Plastic Free Movida
Ambiente
Obiettivi:
Energia pulita e accessibileVita sott'acquaVita sulla terra

Il disastro: 10 tonnellate di plastica prodotte al minuto

Da qualche mese telegiornali e riviste mostrano le immagini della plastica accumulata nei mari di tutto il mondo, sintomo che il tema è preoccupante e sotto gli occhi di tutti.

La plastica è una delle fonti più grandi e pericolose di inquinamento; ogni oggetto che noi possediamo è composto almeno da una piccola frazione di plastica e i dati sulla produzione di plastica sono allarmanti: nel 1988 si producevano globalmente 30 milioni di tonnellate, nel solo 2016 abbiamo raggiunto la cifra record di 335 milioni di tonnellate e la maggior parte di questa plastica finisce negli oceani creando le oramai famose “isole di plastica”. 

Dal 1950 si sono accumulati 9 miliardi di tonnellate di plastica e ad oggi meno del 9% della plastica viene effettivamente riciclato.

 La plastica è presente in circa 690 specie marine e, inevitabilmente, finiscono nel nostro organismo, causando problemi alla nostra salute.


Diciamo basta a questo disastro!

La soluzione: bicchieri lavabili e riutilizzabili

Con Plastic Free Movida vogliamo anticipare le direttive Europee e i futuri divieti, focalizzate alla riduzione dell’utilizzo della plastica monouso, alla sensibilizzazione dei cittadini agli impatti negativi delle loro azioni, all’aumento della raccolta differenziata e all’introduzione di nuovi prodotti riciclabili e riutilizzabili che vadano a sostituire quelli esistenti.

Plastic Free Movida (PFM) è un progetto di greenTO, Associazione di Promozione Sociale per la sostenibilità ambientale, nato dall'idea dell'associazine LessGlass di Genova per ridurre gradulamente, fino ad eliminare completamente, la plastica usa e getta dalla movida torinese

Acquisteremo e distribuiremo bicchieri rigidi e riutilizzabili dopo il lavaggio, come attualmente avviene nella maggioranza dei Festival Europei e in molti paesi del Nord Europa. 

Molti bar in Italia lo stanno già facendo: a Napoli ad esempio, all'ex Asilo Filangieri, la birra viene servita solo in bicchieri di plastica dura non monouso, lavabili e riutilizzabili: al cliente viene chiesta una piccola cauzione che viene restituita quando si riconsegna il bicchiere.


Benvenuti ai bicchieri lavabili e riutilizzabili con il sistema vuoto a rendere!

Un sistema integrato a livello cittadino

PFM è un sistema integrato tra differenti locali della Città di Torino che permetterà di utilizzare bicchieri rigidi, lavabili e riutilizzabili. 

Potrai prendere un bicchiere in un locale e riconsegnarlo agevolmente in uno qualunque degli altri locali aderenti.

Il sistema del vuoto a rendere è semplicissimo:

  1. Scegli un bicchiere: ci saranno tre tipologie di bicchieri, Bicchieri da amaro (0,2cl), bicchieri da cocktail 0,35 e bicchieri da birra (0,4).

  2. Prendi il tuo bicchiere: potrai prendere un bicchiere riutilizzabile con una caparra di un solo euro in uno qualunque dei locali convenzionati su tutta la Città di Torino.  

  3. Bevi (e cammina): bevi il tuo drink e riconsegna il bicchiere nello stesso locale o in uno degli altri locali aderenti al progetto per ritirare la caparra di un euro o per prendere un altro drink. Cerca il logo PFM all'entrata del locale.

  4. Passaparola: racconta di PFM e fai prendere un bicchiere PFM a tutti e tutte.

Come verranno utilizzati i fondi

Prima dell'estate introdurremo nella movida migliaia di bicchieri riutilizzabili e lavabili. 

Con la presente campagna crowdfunding vi chiediamo di supportare il progetto Plastic Free Movida e adottare l’utilizzo di bicchieri di plastica riutilizzabili.

I fondi della campagna serviranno a finanziare il primo stock di bicchieri da introdurre nei locali.

La nostra campagna è strutturata su due step economici:

Primo obiettivo: 3.000 € 

Queste risorse saranno utilizzate per acquistare il primo stock di bicchieri riutilizzabili per tutti i locali che hanno già aderito al lancio di PlasticFreeMovida.

Secondo obiettivo: 5.000 € 

Questa seconda parte di raccolto sarà utilizzata per espandere PFM anche su altri locali che vorranno aderire, acquistare delle macchine lavabicchieri per implementare un servizio di lavaggio per facilitare la gestione dei locali aderenti a PFM nelle ore di massima affluenza e per testare l’introduzione di bicchieri intelligenti tracciabili.

Chi c'è dietro al progetto

Il nostro gruppo, greenTO, nasce nell’autunno del 2015 al Campus Luigi Einaudi come associazione studentesca. 

