappresenta il primo passaggio di un progetto più articolato che prevede la pubblicazione di un libro fotografico per il quale stiamo chiedendo il sostegno, la realizzazione di una mostra itinerante, una serie di presentazioni della ricerca fotografica nelle scuole nei luoghi indagati dai fotografi.

 

Alassio, fotografia di Emanuele Piccardo

Obiettivi

L'obiettivo è rendere consapevoli, attraverso un pensiero etico sulla natura, le comunità. Questo avviene con la fotografia attraverso lo sguardo di due fotografi che da diversi anni operano per documentare gli ambiti naturali tra la montagna e il mare, sia nel Nord-Ovest sia al Sud. L'innovazione del progetto non è raccontare i fenomeni climatici durante la loro manifestazione bensì misurarne gli effetti nei territori, gli effetti delle mareggiate ad Alassio (SV), il ritiro del lago del Miage in Valle d'Aosta, il passaggio tra Laguna e mare alle bocche di porto al Lido di Venezia e poi a maggio 2024 il litorale romagnolo di Rimini e Riccione. La visibilità mediatica di alcuni luoghi come Venezia è unica e irripetibile, altri territori non avranno la mediaticità della città lagunare ed è in quei luoghi che i fotografi hanno concentralo il loro sguardo.

Questi obiettivi vengono sintetizzati nel libro fotografico edito da plug_in (https://www.plugin-lab.it/index.php/category/book/), associazione culturale nata nel 2003 per diffondere la cultura architettonica e artistica nei territori che, dal 2007, diventa casa editrice grazie alla collaborazione con Artiva Design (www.artiva.it).

Chi siamo

Plampincieux, Valle d'Aosta, fotografia di Marco Introini

Marco Introini (Milano 1968)
Laureato in architettura presso il Politecnico di Milano.
Fotografo documentarista di paesaggio e architettura, è docente di Tecniche della rappresentazione dello spazio e di Rappresentazione del patrimonio costruito presso il Politecnico di Milano, di Fotografia dell’architettura presso la scuola di fotografia Bauer. Inserito nei venti fotografi di architettura protagonisti degli ultimi dieci anni da Letizia Gagliardi in “La Misura dello Spazio”. Nel 2015 è stato chiamato dalla Regione e dal Ministero per i beni culturali per documentare l’architettura dal dopoguerra ad oggi, sempre nello stesso anno viene invitato da OIGO (Osservatorio Internazionale sulle Grandi Opere) alla campagna fotografica sulla Calabria The Third Island. Nel 2016 ha esposto Ritratti di Monumenti al Museo d’Arte Moderna MAGA; partecipa alla XXI Triennale con Warm Modernity_Indian Paradigm (curato da Maddalena d’Alfonso) che, con omonimo libro, ha vinto il RedDot Award 2016.  
Nel 2021 ha lavorato a differenti progetti fotografici tra cui il patrimonio industriale di Lecco e il patrimonio boschivo della alta valle del Tanaro e nel 2022 con il lavoro La fiumara dell’Amendolea ha partecipato a La Biennale dello Stretto curata da Alfonso Femia con il quale sta elaborando alcuni progetti fotografici su città italiane ed europee.
Nel 2023 è stato invitato dal MAN (Museo d’Arte della provincia di Nuoro) a partecipare workshop INFOSFERA
dedicato alla collaborazione fra artisti e architetti per una lettura del paesaggio e la creazione di nuove narrazioni.
Le sue opere sono conservate alla Fondazione MAXXI, CSAC, Museo MAGA, Fondazione AEM, MAN.
Ha al suo attivo molteplici pubblicazioni e mostre di architettura e paesaggio. 

Miage, Valle d'Aosta, fotografia di Emanuele Piccardo

Emanuele Piccardo (Genova 1972)

