Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Palermo
Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Autonomia è Autonotua - Spazio Gioco Therapy

Dona Materiale per poter lavorare con i nostri giovani disabili e realizzare 10 inserimenti per coloro che provengono da situazioni svantaggiate

590€
11% di 5.000€
20 dic 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Autonomia è Autonotua - Spazio Gioco Therapy

Dona Materiale per poter lavorare con i nostri giovani disabili e realizzare 10 inserimenti per coloro che provengono da situazioni svantaggiate

590€
11% di 5.000€
20 dic 2016
Data chiusura
Scaduto

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Perché uno spazio per le autonomie, lo Spazio Gioco-Therapy?

Per sostenere l'inclusione sociale non sono sufficienti solamente attività terapeutiche ma è necessario che i giovani disabili abbiano la possibilità di sperimentare percorsi di autonomia e attività di gioco

Abbiamo con risorse proprie (non percepiamo nessun finanziamento) affittato e ristrutturato uno spazio di 200 mq circa in Via Mongerbino, a Palermo (parallela di Viale Lazio). Lo abbiamo ristrutturato e messo a norma.

Lo spazio è attualmente composto:

• 1 Stanza per la neuropsichiatra

• 1 Stanza per le assistenti sociali

• 1 stanza che riproduce il setting di una camera da letto

• 1 stanza che riproduce il setting di una cucina

• 1 stanza che riproduce il setting di un bagno per il laboratorio di urologia

• 1 Stanza Laboratorio di Teatro e Danza

• 1 Stanza Laboratorio Percussioni e Musica

• 1 Stanza Laboratorio d'Arte

L'idea è di progettare interventi e attività con gli utenti e le famiglie. Quindi fatevi avanti e partecipate...insieme.

La nostra filosofia è "Prima fai e se proprio non arrivi a fare chiedi aiuto", ed è per questo che chiediamo il tuo sostegno, abbiamo esaurito le risorse e non possiamo permetterci di donare oltre.

Quindi aiutaci a comprare il materiale per realizzare le nostre attività e dare la possibilità a più bambini e ragazzi in situazioni economiche svantaggiate di partecipare al nostro progetto.

Come verranno utilizzati i fondi

Essendo un luogo privato e non ricevendo nessun finanziamento per sopravvivere siamo costretti a chiedere la partecipazione economica delle famiglie.

Tutte le famiglie possono permettersi di pagare? NO.

Crediamo che anche i disabili che vivono nelle case famiglia o situazioni economiche svantaggiate abbiano il diritto di fare dei percorsi di autonomia e attività di gioco.

Il tuo contributo servirà a comprare il materiale per realizzare le nostre attività e dare la opportunità ad alcuni bambini e ragazzi in situazione di svantaggio economico di partecipare al nostro progetto di gioco e terapia.

Cosa prevede il progetto?

Il progetto prevede percorsi terapeutici individualizzati o di gruppo e laboratori di cucina, di teatro, di danza, di percussioni, di arte, attività di Gioco e tanto altro...

Gli incontri saranno inizialmente trisettimanali ma con il VOSTRO AIUTO speriamo di offrire loro percorsi giornalieri!

Chi c'è dietro al progetto

IL progetto nasce dalla diretta esperienza di due assistenti sociali, Fabrizia Rotolo e Barbara Bruno che operano da più di 10 anni al CE.OP.A.R. Onlus (Centro Ortopedagogico Ambulatoriale di Riabilitazione Recupero e Rieducazione), struttura sanitaria convenzionata dal 1986 con il Servizio Sanitario Nazionale - Asp di Palermo.

1469780971306301 albero

Un progetto a cura di

L' Albero delle idee

Siamo Fabrizia Rotolo e Barbara Bruno e siamo Assistenti Sociali. Desideriamo coinvolgere bambini e giovani disabili che non possono permettersi di partecipare al progetto (percorsi terapeutici individulaizzati, laboratori e gioco) nel nostro Spazio Gioco-Therapy. Stiamo dando tutti il massimo e abbiamo bisogno di te. Grazie!!!

Palermo