Imbianchini di Bellezza
Civico
Obiettivi:
Città e comunità sostenibili

Imbianchini di Bellezza - Rigenerazione Urbana Sostenibile

Esiste un intero spazio da riconquistare: QUELLO DELLA TUA CITTA’

“Imbianchini di Bellezza” è un format urbano che viene lanciato a Pisticci - MATERA - durante l’edizione di “Puliamo il mondo 2014” di Legambiente, il cui focus è la rigenerazione urbana dal basso con l'obiettivo di riqualificare le parti pubbliche del centro storico applicando l’antica tecnica di tinteggiatura bianca a calce.

La rigenerazione dal basso rappresenta l’occasione per recuperare l’identità locale, intervenendo sul tessuto urbano che si presenta degradato perché spesso abbandonato e scarsamente manutenuto, proiettando nel futuro un progetto non solo di conservazione e valorizzazione, ma soprattutto di condivisione e partecipazione.

Il bianco è bellezza, è l'identità di Pisticci in particolare del suo tipico Rione Dirupo con le casette bianche a schiera, tipiche di una architettura spontanea contadina, che si affacciano sui calanchi. Con calce e pennelli nell'ultimo anno abbiamo imbiancato le parti pubbliche del nostro centro storico anche insieme ai maestri artigiani; con i cittadini, le associazioni e le scuole abbiamo riqualificato parte della nostra città, stimolandone la rigenerazione e riscoprendo la dimensione urbana del colore. Incontrarsi per ‘fare’ ha permesso che gli appuntamenti diventassero un momento di scambio di esperienze e conoscenze tra i più giovani e gli abitanti più anziani; durante i pomeriggi passati a conoscere le tecniche dell’imbiancatura a calce, la partecipazione dei cittadini è stata attiva e ricca di confronti grazie alla presenza di maestri muratori, imbianchini di professione, professionisti, artisti, che insieme stanno pensando ad una nuova vita del Rione.

In concomitanza con il lancio l’iniziativa, è stato revocato il Decreto di Trasferimento dei rioni Croci e Dirupo che dal 1960 – dopo gli eventi franosi che interessarono Pisticci – ha limitato l’uso abitativo e turistico del sito. Occorre ora riprogrammare il futuro dell'area in cui tutta la comunità affonda le proprie radici, inserendola nel complesso sistema territoriale pisticcese e lucano, valorizzando e proteggendo le identità architettoniche e sociali.

OTTOBRE 2014 - NOVEMBRE 2015

E' passato un anno e finora nelle oltre 40 missioni completate abbiamo tinteggiato pareti per oltre 5 tonnellate di calce, distribuite su 25 luoghi di azione, in alcuni dei quali abbiamo previsto anche dei ritorni di completamento.

Volontari di Associazioni, cittadini, maestri artigiani

Promosso dal circolo Legambiente di Pisticci, il Progetto è stato da subito condiviso con i maestri artigiani e imbianchini del luogo che hanno trasferito ai volontari l'antico fare, insieme alle associazioni Avis e Allelammie e ai tanti cittadini (studenti, professionisti, artigiani, bambini,...) che nel tempo si sono lasciati contagiare.

Gli Imbianchini di Bellezza sono un gruppo di volontari di ogni età, diventato sempre più numeroso, impegnato a riscoprire e valorizzare il Centro Storico attraverso l'imbiancatura a calce viva, antica e tipica tecnica volta a ridare colore e salubrità agli ambienti, coinvolgendo prima di tutto i residenti.

Rigenerazione urbana per gli Imbianchini di Bellezza significa far rivivere i luoghi, animarli e riqualificarli, portando alla luce tratti identitari da cui ripartire per un nuovo sviluppo sostenibile.

Partecipare significa "cambiare punto di vista" e osservare luoghi dimenticati e abbandonati con uno sguardo nuovo che insegue la bellezza.

Bellezza è identità, partecipazione, socialità.

il Kit del "bianco bellezza"

Crediamo che Pisticci possa tornare ad essere la “città bianca” di un tempo e noi possiamo fare ancora tanto, ogni sabato con il “bianco bellezza”.

Vogliamo che la nostra comunità di rigeneratori urbani cresca sempre di più, sia riconoscibile e coinvolgente.

