Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Solidarietà, Civico

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Sostieni un Paziente a Distanza

Per un sostegno psicologico rivolto alle persone svantaggiate: SOSTIENI UN PAZIENTE A DISTANZA!

2.112€
105% di 2.000€
26 feb 2017
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Sostieni un Paziente a Distanza

Per un sostegno psicologico rivolto alle persone svantaggiate: SOSTIENI UN PAZIENTE A DISTANZA!

2.112€
105% di 2.000€
26 feb 2017
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Campagna di raccolta fondi a scopo sociale.

Sostieni un Paziente a Distanza è un progetto maturato in seguito ad un esperienza di tirocinio post- lauream di un gruppo di giovani psicologi, svolto presso il Laboratorio Psicoanalitico Vicolo Cicala.

Il progetto, rivolto alle persone in stato di difficoltà psichica e sociale, si pone l'obiettivo di dare la possibilità anche agli individui appartenenti alle fasce socio-economiche più svantaggiate di usufruire della cura psicologica, e ai giovani psicologi di poter lavorare nel proprio settore, prevenendo la disoccupazione o la sottoccupazione.

Il progetto Sostieni un Paziente a Distanza ricopre un ruolo interessante anche da un punto di vista culturale e preventivo. Favorire la cura psicologica anche alle persone in difficoltà economica o a basso reddito si traduce in un miglioramento culturale a vantaggio della collettività:

- Dare un riconoscimento alla dignità del singolo individuo, attraverso il suo bisogno di benessere, è progresso civile.

- Dare ai giovani psicologi la possibilità di operare nel proprio settore, consente una crescita professionale e dunque culturale, che dal singolo si estende all’intera comunità.

Secondo i dati raccolti da” Save the Children” in Italia più di un bambino e quasi una famiglia su dieci sono in una condizione di povertá assoluta. L’incidenza sulla popolazione é di circa 1.131.000 (10,9%).

Inoltre, nel 2014, a livello nazionale, ci sono stati 9.924 ricoveri di adolescenti nella fascia 14-18 anni: una media annua di 27 ricoveri al giorno. È chiaro quindi, come sia in forte aumento la richiesta di aiuto, che spesso giunge troppo tardi, poche le strutture, a volte assenti o scarse le possibilità.

Vogliamo che il singolo individuo abbia l’opportunità di riscattare il proprio benessere, sfruttando le competenze di giovani professionisti motivati a fare la propria parte per una società migliore. Aiutaci..

Sostieni un paziente a distanza.

Come verranno utilizzati i fondi

l fondi raccolti saranno destinati a coprire i costi della macchina organizzativa del progetto, ovvero il lavoro degli psicologi coinvolti nel progetto.

In particolare i soldi raccolti serviranno alla realizzazione di:

- supporto psicologico individuale a cadenza settimanale.

- laboratori espressivi di gruppo.

Chi c'è dietro al progetto

Il progetto é ideato dalla Dottoressa Donatella Lisciotto, Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana (SPI-IPA), socio fondatore e Segretario scientifico del Laboratorio Psicoanalitico Vicolo Cicala di Messina (www.labpsicvicolocicala.it) e portato avanti con la collaborazione di Cicatrici (www.facebook.com/cicatrici) , un gruppo di psicologhe che lavora nel settore del privato sociale.

1482156934614694 image

Un progetto a cura di

Sostieni un paziente a distanza.

Il progetto é ideato dalla Dottoressa Donatella Lisciotto, Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana (SPI-IPA), socio fondatore e Segretario scientifico del Laboratorio Psicoanalitico Vicolo Cicala di Messina (www.labpsicvicolocicala.it) e portato avanti con la collaborazione di Cicatrici ( https://www.facebook.com/cicatricigruppo/?ref=ts&f... )