Architetto, critico di architettura, fotografo e filmmaker. Ha fondato nel 2002 la rivista elettronica scientifica
archphoto.it e nel 2003 fonda l’associazione culturale plug_in (www.plugin-lab.it). E’ stato invitato a tenere lezioni a New York, Princeton, Los Angeles, Roma, Torino, Milano, Venezia, Firenze. La sua ricerca si è concentrata sull’Architettura Radicale Italiana, le sperimentazioni architettoniche e artistiche nel deserto nordamericano, l'architettura italiana del dopoguerra e del Mid-Century californiano. 
Nel 2013 vince con Amit Wolf e la Woodbury University il Graham Foundation Grant per il progetto “Beyond Environment”. Nel 2015 vince l’Autry Scholar Fellowship con il progetto “Living the frontier”.
Dal 2009 al 2017 Piccardo ha realizzato film sull’architettura e in particolare su Adriano Olivetti, Giancarlo
De Carlo, Paolo Soleri, Vittorio Giorgini.
Dal 2016 a oggi la sua ricerca si è focalizzata sulla rigenerazione urbana e sociale delle aree interne italiane:
Nasagonando Art Project (2016-2019) a Ormea (CN), la summer school Laboratorio Umano di
Rigenerazione Territoriale (2020) a Riesi (CL), la Petites Folies Summer School (2021) a Garessio (CN).
Nel 2023 è curatore scientifico del festival di architettura “Abitare la Vacanza”, vincitore dell’avviso Festival
Architettura II ed., promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della
Cultura; la sua ricerca sull’architettura radicale entra nella collezione del Canadian Centre for Architecture di Montréal; viene insignito del Premio Bruno Zevi per la diffusione della cultura architettonica da Inarch
Liguria.
La sua opera fotografica è conservata al MAXXI a Roma, alla Bibliothèque Nationale

40%
-66 Giorni
Città e comunità sostenibiliLotta contro il cambiamento climaticoVita sulla terra
LA TECNOGABBIA - sostieni l'informazione d'inchiesta sui lati oscuri della transizione digitale

LA TECNOGABBIA è iniziata e ha bisogno di crescere. Subito! Perché svolge un ruolo determinante all'interno del panorama dell'informazione libera e indipendente. Perché nel silenzio assordante del mainstream, anche gli altri tacciono su questi temi. E per far crescere LA TECNOGABBIA c'è bisogno del tuo aiuto!   

LA TECNOGABBIA è il primo, l'unico ed esclusivo programma d'inchiesta sui lati oscuri della transizione digitale e della Quarta Rivoluzione Industriale. L'appuntamento per ora è a cadenza settimanale e serve ad informare correttamente l'opinione pubblica su quanto tutti gli altri non dicono. 

LA TECNOGABBIA è partita da una virtuosa rete Web, un network di canali e media player che ospitano e rilanciano gratuitamente ogni puntata, offrendo un servizio giornalistico utile e professionale. 

LA TECNOGABBIA offre notizie, approfondimenti, inchieste esclusive, documenti, interviste, report, insomma tutto quello che c’è da sapere su 5G, digitale, robotica, Intelligenza artificiale, Smart City, transumanesimo, nuove tecnologie, Internet delle cose, Internet dei corpi, Scuola 4.0 (etc.)

Per far arrivare più lontano possibile l'informazione controcorrente e senza eguali de LA TECNOGABBIA, c'è bisogno di sostenerla.   

CON QUESTA RACCOLTA FONDI LA TECNOGABBIA VUOLE 

  1. migliorare il servizio e la qualità del programma
  2. sbarcare il televisione
  3. progettare uscite non solo settimanali
  4. produrre materiali di pubblica utilità e libera fruizione (dossier, pubblicazioni)

LA TECNOGABBIA è un programma ideato e condotto dal giornalista Maurizio Martucci, l'editing video è di Ciro Mauriello e la parte grafica di Silvia Brazzoduro.  

OGNI DONAZIONE, DI QUALSIASI IMPORTO, E' UTILE A FAR CRESCERE LA TECNOGABBIA. Ma ci sono anche 4 fasce di donazioni che prevedono delle ricompense per ogni donatore. 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

RIVEDI LE PRIME PUNTATE DE LA TECNOGABBIA 

INTELLIGENZA ARTIFICIALE (NON BIOLOGICA NE’ UMANA)  - clicca qui

 

LA TECNORIVOLTA ITALIANA - clicca qui

 

NATIVI DIGITALI NELLA SCUOLA 4.0 - clicca qui

 

SPIRITUALITA’ LIQUIDA, RELIGIONE DIGITALE - clicca qui

 

DIGITALE, ATTACCO ALL’UMANITA’ - clicca qui

 

 

TSUNAMI 5G - clicca qui

 

23%
-47 Giorni
Imprese, innovazione e infrastruttureRidurre le disuguaglianzeVita sulla terra
PinkRoaR - Insieme per le donne

Il Progetto PinkRoaR nasce dalla collaborazione di due realtà torinesi, Vërnis e PinkRoad.


PinkRoad è un progetto nato a Torino per contrastare le molestie e le violenze per strada attraverso la creazione di una piattaforma esclusivamente femminile grazie a cui le utenti potranno entrare in contatto e percorrere insieme tragitti, a piedi o con i mezzi, che altrimenti affronterebbero da sole o non affronterebbero affatto. Matteo, Giulia e Simone hanno avviato il progetto PinkRoad nel 2022.

