Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Castellammare del Golfo
Cinema
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Coffee Take

Un cortometraggio che racconta quanto sia importante per un artista la quotidianità delle persone che lo circondano.

2.710€
102% di 2.650€
06 set 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Coffee Take

Un cortometraggio che racconta quanto sia importante per un artista la quotidianità delle persone che lo circondano.

2.710€
102% di 2.650€
06 set 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Nello specifico...

Scopo del progetto è realizzare un cortometraggio che permetta allo spettatore di comprendere come la quotidianità possa essere una fonte di ispirazione per un artista, in questo caso per uno scrittore. Ogni opera d'arte rappresenta, quindi, una rielaborazione della vita e di ciò che la circonda, da parte dell'artista.

IL CORTOMETRAGGIO

Narrerà un segmento della giornata di uno scrittore che si reca abitualmente in un bar con lo scopo di trarre ispirazione, per il suo nuovo lavoro, direttamente dalle discussioni dei frequentatori del luogo. La storia funge da pretesto per permettere allo spettatore di immedesimarsi nella figura di un artista in cerca di ispirazione, trovandosi in questo modo immerso nella quotidianità delle persone, ascoltandone i discorsi e immaginandone le storie, riuscendo così a cogliere quei particolari che possono essere percepiti ed apprezzati solamente da una mente libera e sensibile, come può essere quella di un artista.

IL TITOLO: Coffee Take

Trae ispirazione dal termine "long take", utilizzato nel linguaggio cinematografico per definire un'inquadratura di lunga durata che permette di limitare, o annullare, l'uso del montaggio cinematografico, senza che la narrazione ne risenta. Il cortometraggio sarà realizzato attraverso l'uso di long take, i quali coincideranno con le fasi del tipico "prendere un caffè al bar": la decisione di prendere un caffè, l'ordinazione, la consumazione e il pagamento. Particolare attenzione verrà attribuita alla fase della consumazione, in quanto in essa si concentrano la maggior parte delle conversazioni. Dalla fusione dell'idea di fondo e del concetto di long take, si è giunti alla "definizione" di Coffee Take.

Come verranno utilizzati i fondi

Tutti i fondi raccolti verranno impiegati nella realizzazione del cortometraggio. Il grafico mostra come verrà ripartita la somma totale.

Chi c'è dietro al progetto

Il progetto verrà realizzato da un gruppo di ragazzi, non professionisti, accomunati dalla volontà di essere, in futuro, parte attiva nel mondo del cinema. Pertanto la troupe sarà composta da aspiranti tecnici in ambito cinematografico (regista, produttore, direttore della fotografia, operatore, fonico, ecc...). Nonostante non sia composta da professionisti, la troupe vanta componenti che, oltre ad essere stati già coinvolti in precedenti progetti, riescono a svolgere il proprio compito con le competenze necessarie e in maniera professionale.

Per saperne di più...

Per vedere i miei lavori precedenti e saperne di più su di me:

- Pagina personale: https://www.facebook.com/Angelo-DAnna-126464929690...

- Pagina Coffee Take: https://www.facebook.com/coffeetake2016/

-Pagina Insania: https://www.facebook.com/InsaniadiAngeloDAnna/

-Profilo Instagram: https://www.instagram.com/angelozased/

-Profilo Vimeo: https://vimeo.com/user47313932

1467681510133243 20160506 141755

Un progetto a cura di

Angelo D'Anna

Nato nel '95, vivo a Bologna dove frequento il corso di laurea in D.A.M.S. grazie al quale cresce quotidianamente la passione per il Cinema. Prima di trasferirmi, a 18 anni, a Bologna ho vissuto a Castellammare del Golfo (TP). Sono diplomato al Liceo Artistico di Trapani in Arti Grafiche. È stato l'amore per l'arte, in particolare per la fotografia, che mi ha fatto apprezzare la Settima Arte, con la speranza che un giorno diventi anche un lavoro, oltre che una passione!

Castellammare del Golfo