AIUTIAMO UNA VITA
Dro, Italia
Solidarietà
Obiettivi:
Salute e benessereParità di genereLavoro dignitoso e crescita economica

Ciao a tutti e a tutte sono Emilio Dalponte ed ho deciso di lanciare questa raccolta fondi a favore di una persona di nome Cinzia che versa in uno stato di grave criticità sia a livello finanziario che di salute. 

La persona è di origine brasiliana ed ha perso il lavoro causa fallimento della ditta dove lavorava diversi mesi fa e sia lei che gli altri dipendenti non hanno ricevuto per mesi alcuno stipendio e ora tutto è in mano al liquidatore però ancora in alto mare. 

Lei con quei soldi doveva tornare nel suo paese ma, a causa di questa situazione, è dovuta rimanere in attesa dell'arrivo della liquidazione. Nel frattempo è stata operata per un'ulcera allo stomaco e da alcune settimane versa  in grave situazione con una polmonite seria con versamento pleurico nonostante l'uso di antibiotici e cortisonici, assisitina dal medico di base del nucleo familiare dove è ospitata

Non essendo lei all'interno del sistema sanitario nazionale, si deve pagare tutto. 
Cinzia figura che ha lavorato e percepiva reddito dove però le paghe però non sono mai arrivate.
Finora ha speso migliaia di euro grazie all'aiuto di persone amiche, fra visite operazioni esami ma non ha ppotuto farsi ospedalizzare (non ha i soldi per pagare il ricovero) cercando di curarsi a casa in condizioni però molto difficili e con l'aiuto sempre del medico di base, perché il ricovero costerebbe 200 euro al giorno e siparla di 10 15 giorni.

La Polmonite però che tenta di curare in casa, dove vi è un'umidità altissima e uno stato di degrado molto avanzato, ora ha creato dell'acqua nei polmoni e una forte infiammazione nonostante le cure.

La situazione sta peggiorando e necessita di un ricovero a pagamento
chiedo a tutti voi la possibilità di aiutare Cinzia per riprendere la sua vita con salute e soprattutto a trovare il denaro per tornare nel suo paese di origine a riabbracciare i suoi due figli e sua mamma, sperando che più in la gli arrivi pure il dovuto dalla ditta fallita. 

Ringrazio fin d'ora tutti coloro che la aiuteranno a raggiungere questi obiettivi. Grazie di cuore Emilio

Aggiornamenti (3)
23 January 2023

Ciao vi aggiorno in merito alla raccolta fondi per Cinzia: siamo arrivati a 520 euro raccolti e ad una donazione extra che comprende il valore del viaggio di ritorno per lei fino alla casa di sua madre in Brasile. Cinzia continua le cure  ma la guarigione si dimostra lenta  e comunque sempre critica. Alcuni giorni fa la guardia medica e il curante in piena notte l'hanno portata al P.S. per insufficienza respiratoria, dopo il recupero è stata riportata però  a casa non essendo posibile il ricovero per mancanza di soldi per il pagamento. Cinzia ringrazia tutti coloro che le sono vicini e la  stanno aiutando in questo difficilissimo momento. 

Leggi tutto
14 January 2023

la raccolta fondi per Cinzia continua, vi aggiorno sulla sua situazione: 
il medico di base dottor Fusaloli Gastone di Cesena  vista l'impossibilità di ricovero causa mancanza di denaro ha continuato il tentativo di cura in casa e dopo una serie di Flebo antibiotici e antiinfiammatori ora ha iniziato una terapia sempre con flebo per cercare di far asciugare l'acqua formatasi nei polmoni interventi e farmaci tutti a pagamento pieno che stiamo tamponando con l'uso dei fondi raccolti fin'ora con il mio personale intervento economico e di altre (pochissime) persone. Lo scompenso polmonare con enfisema ha ora portato ad un massiccio rigonfiamento degli arti inferiori. Grazie a chi finora ha contribuito a far si che le cure non si interrompano.

11 January 2023

Grazie a voi che date inizio a questa raccolta fondi per aiutare Cinzia.
In un giorno abbiamo raccolto 1 giorno di ospedalizzazione!

se lasciate anche due parole per Lei saranno come  un balsamo che le farà bene

Vedi tutti gli aggiornamenti
Commenti (4)
Utente Anonimo ha donato 100€
Carissima Cinzia voglio dirti che ti sono vicina in questo particolare e difficile momento della tua vita, non mollare, credici fino in fondo e vedrai che alla fine sarai premiata. Ti penserò e pregherò per te. Ti abbraccio
19/01/2023
Utente Anonimo ha donato 20€
Cara Cinzia, che la speranza ti illumini la via verso casa
14/01/2023
Utente Anonimo ha donato 30€
Coraggio. Le persone spesso sono molto meglio di quello che si possa credere e spero che arrivi un piccolo aiuto da tanta gente, come tante gocce che riescono a formare un fiume. E che questo fiume di solidarietà possa riportarti a casa. Un abbraccio.
10/01/2023
Utente anonimo ha donato 50€
donare fa star bene
10/01/2023
480 €
Obiettivo 6.000 €
102
Giorni rimanenti
10
Sostenitori
0
Condivisioni
Utente Anonimo
100€ - 1 settimana fa
Utente Anonimo
20€ - 2 settimane fa
Utente Anonimo
50€ - 2 settimane fa
Dro, Italia
Solidarietà
Obiettivi:
Salute e benessereParità di genereLavoro dignitoso e crescita economica

Ciao a tutti e a tutte sono Emilio Dalponte ed ho deciso di lanciare questa raccolta fondi a favore di una persona di nome Cinzia che versa in uno stato di grave criticità sia a livello finanziario che di salute. 

