Poliferie #DirezioneFuturo
Casale Monferrato, Italia
Formazione

Chi siamo

Fondata a Roma da un gruppo di studenti universitari e giovani professionisti, Poliferie oggi conta oltre 120 volontari attivi in 24 città italiane e 26 scuole superiori, per un totale di  3000 studenti raggiunti. L’associazione è una ONG a partecipazione volontaria che promuove un approccio da start up.

Dal 2017, Poliferie ha l’obiettivo di combattere le diseguaglianze educative presenti nel nostro Paese, dal Nord al Sud. Siamo convinti che sia possibile creare un’Italia più giusta, dinamica e proiettata verso il futuro, proprio a partire dalle scuole, soprattutto quelle di periferia. 

Le periferie italiane sono luoghi dal potenziale spesso inespresso per i giovani italiani, soprattutto a causa degli ostacoli sociali, economici e culturali. Cerchiamo di contrastare questa tendenza realizzando incontri di formazione e orientamento nelle scuole di periferia. Mostriamo ai ragazzi che ci sono tante strade diverse da poter intraprendere dopo il diploma, a prescindere da dove si è nati. 

Dal 2019, inoltre, valutiamo l’impatto della nostra attività sul territorio. Tramite l'attività di monitoraggio e valutazione abbiamo constatato dei cambiamenti positivi tra gli studenti raggiunti, sia per quanto riguarda le capacità acquisite, che rispetto alle prospettive per il futuro. Dopo il percorso con Poliferie, la maggior parte degli studenti si sente più informata riguardo le opportunità post-scolastiche, più sicura delle proprie capacità e più fiduciosa verso il proprio futuro. 

In poche parole, vogliamo essere una bussola per un futuro di scoperta e opportunità.

----

Cosa facciamo, in concreto

L’offerta di Poliferie è e rimarrà sempre gratuita per scuole e studenti. La base della nostra offerta è costituita da 5 incontri che l’associazione organizza nelle scuole: 

  1. Opportunità: un incontro di orientamento sulle possibilità lavorative e di studio dopo il diploma;
  2. Tecnologie: una panoramica sulle tecnologie 4.0 e il loro impatto sul mercato del lavoro e un’introduzione alle metodologie lean proprie delle start-up.
  3. Relazioni: lo sviluppo di competenze di lavoro di gruppo e attività di public speaking (parlare in pubblico);
  4. Idee: un workshop di design thinking (processi cognitivi preliminari alla progettazione;
  5. Comunità: un incontro focalizzato sul progettare soluzioni ai problemi della propria comunità.

Durante tutti gli incontri, gli studenti, guidati dai nostri volontari e da relatori esperti, mettono in pratica le competenze acquisite tramite lo svolgimento della Sfida alle idee, un workshop collaborativo di progettazione mirato a risolvere un problema che caratterizza la propria comunità.

Attraverso questi incontri, prepariamo studenti in tutta Italia al loro futuro lavorativo e accademico, promuoviamo una loro cittadinanza attiva e riduciamo le asimmetrie informative tra studenti più e meno svantaggiati. La nostra missione è quella di trasmettere agli studenti di tutta Italia un'idea di futuro piena di opportunità e di aiutarli a sviluppare gli strumenti per raggiungerle, a prescindere dal contesto di provenienza. 

----

Cosa faremo con il tuo contributo

La nostra priorità al momento è quella di assicurarci il supporto necessario per continuare le attività ed espandere il progetto

In particolare, il nostro obiettivo principale per il 2022 è quello di continuare a crescere nel Mezzogiorno. È qui infatti che i fenomeni che Poliferie si propone di combattere, come la dispersione scolastica e le alte percentuali di giovani che non studiano e non lavorano (i cosiddetti “NEET”), sono più acuti. 

È quindi al Sud che Poliferie può e vuole avere un maggiore impatto. 