Vërnis è una realtà torinese completamente al femminile, frutto dell'arte di Sara e Barbara, si tratta di uno studio di mural art e illustrazione applicata in cui si progettano e realizzano soluzioni pittoriche personalizzate. L'immaginario ricorrente prende spunto da natura e animali e i contrasti cromatici sono decisi.

Fin dall'inizio il nostro obiettivo è stato quello di creare un progetto volto a sostenere le donne e dopo aver valutato tante valide cause di enti ammirevoli, abbiamo scelto di devolvere l'intero ricavato del nostro lavoro alle attività in Palestina dell'UNFPA, il Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione.
Ad oggi, l’UNFPA ha fornito medicinali essenziali alle autorità sanitarie presenti a Gaza e ha donato i Dignity Kit per i rifugi dell’UNRWA. La nostra raccolta fondi contribuirà a concretizzare l’aiuto medico per le donne palestinesi in gravidanza, le neo-mamme e i loro neonati che al momento non hanno accesso a servizi sanitari e igienici fondamentali.

L'intero ricavato delle 30 magliette PinkRoaR, disegnate in esclusiva da Vërnis e prodotte da PinkRoad, verrà devoluto tramite il portale dell'UNFPA disponibile al seguente link: https://www.unfpa.org/occupied-palestinian-territory

Acquista la tua t-shirt selezionando la ricompensa che preferisci: puoi scegliere tra taglia M e L e tra consegna a mano solo su Torino (29€) o spedizione su tutta Italia (35€)!
Il costo della ricompensa con spedizione, pari a €35, comprende il prezzo della t-shirt di €29 (che verrà interamente devoluto) + i €6 per la spedizione su tutta Italia.

L'obiettivo della raccolta fondi è di raccogliere 870€: 870€ corrispondono al ricavato della vendita delle 30 t-shirt (29€ a maglietta)! 

– Il totale della raccolta fondi comprende anche le spedizioni comprese nelle ricompense pari a 35€ e quindi non coincide con l'obiettivo pari a 870€ – 

 

 

54%
-36 Giorni
Acqua pulita e servizi igienico-sanitariPace, giustizia e istituzioni solidePartnership per gli obiettivi
Mo' me lo segno - Creiamo libri bilingue italiano-LIS

HAI MAI PENSATO CHE UN LIBRO PUÒ RAPPRESENTARE UN MURO ANZICHÉ UNA PORTA? 

Paola, per esempio, ha 30 anni ed è sorda. Le piace scoprire nuove storie e conoscere le mille sfaccettature dei personaggi che popolano romanzi e racconti, ma ci mette tanto tempo a leggere i libri che le consigliano. Ogni tanto durante la lettura si ferma, annota il passaggio che non ha capito, e chiede ad una sua amica di segnarlo. Solo così Paola è in grado di comprendere appieno un testo scritto.

Una gran fatica per lei, per questo non legge molto anche se vorrebbe farlo di più.

Leggere è libertà, scrivere è espressione del proprio mondo interiore per tutti, ma per i sordi a volte queste due cose sono precluse nella loro ricchezza e complessità.  Per i sordi è molto faticoso l'accesso alla dimensione personale della lettura e della scrittura. Inoltre il vasto mondo della letteratura non dispone ancora di testi tradotti in una quantità e varietà sufficiente a favorire una crescita e una scelta soggettiva variegata. 

Narrazione e traduzione bilingue LIS-italiano: una porta aperta sul mondo della letteratura

Con il nostro progetto vogliamo realizzare una scuola e dei testi bilingue per spalancare le porte della fantasia a Paola e a tutti! Grazie a "Mo' Me lo Segno" vogliamo aprire il mondo della letteratura ai sordi e mostrare le meraviglie, le ricchezze e le molteplici possibilità espressive della lingua dei segni, agli udenti.

Chi segna - che sia sordo o udente - ha bisogno di occasioni per ampliare il proprio bagaglio di segni e i libri sono una fonte inesauribile di apprendimento.

Tra il 2020 e il 2022 abbiamo realizzato all’interno del progetto Cantastorie, finanziato dalla fondazione CR Firenze, il primo workshop di narrazione bilingue LIS -italiano e il primo libro bilingue.  Questo possiede un QR code pagina per pagina che traduce il testo scritto.
È stato un progetto pilota che ha riscosso successo, e ha aiutato molte persone all’interno della comunità segnante.
Da questa esperienza abbiamo imparato tanto, ma ora vogliamo farlo ancora meglio: con una ricerca e un’attenzione maggiore allo studio della traduzione che renderanno ancora più piacevole e fruibile il testo finale.

VA BENE, MA CI SARÀ BISOGNO DI METTERE INSIEME TANTE COMPETENZE PER FARE CIÒ?

Esatto: competenze, persone e idee!

