Arte che aiuta
Creatività

Di cosa si tratta

Arte che aiuta

Una speranza per il futuro

Diceva Dostoevskij che la “bellezza salverà il mondo”…. Questa campagna di crowfunding si potrebbe sintetizzare proprio in questa frase, sostituendo la parola bellezza con quella che in un certo senso è il suo sinonimo ovvero l’Arte!

L’Arte che da sempre ci porta a riflettere, a meravigliarci, ad emozionarsi e che talvolta ci aiuta a denunciare le vicende umane più terribili della storia, diventa anche uno strumento per aiutare, per dar un piccolo contributo a favore dei bambini che sono di certo il patrimonio più prezioso di questo mondo.

In occasione della pubblicazione del suo ultimo libro dal titolo “Ingranaggi dell’anima”, Francesca Bice Ghidini, pittrice emergente particolarmente impegnata nel sociale ha deciso di sostenere attraverso la propria arte una bellissima iniziativa per aiutare i bimbi più bisognosi.

Attraverso questa campagna di crowfunding online l’artista vuol sostenere Mission Bambini, una fondazione italiana nata nel 2000 che ha appunto lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche e morali.

In 20 anni di attività la fondazione ha aiutato più di 1.400.000 bambini, finanziando 1.600 progetti di aiuto in 75 Paesi.

I bambini sono il nostro futuro e da sempre Francesca Bice Ghidini si impegna per cercare attraverso la propria arte di dare una speranza, di fare qualcosa che possa rendere il mondo un posto migliore.

Nelle sue opere e nelle poesie che scrive Francesca Bice Ghidini si concentra sulle emozioni, esprimendo concetti, sentimenti e stati d’animo nei quali ogni osservatore può ritrovarsi. Ne consegue una forte inclinazione ad innovarsi e migliorarsi ed una pittura in continua evoluzione nella quale l’artista tiene sempre ben presente l’obiettivo principale della sua arte, ovvero quello di diffondere un messaggio di speranza e di amore.

Come verranno utilizzati i fondi

Chiunque voglia aderire e aiutare Francesca Bice Ghidini in questo suo bellissimo sogno può farlo acquistando il suo ultimo libro “Ingranaggi dell’anima” disponibile su tutti gli store online (Mondadori, Ibs, Lafeltrinelli, Amazon ecc.) oppure donando online attraverso questo sito.

L'80% del ricavato della campagna online e degli incassi derivanti dalle vendite del libro “Ingranaggi dell’anima” saranno devoluti a sostegno della fondazione “Mission Bambini” di Milano mentre il restante 20% sarà utilizzato per la realizzazione dei gadgets da inviare ai sostenitori e relative spese di spedizione.

Per ogni sostenitore che aiuterà l’artista in questa iniziativa saranno, infatti, realizzati gadgets ispirati alle opere di Francesca Bice Ghidini e piccole ricompense che saranno spedite direttamente al domicilio del sostenitore.

Tutti i sostenitori saranno inoltre ringraziati pubblicamente su facebook sulla pagina dell’artista Quadri in Libertà.  Alla conclusione della campagna online tutto sarà documentato con ricevuta della donazione fatta a Mission Bambini che sarà pubblicata sulla piattaforma eppela e sui canali social dell'artista.

Chi c'è dietro al progetto

Francesca Bice Ghidini

Artista della provincia di Mantova, nata ad Ostiglia nel 1981 Francesca Bice Ghdini è una pittrice emergente. Dal 2009 comincia ad esporre le sue opere, iniziando un lungo percorso che negli anni la porterà a far conoscere i suoi lavori sia in Italia che all’estero in diverse collettive, da Roma a Barcellona in Spagna, da Venezia a Firenze, passando per Bruges, Torino, Cagliari fino ad arrivare alla Fiera Art Shopping presso Le Carrousel du Louvre a Parigi nel 2019.

In anni recenti, l'artista ha avviato una linea di moda, la “FG Collection” , con una vasta produzione di abbigliamento e accessori ispirate alle sue opere e presentata attraverso una videoesposizione e una sfilata presso l’Hotel Pdh di New York (U. S. A.).  

Numerosi i premi conferiti all’artista, nonché importanti riconoscimenti ricevuti da esperti del settore e critici d’arte come Paolo Levi, Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio. Di recente, inoltre, è stata inserita nell’Annuario Internazionale d’Arte Contempoaranea, edito da Mondadori con testi a cura di Philippe Daverio, Vittorio Sgarbi, Angelo Crespi e Luca Beatrice.

Artista da sempre impegnata nel sociale ha più volte utilizzato la sua arte per sostenere iniziative di beneficenza.

Commenti (0)
263 €
Obiettivo 263 €
13
Sostenitori
0
Condivisioni
Francesca Callipari
5€ - 2 anni fa
Serena Pescarmona
5€ - 2 anni fa
Kouros servizi formativi e culturali
50€ - 2 anni fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

Voglio donare senza ricevere alcuna ricompensa!


10€ o più

Per ogni donazione dell'importo di 10 euro l'artista invierà una cartolina virtuale con una delle sue opere e i link alle proprie pagine social! Il sostenitore sarà inoltre ringraziato pubblicamente sulle pagine social dell'artista!

30€ o più

Per ogni donazione dell'importo di  30 euro l'artista invierà un portachiavi con stampa di una delle sue opere e cartolina virtuale con uno dei suoi dipinti e i link alle proprie pagine social! Il sostenitore sarà inoltre ringraziato pubblicamente sulle pagine social dell'artista!

