Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Cinema, Viaggi
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Trip Therapy. Il film sul viaggio di Claudio Pelizzeni

Il giro del mondo senza aerei, con un budget limitato e uno scomodo compagno di viaggio: il diabete.

1.400€
15% di 9.000€
29 nov 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Trip Therapy. Il film sul viaggio di Claudio Pelizzeni

Il giro del mondo senza aerei, con un budget limitato e uno scomodo compagno di viaggio: il diabete.

1.400€
15% di 9.000€
29 nov 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

IL DOCUMENTARIO E IL VIAGGIO

Il documentario racconterà l’avventura di Claudio, 34 anni, che abbandona il lavoro per inseguire la sua passione e il suo sogno. Un viaggio senza aerei per riappropriarsi delle distanze, attraversare i confini e le frontiere, osservare le culture e le popolazioni cambiare, entrare in contatto profondo con le realtà locali e dimenticate.

A fine marzo 2014 ha iniziato ad inseguire concretamente il suo sogno, si è licenziato e ha lasciato tutto per inseguire le sue passioni. Partito il 4 maggio con un primo obiettivo ambizioso, raggiungere gli antipodi dell’Italia: l’Australia. Qui riordina le idee e attraversa l’oceano pacifico mediante un cargo mercantile con lo scopo di iniziare a vivere il continente americano, con stop in Sudamerica per un appuntamento speciale. Ad oggi, Claudio ha visitato 36 paesi tra Europa, Asia, Oceania, Americhe, e percorso più di 200.000 chilometri. L’ultima tappa della sua avventura è il continente africano e la magnificenza della sua natura.

LA REALIZZAZIONE

Il documentario che realizzeremo racconterà Claudio attraverso ricordi, emozioni, sensazioni e difficoltà, dimostrando quanto il diabete non sia un limite insuperabile e che l’essenza più pura del viaggio va oltre i problemi personali. Per fare ciò raggiungeremo Claudio prima in SudAmerica e successivamente tra Africa e Europa negli ultimi momenti prima del suo ritorno a casa, quando, con 1000 giorni di esperienze nuove sulle spalle, riabbracerà famiglia e amici.

Claudio infatti, durante il suo giro del mondo, è solito mostrare e raccontare in video con la sua fidata videocamera, i luoghi che lo colpiscono. Questo rende il lavoro più genuino e ci permetterà di risparmiare risorse e tempo. Claudio ha messo tutto il materiale a nostra disposizione.

Scopri di più sul viaggio di Claudio dando uno sguardo ai suoi video, leggendo i suoi articoli o guardando il programma di Licia Colò "Il mondo insieme", per il quale Claudio è inviato speciale.

Articoli su TripTherapy | Video in viaggio | Il mondo insieme di Licia Colò

IL TUO SUPPORTO PER RAGGIUNGERE CLAUDIO

Come collettivo di giovani filmmaker indipendenti, i nostri lavori sono creati con la collaborazione di chi ci supporta.
Dedichiamo il nostro talento e il nostro tempo gratuitamente alla creazione del documentario TripTherapy, questo perchè il progetto di Claudio, unito alla nostra passione, siamo sicuri che ispirerà tante persone.

Noi dedichiamo settimane di progettazione, ore di riprese, decine di ore di montaggio, di postproduzione audio e video, e la nostra attrezzatura.

A te chiediamo di supportarci per raggiungere Claudio in SudAmerica e tra Africa e Europa per il suo ritorno a casa.


La campagna di raccolta fondi potrebbe eccedere la somma necessaria.
Ogni quota in surplus sarà destinata alla ONLUS italiana in Nepal HUMAN TRACTION, che ha bisogno del nostro aiuto per gestire un orfanotrofio nella Kathmandu Valley.

Inoltre, da viaggiatori backpackers quali siamo, abbiamo un forte spirito di adattamento. Risparmieremo dove possibile e anche la quota residua verrà devoluta in beneficienza.


IN COLLABORAZIONE CON

Human Traction - Guarda il video di Claudio che presenta la Onlus
Diabete.com - Visita il sito dedicato al diabete e le malattie legate al diabete. Un sito con informazioni utili a migliorare lo stile di vita di chi soffre di diabete.

SIAMO IL COLLETTIVO LIFESTILLS

un team di giovani creativi professionisti che da vita a progetti video autofinanziati mirati alla sensibilizzazione sociale, alla salvaguardia del patrimonio naturalistico e alla valorizzazione della diversità culturale. In questi lavori impegnamo i nostri fondi e talvolta siamo supportati da sponsor e crowdfunding.

Puoi trovare i nostri documentari e progetti sociali sul nostro sito www.lsco.it

ROBERTO PINNA

Roberto pinnaRoberto si dedica allo storytelling visuale e al raccontare la realtà in modo moderno ed empatico, per mezzo di documentari con forte carica emotiva. Sognatore ed attivista per la valorizzazione della diversità culturale, fa della frase di T. Sankara "tutto ciò che viene dall'immaginazione dell'uomo è per l'uomo realizzabile" la sua filosofia di vita.


NICOLETTA ATZENI

Nicoletta dedica il suo talento come videomaker al raccontare tramite documentari la storia delle realtà che necessitano visibilità. Ha una forte passione per la comunicazione, le arti visuali e l'antropologia. Crede fortemente che non esistano confini e che quelli esistenti siano solo mentali. Questo la spinge ad impegnare le proprie energie a supporto della diversità culturale.


ANDREA CUCCU

Andrea è naturalista e appassionato alla ricerca. Ritiene che le problematiche sociali siano imprescindibili da quelle di origine naturale. Nel collettivo lifestills questo gli permette di conferire un grande valore aggiunto ai documentari di sensibilizzazione, prendendo parte alla ricerca e contribuendo con un approccio scientifico allo studio naturalistico e antropologico.

1470229882597986 rect4399 8 2 5 2 7

Un progetto a cura di

Lifestills Collective

Siamo un team di giovani creativi che da vita a progetti video autofinanziati mirati alla sensibilizzazione sociale, alla salvaguardia del patrimonio naturalistico e alla valorizzazione della diversità culturale. In questi lavori impegnamo i nostri fondi e talvolta siamo supportati da sponsor e crowdfunding.

Italia