Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

FAQ

EPPELA

Crowdfunding

Cos’è il crowdfunding?

Pensiamo al crowdfunding come una navicella spaziale che può far volare nello spazio persone e idee. Ma, perché ci riesca, è importante saperla guidare nel modo giusto! Detto in modo più istituzionale, il crowdfunding è uno strumento grazie al quale una persona può realizzare un’iniziativa di carattere economico, sociale, culturale o benefico, richiedendo a un pubblico (crowd), tramite un sito internet (la piattaforma), un contributo per sostenere la propria iniziativa (funding).

Cos’è Eppela e perchè sceglierla?

Eppela è una piattaforma italiana di crowdfunding, un punto d’incontro tra chi ha idee da realizzare e chi desidera sostenere la loro realizzazione. Sfatiamo un mito: le piattaforme di crowdfunding non sono community di benefattori pronti a regalare soldi, ma strumenti sicuri e affidabili a disposizione di chi ha un’idea vincente, da utilizzare per aggregare o allargare la propria community. Scegliere Eppela vuol dire avere la garanzia di un supporto concreto e costante, durante tutto il percorso di crowdfunding intrapreso, a un costo veramente basso.

Quali sono le modalità di raccolta su Eppela?

Sono due le modalità di raccolta possibili su Eppela:

  • All or nothing (tutto o niente) - La nostra preferita! Con questa modalità è possibile ricevere il budget raccolto solo se si raggiunge o supera il traguardo prefissato.
  • Keep it all (prendi tutto) - Riservata a progetti di solidarietà gestiti da associazioni no profit o da utenti privati. Con questa modalità non si è vincolati al raggiungimento del budget, il progettista riceverà l’importo raccolto sino alla scadenza temporale del progetto.

Che tipo di supporto fornisce Eppela per la diffusione dei progetti pubblicati?

I progetti attivi saranno visibili sulla piattaforma a partire dalla loro effettiva pubblicazione. La diffusione di contenuti relativi ai progetti in corsa attraverso i propri canali può variare in base a tempestività, andamento del progetto, originalità, necessità di rotazione a discrezione del team. Ad ogni modo, valutiamo sempre con attenzione ogni sinergia possibile (consulta l’Iniziativa Specialist). Non dimenticare, la promozione di un progetto è compito primario del progettista, che è tenuto a favorirla in ogni modo attraverso l‘utilizzo di tutti i canali a propria disposizione: solo chi è padrone del proprio progetto conosce a pieno il settore di appartenenza, i target, i contesti e il pubblico di riferimento.

Come so che nessuno ruberà la mia idea? Come tutelarmi?

Eppela aiuta le idee che sono già in fase di progettazione, pre-realizzazione o, addirittura, già realizzate quando necessitano di un budget per la loro realizzazione, comunicazione e promozione. Insomma, idee già in corsa, che sarebbe difficile replicare e superare in breve tempo. Ti consigliano, quindi, prima di fare crowdfunding, di registrare la tua idea, facendo una ricerca di anteriorità e seguendo la procedura di deposito e registrazione del Brevetto Europeo (per info [email protected]). Il crowdfunding è un metodo di promozione e sostegno a vocazione sociale e partecipativa per i progetti creativi. Ciò significa che le idee vengono condivise, raccontate e, a volte, perfino migliorate nel contatto con i dubbi o i suggerimenti della community.

Impostazioni del profilo

Come posso eliminare il mio account?

Speriamo che questo non accada mai ma, se hai questa esigenza, manda una mail a [email protected], utilizzando la stessa mail con cui ti sei registrato e specifica, se vuoi, i motivi della tua decisione, il tuo account sarà eliminato nel più breve tempo possibile.

Il mio account è bloccato, cosa posso fare?

Non ti preoccupare: scrivi una mail a [email protected]

PROGETTISTA

Strutturare un progetto

Chi può proporre un progetto su Eppela?