L’elemento scatenante che ha contribuito alla nostra formazione fu l’assenza della raccolta differenziata presso il nostro ateneo, introdotta qualche anno dopo grazie al lavoro di UniToGo, il Green Office dell’Università di Torino. 

Successivamente decidiamo di lavorare anche su altre tematiche: mobilità sostenibile, cibo ed energia.

Tra il 2018 e il 2019 molti di noi si laureano, e non vivendo più l’Università, decidiamo di ampliare il nostro raggio di azione anche sulla Città di Torino, e per questo dal febbraio 2019 ci siamo costituiti come APS (Associazione di Promozione Sociale) e siamo iscritti all’albo delle Associazioni del Comune di Torino.

Aggiornamenti (5)
25 November 2019

Grazie, grazie e ancora grazie!

Ciao a tutti/e!


Grazie a ciascuno di voi il progetto sta decollando; molti gestori di eventi e locali, non solo a Torino ma in tutta Italia, ci stanno contattando per conoscere Plastic Free Movida e per eliminare la plastica monouso, fornendo un'alternativa circolare e sostenibile. Per questo dobbiamo ringraziare:

Agnese Tolino
Alberto Previdi
Alessandra Cappabianca
Alessandra Conte
Alessandra Martino
Alessandra Villani
Alessandro Borello
Alessandro Paini
Alessia Chelli
Alessia Gervasone
Andrea Bruna
Andrea Ranieri
Andrea Tapella
Andrea Testore
anna gabrielli
Anna Mangini 
Anne Moretta
Antonella Goria
Antonio Valandro
Arcangela  Capuano 
Arianna Soldano
Aurora Audino
Barbara Passalacqua
Beatrice Costantino
Bernard Loquais
Bianca Griffo
Bianca Voglino
Bruno Ugioli
Carlo Cavedon
Carlotta Pellegrino
Caterina Giri
Chiara Benedetti
Chiara Borghero
Chiara Filia
Cinzia Bertolo
Corrado Garello
Costanza Torchia
Daniele Giustozzi 
Davide Fiorin
Davide Lombardo
Davide Maria Tibaldi
Davide Miceli
Siddhesh Krishnan
domenico castellani
Eddy Winston CHARBONNIER
Elena Eugenia  Beuchod 
Eleonora Peirolo
Elia Silvestro
Elisa Ciravegna
Elisa Gallo
Elisa Ruozzi
Elisabeth PAUL
Elisabetta Medina
Enrico Fedeli
Enrico Villa
Erica Boffano
Erica Napoletano 
Eugenia Castellazzi
Fabienne Bosc
Fabio Basaglia
fabio brunello
Fabio Rotondo
Fabrizio Demontis
Federico Barale
federico contardo
Federico Dattila
Federico Dattila
Federico Paini
Federico Vozza
francesco bruno
Francesco Cappellini
Francesco Cattoni
Francesco Lanciani
Francesco Lanciani
Francesco Tatulli
Francesco Ubertalli
Francesco Vergnano
Frederic Krafft
Gabriele Rogina
Gaia  Praturlon
Giacomo Durando
Giacomo Giolitti
Giles Robinson
Giorgia Bove
Giorgia Foisor
Giorgio Bonardo
Giorgio Ghillardi
Giovanni Gaeta
GIULIA DEL GIUDICE
Giulia DP
Giulia Pertusio
Giulia Rattalino
Giulia Sonetti
Giuseppe Ragozino
Gloria Guglielmetti
Grazia Sveva Ascione
Greta Demontis
Ilario D'Amato
Isabella Monti
Junior JG
Lara  Caschili
Laura Friso
Lidia Dibeltulo
Lorenzo Gonella
Luca Bellese
Luca Borghero
Luca Russo
Luca Volpato
Lucrezia Cusato
Luigi Riccardo
Luisia Pinto
maia vercelli
manuela graziano
Marco Cavagnero
Marco De Franchis
Marco Fabrica
Marco Garbarino
MARCO GILI
Marco Mambrino
Maria Adele Taramasso
Maria Cristina Rossetti
Marianna Galli
Marta Battistella 
Marta Capriotti
marta d'elia
Mathilde Garnier-Moiroux
Matteo Martelluzzi
Matteo Pisu
Mattia Retta
Maurizio Schiaparelli
Michel Noussan
Michele Lops
Michele Staropoli
Micol Azzaro
Mirko  Gentile 
Monica Demontis
Monica Rolla
Nadia Lambiase
Naomi Karels
Nataly Guataquira
Nicole Mariotti
Noemi Ambrosi
Paola Critelli
Paolo Marzano
Paolo Vitale
Pietro Loro Pilone
Pietro Maritano
Pietro Montaldo
Rebecca Jones
Renata Skovronova
Riccardo Bianco
Riccardo Grosso
Riccardo Veronese
Roberto Raschillà
Sabrina Zamberletti
Sara Di Renzo
sara leporati
Sara Stilo
serena lobosco
Serena Vigezzi
Siddhesh Krishnan
Silvia Longo
Silvia Maritano
Simone Mellano
Sonia Migliore
Sophia Dutt
Stefano Bo
Stefano Durando
Tommaso Boni
Valentina Bruno
Valentina Foletto
Valentine Loquais
walter cottafava
Wilmer Vietti Ramus


Rimanete aggiornati seguendo la pagina Facebook e Instragram di greenTO!

