Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Civico, Tecnologia, Arte

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

TrasArt

Una passeggiata tra le bellezze di Napoli accompagnati dagli alunni della Scuola Adelaide Ristori

3.031€
101% di 3.000€
01 lug 2016
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

TrasArt

Una passeggiata tra le bellezze di Napoli accompagnati dagli alunni della Scuola Adelaide Ristori

3.031€
101% di 3.000€
01 lug 2016
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Perchè TrasArt ?

Perché TrasArt? Dal napoletano trasi, che vuol dire entra, nell’arte: una finestra sui monumenti del centro storico di Napoli per farli conoscere come li conosciamo noi.

La scuola Adelaide Ristori si trova nel cuore del centro storico di Napoli, patrimonio dell'Umanità e sito UNESCO, che conserva nel suo tessuto urbano nella sua stratigrafia tremila anni di storia ancora oggi visibili.

A differenza di quelli di Roma o Atene, il nostro centro storico si presenta a strati, una “città nella città”. Sulle case e sulle botteghe greche ne furono costruite altre in epoca romana; su quelle romane furono edificate quelle medioevali e su quelle medioevali quelle del Cinquecento e del Seicento e così fino ai nostri giorni.

Napoli è l’unica città al mondo ad avere un centro storico vivo in cui la modernità incontra l’antichità.

Da oltre dieci anni la scuola collabora con il Maggio dei Monumenti e con Museo Aperto, progetti del Comune di Napoli e con la Fondazione Napolinivantanove per il progetto La Scuola Adotta un Monumento.

Gli alunni della scuola hanno adottato la Fontana della Sellaria (logo della scuola), il Grande Archivio, il Palazzo Como - Museo Civico G. Filangieri, la Real Casa Santa dell’Annunziata, oggetto dei loro studi con ricerche storiche, produzione di testi, cartelloni, pannelli informativi, plastici e visite guidate.

Ogni anno, durante le manifestazioni del Maggio dei Monumenti, gli alunni diventano “Ciceroni nella propria città”, raccontando ai visitatori, con l’ausilio dei lavori prodotti, la storia dei monumenti adottati.

Con il progetto TrasArt ci proponiamo di rendere più attuale e continua la fruizione di questi monumenti utilizzando i più recenti sistemi tecnologici per favorire la diffusione della cultura digitale tra gli studenti, come indicato dal, Piano Nazionale Scuola Digitale, e al contempo offrire un servizio alla cittadinanza e ai visitatori che potranno usufruire gratuitamente di una guida interattiva e georeferenziata.

Il nostro obiettivo, infatti, è quello di realizzare una piattaforma web dove sono contenute le informazioni relative ai monumenti oggetto di studio dei ragazzi. I contenuti tutti realizzati dai ragazzi si presenteranno in diversi formati, video, audio, fotografici, e nelle tre lingue, Italiano, Inglese e Spagnolo.

L’accesso ai contenuti avverrà attraverso il web e successivamente anche attraverso la lettura, con un qualsiasi dispositivo mobile, del codice QR che ci proponiamo di apporre in prossimità di ognuno dei monumenti considerati.

Come verranno utilizzati i contributi

I contributi raccolti saranno utilizzati per la realizzazione e installazione dei codici QR, l’acquisto del dominio, l’acquisto di una fotocamera digitale con cavalletto, la consulenza professionale per la realizzazione del portale, l’acquisto di licenze per immagini e musiche, per la presentazione e promozione del sito mediante un evento finale.

Chi c'è dietro al progetto

La scuola secondaria di primo grado Adelaide Ristori è ubicata nel centro storico di Napoli, in via Lucrezia D’Alagno16, nei pressi dei Decumani.

La nostra Scuola si è posta un ambizioso obiettivo: occupare, in collaborazione con le famiglie, un ruolo preminente nella formazione del futuro cittadino-attivo; per noi il diritto allo studio acquista il carattere di diritto alla buona qualità della vita di cui la formazione primaria è il presupposto indispensabile.

Il progetto formativo della nostra scuola è strutturato sui temi dello star bene con se stessi, con gli altri, in famiglia, a scuola, nell'ambiente e nel mondo, temi che danno la possibilità a ciascuno di esprimere il proprio io e confrontarsi con gli altri, soprattutto nelle attività motivanti di scoperta e invenzione.

In questa ottica sono privilegiate le esperienze formative che risultano efficaci sia sul piano della lotta alla dispersione scolastica, sia sul piano della motivazione per la partecipazione alla vita del territorio in una Scuola che è e deve diventare sempre più luogo di inclusione sociale, di crescita, di cittadinanza consapevole.

Molteplici attività curriculari ed extracurriculari sono svolte nelle ore pomeridiane, rendendo la Scuola aperta e fruibile al territorio anche in orario pomeridiane. Sono attivi, infatti, un laboratorio di multimedia e video-produzione, un laboratorio di giornalismo, un laboratorio teatrale e l’associazione sportiva Ristori Sport ONLUS, da anni punto di riferimento per il territorio.

Grande è l’attenzione del nostro Istituto verso le ICT a servizio di una formazione integrata della persona. Esse ci permettono di costruire lezioni in modo alternativo, coinvolgente e motivante per gli alunni.

Con l'opportunità offertaci da Fastweb, Eppela e MIUR, intendiamo realizzare in un progetto che coniughi attraverso le tecnologie le istanze educative e formative della scuola, in modo innovativo.

Nella realizzazione del progetto TrasArt sono coinvolti gli alunni delle classi 2^ A e D della scuola media, autori, attori e registi dello spot, e gli alunni delle classi prime della scuola media che in fase di realizzazione si occuperanno di sviluppare il sito e di produrre i relativi contenuti, insieme alle altre classi dell'istituto, a partire dalle terze, quarte e quinte della scuola primaria.

1461154161404000 logo ristori

Un progetto a cura di

Istituto Comprensivo Adelaide Ristori Napoli

L'Istituto Comprensivo Adelaide Ristori si trova nel cuore del centro storico di Napoli, patrimoni dell'Umanità e sito UNESCO. Tra le scelte di indirizzo della scuola la conoscenza e il rispetto dei beni culturali del quartiere risultano finalità e obiettivi irrinunciabili. Da più di un decennio l'ICS Ristori collabora con il Maggio dei Monumenti e con il progetto La Scuola Adotta un Monumento per la promozione e la valorizzazione dei monumenti prossimi alla scuola.