Facciamo vivere a Samuele il suo sogno!
Solidarietà
Obiettivi:
Sconfiggere la povertàSconfiggere la fameRidurre le disuguaglianze

Di cosa si tratta

Samuele ha sempre vissuto la sua vita nella normalità, sebbene sia affetto da una disabilità fisica.
Si tratta di una diplegia spastica con un ritardo psicomotorio. 
Mio figlio ha sempre cercato la propria autodeterminazione ed è per questo che oggi è un uomo autonomo. 

Ogni anno, eravamo soliti organizzare una cena benefica con l'intento di raccogliere soldi utili a finanziare le attività di Samuele.
Si trattava di momenti di vera e propria condivisione, durante i quali le persone potevano sentire l'emozione di Samuele con le proprie orecchie e vedere la passione che mette nel paradressage. Ma non solo. Quelle occasioni erano anche momenti di vera e propria condivisione

Purtroppo con il Covid-19 ogni tipo di incontro è stato annullato e sono venute meno anche le risorse raccolte in quelle occasioni. Erano soldi che davano a mio figlio la possibilità di ricevere "una boccata d'aria" e poter così affrontare nuove sfide.  

Ecco che con questa campagna di raccolta fondi voglio provare a catalizzare la solidarietà delle persone che da sempre seguono il percorso di Samuele, nella speranza che sia possibile replicare al più presto una delle nostre serate assieme. 

Come verranno utilizzati i fondi

I soldi raccolti saranno utili per proseguire con l'attività sportiva per Samuele.
Partecipare alle gare ha costi elevati che comportano anche numerosi spostamenti per l'Italia. 
Le risorse, frutto della generosità altrui, saranno usate per permettere a Samuele di proseguire con la sua passione!

Chi c'è dietro al progetto

Sono Giulio e sono il padre di Samuele. 
Cerco di dare a mio figlio la possibilità di vivere a pieno la sua passione, perché quando è a cavallo cambia il suo volto, la sua espressione muta e ogni cosa sembra aver trovato il suo equilibrio. 

Commenti (0)
520 €
Obiettivo 520 €
17
Sostenitori
0
Condivisioni
Stefano PICCHI
50€ - 3 mesi fa
Filippo Grizzetti
10€ - 3 mesi fa
ERMANNO BATTAGLIA
50€ - 3 mesi fa
Scegli una ricompensa
10€ o più
Grazie di cuore per il tuo contributo!
20€ o più
Grazie di cuore per il tuo contributo!
30€ o più
Grazie di cuore per il tuo contributo!
50€ o più
Grazie di cuore per il tuo contributo!
Solidarietà
Obiettivi:
Sconfiggere la povertàSconfiggere la fameRidurre le disuguaglianze

Di cosa si tratta

Samuele ha sempre vissuto la sua vita nella normalità, sebbene sia affetto da una disabilità fisica.
Si tratta di una diplegia spastica con un ritardo psicomotorio. 
Mio figlio ha sempre cercato la propria autodeterminazione ed è per questo che oggi è un uomo autonomo. 

Ogni anno, eravamo soliti organizzare una cena benefica con l'intento di raccogliere soldi utili a finanziare le attività di Samuele.
Si trattava di momenti di vera e propria condivisione, durante i quali le persone potevano sentire l'emozione di Samuele con le proprie orecchie e vedere la passione che mette nel paradressage. Ma non solo. Quelle occasioni erano anche momenti di vera e propria condivisione

Purtroppo con il Covid-19 ogni tipo di incontro è stato annullato e sono venute meno anche le risorse raccolte in quelle occasioni. Erano soldi che davano a mio figlio la possibilità di ricevere "una boccata d'aria" e poter così affrontare nuove sfide.  

Ecco che con questa campagna di raccolta fondi voglio provare a catalizzare la solidarietà delle persone che da sempre seguono il percorso di Samuele, nella speranza che sia possibile replicare al più presto una delle nostre serate assieme. 

Come verranno utilizzati i fondi

I soldi raccolti saranno utili per proseguire con l'attività sportiva per Samuele.
Partecipare alle gare ha costi elevati che comportano anche numerosi spostamenti per l'Italia. 
Le risorse, frutto della generosità altrui, saranno usate per permettere a Samuele di proseguire con la sua passione!

Chi c'è dietro al progetto

Sono Giulio e sono il padre di Samuele. 
Cerco di dare a mio figlio la possibilità di vivere a pieno la sua passione, perché quando è a cavallo cambia il suo volto, la sua espressione muta e ogni cosa sembra aver trovato il suo equilibrio. 


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com