Tutte le persone fisiche che hanno raggiunto i 18 anni di età, le persone giuridiche, enti (sia pubblici che privati), aziende, associazioni e fondazioni, l’importante è che risiedano nell’Euro Zone (oppure in Australia, Canada, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Singapore, Stati Uniti). Per poter raccogliere fondi su Eppela è necessario disporre di un conto corrente dotato di IBAN o di una carta prepagata fornita di codice Iban e fornire i dati necessari per la fatturazione.

C’è una selezione dei progetti che ricevete?

Non si tratta di una vera e propria selezione, né di un giudizio di merito, ma di una valutazione di fattibilità, basata sull’analisi di diversi elementi: completezza della pagina progetto, stato di avanzamento dell’idea, portata della community di riferimento in relazione al traguardo prefissato, appetibilità delle ricompense. Il successo della tua campagna è anche il nostro, perché il crowdfunding è una sfida da affrontare insieme.  

Per proporre/sostenere un progetto devo registrarmi?

Sì, ma non ti preoccupare, è facile e veloce! Senza registrazione potrai solo visualizzare i progetti ma non proporne uno e nemmeno sostenerlo. Puoi registrarti ad Eppela cliccando in alto a destra la voce “login”.

Quali sono i tempi di approvazione e pubblicazione di un progetto?

Dipende da quanto è strutturata la proposta iniziale e dalla pianificazione dei progetti in pubblicazione. Nella maggior parte dei casi, un advisor dedicato risponde alla proposta di progetto pervenuta in 5/7 giorni lavorativi. L’ideale è muoversi con un discreto anticipo, per impostare e pianificare una buona autopromozione del proprio progetto tramite tutti i canali a propria disposizione, e poter “rifinire” la campagna in base ai nostri consigli.

Come costruisco il mio progetto?

Scarica il kit di supporto per la tua campagna oppure visita la sezione Specialist con i nostri servizi aggiuntivi.

Cos’è il traguardo di un progetto?

Il traguardo è la soglia di denaro necessaria a un progettista per realizzare il suo progetto. È fissato al momento della stesura e non può essere cambiato a progetto in corso.

Cos’è la scadenza di un progetto?

La scadenza è la data ultima entro la quale il progettista può raggiungere il suo traguardo e il sostenitore contribuire. Eppela ha stabilito, in base alle esperienze avute in questi anni, che la durata migliore è un intervallo temporale tra i 15 e i 40 giorni. Un progetto scade alla stessa ora in cui è stato messo online.

Quali benefici posso ottenere oltre al finanziamento?

Una campagna di crowdfunding non è solo una raccolta fondi, ma anche un’opportunità di testare gratuitamente il tuo progetto, presentarlo alla rete e allargare i tuoi contatti col supporto di una community fortemente interessata alla creatività. Per ultimo, ma non in ordine di importanza, un progetto lanciato tramite una campagna di crowdfunding avrà già costruito ottime premesse per continuare a far parlare di sé!

Cosa sono le ricompense?

Sono il modo migliore per coinvolgere la community e premiarla per il suo contributo al tuo progetto! Possono essere ringraziamenti, prodotti, biglietti per spettacoli e molto altro, l’importante è che facciano sentire il sostenitore unico e parte integrante della tua idea!

Cosa sono gli update di progetto?

Fotografie, video, commenti... tutto quello che può servire a illustrare al meglio alcuni aspetti della campagna in corso. Ogni nuovo aggiornamento può essere pubblicato anche dopo la sua scadenza in caso di successo, per aggiornare i propri sostenitori sugli sviluppi dell’idea dopo la conclusione della campagna. Gli Update compariranno nell’apposita sezione della pagina progetto, i sostenitori della campagna saranno informati via mail.

Cos’è lo stretch goal?

Lo stretch goal è un ulteriore obiettivo di raccolta che il progettista può porsi oltre il traguardo inizialmente prefissato, ovviamente nel caso la campagna abbia raggiunto il successo prima della scadenza. Gli stretch-goal non sono vincolanti e, anche nel caso in cui non venissero raggiunti, il progettista riceverà il totale della somma raccolta.

