Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Civico, Formazione, Arte

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

LAND ART A ROMANO D'EZZELINO

PARCO NATURA E ARTE

0€
0% di 2.500€
06 nov 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

LAND ART A ROMANO D'EZZELINO

PARCO NATURA E ARTE

0€
0% di 2.500€
06 nov 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

UN PERCORSO DI ARTE E NATURA IN LAND ART

Le colline pedemontane sono uno spettacolo tra natura e paesaggio, tra terra e cielo e vogliamo farle ammirare a chiunque le visiterà, offrendo un parco suggestivo, che si rinnoverà di anno in anno con nuove opere e nuove iniziative nel rispetto dell'ambiente e del paesaggio.

Abbiamo pensato in creare all'interno di questa splendida cornice, qualcosa di unico ed esclusivo, che potesse coniugare la natura all'arte e viceversa per dare vita ad un parco, destinato in futuro ad ospitare non solo l'arte floreale ma l'arte in tutte le sue espressioni, musica, danza, teatro, pittura, ecc
Abbiamo dato il là intraprendendo il cammino della LAND ART.

La LAND ART è un movimento artistico, e nel caso del Gruppo Palladio Florist, promotore del progetto, vuole essere un metodo di lavoro che prevede l’indagine dei luoghi, ricercandone i diversi materiali per essere poi raccolti ed integrati ad altri elementi organici, con l’intenzione artistica di dare forma ad una creazione in perfetta armonia con l'ambiente.

L’iniziativa mira a tradurre in sculture di Land Art dei brani tratti direttamente dai canti della Divina Commedia, creando così un percorso naturalistico pedemontano di forte attrazione turistica, abitato dai racconti che Dante ha regalato all’umanità.

La Collina di DANTE

► Perchè ispirarsi a Dante Alighieri?
Le colline di Romano, in particolare quella di Col Bastia è nota ai più con il nome di Col di Dante, poichè nell'area si erige una Torre campanaria, a ricordo del vecchio castello medievale del noto tiranno Ezzelino III, che il sommo poeta decantò, attraverso la sorella Cunizza, nel IX Canto del Paradiso.

«In quella parte de la terra prava
italica che siede tra Rïalto
e le fontane di Brenta e di Piava, 27
si leva un colle, e non surge molt’ alto,
là onde scese già una facella
che fece a la contrada un grande assalto.

Terzine che ancora oggi sono racchiuse in un monumento ricavato proprio su una delle pareti dell'antico castello, posto appena sotto allaTorre campanaria. Da qui l'idea ispiratrice che ha spinto il Gruppo Palladio Florist di pensare e mettere in opera un vero e unico percorso naturalistico a tema, incentrato proprio sulla Divina Commedia, con l'ambizione di contribuire fattivamente alla costruzione dell'imprescindibile equilibrio armonico tra Natura, Cultura e Uomo.

Gruppo PALLADIO FLORIST

Il Gruppo Palladio Florist, costituito da artisti provenienti da tutta Italia e dall’Europa, che nelle colline di Romano hanno individuato il luogo ideale per accogliere degli interventi in land art, realizzati in perfetta simbiosi e sinergia con la natura, attraverso l’utilizzo di elementi presenti in natura con l'intento di decantarne la bellezza.

► PALLADIO FLORIST VENETO
Emiliano Filippi Rosanna Baggio – Camisano Vicentino
Armido Boscolo -Sottomarina
Oraldini Ivana -Vicenza
Giacobbo Luciana -Cassola
Gastaldello Michele -Bassano
Ferronato Leonardo -Cassola
Gheno Daniela -S.Zenone degli Ezzelini
Gheno Raffaele --Romano

► OSPITI
Santelli Claudio -Civitanova -Marche
Santelli Ferziero Santelli Marco -Jesi -Marche
Petrellini Tiziana -Senigallia - Marche
Compagnoni Natascia -Tortoreto -Abruzzo
Vannucci Laura -Novafeltria -Emilia-Romagna
Galbiati Sara - Malta
Bruseghini Sonia – Casteggio- Lombardia


1472455376113431 senza titolo 44 di 46

Un progetto a cura di

GRUPPO PALLADIO FLORIST

Il paesaggio e la natura imitano ciò che l'opera d'arte gli propone ed è nostro desiderio contribuire a rendere tutto ciò un capolavoro da condividere con chiunque ami viaggiare, visitare, scoprire le bellezze che ci circondano imparando a conoscere e rispettare i luoghi, la storia, la cultura e le tradizioni che ne danno l'identità.