Ricordati Di Chiudere A Chiave - Episodio Pilota
Cinema

Di cosa si tratta

'’Ricordati Di Chiudere A Chiave’’ è una serie di 10 episodi, scritta e ideata da Lorenzo Amantini, Gianluca Baronchelli e Andrea Dell'Amico, e prodotta da Elisa Cafazzo Lopez-Brea per Accademia Cinema Toscana & 9Muse srl.

Durante la quarantena siamo stati costretti al totale eremitismo, lontani da amici, parenti e fidanzati, costretti a lunghe convivenze forzate. Quanti di noi hanno sentito la frustrazione nel dover convivere con vicini rumorosi, coinquilini scortesi e familiari invadenti?

Massimo, il nostro protagonista, vive in questa condizione da anni, vittima delle angherie dei suoi condomini. Una notte, dopo esser stato rapinato, ha un'illuminazione; cosa sarà capace di fare per ottenere ciò che vuole?

Supporta la produzione dell’episodio pilota ed aiuta dei giovani studenti di cinema a concludere il proprio anno accademico e a presentare un prodotto credibile e professionale ai broadcaster dell'industria.


Chi c'è dietro al progetto

Siamo tre studenti dell’Accademia Cinema Toscana, un gruppo eterogeneo con gusti, esperienze e caratteri diversi ma uniti dalla passione per il Cinema: le nostre differenze hanno contribuito allo sviluppo della serie e all’avanzamento del processo creativo, permettendoci di improvvisare sulle proposte dell’altro in modo innovativo e costruttivo.

Questa storia é nata come tante altre; alle quattro del mattino, dopo ore passate a parlare, abbiamo pensato ad un’idea che ci ha subito appassionato: la storia di un giovane che decide di farsi valere in un mondo dove tutti sembrano approfittarsi della sua bontà. L’idea di un personaggio che potesse rappresentarci ci ha convinto immediatamente: abbiamo tutti storie di orrori condominiali, convivenze da incubo e persone da dimenticare e forse attraverso Massimo, il protagonista, potremmo (in parte) riuscirci. 

Siamo partiti da questo: un uomo come molti, un condominio di creature demoniache e una grande voglia di combattere. Da allora “Ricordati di chiudere a chiave” é molto cambiato, ma l’animo é rimasta la stesso, cosí come il nostro amore per questo progetto.

Il resto del team

Il team di studenti di Accademia Cinema Toscana di Lucca: Filippo Parisi alla fotografia, Alessandro Cusani come grafico, montatore e post-produttore, Sara Corsi come montatrice e post-produttrice.

Come verranno utilizzati i fondi

Il budget sarà destinato principalmente alla retribuzione del cast e delle manovalanze

Per lavorare in totale rispetto delle normative sanitarie anti-covid, gli attori teatrali e i professionisti del territorio toscano coinvolti nel progetto, saranno soggetti al tampone molecolare prima e dopo i giorni di ripresa.  

Una parte del budget invece sarà destinata alla preparazione della scenografia e alla composizione musicale, due elementi estremamente importanti per la narrazione della storia.

Noi siamo già al lavoro, ma tutto questo sarà possibile solo grazie al vostro contributo!

Location

La serie si svolge interamente all'interno del condominio di Massimo che abita in Toscana.
L'episodio pilota infatti verrà realizzato a Pisa, tra il centro storico e le zone residenziali, e a Lucca.

Commenti (0)
1.646 €
Obiettivo 1.000 €
40
Sostenitori
0
Condivisioni
Anthony Martin Cafazzo
100€ - 8 mesi fa
Steven David smith
25€ - 8 mesi fa
Alessandro Cusani
25€ - 8 mesi fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

Offrici il caffè, ti assicuriamo che te ne saremo molto grati!
Riceverai: Ringraziamenti sui social e nei titoli di coda.

15€ o più

Pausa pranzo: un bel panino e si torna a lavoro!
Riceverai: Invito alla prima proiezione, ringraziamenti sui social e nei titoli di coda.