Abbiamo quindi progettato il kit del perfetto Imbianchino di Bellezza, da fornire in dotazione a tutti coloro che parteciperanno agli appuntamenti: pennello, calce, secchio, guanti, occhiali di protezione, tuta, borsetta e cappellino per oltre 100 volontari del bianco bellezza. L'amore è ciò che ciascuno mette ogni volta che partecipa ad un appuntamento di "Imbianchini di Bellezza" contribuendo attivamente alla rigenerazione del centro storico e alla valorizzazione di spazi pubblici spesso dimenticati.

Il progetto è stato finora finanziato (in attrezzature) dal contributo di un rivenditore locale di materiale edile. Dopo un anno di attività è quantomai necessario trovare sostenitori del progetto che contribuiscano alla crescita della comunità del bianco bellezza.

Sostieni “Imbianchini di Bellezza” contribuendo all’acquisto di kit per oltre 100 volontari della rigenerazione urbana. Contribuisci alla bellezza di Pisticci e del Rione Dirupo.

Partecipa ai nostri appuntamenti, avrai un ringraziamento in perfetto stile “Imbianchini”.

Aggiornamenti (4)
29 December 2015

Traguardo raggiunto

Grazie a tutti!

Si chiude la seconda call di ‪#‎FutureLab‬ su Eppela dedicata ai circoli Legambiente Onlus: fra i tre progetti finanziati dai cittadini che ottengono il cofinanziamento di UnipolSai Assicurazioni il nostro, per la rigenerazione urbana a Pisticci.


Leggi tutto
27 December 2015

Grazie

"Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno." (Madre Teresa di Calcutta)

Mancano ormai solo 2 giorni alla chiusura della nostra raccolta fondi e, grazie a tutti voi, siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo minimo del 50%. Durante la Festa di Natale organizzata il 23 Dicembre nel Rione Dirupo abbiamo raccolto tantissime donazioni e ne siamo felici.

Grazie alle piccole grandi gocce che ci aiuteranno a proseguire nella nostra "impresa".

Vi auguriamo un sereno proseguimento delle festività natalizie.

Siamo gli Imbianchini di Bellezza, partiamo dal basso ma puntiamo molto in alto!


16 December 2015

Al lavoro per il Natale bianco bellezza

Siamo ancora nel Rione Dirupo dove tutta la comunità pisticcese, lontana e vicina, affonda le proprie radici.

E' dal Rione Dirupo che ,secondo noi, occorre partire per riprogrammare il futuro dell'intero territorio, valorizzando e conservando l'esistente. Le bianche casette a schiera, un patrimonio culturale e architettonico di sterminata bellezza.

In occasione del Natale 2015 abbiamo deciso di addobbare le vie principali con le Ferule - tipica vegetazione del nostro paesaggio - dipinte di bianco e addobbate di rosa, il nostro colore, il colore della bellezza.

01 December 2015

La Calce degli Imbianchini di Bellezza

La calce è bianca, è sostenibile ed è identitaria..

Veniva storicamente utilizzata per gli intonaci e per tinteggiare le pareti perché era profumata e aveva funzione disinfettante.

Il bianco calce è secondo gli Imbianchini di Bellezza l'elemento da cui partire per attuare un processo di recupero del patrimonio storico e architettonico caratteristico del Rione Dirupo progettare insieme alla comunità il futuro del territorio.

Quando si partecipa ad un appuntamento con gli imbianchini di bellezza a Pisticci, oltre a tuta, guanti e cappello occorre indossare gli occhiali perché la calce è molto pericolosa per gli occhi.

Vedi tutti gli aggiornamenti
Commenti (0)
3.418 €
Obiettivo 3.000 €
47
Sostenitori
0
Condivisioni
Luca Pucci
30€ - 6 anni fa
Domenico Pipino
20€ - 6 anni fa
Unipol SAI Future Lab
1500€ - 6 anni fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“.

10€ o più

Riceverai un gadget degli "Imbianchini di Bellezza" (calamita o spilletta) e la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“.

20€ o più

Riceverai una shopper con sorpresa marchiata "Imbianchini di Bellezza" e la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“.

30€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“, una t shirt "Imbianchino di Bellezza" e una visita guidata a Pisticci attraverso il Centro Storico.

50€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“, una t shirt "Imbianchino di Bellezza", una visita guidata a Pisticci e ti inviteremo alla colazione "Bianco Bellezza" con gli "Imbianchini".