I fondi raccolti con questa campagna ci permetteranno di avere le risorse umane e materiali necessarie per l'espansione delle attività di Poliferie nel Mezzogiorno. Il nostro obiettivo è quello di attivarci e portare il nostro progetto in 6 nuove città del Sud entro il 2022:

  1. Reggio Calabria,
  2. Benevento,
  3. Campobasso,
  4. Catania,
  5. Lecce,
  6. Sassari.

Per fare questo, abbiamo bisogno del vostro sostegno! 
Grazie al tuo contributo, e quello di MSD CrowdCaring, sarà possibile:

  1. reclutare e formare nuovi volontari (in particolare, rafforzando le soft skills necessarie alla realizzazione efficace degli incontri e fornendo competenze di community organising da mobilitare per radicarsi maggiormente sul territorio),
  2. preparare materiale ad-hoc per le attività nel Meridione,
  3. fornire dei rimborsi per le trasferte in queste aree d’Italia, dove sarò possibile raggiungere comunità in cui il fenomeno della dispersione scolastica e dei NEET è più acuto.

-----

Vieni a conoscerci!

Se anche tu credi nella nostra mission, sostieni Poliferie!

----

Restiamo in contatto - seguici sul nostro sito e sulle nostre pagine social!
Sito web
Facebook
Instagram
Linkedin

Mostra di più
Finanziato
10.066 €
100%
+5.000 €
MSD Crowdcaring
Traguardo: 15.000 €
Raccolta: 10.000 €
Contributo: 5.000 €
95
Sostenitori
18
Condivisioni
MSD CrowdCaring
5000€ - 2 mesi fa
Utente Anonimo
5€ - 2 mesi fa
Utente Anonimo
10€ - 2 mesi fa
Scegli una ricompensa
10€ o più

Per il tuo prezioso contributo, riceverai una mail di ringraziamento e il certificato ufficiale di Donor di Poliferie!

30€ o più

Per ringraziarti, riceverai direttamente a casa tua una copia cartacea del nostro bilancio sociale, oltre alla mail di ringraziamento e al certificato di Donor!

50€ o più

Per ringraziarti per la tua fiducia, vogliamo offrirti un aperitivo durante la nostra prossima Riunione Nazionale di maggio 2022 a Roma, dove conoscerai di persona i nostri volontari e le attività che portiamo avanti! 

100€ o più

Per tutta la fiducia che hai riposto in noi, vogliamo renderti a tutti gli effetti parte della nostra rete e mostrarti l'importanza del tuo contributo. Ti offriamo la possibilità di accedere a call personali di resoconto delle nostre attività ogni sei mesi, durante le quali discuteremo con te l'andamento del progetto e raccoglieremo i tuoi preziosi feedback!

Casale Monferrato, Italia
Formazione

Chi siamo

Fondata a Roma da un gruppo di studenti universitari e giovani professionisti, Poliferie oggi conta oltre 120 volontari attivi in 24 città italiane e 26 scuole superiori, per un totale di  3000 studenti raggiunti. L’associazione è una ONG a partecipazione volontaria che promuove un approccio da start up.

Dal 2017, Poliferie ha l’obiettivo di combattere le diseguaglianze educative presenti nel nostro Paese, dal Nord al Sud. Siamo convinti che sia possibile creare un’Italia più giusta, dinamica e proiettata verso il futuro, proprio a partire dalle scuole, soprattutto quelle di periferia. 

Le periferie italiane sono luoghi dal potenziale spesso inespresso per i giovani italiani, soprattutto a causa degli ostacoli sociali, economici e culturali. Cerchiamo di contrastare questa tendenza realizzando incontri di formazione e orientamento nelle scuole di periferia. Mostriamo ai ragazzi che ci sono tante strade diverse da poter intraprendere dopo il diploma, a prescindere da dove si è nati. 