Cosa succede se il mio progetto raggiunge il traguardo prima della sua scadenza?

Ottimo! Significa che il progetto e il passaparola tra te e i tuoi sostenitori hanno funzionato a dovere: festeggia e continua a raccogliere offerte fino alla scadenza, pianificando nuovi stretch goal.

C’è un importo massimo che un progetto può raggiungere?

No, non c'è limite al successo! Un progetto può crescere in modo illimitato fino alla sua scadenza.

Sostenere un progetto

Come si effettuano le offerte?

Per effettuare un’offerta basta avere una carta di credito o ricaricabile Visa o Mastercard. L’importo dell’offerta viene “congelato” da stripe.com su un fondo dedicato fino alla scadenza del progetto e sbloccato solamente al suo termine.

Modalità “all or nothing”: se il progetto va a buon fine il traguardo viene definitivamente trasferito al progettista. Se il progetto non va a buon fine l’importo viene sbloccato e torna disponibile sulla carta del sostenitore entro 5/10 giorni lavorativi.

Modalità “keep it all”: alla scadenza della campagna, l’importo viene sempre definitivamente trasferito al progettista in ogni caso.

Ci sono dei limiti agli importi di un’offerta?

L’offerta minima possibile è di 5€ ma non c’è limite alla generosità, puoi contribuire con la somma che più desideri. Un solo avvertimento: attenzione ai massimali della tua carta!

Un’offerta può essere considerata un investimento?

No, un’offerta sulla piattaforma Eppela è una forma di sostegno a titolo gratuito per la quale si può ricevere in cambio una ricompensa, se la vorrai. In nessun modo un’offerta in denaro, anche considerevole, dà diritto a forme di proprietà intellettuale o di compartecipazione economica a qualsiasi utile derivi al progettista da uno sviluppo successivo della sua idea in un’impresa.

Cofinanziamento

Chi sono i mentor e cosa fanno?

I mentor sono i nostri e i tuoi primi supporter! Eppela ha dato vita a iniziative di cofinanziamento in collaborazione con grandi aziende italiane per premiare la creatività, l’innovazione e la solidarietà. Nello specifico, i mentor hanno deciso di sposare il crowdfunding selezionando e cofinanziando i progetti ritenuti più meritevoli Per i dettagli di ogni specifica call consulta il regolamento sulle pagine mentor presenti sul nostro portale.

Costi

Quali sono le modalità di fatturazione ai sostenitori?

Spetta a te, in quanto progettista, il rilascio delle ricevute fiscali (o fattura) ai sostenitori compatibilmente con il tuo regime fiscale. Ti consigliamo quindi di consultare il tuo commercialista per una gestione fiscale efficace e adeguata alla tua natura giuridica.

Cosa devo fare per calcolare il netto della mia campagna?

Considera tutti i costi: da produzione e spedizione delle ricompense a quelli di gestione dovuti a Eppela (5% +IVA solo in caso di successo per la modalità All or nothing) e al sistema di pagamento Stripe (1,2% + € 0,15 per ogni transazione effettuata con carte di credito Visa o Mastercard emissioni europee, oppure 2,7% + € 0,25 per ogni transazione effettuata con American Express e carte emesse al di fuori dell'area EU).

Quanto trattiene Eppela dal mio progetto?

Eppela richiede come spese di gestione il 5% + IVA. Per quanto riguarda le transazioni, esse sono gestite dal nostro sistema di pagamento Stripe. Sul totale raccolto vengono applicati l’1,2% + € 0,15 per ogni transazione effettuata con carte di credito Visa o Mastercard emissioni europee, oppure 2,7% + € 0,25 per ogni transazione effettuata con American Express e carte emesse al di fuori dell'area EU.

Ricorda: nel caso di modalità di raccolta “all or nothing”, i costi vengono addebitati solo in caso di successo mentre nei casi in modalità “keep it all” i costi vengono addebitati sempre.

SOSTENITORE

Sostenere un progetto

Un’offerta può essere considerata un investimento?

