Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Mondo
Design
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Cartoo

Il primo teatro delle ombre per il tuo smartphone

10.000€
Traguardo
10.614€
raccolti
150
Sostenitori
PostepayCrowd

Cartoo

Il primo teatro delle ombre per il tuo smartphone

10.000€
Traguardo
10.614€
raccolti
150
Sostenitori
PostepayCrowd

Storia

Grazie Diego!

Era un pomeriggio come tanti, Diego era con la nonna. Il suo desiderio più grande, in quel preciso istante, era guardare un video su uno smartphone. La nonna, per distrarlo da quell’intento, ha capovolto il telefono, acceso la torcia, spento la luce e proiettato le ombre dei dinosauri sul muro. Diego era davvero entusiasta di quello a cui stava assistendo. Tornato a casa, il padre Antonello, colpito dal racconto della nonna ha pensato: e se la proiezione delle ombre fosse un’occasione di divertimento, creatività e collaborazione per bambini come suo figlio? Con altri due genitori, Rudy e Marianna, si è subito adoperato per rendere quest’idea tangibile, creando il prototipo di Cartoo (cartone + you too = anche tu in inglese), il primo kit di cartone in grado di trasformare il telefonino in un proiettore d’ombre. Questo semplice prodotto avrebbe permesso ai genitori di giocare in maniera sana e costruttiva con i propri figli, promuovendo un uso alternativo della tecnologia.

Dalle immagini ai fatti

Cartoo poteva diventare qualcosa di più di un semplice prodotto ludico per uso domestico, poteva essere commercializzato e diffuso nelle scuole. Poteva, inoltre, avere un forte valore didattico e creativo, utilizzabile nella definizione di laboratori, eventi, manifestazioni. Per rendere possibile tutto ciò, Antonello, Rudy e Marianna, avevano bisogno di 10mila euro. La scelta del crowdfunding era la più idonea, avrebbe consentito loro di testare il prodotto, metterlo in prevendita e avere la spinta giusta per generare una vera e propria attività. Nel loro percorso, inoltre, trovano il sostegno di Poste Italiane con Postepay Crowd che, affascinata anch’essa dall’idea, decide di cofinanziare Cartoo del 50% del budget. Il risultato? Traguardo superato in 40 giorni grazie al sostegno di 150 sostenitori. Ad oggi Cartoo è presente in molti programmi didattici ed è al centro di un numero sempre crescente di eventi per bambini.

1490202522786651 bxzniyev

Un progetto a cura di

Cartoo

Siamo Antonio Ilic (Antonello) Vitolo,  Rudy Caggiano e Marianna Longo. L'entusiasmo dei nostri piccoli rispetto alla scoperta di un gioco antico ma anche nuovo (il teatro delle ombre) ci ha spinto in questa fantastica impresa! #cartoo

Mondo