Tecnici una Scuola Migliore
Napoli, Italia
Civico
Obiettivi:
Istruzione di qualitàLavoro dignitoso e crescita economica

https://www.facebook.com/tecnicistruzione 

I moderni processi di cambiamento stanno rapidamente modificando la cultura e i valori della società, gli assetti istituzionali e sociali, i modelli produttivi e le caratteristiche dell’istruzione e del mercato del lavoro portandoci verso la learning society. Gli Assistenti Tecnici, rivendicano con forza i propri diritti e la propria dignità professionale non prima di aver avuto piena consapevolezza dei propri doveri e del proprio determinante ruolo nella comunità educante, in quanto cittadini attivi così come auspicato dal principio di sussidiarietà richiamato dall’art. 118 della nostra bellissima Carta Costituzionale. Il motto è “Inter inaequales nulla societas” e non v’è contesto più appropriato della scuola, comunità educante (art. 24 CCNL 2018), nel quale si possa esercitare il proprio dovere di cittadino e il proprio diritto ad esercitare il principio della sussidiarietà, per lasciare un mondo migliore ai nostri figli.

Commenti (0)
0 €
Obiettivo 1.000 €
0
Sostenitori
0
Condivisioni
Scegli una ricompensa
5€ o più

MENZIONE sulla pagina facebook

Diventi sostenitore

https://www.facebook.com/tecnicistruzione 

10€ o più

MENZIONE sulla pagina facebook e mail di ringraziamento

Diventi sostenitore silver

https://www.facebook.com/tecnicistruzione 

30€ o più

MENZIONE sulla pagina facebook e mail di ringraziamento e potrai partecipare ad una riunione operativa del direttivo

Diventi sostenitore gold

https://www.facebook.com/tecnicistruzione 

Napoli, Italia
Civico
Obiettivi:
Istruzione di qualitàLavoro dignitoso e crescita economica

https://www.facebook.com/tecnicistruzione 

I moderni processi di cambiamento stanno rapidamente modificando la cultura e i valori della società, gli assetti istituzionali e sociali, i modelli produttivi e le caratteristiche dell’istruzione e del mercato del lavoro portandoci verso la learning society. Gli Assistenti Tecnici, rivendicano con forza i propri diritti e la propria dignità professionale non prima di aver avuto piena consapevolezza dei propri doveri e del proprio determinante ruolo nella comunità educante, in quanto cittadini attivi così come auspicato dal principio di sussidiarietà richiamato dall’art. 118 della nostra bellissima Carta Costituzionale. Il motto è “Inter inaequales nulla societas” e non v’è contesto più appropriato della scuola, comunità educante (art. 24 CCNL 2018), nel quale si possa esercitare il proprio dovere di cittadino e il proprio diritto ad esercitare il principio della sussidiarietà, per lasciare un mondo migliore ai nostri figli.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com