Insieme per la Piccola Orchestra di Forcella
Napoli, Italia
Musica
Obiettivi:
Istruzione di qualitàLavoro dignitoso e crescita economicaCittà e comunità sostenibili



Il progetto

La musica ha un linguaggio universale ed è uno straordinario veicolo per la formazione di giovani e giovanissimi che vivono in aree di disagio sociale.
L’orchestra è come una piccola società, suonare insieme è un’occasione di gioia ma anche di crescita personale, un modo per imparare i valori fondamentali del vivere civile, apprendere il rispetto degli altri, la condivisione, la solidarietà, le regole e la disciplina.

Il progetto Sanitansamble opera a Napoli dal 2008, accoglie giovani e giovanissimi del Rione Sanità di Napoli, un quartiere spesso associato a storie di degrado e marginalità, ma in realtà ricco di un patrimonio storico-artistico di straordinaria importanza.
Crescere in un contesto difficile come il Rione Sanità di Napoli può voler dire per un bambino subire gli effetti di una povertà educativa le cui conseguenze si ripercuoteranno inevitabilmente sul suo percorso di crescita e sulle generazioni a venire. Sanitansamble risponde a questa sfida promuovendo la pratica musicale nella forma di un’orchestra sinfonica intesa come strumento dall’alto valore educativo e pedagogico. Offre ai bambini e agli adolescenti del Rione Sanità l’opportunità di accedere a una formazione musicale di alto livello promuovendo al tempo stesso un’idea di comunità diversa, inclusiva, armoniosa, solidale.

L'orchestra oggi conta oltre 80 giovani, tra bambini e adolescenti dai 7 ai 24 anni che, sotto la guida di 14 maestri e del direttore, il maestro Paolo Acunzo, hanno portato avanti in questi anni un percorso di successo che li ha visti esibirsi per il Santo Padre Papa Francesco, per il Presidente Emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano e per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,  a programmi televisivi come il famosissimo Italia's Got Talent, in molti prestigiosi eventi e concerti in teatri locali e nazionali.


La Piccola Orchestra di Forcella

Avvalendosi dell’esperienza maturata con l’orchestra giovanile Sanitansamble, a settembre 2019 è nata una nuova realtà: la “Piccola Orchestra di Forcella”. Il progetto coinvolge oltre 40 bambini provenienti dal quartiere Forcella.
I bambini selezionati,  hanno un’età compresa tra gli 8 e i 12 anni, e sono seguiti dai Maestri Senior già impegnati in Sanitansamble, , ai quali si sono aggiunti 13 giovani Maestri nati e cresciuti all’interno dell’orchestra del Rione Sanità e divenuti oggi docenti.

Questi due territori del centro storico cittadino sono molto spesso associati a storie di degrado e marginalità, sono ricchi di un patrimonio storico-artistico di straordinaria importanza, ma sono soprattutto abitati da tantissimi bambini, un vero patrimonio di umanità che merita sostegno, fiducia e valorizzazione.


Obiettivo della campagna

I fondi raccolti saranno impiegati per l’acquisto degli strumenti da donare ai bambini della Piccola Orchestra di Forcella e di Sanitansamble che possono ancora crescere:
2 contrabbassi,
2 viole,
2 violoncelli,
9 violini,
3 trombe,
3 tromboni,
3 oboe.
Il successo della raccolta fondi permetterà a circa 30 ragazzi di entrare -gratuitamente- a far parte delle Orchestre e poter quindi intraprendere questo percorso.

 

Ass. L’Altra Napoli Onlus

L’Altra Napoli Onlus è un'associazione nata nel 2005 da un piccolo gruppo di amici, napoletani in buona parte residenti altrove, che non si rassegnano ad assistere passivamente al costante declino della città. 
Oggi L' Altra Napoli conta oltre 1000 soci, tutti accomunati dallo stesso sogno: contribuire a restituire alla città la propria dignità, per riscattarla dal degrado e dall’illegalità che offuscano il suo naturale splendore e deprimono le condizioni per lo sviluppo. 
Dal 2005 è impegnata per il riscatto e il recupero del Rione Sanità, un quartiere che più di ogni altro è il simbolo delle contraddizioni della città: infatti, pur convivendo con tutti i problemi tipici di una periferia, il Rione Sanità è ricco di straordinarie risorse storiche, monumentali ed umane. Il progetto si concentra su interventi di riqualificazione urbanistica abbinati allo sviluppo economico ed alla valorizzazione del talento dei giovani.
In 10 anni sono stati realizzati molti progetti a beneficio di oltre 1000 giovani del Rione. L’impegno dell’Associazione si concentra nel recupero di spazi degradati, spesso siti monumentali – come catacombe e chiese – per generare opportunità di lavoro per i giovani e luoghi di aggregazione sociale per i bambini. Sviluppa inoltre progetti per valorizzare il talento dei giovani, nella musica, nel teatro e nello sport.