Siete grandi, e insieme stiamo contribuendo al cambiamento.


Un caro saluto dallo staff di greenTO

Leggi tutto
31 July 2019

Campagna Riaperta - ultimi cinque giorni per raggiungere la seconda meta

Gentile sostenitore/trice,
ancora una volta grazie di cuore per il tuo sostegno. 

Venerdì 19 Luglio abbiamo ufficialmente lanciato Plastic Free Movida in Santa Giulia presso la Tipografia, il Circolo Santa Giulia e il Barricata Bar Bistrot (Vedi Foto). Inoltre, da qualche giorno anche Le Panche e l'Imbarchino hanno adottato i bicchieri PFM.

Ti scriviamo per chiederti un ultimo supporto. La campagna, dato il suo grande successo, è stata riaperta fino al 5 Agosto per darci la possibilità di raggiungere il secondo obbiettivo (circa 5000€). La seconda meta servirà per avviare un servizio di lavaggio bicchieri con cargo bike a supporto dei gestori dei locali. Per questo ti chiediamo di inoltrare, un'ultima volta, ai tuoi contatti e conoscenti la nostra campagna così da aiutarci a raggiungere il secondo obbiettivo.

Ci teniamo ancora una volta a ringraziarti per il supporto. Tutto questo sta avvenendo grazie a te.

Per Settembre stiamo organizzando un grande evento di sensibilizzazione e di promozione di PFM in cui, tutti/e quelli/e che hanno sostenuto il progetto e avranno la possibilità di essere a Torino potranno conoscersi e ritirare i premi della campagna. A breve vi aggiorneremo sugli sviluppi.


Tutto questo sta avvenendo grazie anche ai primi sponsor, OkBio e Amico Bicchiere, ma anche, e soprattutto, grazie a te! 


Grazie di cuore.

il team di greenTO.


Link della campagna da inoltrare: https://www.eppela.com/it/projects/23685-plastic-free-movida

13 July 2019

Lancio di Plastica Free Movida @ Santa Giulia + ritiro premi

Caro sostenitore/trice, 

 prima di tutto grazie ancora per avere creduto nel nostro progetto. Con i soldi raccolti abbiamo acquistato, come promesso il primo stock di bicchieri PFM. 

Grazie!

Siamo lieti di invitarti Venerdì 19 Luglio dalle 18:00 in poi in Piazza Santa Giulia a festeggiare con noi questa piccola rivoluzione green per Torino per il lancio ufficiale di Plastic Free Movida.

Beviamoci tutti insieme la prima birra, il primo amaro o vino che sia con i nuovi bicchieri riutilizzabili PFM.

I primi 1000 a utilizzare un bicchiere riutilizzabile PFM riceveranno un braccialetto prodotto da Cingomma con riuso di neoprene da scarto industriale, intercettato prima che giunga nelle discariche. Per tutti i sostenitori/trici di PFM su Eppela ci sarà la possibilità di ritirare direttamente in piazza i premi della campagna di crowdfunding presso Bere in Tipografia.


Un’ultima novità.


Dato il grande successo della campagna di raccolta fondi (abbiamo superato di gran lunga la media di donatori di altre campagne su Eppela), da oggi la campagna di crowdfunding è nuovamente aperta fino al 5 Agosto. Questo ci permetterà di raggiungere il secondo step, 5000 euro, che ci eravamo prefissati. Le ulteriori donazioni che raccoglieremo verranno utilizzate per acquistare le prime lavabicchieri e una cargo per supportare i locali con il lavaggio da dopo l’estate.  


Passaparola


Grazie a tutti i sostenitori del progetto PFM. Siete tutti/e a bere un bicchiere con noi in Piazza Santa Giulia e ad inaugurare un piccolo grande cambiamento per la Città di Torino.

Grazie Ok Bio, main sponsor del progetto PFM, per averci supportato in questa fase di startup.

Grazie Amico Bicchiere - Bicchieri Personalizzati per la fornitura di bicchieri riutilizzabili.

Grazie a Associazione Less Glass - meno bicchieri più risparmio per tutte le consulenze logistiche, burocratiche e di grafica, ma soprattutto per aver, in primis, avviato lo stesso progetto a Genova da più di un anno e aver creduto in noi per avviarlo su Torino.

Grazie alla Città di Torino per il patrocinio al progetto.

Ma soprattutto grazie a Barricata Bar Bistro, Bere in Tipografia, Circolo Santa Giulia e alle Le Panche Torino per essere stati i primi a credere e ad adottare i bicchieri riutilizzabili PFM.