100€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“, una t shirt "Imbianchino di Bellezza" , un gadget degli "Imbianchini di Bellezza" ( calamita o spilletta) e ti inviteremo all'aperitivo "Bianco Bellezza" con gli "Imbianchini".

150€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“, una t shirt "Imbianchino di Bellezza", un gadget degli "Imbianchini di Bellezza" ( calamita o spilletta), una shopper con sorpresa, una visita guidata nel Centro Storico di Pisticci e una escursione nei Calanchi.

200€ o più

Riceverai la menzione speciale di “Sostenitore del Bianco Bellezza“, una coppia di t shirt "Imbianchino di Bellezza", due shopper con sorpresa e un soggiorno (una notte) per due in una "lammia" nel Rione Dirupo con colazione e visita guidata a Pisticci.

Civico
Obiettivi:
Città e comunità sostenibili

Imbianchini di Bellezza - Rigenerazione Urbana Sostenibile

Esiste un intero spazio da riconquistare: QUELLO DELLA TUA CITTA’

“Imbianchini di Bellezza” è un format urbano che viene lanciato a Pisticci - MATERA - durante l’edizione di “Puliamo il mondo 2014” di Legambiente, il cui focus è la rigenerazione urbana dal basso con l'obiettivo di riqualificare le parti pubbliche del centro storico applicando l’antica tecnica di tinteggiatura bianca a calce.

La rigenerazione dal basso rappresenta l’occasione per recuperare l’identità locale, intervenendo sul tessuto urbano che si presenta degradato perché spesso abbandonato e scarsamente manutenuto, proiettando nel futuro un progetto non solo di conservazione e valorizzazione, ma soprattutto di condivisione e partecipazione.

Il bianco è bellezza, è l'identità di Pisticci in particolare del suo tipico Rione Dirupo con le casette bianche a schiera, tipiche di una architettura spontanea contadina, che si affacciano sui calanchi. Con calce e pennelli nell'ultimo anno abbiamo imbiancato le parti pubbliche del nostro centro storico anche insieme ai maestri artigiani; con i cittadini, le associazioni e le scuole abbiamo riqualificato parte della nostra città, stimolandone la rigenerazione e riscoprendo la dimensione urbana del colore. Incontrarsi per ‘fare’ ha permesso che gli appuntamenti diventassero un momento di scambio di esperienze e conoscenze tra i più giovani e gli abitanti più anziani; durante i pomeriggi passati a conoscere le tecniche dell’imbiancatura a calce, la partecipazione dei cittadini è stata attiva e ricca di confronti grazie alla presenza di maestri muratori, imbianchini di professione, professionisti, artisti, che insieme stanno pensando ad una nuova vita del Rione.

In concomitanza con il lancio l’iniziativa, è stato revocato il Decreto di Trasferimento dei rioni Croci e Dirupo che dal 1960 – dopo gli eventi franosi che interessarono Pisticci – ha limitato l’uso abitativo e turistico del sito. Occorre ora riprogrammare il futuro dell'area in cui tutta la comunità affonda le proprie radici, inserendola nel complesso sistema territoriale pisticcese e lucano, valorizzando e proteggendo le identità architettoniche e sociali.

OTTOBRE 2014 - NOVEMBRE 2015

E' passato un anno e finora nelle oltre 40 missioni completate abbiamo tinteggiato pareti per oltre 5 tonnellate di calce, distribuite su 25 luoghi di azione, in alcuni dei quali abbiamo previsto anche dei ritorni di completamento.

Volontari di Associazioni, cittadini, maestri artigiani

Promosso dal circolo Legambiente di Pisticci, il Progetto è stato da subito condiviso con i maestri artigiani e imbianchini del luogo che hanno trasferito ai volontari l'antico fare, insieme alle associazioni Avis e Allelammie e ai tanti cittadini (studenti, professionisti, artigiani, bambini,...) che nel tempo si sono lasciati contagiare.

Gli Imbianchini di Bellezza sono un gruppo di volontari di ogni età, diventato sempre più numeroso, impegnato a riscoprire e valorizzare il Centro Storico attraverso l'imbiancatura a calce viva, antica e tipica tecnica volta a ridare colore e salubrità agli ambienti, coinvolgendo prima di tutto i residenti.