25€ o più

GRAZIE! Ci permetti di lavorare in sicurezza con un tampone! 
Riceverai: Sticker, link privato per la visione dell'episodio, ringraziamenti sui social e nei titoli di coda.

50€ o più

WOW! Che dire, qui iniziamo a fare la differenza...
Riceverai: Cartolina personalizzata, video backstage, sticker, link privato per la visione dell'episodio, ringraziamenti sui social e nei titoli di coda.

100€ o più

PRO!  Questo sì che è darci una mano; parte della scenografia e della colonna sonora son dovuti al tuo contributo. Riceverai:  Porta chiave personalizzatoposter locandina,  cartolina personalizzata, video backstage, link privato per la visione dell'episodio, ringraziamenti speciali nei titoli di coda.

200€ o più

SUPER WOW! Diventa nostro sponsor e collabora con noi!

Cinema

Di cosa si tratta

'’Ricordati Di Chiudere A Chiave’’ è una serie di 10 episodi, scritta e ideata da Lorenzo Amantini, Gianluca Baronchelli e Andrea Dell'Amico, e prodotta da Elisa Cafazzo Lopez-Brea per Accademia Cinema Toscana & 9Muse srl.

Durante la quarantena siamo stati costretti al totale eremitismo, lontani da amici, parenti e fidanzati, costretti a lunghe convivenze forzate. Quanti di noi hanno sentito la frustrazione nel dover convivere con vicini rumorosi, coinquilini scortesi e familiari invadenti?

Massimo, il nostro protagonista, vive in questa condizione da anni, vittima delle angherie dei suoi condomini. Una notte, dopo esser stato rapinato, ha un'illuminazione; cosa sarà capace di fare per ottenere ciò che vuole?

Supporta la produzione dell’episodio pilota ed aiuta dei giovani studenti di cinema a concludere il proprio anno accademico e a presentare un prodotto credibile e professionale ai broadcaster dell'industria.


Chi c'è dietro al progetto

Siamo tre studenti dell’Accademia Cinema Toscana, un gruppo eterogeneo con gusti, esperienze e caratteri diversi ma uniti dalla passione per il Cinema: le nostre differenze hanno contribuito allo sviluppo della serie e all’avanzamento del processo creativo, permettendoci di improvvisare sulle proposte dell’altro in modo innovativo e costruttivo.

Questa storia é nata come tante altre; alle quattro del mattino, dopo ore passate a parlare, abbiamo pensato ad un’idea che ci ha subito appassionato: la storia di un giovane che decide di farsi valere in un mondo dove tutti sembrano approfittarsi della sua bontà. L’idea di un personaggio che potesse rappresentarci ci ha convinto immediatamente: abbiamo tutti storie di orrori condominiali, convivenze da incubo e persone da dimenticare e forse attraverso Massimo, il protagonista, potremmo (in parte) riuscirci. 

Siamo partiti da questo: un uomo come molti, un condominio di creature demoniache e una grande voglia di combattere. Da allora “Ricordati di chiudere a chiave” é molto cambiato, ma l’animo é rimasta la stesso, cosí come il nostro amore per questo progetto.

Il resto del team

Il team di studenti di Accademia Cinema Toscana di Lucca: Filippo Parisi alla fotografia, Alessandro Cusani come grafico, montatore e post-produttore, Sara Corsi come montatrice e post-produttrice.

Come verranno utilizzati i fondi

Il budget sarà destinato principalmente alla retribuzione del cast e delle manovalanze

Per lavorare in totale rispetto delle normative sanitarie anti-covid, gli attori teatrali e i professionisti del territorio toscano coinvolti nel progetto, saranno soggetti al tampone molecolare prima e dopo i giorni di ripresa.  

Una parte del budget invece sarà destinata alla preparazione della scenografia e alla composizione musicale, due elementi estremamente importanti per la narrazione della storia.

Noi siamo già al lavoro, ma tutto questo sarà possibile solo grazie al vostro contributo!

Location

La serie si svolge interamente all'interno del condominio di Massimo che abita in Toscana.
L'episodio pilota infatti verrà realizzato a Pisa, tra il centro storico e le zone residenziali, e a Lucca.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com