Fermiamo la plastica usa e getta!

26 June 2019

Obiettivo Raggiunto! Grazie di cuore

Gentile sostenitore/trice,
Siamo lieti di informarti che la campagna di crowdfunding per il nostro progetto PFM è andata a buon fine, obiettivo raggiunto!

Per questo motivo ci teniamo a dirti un semplice ma sincero GRAZIE!
Grazie per aver supportato Plastic Free Movida.
Grazie per aver creduto in noi.
Ma soprattutto grazie per aver pensato che un futuro migliore sia possibile.

Il progetto Plastic Free Movida (PFM) è stato ufficialmente lanciato per la Città di Torino circa 2 mesi fa con una presentazione alle Commissioni Ambiente, Commercio e Cultura ed è stato accolto con grande entusiasmo fin dalla prima presentazione. Poco dopo abbiamo lanciato la campagna di crowdfunding per raccogliere i finanziamenti per acquistare il primo stock di bicchieri e abbiamo ricevuto il patrocinio della Città di Torino.
La lista ufficiale di tutti i locali aderenti uscirà nelle prossime settimane, ma per ora ci teniamo a farti sapere che il Circolo Santa Giulia, il Barricata, Bereintipografia e Le Panche hanno già ufficialmente aderito al progetto, e molti altri si sono mostrati interessati. Siamo stati contatti anche da dei locali a Bardonecchia e da un'altra associazione di Bologna che vorrà replicare il modello di PFM.

Ora che la campagna è terminata possiamo acquistare i bicchieri da AmicoBicchiere e iniziare a distribuirli nei locali.
Stay tuned!

A breve riceverai info per la consegna del gadget (se da te richiesto).

Tutto questo sta avvenendo grazie anche ai primi sponsor, OkBio e Amico Bicchiere, ma anche, e soprattutto, grazie a te! Questa è la dimostrazione che quando si crede in qualcosa e si lavora tutti insieme i cambiamenti possono avvenire.

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo".

Grazie di cuore.

il team di greenTO.

10 June 2019

Grazie a tutti e tutte

Gentile sostenitore/trice,

GRAZIE!

Grazie per aver supportato Plastic Free Movida e per essere stato tra i primi a farlo! 


Prima di tutto, ci teniamo ad aggiornarti delle evoluzioni di queste ultime settimane. Il progetto Plastic Free Movida (PFM) è stato ufficialmente lanciato per la Città di Torino circa un mese fa con una presentazione alle Commissioni Ambiente, Commercio e Cultura. PFM è stato accolto con grande entusiasmo fin dalla prima presentazione. Poco dopo abbiamo lanciato questa campagna di crowdfunding per raccogliere i finanziamenti per acquistare il primo stock di bicchieri e abbiamo ricevuto il patrocinio della Città di Torino. In queste ultime due settimane stiamo continuando a raccogliere adesioni tra i locali di Torino, a partire dal quartiere di Vanchiglia e di Aurora. La lista ufficiale di tutti i locali aderenti uscirà nelle prossime settimane, ma per ora ci teniamo a farti sapere che il Circolo Santa Giulia, il Barricata, Bere in Tipografia e Le Panche hanno già ufficialmente aderito al progetto. Siamo stati contattati anche già da dei locali a Bardonecchia e da un'altra associazione di Bologna che vorrà replicare il modello di PFM. 


Tutto questo sta avvenendo anche grazie a te.

Siamo a metà della campagna. 

15 giorni sono passati e altri 15 rimangono prima di chiudere la raccolta fondi. 

Ad ora abbiamo raccolto circa 1200 €, il che corrisponde a circa il 40 % del totale. Dato che sei stato tra i primi a credere nel nostro progetto, ti chiediamo ancora un piccolo supporto. Per arrivare alla cifra di 3000€ che ci siamo prefissati per finanziare il primo stock di bicchieri servono ancora indicativamente un centinaio di sostenitori. 

E qui tocca a te. 

Parla di Plastic Free Movida con amici e amiche, parenti e conoscenti. Aiutaci a rendere questo progetto una realtà. Il nostro pianeta sta chiedendo una tregua dalla plastica, dall'inquinamento e dai nostri comportamenti sbagliati.

Cambiare si può, ma lo possiamo fare solamente tutti insieme.


Grazie di cuore.

il team di greenTO.


