Riportiamo Padre Domenico a Castelbuono
Castelbuono, Italia
Solidarietà

«No, non ti abbiamo dimenticato e non ti dimenticheremo.»

Padre Domenico è un'istituzione di Castelbuono. 

Con i suoi insegnamenti, per oltre quarant'anni, ha cresciuto tre generazioni di castelbuonesi insegnando i valori di fede, pace, fratellanza e amore.
Padre Domenico è stato un frate cappuccino attivissimo nel sociale, educatore a tutto tondo, che si è speso sempre per gli altri e, proprio per una scelta di coerenza e giustizia, è stato punito dal suo ordine.
Al di là della vicenda giudiziaria, della eventuale "verità processuale”, resta esemplare l'indisponibilità di Padre Domenico a non piegarsi alle incredibili pressioni, resta la sua tenacia e l'incorruttibilità con cui ha lottato contro quella che - quantomeno a suo avviso - era un grave, odioso sopruso subito da una donna indifesa.
Il sistema ecclesiastico - in tutta risposta, e ben prima di ogni indagine anche solo interna - non ha avuto alcuna pietà nei confronti di un ultra-ottantenne che ha condotto una vita e un ministero in modo esemplari, costringendolo dapprima ad un esilio spietato e mettendogli poi contro la comunità nella quale operava, da sempre, con amore pienamente ricambiato.

Oggi Padre Domenico è anziano e bisognoso di assistenza continua.  E' giunto il momento di riportarlo a casa, nella sua Castelbuono
Attualmente vive a Troina, accudito dalle sorelle Verde, in una comunità che non lo ha accolto come merita, sostentato dalla sola pensione minima che basta - davvero a fatica - per le sole necessità ordinarie e talvolta neppure per le trasferte necessarie per i controlli.

Con questa raccolta fondi vogliamo coprire quante più mensilità dell'affitto per una casa Castelbuono, almeno per un anno. 
Un gesto simbolico, ma anche molto concreto, che possa aiutare il ritorno di un grande castelbuonese, a cui tantissimi devono molto.

Padre Domenico, Castelbuono è con te.
Ti rivogliamo qui.

Commenti (8)
Utente Anonimo ha donato 50€
Per la tua serenità e avere occasione di profetizzare
06/10/2021
Utente Anonimo ha donato 50€
"Dimenticando le cose che stanno dietro e protendendomi verso le cose che stanno davanti, corro verso la meta per ottenere il premio nella celeste vocazione di Dio in Cristo Gesù". Filippesi 3- 13/14 Carissimo Domenico, benvenuto ancora tra di noi! Con affetto Nino, Gianna e Serena
04/10/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
Padre Domenico: gran sacerdote e sant'uomo.
01/10/2021
Utente Anonimo ha donato 20€
Con stima
01/10/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
con l'augurio che possa ritornare definitivamente a Castelbuono
30/09/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
io sto con Padre Domenico
30/09/2021
Utente Anonimo ha donato 50€
Ci sono tante ragioni perché la mia infanzia castelbuonese è stata felicissima... e una di queste è sicuramente da ricercare negli immancabili tornei di calcio dei Cappuccini organizzati dall'ARESC di Padre Domenico, che segnavano l'inizio dell'estate.... Ricordi indelebili.... Padre Domenico ha fatto tantissimo per noi, adesso, è arrivato il momento di fare qualcosa noi per lui...
29/09/2021
Utente anonimo ha donato 50€
Evviva Padre Domenico!
29/09/2021
985 €
Obiettivo 4.200 €
21
Sostenitori
0
Condivisioni
2 persone hanno appena fatto una donazione
Utente Anonimo
50€ - 5 giorni fa
Utente Anonimo
30€ - 5 giorni fa
Utente Anonimo
50€ - 2 settimane fa
Castelbuono, Italia
Solidarietà

«No, non ti abbiamo dimenticato e non ti dimenticheremo.»

Padre Domenico è un'istituzione di Castelbuono. 

Con i suoi insegnamenti, per oltre quarant'anni, ha cresciuto tre generazioni di castelbuonesi insegnando i valori di fede, pace, fratellanza e amore.
Padre Domenico è stato un frate cappuccino attivissimo nel sociale, educatore a tutto tondo, che si è speso sempre per gli altri e, proprio per una scelta di coerenza e giustizia, è stato punito dal suo ordine.
Al di là della vicenda giudiziaria, della eventuale "verità processuale”, resta esemplare l'indisponibilità di Padre Domenico a non piegarsi alle incredibili pressioni, resta la sua tenacia e l'incorruttibilità con cui ha lottato contro quella che - quantomeno a suo avviso - era un grave, odioso sopruso subito da una donna indifesa.
Il sistema ecclesiastico - in tutta risposta, e ben prima di ogni indagine anche solo interna - non ha avuto alcuna pietà nei confronti di un ultra-ottantenne che ha condotto una vita e un ministero in modo esemplari, costringendolo dapprima ad un esilio spietato e mettendogli poi contro la comunità nella quale operava, da sempre, con amore pienamente ricambiato.

Oggi Padre Domenico è anziano e bisognoso di assistenza continua.  E' giunto il momento di riportarlo a casa, nella sua Castelbuono
Attualmente vive a Troina, accudito dalle sorelle Verde, in una comunità che non lo ha accolto come merita, sostentato dalla sola pensione minima che basta - davvero a fatica - per le sole necessità ordinarie e talvolta neppure per le trasferte necessarie per i controlli.

Con questa raccolta fondi vogliamo coprire quante più mensilità dell'affitto per una casa Castelbuono, almeno per un anno. 
Un gesto simbolico, ma anche molto concreto, che possa aiutare il ritorno di un grande castelbuonese, a cui tantissimi devono molto.

Padre Domenico, Castelbuono è con te.
Ti rivogliamo qui.

Commenti (8)
Utente anonimo ha donato 50€
Evviva Padre Domenico!
29/09/2021
Utente Anonimo ha donato 50€
Ci sono tante ragioni perché la mia infanzia castelbuonese è stata felicissima... e una di queste è sicuramente da ricercare negli immancabili tornei di calcio dei Cappuccini organizzati dall'ARESC di Padre Domenico, che segnavano l'inizio dell'estate.... Ricordi indelebili.... Padre Domenico ha fatto tantissimo per noi, adesso, è arrivato il momento di fare qualcosa noi per lui...
29/09/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
io sto con Padre Domenico
30/09/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
con l'augurio che possa ritornare definitivamente a Castelbuono
30/09/2021
Utente Anonimo ha donato 20€
Con stima
01/10/2021
Utente Anonimo ha donato 100€
Padre Domenico: gran sacerdote e sant'uomo.
01/10/2021
Utente Anonimo ha donato 50€
"Dimenticando le cose che stanno dietro e protendendomi verso le cose che stanno davanti, corro verso la meta per ottenere il premio nella celeste vocazione di Dio in Cristo Gesù". Filippesi 3- 13/14 Carissimo Domenico, benvenuto ancora tra di noi! Con affetto Nino, Gianna e Serena
04/10/2021
Utente Anonimo ha donato 50€
Per la tua serenità e avere occasione di profetizzare
06/10/2021

Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com