Food news
Civico
Obiettivi:
Città e comunità sostenibili

Di cosa si tratta

Ciao! Siamo i ragazzi e le ragazze della Scuola media Rita Levi Montalcini di Cernusco sul Naviglio.

Abbiamo lavorato in classe sulla globalizzazione, lo sviluppo sostenibile e l’Agenda delle Nazioni unite per il 2030: il grande programma mondiale per combattere la fame, la povertà, le ingiustizie e per cercare di risolvere i grandi problemi ambientali del nostro tempo: cambiamento climatico, inquinamento, energia pulita, deforestazione, rifiuti...

Abbiamo capito che molti di questi problemi sono legati a come viene prodotto e consumato il cibo.  E che anche le soluzioni possono passare dalla tavola: agricoltura biologica, chilometro zero, prodotti di stagione, imballaggi ecologici, no allo spreco, sì al commercio equo e solidale. Solo per dirne alcuni.

Vorremmo raccontare a tutti le cose che abbiamo scoperto attraverso un giornalino che raccolga articoli, disegni, fumetti, immagini… ma a scuola non c’è la possibilità di farlo.

Per questo stiamo lanciando il progetto “Food news” che vuole regalare alla scuola una vera a propria tipografia, per stampare il nostro giornalino ma anche per produrre volantini, riviste, manifesti e ogni altro prodotto cartaceo. Una tipografia da usare quest’anno e da lasciare in eredità alla scuola per quelli che verranno dopo di noi.

Per realizzare questo sogno ci serve anche il tuo aiuto. Sostieni su Eppela il progetto “Food news” e partecipa alla nascita della tipografia alla scuola media Montalcini di Cernusco sul Naviglio. Grazie!

Do you speak global

La campagna Food news è realizzata nell'ambito del progetto Do you speak global? Modelli innovativi di educazione alla cittadinanza mondiale tra scuola e territorio, promosso da Step4 in collaborazione con Ciessevi Milano e Associazione Non riservato. Con la partecipazione di Eppela e Zona Geografia (DeAgostini scuola). Il progetto è realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo.

Come verranno utilizzati i fondi

Per realizzare la tipografia scolastica abbiamo fissato un primo traguardo minimo a 1.000 euro. Il progetto  Do you speak global mette a disposizione del progetto i primi 500 euro, gli altri 500 li dobbiamo raccogliere tutti insieme.

Con questi potremo comprare innanzitutto una bella stampante A3, con tutta la carta necessaria per produrre libretti, volantini, locandine e manifesti. 

Oltre a questa vogliamo comprare una serie di set per la rilegatura della carta (es. a filo, a punto metallico, a spirale). 

Poi abbiamo pensato che nella tipografia scolastica sarebbe bello imparare anche le tecniche manuali di produzione della carta e di stampa con i caratteri metallici. 

E infine lavorare sulla decorazione manuale delle pubblicazioni, attraverso le tecniche a pennello oppure usando timbri.

Insomma, abbiamo un sacco di idee e più soldi raccoglieremo più potremo comprare attrezzature di qualità e scorte per i prossimi anni.

Food news in radio!

Il 15 dicembre 2018 durante l'open day faremo una trasmissione radio dedicata al cibo e ai mille modi di raccontarlo: ricette, storie, consigli, curiosità e musica.

Sarà una bella occasione per avere un'anticipazione di quel che metteremo su carta nel secondo quadrimestre. Puoi seguirci su shareradio.it  oppure scaricare l'app e ascoltare in diretta o in podcast quando vuoi

Aggiornamenti (2)
14 December 2018

Food news in radio!

Ci siamo, o quasi.

Domani finalmente andrà in onda, in diretta dalla scuola, la trasmissione radio dedicata al progetto.

Collegatevi dalle 11 circa su Shareradio per ascoltare la trasmissione e intervenire in diretta per dire la vostra sul cibo, la sostenibilità e il progetto della nuova tipografia.

La tipografia, appunto. La campagna sta andando bene, si parla di noi su tante pagine Facebook e anche sulla stampa locale, ma manca ancora uno sforzo per realizzare nostro sogno: avere una tipografia bellissima, con tante attrezzature di qualità.

Dateci una mano a raggiungerlo, invitate chi non l'ha ancora fatto a sostenere il progetto Food News, mancano solo 3 giorni!

 

Leggi tutto
27 November 2018

Primo traguardo raggiunto!

Carissimi tutti e tutte,

innanzitutto grazie! in soli 6 giorni abbiamo raggiunto il nostro primo traguardo: la nuova tipografia della scuola si farà :-)

Ora dobbiamo raggiungere il sogno, fare una tipografia bellissima, dotata di attrezzature di qualità per lavorare sulla stampa, la rilegatura e la decorazione delle pubblicazioni, ma anche adeguate scorte che ci permettano di stare tranquilli per un bel po'!

La vera sfida parte ora... 

Per aiutarci vi chiediamo di diffondere e condividere un post su Facebook che parla del progetto Food News 

E in anteprima solo per voi: un breve video contro lo spreco di cibo fatto da tre bravissimi ragazzi della scuola.

Vedi tutti gli aggiornamenti
Commenti (0)
1.555 €
Obiettivo 1.000 €
53
Sostenitori
0
Condivisioni
Step4 S.r.l.
500€ - 4 anni fa
Stefania Sgaramella
10€ - 4 anni fa
Francescsa Chirico
20€ - 4 anni fa
Scegli una ricompensa
5€ o più

Un caloroso grazie da parte nostra sul sito della scuola!