Vedi tutti gli aggiornamenti
Commenti (0)
3.545 €
Obiettivo 3.000 €
196
Sostenitori
0
Condivisioni
Luigi Riccardo
10€ - 2 anni fa
Daniele Giustozzi
10€ - 2 anni fa
Giulia Sonetti
50€ - 2 anni fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

Nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida

10€ o più

Tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida


20€ o più

Sacchetta porta bicchiere

+ tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida

50€ o più

Maglietta

+ sacchetta porta bicchiere

+ tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida

100€ o più

Felpa

+ sacchetta porta bicchiere

+ tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida

200€ o più

Borraccia PFM Personalizzata

+ felpa

+ sacchetta porta bicchiere

+ tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida


Per indicarci le tue preferenze sulla borraccia, manda una mail a:  info@greento.it

400€ o più

Quadro 1x1,2m a tema sostenibilità ambientale

+ sacchetta porta bicchiere

+ tessera greenTO

+ nome e ringraziamenti sul sito web di Plastic Free Movida

Ambiente
Obiettivi:
Energia pulita e accessibileVita sott'acquaVita sulla terra

Il disastro: 10 tonnellate di plastica prodotte al minuto

Da qualche mese telegiornali e riviste mostrano le immagini della plastica accumulata nei mari di tutto il mondo, sintomo che il tema è preoccupante e sotto gli occhi di tutti.

La plastica è una delle fonti più grandi e pericolose di inquinamento; ogni oggetto che noi possediamo è composto almeno da una piccola frazione di plastica e i dati sulla produzione di plastica sono allarmanti: nel 1988 si producevano globalmente 30 milioni di tonnellate, nel solo 2016 abbiamo raggiunto la cifra record di 335 milioni di tonnellate e la maggior parte di questa plastica finisce negli oceani creando le oramai famose “isole di plastica”. 

Dal 1950 si sono accumulati 9 miliardi di tonnellate di plastica e ad oggi meno del 9% della plastica viene effettivamente riciclato.

 La plastica è presente in circa 690 specie marine e, inevitabilmente, finiscono nel nostro organismo, causando problemi alla nostra salute.


Diciamo basta a questo disastro!

La soluzione: bicchieri lavabili e riutilizzabili

Con Plastic Free Movida vogliamo anticipare le direttive Europee e i futuri divieti, focalizzate alla riduzione dell’utilizzo della plastica monouso, alla sensibilizzazione dei cittadini agli impatti negativi delle loro azioni, all’aumento della raccolta differenziata e all’introduzione di nuovi prodotti riciclabili e riutilizzabili che vadano a sostituire quelli esistenti.

Plastic Free Movida (PFM) è un progetto di greenTO, Associazione di Promozione Sociale per la sostenibilità ambientale, nato dall'idea dell'associazine LessGlass di Genova per ridurre gradulamente, fino ad eliminare completamente, la plastica usa e getta dalla movida torinese

Acquisteremo e distribuiremo bicchieri rigidi e riutilizzabili dopo il lavaggio, come attualmente avviene nella maggioranza dei Festival Europei e in molti paesi del Nord Europa. 

Molti bar in Italia lo stanno già facendo: a Napoli ad esempio, all'ex Asilo Filangieri, la birra viene servita solo in bicchieri di plastica dura non monouso, lavabili e riutilizzabili: al cliente viene chiesta una piccola cauzione che viene restituita quando si riconsegna il bicchiere.


Benvenuti ai bicchieri lavabili e riutilizzabili con il sistema vuoto a rendere!

Un sistema integrato a livello cittadino

PFM è un sistema integrato tra differenti locali della Città di Torino che permetterà di utilizzare bicchieri rigidi, lavabili e riutilizzabili. 

Potrai prendere un bicchiere in un locale e riconsegnarlo agevolmente in uno qualunque degli altri locali aderenti.

Il sistema del vuoto a rendere è semplicissimo:

  1. Scegli un bicchiere: ci saranno tre tipologie di bicchieri, Bicchieri da amaro (0,2cl), bicchieri da cocktail 0,35 e bicchieri da birra (0,4).

  2. Prendi il tuo bicchiere: potrai prendere un bicchiere riutilizzabile con una caparra di un solo euro in uno qualunque dei locali convenzionati su tutta la Città di Torino.  

  3. Bevi (e cammina): bevi il tuo drink e riconsegna il bicchiere nello stesso locale o in uno degli altri locali aderenti al progetto per ritirare la caparra di un euro o per prendere un altro drink. Cerca il logo PFM all'entrata del locale.

  4. Passaparola: racconta di PFM e fai prendere un bicchiere PFM a tutti e tutte.

Come verranno utilizzati i fondi

Prima dell'estate introdurremo nella movida migliaia di bicchieri riutilizzabili e lavabili. 

Con la presente campagna crowdfunding vi chiediamo di supportare il progetto Plastic Free Movida e adottare l’utilizzo di bicchieri di plastica riutilizzabili.

I fondi della campagna serviranno a finanziare il primo stock di bicchieri da introdurre nei locali.

La nostra campagna è strutturata su due step economici:

Primo obiettivo: 3.000 € 

Queste risorse saranno utilizzate per acquistare il primo stock di bicchieri riutilizzabili per tutti i locali che hanno già aderito al lancio di PlasticFreeMovida.

