Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Formazione, Musica, Arte

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Milano Festival Fiati

4-12 giugno 2016 festa degli strumenti a fiato

5.011€
100% di 5.000€
29 mag 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Milano Festival Fiati

4-12 giugno 2016 festa degli strumenti a fiato

5.011€
100% di 5.000€
29 mag 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Di cosa si tratta

Il Milano Festival fiati è un festival nato dalla volontà di avviare una rassegna qualificata in ambito artistico e concertistico che valorizzi e divulghi il variegato e poliedrico mondo degli Strumenti a Fiato.

L' idea principale del festival è di dare appuntamento a didatti, concertisti e docenti di strumento, dai più comuni ai più rari, affinché si incontrino in una grande festa.

Questa festa prevede conferenze, corsi di approfondimento e laboratori al fine di favorire il confronto, la crescita culturale e la didattica dello strumento in una vasta panoramica di stili musicali.

Si prefigge anche la divulgazione di repertori e autori caduti nell'oblio, o poco conosciuti, così da arricchire e ampliare la letteratura musicale degli strumenti.

Gli artisti che quest'anno parteciperanno al festival, dedicato nel 2016 al mondo dei "legni" ,sono tutte prime parti del Teatro alla Scala di Milano.

I maestri terranno seminari e master class aperte a giovani strumentisti che vogliono perfezionarsi e regaleranno alla città un un concerto aperto al pubblico per ogni giorno del festival.

Le sedi che ospitano il festival sono luoghi di grande richiamo artistico e culturale della città di Milano, come il Castello Sforzesco e il Museo del Novecento e la sede dell'Associazione L'Albero della Musica.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti verranno utilizzati in ambito tecnico per:

  • Spese di gestione del festival;
  • Rimborsi spese collaboratori;
  • Stampa dei materiali promozionali;
  • Spese di allestimento dei buffet e degli spazi.
  • Costi vari ed eventuali per la creazione di un evento.

In ambito artistico

  • Creazione di una stagione musicale che rimanga attiva nel periodo invernale dell'anno sul territorio di Milano.Tale stagione sarà dedicata ai giovani artisti emergenti, vincitori di concorsi e audizioni rinomate e studenti meritevoli.

Chi c'è dietro al progetto

Rosalba Montrucchio, Presidente e Direttore artistico del Milano festival Fiati, docente di Flauto traverso presso il conservatorio G.Verdi di Milano.

Michela Malinverno, Coordinatrice del festival, insegnante e coordinatrice dei corsi di Alto Perfezionamento presso l'associazione L'Albero della Musica.

Dietro al progetto ci siamo semplicemente noi, Rosalba e Michela, docente e allieva prima, collaboratrici e amiche di idee dopo.

La nostra passione comune è lo studio di uno strumento a fiato e la voglia di promuoverlo con l'aiuto di grandi artisti, studenti e amici.

1461280623757866 11828591 10153501236226092 6718998548244191687 n

Un progetto a cura di

Michela Malinverno

Sono musicista e insegnante di flauto traverso.

Ho conseguito nel 2012 il diploma di secondo livello, diplomandomi con il massimo dei voti, presso l'istituto A.Peri di Reggio Emilia.

Ho studiato con diverse prime parti dei più grandi teatri italiani.

Insegno musica ad ogni età presso l'Associazione L'Albero della Musica e coordino i corsi di Alto Perfezionamento con prime parti del Teatro alla Scala di Milano e diversi grandi musicisti e didatti della scena italiana.