Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Solidarietà, Civico

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Una diagnosi per Francesco Santonastasio

Il progetto è chiaro, semplice e concreto: Francesco ha diritto ad una diagnosi, diritto ad una cura, diritto ad una vita!

10.015€
100% di 10.000€
03 giu 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Una diagnosi per Francesco Santonastasio

Il progetto è chiaro, semplice e concreto: Francesco ha diritto ad una diagnosi, diritto ad una cura, diritto ad una vita!

10.015€
100% di 10.000€
03 giu 2016
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Perchè Francesco chiede il tuo aiuto

Francesco è da ormai due anni costretto a letto a causa di una malattia della quale non si conosce ancora il nome. Fa dunque parte della categoria dei "malati invisibili", coloro i quali sono in attesa di dare un nome al proprio male, ancor prima di potervi trovare un rimedio curativo. In Italia non ci sono i mezzi e le competenze per poterlo aiutare : Francesco ha già avuto modo di consultare diversi centri e medici, ma tutti i tentativi sono stati vani. Adesso l'obiettivo è portare Ciccio, questo il suo soprannome, in un centro specialistico all'estero ed avvalersi delle conoscenze più avanzate del settore per poter finalmente porre fine alla sua agonia. Ma per fare questo Francesco ha bisogno anche del tuo aiuto: con un piccolo contributo lo aiuterai a trovare la strada per tornare in piedi e tornare a vivere a pieno la sua vita!

In che modo puoi aiutare Francesco

I fondi raccolti verranno destinati al percorso di cura di Francesco: il primo passo è quello di finanziare lo spostamento presso un centro all'estero e garantirgli le cure (a pagamento) del caso. La sede individuata è l'università di Marburg, in Germania, unanimemente riconosciuta tra le migliori d'Europa e per la quale opera il cardiologo Jűrgen Schäfer, noto per la risoluzione di casi più che complessi. Le spese da sostenere saranno tante, dal trasporto a quelle logistiche, dall' alloggio di chi lo accompagnerà in questo viaggio carico di speranza per finire alle cure stesse. Una parte dei fondi verrà infine utilizzata per le spese che Ciccio deve quotidianamente sostenere, dovute all'acquisto di integratori e medicinali che gli permettono quanto meno di alleviare le sofferenze che un quadro clinico compromesso come il suo comporta.

Chi promuove il progetto

Il primo promotore del progetto è ovviamente Francesco in prima persona. Ciccio non ha mai smesso di lottare per avere diritto dapprima ad una diagnosi e poi ad una cura. Con lui parenti ed amici, ma anche semplici conoscenti o sconosciuti che hanno preso a cuore la sua storia. Unisciti anche tu a questo gruppo di sostegno e contribuisci con una piccola donazione a ridare la vita che merita a Francesco!

1458424896024881 francesco

Un progetto a cura di

Francesco Santonastasio

Questo progetto è supportato dalla voglia di Francesco di guarire e da quella di amici e parenti di rivederlo poter camminare e tornare a vivere a pieno la sua vita. Il progetto è chiaro, semplice e concreto: Francesco ha diritto ad una diagnosi, ha diritto ad una cura, ha diritto di tornare a vivere!