Secondo obiettivo: 5.000 € 

Questa seconda parte di raccolto sarà utilizzata per espandere PFM anche su altri locali che vorranno aderire, acquistare delle macchine lavabicchieri per implementare un servizio di lavaggio per facilitare la gestione dei locali aderenti a PFM nelle ore di massima affluenza e per testare l’introduzione di bicchieri intelligenti tracciabili.

Chi c'è dietro al progetto

Il nostro gruppo, greenTO, nasce nell’autunno del 2015 al Campus Luigi Einaudi come associazione studentesca. 

L’elemento scatenante che ha contribuito alla nostra formazione fu l’assenza della raccolta differenziata presso il nostro ateneo, introdotta qualche anno dopo grazie al lavoro di UniToGo, il Green Office dell’Università di Torino. 

Successivamente decidiamo di lavorare anche su altre tematiche: mobilità sostenibile, cibo ed energia.

Tra il 2018 e il 2019 molti di noi si laureano, e non vivendo più l’Università, decidiamo di ampliare il nostro raggio di azione anche sulla Città di Torino, e per questo dal febbraio 2019 ci siamo costituiti come APS (Associazione di Promozione Sociale) e siamo iscritti all’albo delle Associazioni del Comune di Torino.

Aggiornamenti (5)
25 November 2019

Grazie, grazie e ancora grazie!

Ciao a tutti/e!


Grazie a ciascuno di voi il progetto sta decollando; molti gestori di eventi e locali, non solo a Torino ma in tutta Italia, ci stanno contattando per conoscere Plastic Free Movida e per eliminare la plastica monouso, fornendo un'alternativa circolare e sostenibile. Per questo dobbiamo ringraziare:

Agnese Tolino
Alberto Previdi
Alessandra Cappabianca
Alessandra Conte
Alessandra Martino
Alessandra Villani
Alessandro Borello
Alessandro Paini
Alessia Chelli
Alessia Gervasone
Andrea Bruna
Andrea Ranieri
Andrea Tapella
Andrea Testore
anna gabrielli
Anna Mangini 
Anne Moretta
Antonella Goria
Antonio Valandro
Arcangela  Capuano 
Arianna Soldano
Aurora Audino
Barbara Passalacqua
Beatrice Costantino
Bernard Loquais
Bianca Griffo
Bianca Voglino
Bruno Ugioli
Carlo Cavedon
Carlotta Pellegrino
Caterina Giri
Chiara Benedetti
Chiara Borghero
Chiara Filia
Cinzia Bertolo
Corrado Garello
Costanza Torchia
Daniele Giustozzi 
Davide Fiorin
Davide Lombardo
Davide Maria Tibaldi
Davide Miceli
Siddhesh Krishnan
domenico castellani
Eddy Winston CHARBONNIER
Elena Eugenia  Beuchod 
Eleonora Peirolo
Elia Silvestro
Elisa Ciravegna
Elisa Gallo
Elisa Ruozzi
Elisabeth PAUL
Elisabetta Medina
Enrico Fedeli
Enrico Villa
Erica Boffano
Erica Napoletano 
Eugenia Castellazzi
Fabienne Bosc
Fabio Basaglia
fabio brunello
Fabio Rotondo
Fabrizio Demontis
Federico Barale
federico contardo
Federico Dattila
Federico Dattila
Federico Paini
Federico Vozza
francesco bruno
Francesco Cappellini
Francesco Cattoni
Francesco Lanciani
Francesco Lanciani
Francesco Tatulli
Francesco Ubertalli
Francesco Vergnano
Frederic Krafft
Gabriele Rogina
Gaia  Praturlon
Giacomo Durando
Giacomo Giolitti
Giles Robinson
Giorgia Bove
Giorgia Foisor
Giorgio Bonardo
Giorgio Ghillardi
Giovanni Gaeta
GIULIA DEL GIUDICE
Giulia DP
Giulia Pertusio
Giulia Rattalino
Giulia Sonetti
Giuseppe Ragozino
Gloria Guglielmetti
Grazia Sveva Ascione
Greta Demontis
Ilario D'Amato
Isabella Monti
Junior JG
Lara  Caschili
Laura Friso
Lidia Dibeltulo
Lorenzo Gonella
Luca Bellese
Luca Borghero
Luca Russo
Luca Volpato
Lucrezia Cusato
Luigi Riccardo
Luisia Pinto
maia vercelli
manuela graziano
Marco Cavagnero
Marco De Franchis
Marco Fabrica
Marco Garbarino
MARCO GILI
Marco Mambrino
Maria Adele Taramasso
Maria Cristina Rossetti
Marianna Galli
Marta Battistella 
Marta Capriotti
marta d'elia
Mathilde Garnier-Moiroux
Matteo Martelluzzi
Matteo Pisu
Mattia Retta
Maurizio Schiaparelli
Michel Noussan
Michele Lops
Michele Staropoli
Micol Azzaro
Mirko  Gentile 
Monica Demontis
Monica Rolla
Nadia Lambiase
Naomi Karels
Nataly Guataquira
Nicole Mariotti
Noemi Ambrosi
Paola Critelli
Paolo Marzano
Paolo Vitale
Pietro Loro Pilone
Pietro Maritano
Pietro Montaldo
Rebecca Jones
Renata Skovronova
Riccardo Bianco
Riccardo Grosso
Riccardo Veronese
Roberto Raschillà
Sabrina Zamberletti
Sara Di Renzo
sara leporati
Sara Stilo
serena lobosco
Serena Vigezzi
Siddhesh Krishnan
Silvia Longo
Silvia Maritano
Simone Mellano
Sonia Migliore
Sophia Dutt
Stefano Bo
Stefano Durando
Tommaso Boni
Valentina Bruno
Valentina Foletto
Valentine Loquais
walter cottafava
Wilmer Vietti Ramus