Seguici su:
facebook instagram site
Mostra di più
Aggiornamenti (1)
15 June 2022

Ciao a tutti,
un grande grazie a chi ci ha sostenuto fino a ora!
Vi invitiamo a guardare il servizio RAI al TG3 di qualche giorno fa:
https://www.facebook.com/AltraNapoliOnlus/videos/555613946019768
I protagonisti sono i musicisti della Piccola Orchestra di Forcella e i nostri ragazzi di Orchestra Giovanile Sanitansamble.
Continuate a sostenere e condividere la raccolta fondi per comprare nuovi strumenti! Abbiamo ancora 17 giorni di tempo per raggiungere l’obiettivo.
Grazie da tutti noi!

Leggi tutto
-4 giorni
5.045 €
100%
+5.000 €
MSD Crowdcaring
Traguardo: 10.000 €
Raccolta: 5.000 €
Contributo: 5.000 €
41
Sostenitori
35
Condivisioni
3 persone hanno appena fatto una donazione
Cora Onlus Napoli
400€ - 4 ore fa
Comunità Salernitana
3000€ - 7 ore fa
Utente Anonimo
10€ - 2 giorni fa
Scegli una ricompensa
10€ o più

Grazie di cuore! Ti spediremo una mail di ringraziamento con una traccia mp3 suonata dalla Piccola Orchestra di Forcella.

25€ o più

Per te il CD audio di Sanitansamble + una mail di ringraziamento con una traccia mp3 suonata dalla Piccola Orchestra di Forcella.

50€ o più

Ti aspettiamo! Un posto riservato per uno dei prossimi concerti, a tua scelta, dell’orchestra Sanitansamble oppure de La Piccola Orchestra di Forcella  il CD audio di Sanitansamble + una mail di ringraziamento con una traccia mp3 suonata dalla Piccola Orchestra di Forcella.

70€ o più

Ti aspettiamo! Due posti riservati per uno dei prossimi concerti, a tua scelta, dell’orchestra Sanitansamble oppure de La Piccola Orchestra di Forcella +  il CD audio di Sanitansamble + una mail di ringraziamento con una traccia mp3 suonata dalla Piccola Orchestra di Forcella, in più il calendario 2022 disegnato da Lello Esposito sul tema “La Scaramanzia”.

100€ o più

Sei uno di noi, entra nel vivo! Potrai assistere e, se vorrai, partecipare attivamente a una sessione di prove de La Piccola Orchestra di Forcella + due posti riservati per uno dei prossimi concerti, a tua scelta, dell’orchestra Sanitansamble oppure de La Piccola Orchestra di Forcella +  il CD audio di Sanitansamble + una mail di ringraziamento con una traccia mp3 suonata dalla Piccola Orchestra di Forcella, e il Libro celebrativo dei 15 anni di Altra Napoli edito da Artem'.

Napoli, Italia
Musica
Obiettivi:
Istruzione di qualitàLavoro dignitoso e crescita economicaCittà e comunità sostenibili



Il progetto

La musica ha un linguaggio universale ed è uno straordinario veicolo per la formazione di giovani e giovanissimi che vivono in aree di disagio sociale.
L’orchestra è come una piccola società, suonare insieme è un’occasione di gioia ma anche di crescita personale, un modo per imparare i valori fondamentali del vivere civile, apprendere il rispetto degli altri, la condivisione, la solidarietà, le regole e la disciplina.

Il progetto Sanitansamble opera a Napoli dal 2008, accoglie giovani e giovanissimi del Rione Sanità di Napoli, un quartiere spesso associato a storie di degrado e marginalità, ma in realtà ricco di un patrimonio storico-artistico di straordinaria importanza.
Crescere in un contesto difficile come il Rione Sanità di Napoli può voler dire per un bambino subire gli effetti di una povertà educativa le cui conseguenze si ripercuoteranno inevitabilmente sul suo percorso di crescita e sulle generazioni a venire. Sanitansamble risponde a questa sfida promuovendo la pratica musicale nella forma di un’orchestra sinfonica intesa come strumento dall’alto valore educativo e pedagogico. Offre ai bambini e agli adolescenti del Rione Sanità l’opportunità di accedere a una formazione musicale di alto livello promuovendo al tempo stesso un’idea di comunità diversa, inclusiva, armoniosa, solidale.