La persona è di origine brasiliana ed ha perso il lavoro causa fallimento della ditta dove lavorava diversi mesi fa e sia lei che gli altri dipendenti non hanno ricevuto per mesi alcuno stipendio e ora tutto è in mano al liquidatore però ancora in alto mare. 

Lei con quei soldi doveva tornare nel suo paese ma, a causa di questa situazione, è dovuta rimanere in attesa dell'arrivo della liquidazione. Nel frattempo è stata operata per un'ulcera allo stomaco e da alcune settimane versa  in grave situazione con una polmonite seria con versamento pleurico nonostante l'uso di antibiotici e cortisonici, assisitina dal medico di base del nucleo familiare dove è ospitata

Non essendo lei all'interno del sistema sanitario nazionale, si deve pagare tutto. 
Cinzia figura che ha lavorato e percepiva reddito dove però le paghe però non sono mai arrivate.
Finora ha speso migliaia di euro grazie all'aiuto di persone amiche, fra visite operazioni esami ma non ha ppotuto farsi ospedalizzare (non ha i soldi per pagare il ricovero) cercando di curarsi a casa in condizioni però molto difficili e con l'aiuto sempre del medico di base, perché il ricovero costerebbe 200 euro al giorno e siparla di 10 15 giorni.

La Polmonite però che tenta di curare in casa, dove vi è un'umidità altissima e uno stato di degrado molto avanzato, ora ha creato dell'acqua nei polmoni e una forte infiammazione nonostante le cure.

La situazione sta peggiorando e necessita di un ricovero a pagamento
chiedo a tutti voi la possibilità di aiutare Cinzia per riprendere la sua vita con salute e soprattutto a trovare il denaro per tornare nel suo paese di origine a riabbracciare i suoi due figli e sua mamma, sperando che più in la gli arrivi pure il dovuto dalla ditta fallita. 

Ringrazio fin d'ora tutti coloro che la aiuteranno a raggiungere questi obiettivi. Grazie di cuore Emilio

Aggiornamenti (3)
23 January 2023

Ciao vi aggiorno in merito alla raccolta fondi per Cinzia: siamo arrivati a 520 euro raccolti e ad una donazione extra che comprende il valore del viaggio di ritorno per lei fino alla casa di sua madre in Brasile. Cinzia continua le cure  ma la guarigione si dimostra lenta  e comunque sempre critica. Alcuni giorni fa la guardia medica e il curante in piena notte l'hanno portata al P.S. per insufficienza respiratoria, dopo il recupero è stata riportata però  a casa non essendo posibile il ricovero per mancanza di soldi per il pagamento. Cinzia ringrazia tutti coloro che le sono vicini e la  stanno aiutando in questo difficilissimo momento. 

14 January 2023

la raccolta fondi per Cinzia continua, vi aggiorno sulla sua situazione: 
il medico di base dottor Fusaloli Gastone di Cesena  vista l'impossibilità di ricovero causa mancanza di denaro ha continuato il tentativo di cura in casa e dopo una serie di Flebo antibiotici e antiinfiammatori ora ha iniziato una terapia sempre con flebo per cercare di far asciugare l'acqua formatasi nei polmoni interventi e farmaci tutti a pagamento pieno che stiamo tamponando con l'uso dei fondi raccolti fin'ora con il mio personale intervento economico e di altre (pochissime) persone. Lo scompenso polmonare con enfisema ha ora portato ad un massiccio rigonfiamento degli arti inferiori. Grazie a chi finora ha contribuito a far si che le cure non si interrompano.

11 January 2023

Grazie a voi che date inizio a questa raccolta fondi per aiutare Cinzia.
In un giorno abbiamo raccolto 1 giorno di ospedalizzazione!

se lasciate anche due parole per Lei saranno come  un balsamo che le farà bene

Commenti (4)
Utente anonimo ha donato 50€
donare fa star bene
10/01/2023
Utente Anonimo ha donato 30€
Coraggio. Le persone spesso sono molto meglio di quello che si possa credere e spero che arrivi un piccolo aiuto da tanta gente, come tante gocce che riescono a formare un fiume. E che questo fiume di solidarietà possa riportarti a casa. Un abbraccio.
10/01/2023
Utente Anonimo ha donato 20€
Cara Cinzia, che la speranza ti illumini la via verso casa
14/01/2023
Utente Anonimo ha donato 100€
Carissima Cinzia voglio dirti che ti sono vicina in questo particolare e difficile momento della tua vita, non mollare, credici fino in fondo e vedrai che alla fine sarai premiata. Ti penserò e pregherò per te. Ti abbraccio
19/01/2023

Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com
Esplora