No, un’offerta sulla piattaforma Eppela è una forma di sostegno a titolo gratuito per la quale si può ricevere in cambio una ricompensa, se la vorrai. In nessun modo un’offerta in denaro, anche considerevole, dà diritto a forme di proprietà intellettuale o di compartecipazione economica a qualsiasi utile derivi al progettista da uno sviluppo successivo della sua idea in un’impresa.

Cosa sono le ricompense?

Sono il modo migliore per coinvolgere la community e premiarla per il suo contributo al tuo progetto! Possono essere ringraziamenti, prodotti, biglietti per spettacoli e molto altro, l’importante è che facciano sentire il sostenitore unico e parte integrante della tua idea!

Se un progetto non va a buon fine ricevo comunque la ricompensa?

Per i progetti “all or nothing”, un sostenitore riceve la ricompensa solo se il progetto raggiunge il traguardo (solo in quel caso la sua offerta viene effettivamente accreditata al progettista). Nel caso di progetti “keep it all”, la ricompensa, se prevista, si riceve in ogni caso.

Per proporre/sostenere un progetto devo registrarmi?

Sì, ma non ti preoccupare, è facile e veloce! Senza registrazione potrai solo visualizzare i progetti ma non proporne uno e nemmeno sostenerlo. Puoi registrarti ad Eppela cliccando in alto a destra la voce “login”.

Come si effettuano le offerte?

Per effettuare un’offerta basta avere una carta di credito o ricaricabile Visa o Mastercard. L’importo dell’offerta viene “congelato” da stripe.com su un fondo dedicato fino alla scadenza del progetto e sbloccato solamente al suo termine.

Modalità “all or nothing”: se il progetto va a buon fine il traguardo viene definitivamente trasferito al progettista. Se il progetto non va a buon fine l’importo viene sbloccato e torna disponibile sulla carta del sostenitore entro 5/10 giorni lavorativi.

Modalità “keep it all”: alla scadenza della campagna, l’importo viene sempre definitivamente trasferito al progettista in ogni caso.

Posso sostenere un progetto senza ricevere ricompensa?

Certo! Entra nella pagina delle ricompense del progetto e scorri fino in fondo, troverai la voce “Voglio supportare il progetto senza richiedere ricompense”.

Posso offrire un importo maggiore rispetto a quanto previsto dalla ricompensa scelta?

Anche questo è possibile. Prima di tutto seleziona la ricompensa che preferisci, nella pagina successiva, in alto a destra, troverai un riquadro nero con il riepilogo della tua offerta e la ricompensa selezionata. In quello stesso riquadro troverai il link “Modifica la tua offerta”, selezionalo, inserisci il diverso importo che intendi offrire e conferma la modifica.

È scontato ma te lo diciamo ugualmente: potrai offrire più di quanto prevede la ricompensa che desideri, ma non potrai fare il contrario.

Posso annullare la mia offerta?

Senza alcun problema! Scrivi una mail a [email protected], indica il tuo nome utente e l’importo offerto, a tutto il resto penseremo noi!

Posso fare più di un’offerta?

Puoi fare tutte le offerte che vuoi, ma ricordati di considerare i limiti alla disponibilità di credito e i massimali della tua carta.

Ci sono dei limiti agli importi di un’offerta?

L’offerta minima possibile è di 5€ ma non c’è limite alla generosità, puoi contribuire con la somma che più desideri. Un solo avvertimento: attenzione ai massimali della tua carta!

Comunicazione con il progettista

Come mi informerete dell’andamento del progetto?

Il progettista può pubblicare aggiornamenti a campagna in corso e documentare l’andamento del progetto. Alla scadenza, ogni sostenitore sarà informato da Eppela dell’esito finale attraverso una mail.

Come posso comunicare con un progettista?

Si può comunicare con ogni progettista via mail, per porgergli domande e avere ulteriori dettagli. L’indirizzo si trova nella pagina progetto, cliccando sul pulsante “Scrivi” nel riquadro grigio dopo il testo descrittivo.