10€ o più

Il tuo nome sarà scritto sul pannello all'ingresso della scuola che racconterà il progetto e ringrazierà i sostenitori + ricompensa precedente.

20€ o più

Riceverai una copia personalizzata del primo numero del nuovo giornalino scolastico, tutto dedicato alle Food news + ricompense precedenti

30€ o più

Potrai far parte della nostra redazione, per suggerirci un argomento, curiosità o personaggio da inserire nel primo numero del giornalino scolastico + ricompense precedenti

Civico
Obiettivi:
Città e comunità sostenibili

Di cosa si tratta

Ciao! Siamo i ragazzi e le ragazze della Scuola media Rita Levi Montalcini di Cernusco sul Naviglio.

Abbiamo lavorato in classe sulla globalizzazione, lo sviluppo sostenibile e l’Agenda delle Nazioni unite per il 2030: il grande programma mondiale per combattere la fame, la povertà, le ingiustizie e per cercare di risolvere i grandi problemi ambientali del nostro tempo: cambiamento climatico, inquinamento, energia pulita, deforestazione, rifiuti...

Abbiamo capito che molti di questi problemi sono legati a come viene prodotto e consumato il cibo.  E che anche le soluzioni possono passare dalla tavola: agricoltura biologica, chilometro zero, prodotti di stagione, imballaggi ecologici, no allo spreco, sì al commercio equo e solidale. Solo per dirne alcuni.

Vorremmo raccontare a tutti le cose che abbiamo scoperto attraverso un giornalino che raccolga articoli, disegni, fumetti, immagini… ma a scuola non c’è la possibilità di farlo.

Per questo stiamo lanciando il progetto “Food news” che vuole regalare alla scuola una vera a propria tipografia, per stampare il nostro giornalino ma anche per produrre volantini, riviste, manifesti e ogni altro prodotto cartaceo. Una tipografia da usare quest’anno e da lasciare in eredità alla scuola per quelli che verranno dopo di noi.

Per realizzare questo sogno ci serve anche il tuo aiuto. Sostieni su Eppela il progetto “Food news” e partecipa alla nascita della tipografia alla scuola media Montalcini di Cernusco sul Naviglio. Grazie!

Do you speak global

La campagna Food news è realizzata nell'ambito del progetto Do you speak global? Modelli innovativi di educazione alla cittadinanza mondiale tra scuola e territorio, promosso da Step4 in collaborazione con Ciessevi Milano e Associazione Non riservato. Con la partecipazione di Eppela e Zona Geografia (DeAgostini scuola). Il progetto è realizzato con il sostegno di Fondazione Cariplo.

Come verranno utilizzati i fondi

Per realizzare la tipografia scolastica abbiamo fissato un primo traguardo minimo a 1.000 euro. Il progetto  Do you speak global mette a disposizione del progetto i primi 500 euro, gli altri 500 li dobbiamo raccogliere tutti insieme.

Con questi potremo comprare innanzitutto una bella stampante A3, con tutta la carta necessaria per produrre libretti, volantini, locandine e manifesti. 

Oltre a questa vogliamo comprare una serie di set per la rilegatura della carta (es. a filo, a punto metallico, a spirale). 

Poi abbiamo pensato che nella tipografia scolastica sarebbe bello imparare anche le tecniche manuali di produzione della carta e di stampa con i caratteri metallici. 

E infine lavorare sulla decorazione manuale delle pubblicazioni, attraverso le tecniche a pennello oppure usando timbri.

Insomma, abbiamo un sacco di idee e più soldi raccoglieremo più potremo comprare attrezzature di qualità e scorte per i prossimi anni.

Food news in radio!

Il 15 dicembre 2018 durante l'open day faremo una trasmissione radio dedicata al cibo e ai mille modi di raccontarlo: ricette, storie, consigli, curiosità e musica.

Sarà una bella occasione per avere un'anticipazione di quel che metteremo su carta nel secondo quadrimestre. Puoi seguirci su shareradio.it  oppure scaricare l'app e ascoltare in diretta o in podcast quando vuoi

Aggiornamenti (2)
14 December 2018

Food news in radio!

Ci siamo, o quasi.

Domani finalmente andrà in onda, in diretta dalla scuola, la trasmissione radio dedicata al progetto.

Collegatevi dalle 11 circa su Shareradio per ascoltare la trasmissione e intervenire in diretta per dire la vostra sul cibo, la sostenibilità e il progetto della nuova tipografia.

La tipografia, appunto. La campagna sta andando bene, si parla di noi su tante pagine Facebook e anche sulla stampa locale, ma manca ancora uno sforzo per realizzare nostro sogno: avere una tipografia bellissima, con tante attrezzature di qualità.

Dateci una mano a raggiungerlo, invitate chi non l'ha ancora fatto a sostenere il progetto Food News, mancano solo 3 giorni!

 

27 November 2018

Primo traguardo raggiunto!

Carissimi tutti e tutte,

innanzitutto grazie! in soli 6 giorni abbiamo raggiunto il nostro primo traguardo: la nuova tipografia della scuola si farà :-)

Ora dobbiamo raggiungere il sogno, fare una tipografia bellissima, dotata di attrezzature di qualità per lavorare sulla stampa, la rilegatura e la decorazione delle pubblicazioni, ma anche adeguate scorte che ci permettano di stare tranquilli per un bel po'!

La vera sfida parte ora... 

Per aiutarci vi chiediamo di diffondere e condividere un post su Facebook che parla del progetto Food News 

E in anteprima solo per voi: un breve video contro lo spreco di cibo fatto da tre bravissimi ragazzi della scuola.


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com