Rimanete aggiornati seguendo la pagina Facebook e Instragram di greenTO!

Siete grandi, e insieme stiamo contribuendo al cambiamento.


Un caro saluto dallo staff di greenTO

31 July 2019

Campagna Riaperta - ultimi cinque giorni per raggiungere la seconda meta

Gentile sostenitore/trice,
ancora una volta grazie di cuore per il tuo sostegno. 

Venerdì 19 Luglio abbiamo ufficialmente lanciato Plastic Free Movida in Santa Giulia presso la Tipografia, il Circolo Santa Giulia e il Barricata Bar Bistrot (Vedi Foto). Inoltre, da qualche giorno anche Le Panche e l'Imbarchino hanno adottato i bicchieri PFM.

Ti scriviamo per chiederti un ultimo supporto. La campagna, dato il suo grande successo, è stata riaperta fino al 5 Agosto per darci la possibilità di raggiungere il secondo obbiettivo (circa 5000€). La seconda meta servirà per avviare un servizio di lavaggio bicchieri con cargo bike a supporto dei gestori dei locali. Per questo ti chiediamo di inoltrare, un'ultima volta, ai tuoi contatti e conoscenti la nostra campagna così da aiutarci a raggiungere il secondo obbiettivo.

Ci teniamo ancora una volta a ringraziarti per il supporto. Tutto questo sta avvenendo grazie a te.

Per Settembre stiamo organizzando un grande evento di sensibilizzazione e di promozione di PFM in cui, tutti/e quelli/e che hanno sostenuto il progetto e avranno la possibilità di essere a Torino potranno conoscersi e ritirare i premi della campagna. A breve vi aggiorneremo sugli sviluppi.


Tutto questo sta avvenendo grazie anche ai primi sponsor, OkBio e Amico Bicchiere, ma anche, e soprattutto, grazie a te! 


Grazie di cuore.

il team di greenTO.


Link della campagna da inoltrare: https://www.eppela.com/it/projects/23685-plastic-free-movida

13 July 2019

Lancio di Plastica Free Movida @ Santa Giulia + ritiro premi

Caro sostenitore/trice, 

 prima di tutto grazie ancora per avere creduto nel nostro progetto. Con i soldi raccolti abbiamo acquistato, come promesso il primo stock di bicchieri PFM. 

Grazie!

Siamo lieti di invitarti Venerdì 19 Luglio dalle 18:00 in poi in Piazza Santa Giulia a festeggiare con noi questa piccola rivoluzione green per Torino per il lancio ufficiale di Plastic Free Movida.

Beviamoci tutti insieme la prima birra, il primo amaro o vino che sia con i nuovi bicchieri riutilizzabili PFM.

I primi 1000 a utilizzare un bicchiere riutilizzabile PFM riceveranno un braccialetto prodotto da Cingomma con riuso di neoprene da scarto industriale, intercettato prima che giunga nelle discariche. Per tutti i sostenitori/trici di PFM su Eppela ci sarà la possibilità di ritirare direttamente in piazza i premi della campagna di crowdfunding presso Bere in Tipografia.


Un’ultima novità.


Dato il grande successo della campagna di raccolta fondi (abbiamo superato di gran lunga la media di donatori di altre campagne su Eppela), da oggi la campagna di crowdfunding è nuovamente aperta fino al 5 Agosto. Questo ci permetterà di raggiungere il secondo step, 5000 euro, che ci eravamo prefissati. Le ulteriori donazioni che raccoglieremo verranno utilizzate per acquistare le prime lavabicchieri e una cargo per supportare i locali con il lavaggio da dopo l’estate.  


Passaparola


Grazie a tutti i sostenitori del progetto PFM. Siete tutti/e a bere un bicchiere con noi in Piazza Santa Giulia e ad inaugurare un piccolo grande cambiamento per la Città di Torino.

Grazie Ok Bio, main sponsor del progetto PFM, per averci supportato in questa fase di startup.

Grazie Amico Bicchiere - Bicchieri Personalizzati per la fornitura di bicchieri riutilizzabili.