50€ o più

Per ogni donazione dell'importo di  50 euro l'artista invierà cartolina virtuale con uno dei suoi dipinti e i link alle proprie pagine social, un portachiavi con stampa di una delle sue opere e una copia del suo libro "Ingranaggi dell'anima!". Il sostenitore sarà inoltre ringraziato pubblicamente sulle pagine social dell'artista!

100€ o più

Per ogni donazione dell'importo di  100 euro l'artista invierà cartolina virtuale con uno dei suoi dipinti e i link alle proprie pagine social, un portachiavi con stampa di una delle sue opere, una copia del suo libro "Ingranaggi dell'anima!" e un profumo  della collezione Francesca Bice Ghidini collection. 

 Il sostenitore sarà inoltre ringraziato pubblicamente sulle pagine social dell'artista!

200€ o più

Per ogni donazione dell'importo di  200 euro l'artista invierà cartolina virtuale con uno dei suoi dipinti e i link alle proprie pagine social, un portachiavi con stampa di una delle sue opere, una copia del suo libro "Ingranaggi dell'anima" e un altro accessorio a sorpresa tra quelli della collezione FBG mode collection!

 Il sostenitore sarà inoltre ringraziato pubblicamente sulle pagine social dell'artista!

Creatività

Di cosa si tratta

Arte che aiuta

Una speranza per il futuro

Diceva Dostoevskij che la “bellezza salverà il mondo”…. Questa campagna di crowfunding si potrebbe sintetizzare proprio in questa frase, sostituendo la parola bellezza con quella che in un certo senso è il suo sinonimo ovvero l’Arte!

L’Arte che da sempre ci porta a riflettere, a meravigliarci, ad emozionarsi e che talvolta ci aiuta a denunciare le vicende umane più terribili della storia, diventa anche uno strumento per aiutare, per dar un piccolo contributo a favore dei bambini che sono di certo il patrimonio più prezioso di questo mondo.

In occasione della pubblicazione del suo ultimo libro dal titolo “Ingranaggi dell’anima”, Francesca Bice Ghidini, pittrice emergente particolarmente impegnata nel sociale ha deciso di sostenere attraverso la propria arte una bellissima iniziativa per aiutare i bimbi più bisognosi.

Attraverso questa campagna di crowfunding online l’artista vuol sostenere Mission Bambini, una fondazione italiana nata nel 2000 che ha appunto lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze fisiche e morali.

In 20 anni di attività la fondazione ha aiutato più di 1.400.000 bambini, finanziando 1.600 progetti di aiuto in 75 Paesi.

I bambini sono il nostro futuro e da sempre Francesca Bice Ghidini si impegna per cercare attraverso la propria arte di dare una speranza, di fare qualcosa che possa rendere il mondo un posto migliore.

Nelle sue opere e nelle poesie che scrive Francesca Bice Ghidini si concentra sulle emozioni, esprimendo concetti, sentimenti e stati d’animo nei quali ogni osservatore può ritrovarsi. Ne consegue una forte inclinazione ad innovarsi e migliorarsi ed una pittura in continua evoluzione nella quale l’artista tiene sempre ben presente l’obiettivo principale della sua arte, ovvero quello di diffondere un messaggio di speranza e di amore.

Come verranno utilizzati i fondi

Chiunque voglia aderire e aiutare Francesca Bice Ghidini in questo suo bellissimo sogno può farlo acquistando il suo ultimo libro “Ingranaggi dell’anima” disponibile su tutti gli store online (Mondadori, Ibs, Lafeltrinelli, Amazon ecc.) oppure donando online attraverso questo sito.

L'80% del ricavato della campagna online e degli incassi derivanti dalle vendite del libro “Ingranaggi dell’anima” saranno devoluti a sostegno della fondazione “Mission Bambini” di Milano mentre il restante 20% sarà utilizzato per la realizzazione dei gadgets da inviare ai sostenitori e relative spese di spedizione.

Per ogni sostenitore che aiuterà l’artista in questa iniziativa saranno, infatti, realizzati gadgets ispirati alle opere di Francesca Bice Ghidini e piccole ricompense che saranno spedite direttamente al domicilio del sostenitore.

Tutti i sostenitori saranno inoltre ringraziati pubblicamente su facebook sulla pagina dell’artista Quadri in Libertà.  Alla conclusione della campagna online tutto sarà documentato con ricevuta della donazione fatta a Mission Bambini che sarà pubblicata sulla piattaforma eppela e sui canali social dell'artista.

Chi c'è dietro al progetto

Francesca Bice Ghidini

Artista della provincia di Mantova, nata ad Ostiglia nel 1981 Francesca Bice Ghdini è una pittrice emergente. Dal 2009 comincia ad esporre le sue opere, iniziando un lungo percorso che negli anni la porterà a far conoscere i suoi lavori sia in Italia che all’estero in diverse collettive, da Roma a Barcellona in Spagna, da Venezia a Firenze, passando per Bruges, Torino, Cagliari fino ad arrivare alla Fiera Art Shopping presso Le Carrousel du Louvre a Parigi nel 2019.

In anni recenti, l'artista ha avviato una linea di moda, la “FG Collection” , con una vasta produzione di abbigliamento e accessori ispirate alle sue opere e presentata attraverso una videoesposizione e una sfilata presso l’Hotel Pdh di New York (U. S. A.).  

Numerosi i premi conferiti all’artista, nonché importanti riconoscimenti ricevuti da esperti del settore e critici d’arte come Paolo Levi, Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio. Di recente, inoltre, è stata inserita nell’Annuario Internazionale d’Arte Contempoaranea, edito da Mondadori con testi a cura di Philippe Daverio, Vittorio Sgarbi, Angelo Crespi e Luca Beatrice.

Artista da sempre impegnata nel sociale ha più volte utilizzato la sua arte per sostenere iniziative di beneficenza.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com
Esplora