Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Tecnologia, Arte, Design

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Alchemica

Tornare a meravigliarsi della realtà con un'esperienza unica grazie ad un'app a portata di ogni smartphone.

15.000€
Traguardo
15.170€
raccolti
156
Sostenitori
PostepayCrowd

Alchemica

Tornare a meravigliarsi della realtà con un'esperienza unica grazie ad un'app a portata di ogni smartphone.

15.000€
Traguardo
15.170€
raccolti
156
Sostenitori
PostepayCrowd

Storia

Nuove forme espressive

Il bisogno di interagire con l’arte, negli ultimi anni, sta prendendo sempre più piede. Dalla mostra di Modigliani ospitata dalla Tate Modern di Londra, sino alla Van Gogh Experience presso la Basilica di San Giovanni Maggiore di Napoli, l’arte in 3d affascina e stupisce, ricevendo sempre maggiori consensi da esperti del settore e non. La motivazione sta nel desiderio di aumentare il coinvolgimento dello spettatore, per dirla in termini tecnici: l’engagement. Sull’onda di queste case history di successo, i creativi dell’italiano studio Alkanoids hanno pensato: e se l’oggetto da sfruttare per far vivere l’arte in maniera interattiva fosse il nostro smartphone? Indubbiamente una grande idea di realizzazione non facile ma nemmeno impossibile.  Raffaella Roccella, Manolo Turri e Yuh-Kuo Tai decidono di contattare 32 artisti da diverse parti del mondo, consapevoli che ogni opera si può considerare un vero e proprio piccolo universo con una storia da raccontare.

L’arte in un’app

Dopo la realizzazione di una prima mostra che ha visto il coinvolgimento di artisti talentuosi, lo step successivo era chiaro: creare un’app di realtà aumentata che possa permettere a tutti, sia con dispositivi iOS sia con Android, di godere di un’esperienza esaltante. Per far ciò e per rendere Alchemica una vera e propria startup, i ragazzi di Alkanoids necessitavano di 15mila euro. Decidono di creare una campagna di crowdfunding e, per rendere nota la loro idea a tutti gli appassionati, partecipano a diversi eventi di rilevanza nazionale, tra i quali i Lucca Comics and Games del 2017. Con il sostegno di Postepay Crowd di Poste Italiane e, soprattutto, con la collaborazione di oltre 150 sostenitori, ad oggi Alchemica è una realtà di successo. 

Alchemica: una rivoluzione in realtà aumentata

Avere una visione e poterla realizzare. ALCHEMICA è questo.

Mesi fa abbiamo organizzato una mostra di illustratori professionisti che hanno realizzato per noi delle splendide opere. Per dare al tutto un valore aggiunto il nostro studio ha creato per ciascuna illustrazione un’animazione ad hoc, ottenendo dei risultati sorprendenti. A quel punto ci siamo posti il problema di come mostrare queste animazioni al pubblico e da qui è nata l’idea di sviluppare un App di realtà aumentata, ovvero: prendi il telefono, scarica l'app, inquadra l’immagine et voilà ecco che l’illustrazione prende vita!  Sì ma come?? Il percorso è stato tortuoso, ma le sfide sono il nostro forte e così ci abbiamo lavorato per quasi un anno senza darci per vinti. Finalmente a giugno abbiamo visto i primi risultati e Alchemica è approdata ad una vera esposizione, creando un tipo di esperienza unica, nuova e rivoluzionaria!

L’applicazione però è ancora germinale e ci servono fondi per poterla sviluppare a pieno potenziale su entrambe le piattaforme IOS e Android. Per questo chiediamo il vostro aiuto. Senza contare che il 27 novembre inaugureremo la mostra definitiva al BASE di Milano, con un totale di 32 illustrazioni, con l’obiettivo di renderla itinerante in Italia e all’estero!

Se ci aiutate a realizzare questo sogno, vi promettiamo un balzo avanti nell'immaginario futuro, e insieme esporteremo la creatività, l’innovazione e la qualità italiane nel mondo.

Alchemica: un'app da sostenere

I fondi verranno utilizzati per l'implementazione dell'applicazione sia in versione Ios che android. Migliorare la riproduzione dei video affinché l'esperienza sia ancora più reale ed esaltante, aggiungere opzioni di condivisione e sviluppare un sistema per contenere un numero illimitato di tavole. Aggiungere altre funzionalità di localizzazione ed in parte finanziare la mostra di dicembre e la gestione di location future itineranti per l'Italia e per il mondo. Le spedizioni per l'Italia sono incluse nel valore della ricompensa per l'Europa e per il resto del mondo variano in funzione del peso della stessa.

Alchemica: un team al lavoro

Dietro il progetto c'è lo studio Alkanoids. Sei anni di storia caratterizzati da ricerca e sviluppo nel mondo della grafica, del motion design, dell'illustrazione. Non ci siamo mai fermati esplorando con  progetti personali tecniche, tecnologie e investendo sempre sulle persone che compongono il team. Abbiamo collaborato con i più grossi brand e canali televisivi cercando sempre di testare i nostri confini.

Ovviamente oltre a noi ci sono i 16 artisti che hanno deciso di collaborare con noi nella prima edizione:

MONICA ALLETTO - LIMO VIE - HIKIMI - FRANCESCO CAPORALE - STEFANO COLFERAI - SARAH EDITH - CHIARA GHIGLIAZZA - JOHNNY COBALTO - ROBERTA MADDALENA - DAVIDE MAZZUCHIN - FAUSTO MONTANARI - ANNA PIROLLI - GIORDANO POLONI - CHIARA RIBERTI - ALESSIO SALATINO - FABIO VALESINI

Gli animatori:

VALRIO BOSI - MARIO RUGGIERO - MARILISA BESANA - ALESSANDRO NOBILE - MARCO MELONI - EMANUELE COLOMBO - GABRIELE CALVI

sound designer

LUCA TOMMASONI

e gli sviluppatori dell'app. Questo è quello che cerchiamo sempre di creare: sinergie nuove, strumenti che possano espandere le possibilità dell'uomo

1507725076829553 19800850 1408968225854202 6991991932328720924 o

Un progetto a cura di

Alkanoids

Siamo uno studio di motion design fondato nel 2012 da Yuh Kuo Tai, Raffaella Roccella e Manolo Turri. Insieme a noi lavora un team di strepitosi designer con cui quotidianamente esploriamo, ricerchiamo e ci mettiamo alla prova per non accontentarci dell'esistente ed andare sempre a caccia della sfida. Così abbiamo conquistato i nostri clienti tra i quali importanti brand e i principali canali televisivi satellitari e non. È così che siamo arrivati ad Alchemica dedicando anima e corpo ad un meraviglioso progetto personale che ha iniziato a vivere grazie alla collaborazione di 32 artisti del mondo dell'illustrazione.