Rigenerazione urbana per gli Imbianchini di Bellezza significa far rivivere i luoghi, animarli e riqualificarli, portando alla luce tratti identitari da cui ripartire per un nuovo sviluppo sostenibile.

Partecipare significa "cambiare punto di vista" e osservare luoghi dimenticati e abbandonati con uno sguardo nuovo che insegue la bellezza.

Bellezza è identità, partecipazione, socialità.

il Kit del "bianco bellezza"

Crediamo che Pisticci possa tornare ad essere la “città bianca” di un tempo e noi possiamo fare ancora tanto, ogni sabato con il “bianco bellezza”.

Vogliamo che la nostra comunità di rigeneratori urbani cresca sempre di più, sia riconoscibile e coinvolgente.

Abbiamo quindi progettato il kit del perfetto Imbianchino di Bellezza, da fornire in dotazione a tutti coloro che parteciperanno agli appuntamenti: pennello, calce, secchio, guanti, occhiali di protezione, tuta, borsetta e cappellino per oltre 100 volontari del bianco bellezza. L'amore è ciò che ciascuno mette ogni volta che partecipa ad un appuntamento di "Imbianchini di Bellezza" contribuendo attivamente alla rigenerazione del centro storico e alla valorizzazione di spazi pubblici spesso dimenticati.

Il progetto è stato finora finanziato (in attrezzature) dal contributo di un rivenditore locale di materiale edile. Dopo un anno di attività è quantomai necessario trovare sostenitori del progetto che contribuiscano alla crescita della comunità del bianco bellezza.

Sostieni “Imbianchini di Bellezza” contribuendo all’acquisto di kit per oltre 100 volontari della rigenerazione urbana. Contribuisci alla bellezza di Pisticci e del Rione Dirupo.

Partecipa ai nostri appuntamenti, avrai un ringraziamento in perfetto stile “Imbianchini”.

Aggiornamenti (4)
29 December 2015

Traguardo raggiunto

Grazie a tutti!

Si chiude la seconda call di ‪#‎FutureLab‬ su Eppela dedicata ai circoli Legambiente Onlus: fra i tre progetti finanziati dai cittadini che ottengono il cofinanziamento di UnipolSai Assicurazioni il nostro, per la rigenerazione urbana a Pisticci.


27 December 2015

Grazie

"Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno." (Madre Teresa di Calcutta)

Mancano ormai solo 2 giorni alla chiusura della nostra raccolta fondi e, grazie a tutti voi, siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo minimo del 50%. Durante la Festa di Natale organizzata il 23 Dicembre nel Rione Dirupo abbiamo raccolto tantissime donazioni e ne siamo felici.

Grazie alle piccole grandi gocce che ci aiuteranno a proseguire nella nostra "impresa".

Vi auguriamo un sereno proseguimento delle festività natalizie.

Siamo gli Imbianchini di Bellezza, partiamo dal basso ma puntiamo molto in alto!


16 December 2015

Al lavoro per il Natale bianco bellezza

Siamo ancora nel Rione Dirupo dove tutta la comunità pisticcese, lontana e vicina, affonda le proprie radici.

E' dal Rione Dirupo che ,secondo noi, occorre partire per riprogrammare il futuro dell'intero territorio, valorizzando e conservando l'esistente. Le bianche casette a schiera, un patrimonio culturale e architettonico di sterminata bellezza.

In occasione del Natale 2015 abbiamo deciso di addobbare le vie principali con le Ferule - tipica vegetazione del nostro paesaggio - dipinte di bianco e addobbate di rosa, il nostro colore, il colore della bellezza.

01 December 2015

La Calce degli Imbianchini di Bellezza

La calce è bianca, è sostenibile ed è identitaria..

Veniva storicamente utilizzata per gli intonaci e per tinteggiare le pareti perché era profumata e aveva funzione disinfettante.

Il bianco calce è secondo gli Imbianchini di Bellezza l'elemento da cui partire per attuare un processo di recupero del patrimonio storico e architettonico caratteristico del Rione Dirupo progettare insieme alla comunità il futuro del territorio.

Quando si partecipa ad un appuntamento con gli imbianchini di bellezza a Pisticci, oltre a tuta, guanti e cappello occorre indossare gli occhiali perché la calce è molto pericolosa per gli occhi.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com