Piemonte Documenteur FilmFest
Cinema

Di cosa si tratta

Il Piemonte Documenteur FilmFest è una competizione cinematografica lunga 96 ore. 7 equipe di tre elementi ciascuna, selezionate tra gli iscritti al festival, dovranno realizzare un falso documentario con la partecipazione e la complicità degli abitanti del paese a cui verranno abbinati e dei turisti. Una giuria di esperti valuterà i film realizzati e assegnerà un premio in denaro di 3.000 euro al primo classificato.

Il festival, quindi, si propone sia come unico festival europeo dedicato al genere del falso documentario e come prova di abilità per videomaker, registi, sceneggiatori sia come occasione di integrazione e di esperimento sociale con la popolazione dei comuni partecipanti e i turisti. Un'opportunità di animazione del panorama culturale locale e di crescita professionale e personale per i partecipanti.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi assegnati verranno utilizzati per coprire il premio in denaro di 3000 euro per i primi classificati dell'edizione 2019. I restanti fondi verranno impiegati per l'organizzazione dell'edizione 2020, e andranno a coprire i costi di realizzazione dei gadget, i costi di stampa dei materiali promozionali (locandine, cartoline) e i costi relativi alla promozione del festival (distribuzione dei materiali pubblicitari).


Chi c'è dietro al progetto

Il Piemonte Documenteur FilmFest è un progetto dell’associazione culturale Cinelabio, operante nel settore della divulgazione cinematografica dal 2010. 

Il team è composto da:

  • Carlotta Givo - Fondatrice e direttrice del festival
  • Ilaria Chiesa - Project manager
  • Antonella Ghio - Responsabile segreteria, amministrazione e logistica
  • Angelica Magliocchetti - Social media manager
  • Alessandra Chiappori - Content manager
Mostra di più
Finanziato
5.110 €
102%
+5.000 €
Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
Traguardo: 10.000 €
Raccolta: 5.000 €
Contributo: 5.000 €
33
Sostenitori
0
Condivisioni
Ilaria Chiesa
10€ - 3 anni fa
Dario Orecchia
10€ - 3 anni fa
juan carlos Cid esposito
20€ - 3 anni fa
Scegli una ricompensa
10€ o più
  • Ringraziamento sui social, sito e durante la serata finale di proiezione,
  • 2 posti riservati in prima fila.
15€ o più
  • Adesivo personalizzato con logo del festival,
  • 2 posti riservati in prima fila durante la proiezione finale,
  • ringraziamento.
20€ o più
  • Maglietta personalizzata con il logo del Festival,
  • 2 posti riservati in prima fila durante la proiezione finale,
  • ringraziamento.
30€ o più
  • Occhiali personalizzati con il logo del Festival,
  • 2 posti riservati in prima fila durante la proiezione finale,
  • ringraziamento.
40€ o più
  • Portacenere,
  • occhiali personalizzati con il logo del Festival,
  • 2 posti riservati in prima fila durante la proiezione finale,
  • ringraziamento.
50€ o più
  • Maglietta,
  • portacenere, 
  • occhiali personalizzati con il logo del Festival,
  • 2 posti riservati in prima fila durante la proiezione finale,
  • ringraziamento.
1000€ o più

SPONSOR PLATINUM: 

  • ringraziamento,
  • logo sponsor su tutti i mezzi di comunicazioni (newsletter, sito, social),
  • stand.
1500€ o più

SPONSOR SILVER: 

  • ringraziamento,
  • logo sponsor su tutti i mezzi di comunicazioni (newsletter, sito, social),
  • stand,
  • presentazione al pubblico durante la proiezione.
2500€ o più

SPONSOR GOLD: 

  • ringraziamento,
  • logo sponsor su tutti i mezzi di comunicazioni (newsletter, sito, social),
  • stand,
  • presentazione al pubblico durante la proiezione,
  • product placement.
Cinema

Di cosa si tratta

Il Piemonte Documenteur FilmFest è una competizione cinematografica lunga 96 ore. 7 equipe di tre elementi ciascuna, selezionate tra gli iscritti al festival, dovranno realizzare un falso documentario con la partecipazione e la complicità degli abitanti del paese a cui verranno abbinati e dei turisti. Una giuria di esperti valuterà i film realizzati e assegnerà un premio in denaro di 3.000 euro al primo classificato.

Il festival, quindi, si propone sia come unico festival europeo dedicato al genere del falso documentario e come prova di abilità per videomaker, registi, sceneggiatori sia come occasione di integrazione e di esperimento sociale con la popolazione dei comuni partecipanti e i turisti. Un'opportunità di animazione del panorama culturale locale e di crescita professionale e personale per i partecipanti.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi assegnati verranno utilizzati per coprire il premio in denaro di 3000 euro per i primi classificati dell'edizione 2019. I restanti fondi verranno impiegati per l'organizzazione dell'edizione 2020, e andranno a coprire i costi di realizzazione dei gadget, i costi di stampa dei materiali promozionali (locandine, cartoline) e i costi relativi alla promozione del festival (distribuzione dei materiali pubblicitari).


Chi c'è dietro al progetto

Il Piemonte Documenteur FilmFest è un progetto dell’associazione culturale Cinelabio, operante nel settore della divulgazione cinematografica dal 2010. 

Il team è composto da:

  • Carlotta Givo - Fondatrice e direttrice del festival
  • Ilaria Chiesa - Project manager
  • Antonella Ghio - Responsabile segreteria, amministrazione e logistica
  • Angelica Magliocchetti - Social media manager
  • Alessandra Chiappori - Content manager

Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com
Esplora