Grazie a Associazione Less Glass - meno bicchieri più risparmio per tutte le consulenze logistiche, burocratiche e di grafica, ma soprattutto per aver, in primis, avviato lo stesso progetto a Genova da più di un anno e aver creduto in noi per avviarlo su Torino.

Grazie alla Città di Torino per il patrocinio al progetto.

Ma soprattutto grazie a Barricata Bar Bistro, Bere in Tipografia, Circolo Santa Giulia e alle Le Panche Torino per essere stati i primi a credere e ad adottare i bicchieri riutilizzabili PFM.


Fermiamo la plastica usa e getta!

26 June 2019

Obiettivo Raggiunto! Grazie di cuore

Gentile sostenitore/trice,
Siamo lieti di informarti che la campagna di crowdfunding per il nostro progetto PFM è andata a buon fine, obiettivo raggiunto!

Per questo motivo ci teniamo a dirti un semplice ma sincero GRAZIE!
Grazie per aver supportato Plastic Free Movida.
Grazie per aver creduto in noi.
Ma soprattutto grazie per aver pensato che un futuro migliore sia possibile.

Il progetto Plastic Free Movida (PFM) è stato ufficialmente lanciato per la Città di Torino circa 2 mesi fa con una presentazione alle Commissioni Ambiente, Commercio e Cultura ed è stato accolto con grande entusiasmo fin dalla prima presentazione. Poco dopo abbiamo lanciato la campagna di crowdfunding per raccogliere i finanziamenti per acquistare il primo stock di bicchieri e abbiamo ricevuto il patrocinio della Città di Torino.
La lista ufficiale di tutti i locali aderenti uscirà nelle prossime settimane, ma per ora ci teniamo a farti sapere che il Circolo Santa Giulia, il Barricata, Bereintipografia e Le Panche hanno già ufficialmente aderito al progetto, e molti altri si sono mostrati interessati. Siamo stati contatti anche da dei locali a Bardonecchia e da un'altra associazione di Bologna che vorrà replicare il modello di PFM.

Ora che la campagna è terminata possiamo acquistare i bicchieri da AmicoBicchiere e iniziare a distribuirli nei locali.
Stay tuned!

A breve riceverai info per la consegna del gadget (se da te richiesto).

Tutto questo sta avvenendo grazie anche ai primi sponsor, OkBio e Amico Bicchiere, ma anche, e soprattutto, grazie a te! Questa è la dimostrazione che quando si crede in qualcosa e si lavora tutti insieme i cambiamenti possono avvenire.

"Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo".

Grazie di cuore.

il team di greenTO.

10 June 2019

Grazie a tutti e tutte

Gentile sostenitore/trice,

GRAZIE!

Grazie per aver supportato Plastic Free Movida e per essere stato tra i primi a farlo! 


Prima di tutto, ci teniamo ad aggiornarti delle evoluzioni di queste ultime settimane. Il progetto Plastic Free Movida (PFM) è stato ufficialmente lanciato per la Città di Torino circa un mese fa con una presentazione alle Commissioni Ambiente, Commercio e Cultura. PFM è stato accolto con grande entusiasmo fin dalla prima presentazione. Poco dopo abbiamo lanciato questa campagna di crowdfunding per raccogliere i finanziamenti per acquistare il primo stock di bicchieri e abbiamo ricevuto il patrocinio della Città di Torino. In queste ultime due settimane stiamo continuando a raccogliere adesioni tra i locali di Torino, a partire dal quartiere di Vanchiglia e di Aurora. La lista ufficiale di tutti i locali aderenti uscirà nelle prossime settimane, ma per ora ci teniamo a farti sapere che il Circolo Santa Giulia, il Barricata, Bere in Tipografia e Le Panche hanno già ufficialmente aderito al progetto. Siamo stati contattati anche già da dei locali a Bardonecchia e da un'altra associazione di Bologna che vorrà replicare il modello di PFM. 


Tutto questo sta avvenendo anche grazie a te.

Siamo a metà della campagna. 

15 giorni sono passati e altri 15 rimangono prima di chiudere la raccolta fondi. 

Ad ora abbiamo raccolto circa 1200 €, il che corrisponde a circa il 40 % del totale. Dato che sei stato tra i primi a credere nel nostro progetto, ti chiediamo ancora un piccolo supporto. Per arrivare alla cifra di 3000€ che ci siamo prefissati per finanziare il primo stock di bicchieri servono ancora indicativamente un centinaio di sostenitori. 

E qui tocca a te. 

Parla di Plastic Free Movida con amici e amiche, parenti e conoscenti. Aiutaci a rendere questo progetto una realtà. Il nostro pianeta sta chiedendo una tregua dalla plastica, dall'inquinamento e dai nostri comportamenti sbagliati.

Cambiare si può, ma lo possiamo fare solamente tutti insieme.


Grazie di cuore.

il team di greenTO.



Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com