L'orchestra oggi conta oltre 80 giovani, tra bambini e adolescenti dai 7 ai 24 anni che, sotto la guida di 14 maestri e del direttore, il maestro Paolo Acunzo, hanno portato avanti in questi anni un percorso di successo che li ha visti esibirsi per il Santo Padre Papa Francesco, per il Presidente Emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano e per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,  a programmi televisivi come il famosissimo Italia's Got Talent, in molti prestigiosi eventi e concerti in teatri locali e nazionali.


La Piccola Orchestra di Forcella

Avvalendosi dell’esperienza maturata con l’orchestra giovanile Sanitansamble, a settembre 2019 è nata una nuova realtà: la “Piccola Orchestra di Forcella”. Il progetto coinvolge oltre 40 bambini provenienti dal quartiere Forcella.
I bambini selezionati,  hanno un’età compresa tra gli 8 e i 12 anni, e sono seguiti dai Maestri Senior già impegnati in Sanitansamble, , ai quali si sono aggiunti 13 giovani Maestri nati e cresciuti all’interno dell’orchestra del Rione Sanità e divenuti oggi docenti.

Questi due territori del centro storico cittadino sono molto spesso associati a storie di degrado e marginalità, sono ricchi di un patrimonio storico-artistico di straordinaria importanza, ma sono soprattutto abitati da tantissimi bambini, un vero patrimonio di umanità che merita sostegno, fiducia e valorizzazione.


Obiettivo della campagna

I fondi raccolti saranno impiegati per l’acquisto degli strumenti da donare ai bambini della Piccola Orchestra di Forcella e di Sanitansamble che possono ancora crescere:
2 contrabbassi,
2 viole,
2 violoncelli,
9 violini,
3 trombe,
3 tromboni,
3 oboe.
Il successo della raccolta fondi permetterà a circa 30 ragazzi di entrare -gratuitamente- a far parte delle Orchestre e poter quindi intraprendere questo percorso.

 

Ass. L’Altra Napoli Onlus

L’Altra Napoli Onlus è un'associazione nata nel 2005 da un piccolo gruppo di amici, napoletani in buona parte residenti altrove, che non si rassegnano ad assistere passivamente al costante declino della città. 
Oggi L' Altra Napoli conta oltre 1000 soci, tutti accomunati dallo stesso sogno: contribuire a restituire alla città la propria dignità, per riscattarla dal degrado e dall’illegalità che offuscano il suo naturale splendore e deprimono le condizioni per lo sviluppo. 
Dal 2005 è impegnata per il riscatto e il recupero del Rione Sanità, un quartiere che più di ogni altro è il simbolo delle contraddizioni della città: infatti, pur convivendo con tutti i problemi tipici di una periferia, il Rione Sanità è ricco di straordinarie risorse storiche, monumentali ed umane. Il progetto si concentra su interventi di riqualificazione urbanistica abbinati allo sviluppo economico ed alla valorizzazione del talento dei giovani.
In 10 anni sono stati realizzati molti progetti a beneficio di oltre 1000 giovani del Rione. L’impegno dell’Associazione si concentra nel recupero di spazi degradati, spesso siti monumentali – come catacombe e chiese – per generare opportunità di lavoro per i giovani e luoghi di aggregazione sociale per i bambini. Sviluppa inoltre progetti per valorizzare il talento dei giovani, nella musica, nel teatro e nello sport.

Seguici su:
facebook instagram site
Aggiornamenti (1)
15 June 2022

Ciao a tutti,
un grande grazie a chi ci ha sostenuto fino a ora!
Vi invitiamo a guardare il servizio RAI al TG3 di qualche giorno fa:
https://www.facebook.com/AltraNapoliOnlus/videos/555613946019768
I protagonisti sono i musicisti della Piccola Orchestra di Forcella e i nostri ragazzi di Orchestra Giovanile Sanitansamble.
Continuate a sostenere e condividere la raccolta fondi per comprare nuovi strumenti! Abbiamo ancora 17 giorni di tempo per raggiungere l’obiettivo.
Grazie da tutti noi!


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com