Red FortyFive - progetto editoriale fotografico
Bollate, Italia
Creatività
Obiettivi:
Salute e benessereParità di genereRidurre le disuguaglianze

Mi chiamo Luca de Gennaro, titolare di 107 Studio e cofondatore di Photo 5 Lab.

L’idea alla base di questo progetto è quella di unire le emozioni alla fotografia di ritratto. Spesso quando siamo ritratti ci lasciamo condizionare dall’ambiente esterno, non siamo introspettivi e non mostriamo la nostra vera essenza, le nostre emozioni, non ci lasciamo andare agli istinti.

Attraverso Red FortyFive tutto questo sarà possibile.

Come? Molto semplice: ci troveremo presso lo studio di Paderno Dugnano (MILANO) e avrai a disposizione lo studio per un’ora. Il set sarà uguale per tutti: fondo rosso, luci a 45 gradi, divanetto e sgabello a disposizione. Quale il trucco allora? Molto semplice: il silenzio. Da quando arriverai sino alla fine degli scatti non parleremo (certo alla fine ci saluteremo e interagiremo ma solo alla fine di tutto). All’arrivo avrai 15 minuti per prepararti: potrai portare i vestiti che vorrai, cambiarti, usarli o no, posare con qualsiasi cosa (anche nulla se vorrai). Nei 45 minuti a disposizione in sala pose potrai fare tutto quello che vuoi (purché in sicurezza) a patto di non parlare con me, e restare nell’inquadratura (sulla poltrona o sgabello che sceglierai). Ridere, piangere, dormire, urlare… insultarmi. Sarai libera o libero di fare ciò che vorrai: è uno spazio tuo. sicuro, protetto. 
Io sarò di fronte a te e scatterò delle immagini. Non so quante… magari 100 magari 10.

La partecipazione è gratuita e quello che chiedo è semplice: compilare un questionario che ti manderò via mail, una liberatoria per l’utilizzo delle immagini (potrai limitare anche l’uso di alcune solo a determinati scopi o chiedermi di non usarle); in cambio riceverai una stampa 20x30 di una foto a tua scelta e un’area riservata dove troverai le tue immagini. (questa è una raccolta fondi volontaria e non è obbligatorio aderire per partecipare al progetto).

Lo scopo finale è quello di creare una raccolta con differenti soggetti accompagnata da una semplice descrizione che uscirà dal questionario. Diventerà una pubblicazione stampata (se raccogliamo abbastanza fondi anche in diverse copie) e un progetto online

Non ci sono limiti di età, sesso e orientamento. Se minori è necessaria la liberatoria di entrambi i genitori. Il numero di soggetti è limitato (45) e ti chiedo di non mandarmi tue fotografie prima (se non una a figura intera solo per comprendere come gestire il set) in modo da non influenzarmi negli scatti.

Le parole chiave del progetto sono rosso, libertà, espressione, movimento, emozioni, essenza, autenticità.

Ti piace?

Scrivimi una mail a info@107studio.it con oggetto candidatura a red fortyfive. Non descriverti nella mail, se vuoi allega la foto a figura intera. I soggetti saranno selezionati – non da me ma da un counselor professionista – per offrire la massima varietà possibile.

Ti ringrazio per aver mostrato interesse e spero di incontrarti in studio.

 

AFFRETTATI... SONO SOLO 45 I POSTI!!!

Luca de Gennaro

COME USEREMO I FONDI:

La richiesta iniziale servirà per finanziare il progetto. Sono previste stampe per il libro che ne deriverà e abbiamo calcolato i costi vivi, di impaginazione, il materiale di consumo e un po' di comunicazione.

Il progetto non ha una scadenza in termini di tempo... ma sarebbe bello che si facesse entro la primavera 2022 per ricevere il libro senza attendere troppo.

Ricevere i fondi per me significa assicurarmi di poter promuovere bene la campagna, avere le risorse per stampare le copie e ottenere risultati migliori.

Chi sono:

Fotografo professionista e giornalista, classe 71, appassionato di fotografia e di nuove tecnologie. Titolare di 107 Studio e co-fondatore di Photo5Lab, sono attivo nella fotografia per eventi, ritratti, nel settore dei veicoli ricreazionali con una collaborazione pluriennale con Mag Editori quale fotografo e giornalista tecnico, e dove mi sia richiesto di testimoniare con la mia visione qualsiasi soggetto. Gestisco Fotonews.blog con Marco e sono presidente del circolo Officina Fotografica di Paderno D.no. Accreditato presso Tau Visual e AFNM, oltre che tesserato Nikon NPS, nel 2018 ho discusso una tesi in counseling dal titolo “Photocounseling: entrare in contatto con le proprie emozioni attraverso la fotografia”. Vanto diverse esposizioni collettive a livello internazionale e la partecipazione, anche con successo, a diversi concorsi. Il link al mio sito è www.107studio.it

Commenti (0)
0 €
Obiettivo 1.000 €
0
Sostenitori
0
Condivisioni
Scegli una ricompensa
30€ o più
Stampa autografata di uno dei miei scatti più apprezzati
50€ o più
Stampa autografata e menzione nei ringraziamenti del libro
70€ o più
Libro del progetto con dedica personalizzata
Bollate, Italia
Creatività
Obiettivi:
Salute e benessereParità di genereRidurre le disuguaglianze

Mi chiamo Luca de Gennaro, titolare di 107 Studio e cofondatore di Photo 5 Lab.