Grazie a questa campagna vogliamo avviare la prima scuola di narrazione e traduzione bilingue LIS - italiano in cui un gruppo di professionisti esperti, sordi e udenti, sarà il cuore attivo di una formazione che trasformerà i partecipanti/studenti della scuola un po’ in scrittori e narratori bilingui. La scuola bilingue insegnerà a narrare nuove storie con la scrittura o in LIS  e supporterà la traduzione dei classici della letteratura italiana. Così potremo incontrarci da protagonisti nel mondo della letteratura accessibile, bilingue, per immergersi e crescere insieme.

CHI POTRÀ FREQUENTARE I WORKSHOP BILINGUE DI SCRITTURA E NARRAZIONE? 

Tutti i giovani, adulti, anziani della comunità segnante, sordi o udenti. 

La scuola di Narrazione e traduzione Bilingue LIS-italiano dunque sarà una occasione in cui scambiarsi storie, confrontarsi e conoscersi, leggere, segnare e sognare insieme, guidati dall’esperienza dei formatori bilingui che saranno permanentemente impegnati anche nel lavoro di traduzione in team per dare vita alla versione bilingue di testi pietre miliari della letteratura italiana. Al termine del percorso pubblicheremo un libro di testi originali che gli scrittori della scuola comporranno e un libro che raccoglie un racconto breve della letteratura italiana tradotto. 

Entrambi editi da “Edizioni Underground“.

VUOI FARE PARTE ANCHE TU DI QUESTO PERCORSO? SPALANCA DUE VOLTE LE PORTE ALL’ACCESSIBILITÀ!

La campagna è sostenuta dalla Fondazione CR Firenze. Insieme dobbiamo raccogliere 14.000€, ma una volta raggiunta la metà di questo obiettivo la fondazione raddoppierà la cifra raccolta.

COME VERRANNO UTILIZZATI I FONDI?

I fondi raccolti serviranno principalmente a:

  • Realizzare gli workshop della scuola di narrazione bilingue che si articoleranno in due week end immersivi, un’esperienza unica nel suo genere: un luogo in cui segnare e dove ci saranno interpreti a supporto del processo di apprendimento.
  • Produrre e stampare il libro con i testi inediti dei neo-scrittori della scuola;
  • Tradurre un racconto breve della letteratura italiana, stamparlo e diffonderlo;

CHI C'É DIETRO?

Associazione Duepunti: Siamo un’associazione di promozione sociale impegnata nella sensibilizzazione e realizzazione di interventi concreti sul territorio riguardanti l’antidiscriminazione, l’inclusione sociale, l’uguaglianza di genere e il benessere socio-psicologico in ogni fase di vita. 

Siamo una squadra di professionisti sordi e udenti: educatori, interpreti della lingua dei segni, linguisti, psicologi, psicoterapeuti, fisioterapisti ed esperti in mediazione e conciliazione di pace. 

Ci occupiamo di promuovere l’esercizio della cittadinanza attiva innanzitutto attraverso il contatto umano, il dialogo, l’incontro, la solidarietà, l’accoglienza e l’accettazione delle diversità proponendo occasioni di incontro quali iniziative culturali, educative, formative,  ludiche e offrendo attività di prevenzione e di sostegno psicologico volte al benessere psico-sociale dell’individuo e della comunità.

COME DONARE?

Sostenere "Mò Me lo Segno!" è semplicissimo!

Iscriviti a Eppela cliccando su Login in alto a destra ed inserisci i tuoi dati. Se sei già iscritto, accedi con la tua email e password.

Supporta il nostro progetto selezionando una ricompensa fra quelle proposte.

Per donare su Eppela avrai bisogno di una carta (Postepay, Visa Mastercard o American Express) oppure potrai donare tramite bonifico. Sappi che se donerai tramite bonifico la tua donazione comparirà in piattaforma dopo qualche giorno.

Alla scadenza della campagna, in caso di successo la tua offerta verrà indirizzata, insieme ai tuoi dati, ai responsabili del progetto.  Nei giorni successivi sarai contattato per concordare le modalità di ricezione della tua ricompensa.

Invece, in caso di mancato successo della campagna la tua offerta verrà ri-accreditata sulla carta da te utilizzata o sul tuo conto entro 5-10 giorni lavorativi dalla scadenza della campagna.

In alternativa, se non vuoi passare dalla piattaforma, potrai sostenere il progetto con un bonifico diretto a: 

INTESTATARIO: ASSOCIAZIONE DUEPUNTI

IBAN: IT91V0306909606100000174718

86%
-8 Giorni
Ridurre le disuguaglianzePace, giustizia e istituzioni solidePartnership per gli obiettivi