Dal 2019, inoltre, valutiamo l’impatto della nostra attività sul territorio. Tramite l'attività di monitoraggio e valutazione abbiamo constatato dei cambiamenti positivi tra gli studenti raggiunti, sia per quanto riguarda le capacità acquisite, che rispetto alle prospettive per il futuro. Dopo il percorso con Poliferie, la maggior parte degli studenti si sente più informata riguardo le opportunità post-scolastiche, più sicura delle proprie capacità e più fiduciosa verso il proprio futuro. 

In poche parole, vogliamo essere una bussola per un futuro di scoperta e opportunità.

----

Cosa facciamo, in concreto

L’offerta di Poliferie è e rimarrà sempre gratuita per scuole e studenti. La base della nostra offerta è costituita da 5 incontri che l’associazione organizza nelle scuole: 

  1. Opportunità: un incontro di orientamento sulle possibilità lavorative e di studio dopo il diploma;
  2. Tecnologie: una panoramica sulle tecnologie 4.0 e il loro impatto sul mercato del lavoro e un’introduzione alle metodologie lean proprie delle start-up.
  3. Relazioni: lo sviluppo di competenze di lavoro di gruppo e attività di public speaking (parlare in pubblico);
  4. Idee: un workshop di design thinking (processi cognitivi preliminari alla progettazione;
  5. Comunità: un incontro focalizzato sul progettare soluzioni ai problemi della propria comunità.

Durante tutti gli incontri, gli studenti, guidati dai nostri volontari e da relatori esperti, mettono in pratica le competenze acquisite tramite lo svolgimento della Sfida alle idee, un workshop collaborativo di progettazione mirato a risolvere un problema che caratterizza la propria comunità.

Attraverso questi incontri, prepariamo studenti in tutta Italia al loro futuro lavorativo e accademico, promuoviamo una loro cittadinanza attiva e riduciamo le asimmetrie informative tra studenti più e meno svantaggiati. La nostra missione è quella di trasmettere agli studenti di tutta Italia un'idea di futuro piena di opportunità e di aiutarli a sviluppare gli strumenti per raggiungerle, a prescindere dal contesto di provenienza. 

----

Cosa faremo con il tuo contributo

La nostra priorità al momento è quella di assicurarci il supporto necessario per continuare le attività ed espandere il progetto

In particolare, il nostro obiettivo principale per il 2022 è quello di continuare a crescere nel Mezzogiorno. È qui infatti che i fenomeni che Poliferie si propone di combattere, come la dispersione scolastica e le alte percentuali di giovani che non studiano e non lavorano (i cosiddetti “NEET”), sono più acuti. 

È quindi al Sud che Poliferie può e vuole avere un maggiore impatto. 

I fondi raccolti con questa campagna ci permetteranno di avere le risorse umane e materiali necessarie per l'espansione delle attività di Poliferie nel Mezzogiorno. Il nostro obiettivo è quello di attivarci e portare il nostro progetto in 6 nuove città del Sud entro il 2022:

  1. Reggio Calabria,
  2. Benevento,
  3. Campobasso,
  4. Catania,
  5. Lecce,
  6. Sassari.

Per fare questo, abbiamo bisogno del vostro sostegno! 
Grazie al tuo contributo, e quello di MSD CrowdCaring, sarà possibile:

  1. reclutare e formare nuovi volontari (in particolare, rafforzando le soft skills necessarie alla realizzazione efficace degli incontri e fornendo competenze di community organising da mobilitare per radicarsi maggiormente sul territorio),
  2. preparare materiale ad-hoc per le attività nel Meridione,
  3. fornire dei rimborsi per le trasferte in queste aree d’Italia, dove sarò possibile raggiungere comunità in cui il fenomeno della dispersione scolastica e dei NEET è più acuto.

-----

Vieni a conoscerci!

Se anche tu credi nella nostra mission, sostieni Poliferie!

----

Restiamo in contatto - seguici sul nostro sito e sulle nostre pagine social!
Sito web
Facebook
Instagram
Linkedin


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com