L’idea alla base di questo progetto è quella di unire le emozioni alla fotografia di ritratto. Spesso quando siamo ritratti ci lasciamo condizionare dall’ambiente esterno, non siamo introspettivi e non mostriamo la nostra vera essenza, le nostre emozioni, non ci lasciamo andare agli istinti.

Attraverso Red FortyFive tutto questo sarà possibile.

Come? Molto semplice: ci troveremo presso lo studio di Paderno Dugnano (MILANO) e avrai a disposizione lo studio per un’ora. Il set sarà uguale per tutti: fondo rosso, luci a 45 gradi, divanetto e sgabello a disposizione. Quale il trucco allora? Molto semplice: il silenzio. Da quando arriverai sino alla fine degli scatti non parleremo (certo alla fine ci saluteremo e interagiremo ma solo alla fine di tutto). All’arrivo avrai 15 minuti per prepararti: potrai portare i vestiti che vorrai, cambiarti, usarli o no, posare con qualsiasi cosa (anche nulla se vorrai). Nei 45 minuti a disposizione in sala pose potrai fare tutto quello che vuoi (purché in sicurezza) a patto di non parlare con me, e restare nell’inquadratura (sulla poltrona o sgabello che sceglierai). Ridere, piangere, dormire, urlare… insultarmi. Sarai libera o libero di fare ciò che vorrai: è uno spazio tuo. sicuro, protetto. 
Io sarò di fronte a te e scatterò delle immagini. Non so quante… magari 100 magari 10.

La partecipazione è gratuita e quello che chiedo è semplice: compilare un questionario che ti manderò via mail, una liberatoria per l’utilizzo delle immagini (potrai limitare anche l’uso di alcune solo a determinati scopi o chiedermi di non usarle); in cambio riceverai una stampa 20x30 di una foto a tua scelta e un’area riservata dove troverai le tue immagini. (questa è una raccolta fondi volontaria e non è obbligatorio aderire per partecipare al progetto).

Lo scopo finale è quello di creare una raccolta con differenti soggetti accompagnata da una semplice descrizione che uscirà dal questionario. Diventerà una pubblicazione stampata (se raccogliamo abbastanza fondi anche in diverse copie) e un progetto online

Non ci sono limiti di età, sesso e orientamento. Se minori è necessaria la liberatoria di entrambi i genitori. Il numero di soggetti è limitato (45) e ti chiedo di non mandarmi tue fotografie prima (se non una a figura intera solo per comprendere come gestire il set) in modo da non influenzarmi negli scatti.

Le parole chiave del progetto sono rosso, libertà, espressione, movimento, emozioni, essenza, autenticità.

Ti piace?

Scrivimi una mail a info@107studio.it con oggetto candidatura a red fortyfive. Non descriverti nella mail, se vuoi allega la foto a figura intera. I soggetti saranno selezionati – non da me ma da un counselor professionista – per offrire la massima varietà possibile.

Ti ringrazio per aver mostrato interesse e spero di incontrarti in studio.

 

AFFRETTATI... SONO SOLO 45 I POSTI!!!

Luca de Gennaro

COME USEREMO I FONDI:

La richiesta iniziale servirà per finanziare il progetto. Sono previste stampe per il libro che ne deriverà e abbiamo calcolato i costi vivi, di impaginazione, il materiale di consumo e un po' di comunicazione.

Il progetto non ha una scadenza in termini di tempo... ma sarebbe bello che si facesse entro la primavera 2022 per ricevere il libro senza attendere troppo.

Ricevere i fondi per me significa assicurarmi di poter promuovere bene la campagna, avere le risorse per stampare le copie e ottenere risultati migliori.

Chi sono:

Fotografo professionista e giornalista, classe 71, appassionato di fotografia e di nuove tecnologie. Titolare di 107 Studio e co-fondatore di Photo5Lab, sono attivo nella fotografia per eventi, ritratti, nel settore dei veicoli ricreazionali con una collaborazione pluriennale con Mag Editori quale fotografo e giornalista tecnico, e dove mi sia richiesto di testimoniare con la mia visione qualsiasi soggetto. Gestisco Fotonews.blog con Marco e sono presidente del circolo Officina Fotografica di Paderno D.no. Accreditato presso Tau Visual e AFNM, oltre che tesserato Nikon NPS, nel 2018 ho discusso una tesi in counseling dal titolo “Photocounseling: entrare in contatto con le proprie emozioni attraverso la fotografia”. Vanto diverse esposizioni collettive a livello internazionale e la partecipazione, anche con successo, a diversi concorsi. Il link al mio sito è www.107studio.it


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com