Arrhenius Weare - Pensa, progetta, realizza
Creatività

Di cosa si tratta

Arrheniuswear è la fascia in neoprene dotata di bande riscaldanti che, tramite una resistenza interna, producono calore, sono alimentate da batterie in nichelcromo da 12V/2500 mA. E' stata ideata e realizzata da alcuni  studenti dell'ITIS Giovanni XXIII  pensando di  risolvere i problemi legati al freddo. La temperatura può essere regolata in 5 diverse intensità. Si indossa e si toglie con facilità, copre il girovita e protegge la fascia addominale.

Vuoi correre nel parco la mattina presto senza appesantirti troppo? Arrheniuswear ti aiuta

Il cappotto, il giaccone sono troppo pesanti? Questa fascia può aiutarti  

Vogliamo produrla pensando di fare qualcosa per noi e per Voi ma  abbiamo bisogno del vostro appoggio.

Possiamo farlo allestendo  un laboratorio aperto a tutti, dove lavoreremo insieme. Ti piace? Se ci aiuti sei il primo invitato nel laboratorio attrezzato per aiutarti a realizzare una tua idea con le nostre  e le tue competenze.

NB-La fascia ha vinto il primo premio del concorso "CHIMICAMENTE" della BASF nel maggio 2016 ed è stato presentato alla fiera internazionale del fare " MAKER FAIRE." di Roma . 

Come verranno utilizzati i fondi

Il nostro obiettivo è quello di raggiungere 10.000 euro da investire all'interno della scuola per un laboratorio aperto al territorio, nel quale potremo iniziare a produrre la fascia. Se riuscissimo a raggiungere o superare 15.000 euro sarà possibile produrre le fasce anche in più taglie. 

Chi c'è dietro al progetto

I ragazzi dell' I.T.I.S GIOVANNI XXIII di Roma, in particolare le classi 5C, chimico dei materiali, e 5F, Relazioni Internazionali per il Marketing .L'idea è partita da Emiliano;  Federico, Giacomo, Iuri, Andrea, Sara ed altri hanno realizzato la fascia; non sapevano molto di circuiti elettrici ma si sono dati da fare e hanno cercato  chi ha le competenze- hanno partecipato al concorso " Chimicamente " della BASF, solo per mettersi in gioco, ed hanno vinto. Sono stati invitati alla fiera internazionale del fare e si sono montati la testa: perché non fare un  laboratorio al Giovanni XXIII dove chi vuole può  "fare le idee"? 

Per allestire un laboratorio servono fondi ed hanno pensato a Te. Aiutaci. La prima cosa da produrre è la fascia poi altre cose......Se ci aiuti avrai la fascia.......scontata, oppure potrai entrare gratis per alcuni mesi nel laboratorio; scegli tu.

Chiara, Massimiliano, Serena, Ludovica, Aurora, Sara , insieme ad Andrea, Federico  Giacomo, Iuri, hanno  pensato come fare crowdfunding, per produrre la fascia riscaldante e creare un laboratorio  opensource

Commenti (0)
0 €
Obiettivo 10.000 €
0
Sostenitori
0
Condivisioni
Scegli una ricompensa
5€ o più

Grazie del tuo sostegno!

Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!

10€ o più
  • 1 mese di abbonamento al laboratorio di cui state sostenendo la creazione
  • Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!
  • Un oggetto realizzato con la stampante 3D
20€ o più
  • 3 mesi di abbonamento al laboratorio di cui state sostenendo la creazione
  • Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!
60€ o più
  • Riceverai una fascia Arrhenius (compresa di batterie). Scegliendo questa ricompensa è come se l'acquistassi al 40% di sconto
  • Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!
80€ o più
  • Riceverai una fascia Arrhenius (compresa di batterie). Scegliendo questa ricompensa è come se l'acquistassi al 20% di sconto
  • Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!
100€ o più
  • Riceverai un kit Arrhenius Completo (fascia, batterie e caricabatterie). Scegliendo questa ricompensa è come se acquistassi il kit al 50% di sconto
  • Il tuo nome verrà inscritto nel "wall of fame" del laboratorio di cui state sostenendo la creazione!
Creatività

Di cosa si tratta

Arrheniuswear è la fascia in neoprene dotata di bande riscaldanti che, tramite una resistenza interna, producono calore, sono alimentate da batterie in nichelcromo da 12V/2500 mA. E' stata ideata e realizzata da alcuni  studenti dell'ITIS Giovanni XXIII  pensando di  risolvere i problemi legati al freddo. La temperatura può essere regolata in 5 diverse intensità. Si indossa e si toglie con facilità, copre il girovita e protegge la fascia addominale.

Vuoi correre nel parco la mattina presto senza appesantirti troppo? Arrheniuswear ti aiuta

Il cappotto, il giaccone sono troppo pesanti? Questa fascia può aiutarti  

Vogliamo produrla pensando di fare qualcosa per noi e per Voi ma  abbiamo bisogno del vostro appoggio.

Possiamo farlo allestendo  un laboratorio aperto a tutti, dove lavoreremo insieme. Ti piace? Se ci aiuti sei il primo invitato nel laboratorio attrezzato per aiutarti a realizzare una tua idea con le nostre  e le tue competenze.

NB-La fascia ha vinto il primo premio del concorso "CHIMICAMENTE" della BASF nel maggio 2016 ed è stato presentato alla fiera internazionale del fare " MAKER FAIRE." di Roma . 

Come verranno utilizzati i fondi

Il nostro obiettivo è quello di raggiungere 10.000 euro da investire all'interno della scuola per un laboratorio aperto al territorio, nel quale potremo iniziare a produrre la fascia. Se riuscissimo a raggiungere o superare 15.000 euro sarà possibile produrre le fasce anche in più taglie. 

Chi c'è dietro al progetto

I ragazzi dell' I.T.I.S GIOVANNI XXIII di Roma, in particolare le classi 5C, chimico dei materiali, e 5F, Relazioni Internazionali per il Marketing .L'idea è partita da Emiliano;  Federico, Giacomo, Iuri, Andrea, Sara ed altri hanno realizzato la fascia; non sapevano molto di circuiti elettrici ma si sono dati da fare e hanno cercato  chi ha le competenze- hanno partecipato al concorso " Chimicamente " della BASF, solo per mettersi in gioco, ed hanno vinto. Sono stati invitati alla fiera internazionale del fare e si sono montati la testa: perché non fare un  laboratorio al Giovanni XXIII dove chi vuole può  "fare le idee"? 

Per allestire un laboratorio servono fondi ed hanno pensato a Te. Aiutaci. La prima cosa da produrre è la fascia poi altre cose......Se ci aiuti avrai la fascia.......scontata, oppure potrai entrare gratis per alcuni mesi nel laboratorio; scegli tu.

Chiara, Massimiliano, Serena, Ludovica, Aurora, Sara , insieme ad Andrea, Federico  Giacomo, Iuri, hanno  pensato come fare crowdfunding, per produrre la fascia riscaldante e creare un laboratorio  opensource


Per maggiori informazioni contattaci al nostro indirizzo privacy@eppela.com