Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Liguria
Cinema, Formazione, Tecnologia
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Un video sulla scuola di Villa Palme

Una ricerca condotta dai ragazzi della 3^ P dell'I.C. Bogliasco Pieve Sori sulla scuola ebraica di Villa Palme a Recco

2.225€
111% di 2.000€
07 mag 2016
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Un video sulla scuola di Villa Palme

Una ricerca condotta dai ragazzi della 3^ P dell'I.C. Bogliasco Pieve Sori sulla scuola ebraica di Villa Palme a Recco

2.225€
111% di 2.000€
07 mag 2016
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Di cosa si tratta

Noi ragazzi della 3^ P vogliamo far conoscere a tutti la storia della Scuola di Villa Palme, una scuola straordinaria.

Era diretta dai coniugi Weil e accoglieva ragazzi ebrei fuggiti dalla Germania a causa delle persecuzioni razziali. Poi nel 1938 con l’arrivo delle Leggi Razziali anche in Italia la scuola è stata forzatamente chiusa.

A Villa Palme si alternavano momenti di studi teorici e di attività pratiche: fotografia, teatro, nuoto, falegnameria, giardinaggio, allevamento di piccoli animali, e poi tante gite nei dintorni.

…Insomma era proprio la scuola ideale!

Villa delle Palme esiste ancora: si trova sulle colline di Recco e si riconosce perché all’ingresso il Comune ha messo una targa.

Noi abbiamo visitato l’edificio, ospiti di Maria Pia Abbracchio e Angelo Reggiani, due ricercatori scientifici che vivono adesso a Villa Palme. In anni di appassionate ricerche hanno raccolto scritti e fotografie oggi conservate nel Museo dell’Olocausto di Washington, DC.

Abbiamo anche intervistato Emilio Razeto: da bambino ricevette in dono la sua prima macchina fotografica da Anselmo, il figlio del prof.Weil, oggi è fotografo di professione.

Ma soprattutto abbiamo potuto incontrare Costance, la figlia dei coniugi Weil, fondatori della scuola. Quest’estate l’abbiamo intervistata, come veri giornalisti e persino in inglese!

Ci ha messo subito a nostro agio chiedendoci di chiamarla Connie.

Purtroppo qualche mese fa Connie è morta improvvisamente negli USA dove viveva.

Ora noi sentiamo ancora più forte l’impegno di realizzare un progetto multimediale per ricordare la scuola di Villa Palme attraverso un video che verrà sviluppato su un canale tematico e su un e-book interattivo.

Vogliamo provare a capire come si sentivano i ragazzi e le ragazze di Villa Palme: avevano la nostra stessa età ed erano stati costretti ad abbandonare il loro paese, le famiglie e gli amici.

Attraverso le foto d’archivio della scuola abbiamo scritto i nostri testi, immaginando di rivivere le storie e le passioni personali di quei ragazzi di tanti anni fa.

Il video che vedete qui sotto è stato realizzato da uno di noi, il nostro compagno Eric con un fantastico drone! Il nostro bellissimo territorio ci ha offerto il resto con il suo mare limpido e la calda luce del sole.


Come verranno utilizzati i fondi

La quota maggiore è destinata alla realizzazione materiale del video.

Abbiamo individuato un giovane regista di video e documentari che è disposto ad accettare una cifra così bassa perché crede nel nostro progetto
Il resto è destinato a:
realizzazione di ricompense (adesivi, dvd)
spese di spedizione per l'invio delle ricompense ai nostri sostenitori
spese di gestione per il sito Eppela

Se raccoglieremo più fondi del previsto sosterremo gli altri progetti della scuola

La durata del nostro progetto

Un Progetto tanto ricco e complesso come il nostro non si esaurisce certo nel giro di un anno.

Il prossimo anno scolastico 2016/17 i nostri compagni che adesso frequentano la classe seconda, riceveranno da noi il “testimone” : continueranno ad occuparsi della Scuola di Villa Palme.

Il video girato quest’anno potrà così arricchirsi di ricerche, visite, interviste.

Per capire, ricordare e raccontare, tutti i video verranno pubblicati su un canale Youtube dedicato, in modo che la memoria e la storia della scuola possano essere a disposizione di tutti.

Inoltre la nostra scuola programmerà l’annuale gita d’istruzione a Nonantola, un paese in provincia di Modena, dove esisteva una scuola simile a quella di Recco, quella di Villa Emma.

Potremo così confrontare le due esperienze, attraverso la visita a Villa Emma e al vicino campo di concentramento di Fossoli.


Chi c'è dietro al progetto

Siamo l’Istituto Comprensivo Bogliasco Pieve Sori che comprende Scuola dell’infanzia, Primaria, Secondaria di primo grado.

In tutto meno di 1000 studenti, distribuiti in tre piccoli comuni della Riviera Ligure.

Il progetto parte dai più grandi, la classe 3^ P di Bogliasco, con la collaborazione di insegnanti della Primaria e della Secondaria.

Hanno contribuito anche genitori e collaboratori scolastici, amici attori ed esperti di ufficio stampa.

Ci rivolgiamo:

ai nostri genitori, perché il successo di questa campagna diventi una tappa del nostro futuro successo!

ai ragazzi come noi, perché il coraggio dei coniugi Weil e dei loro discendenti sia d’esempio per tutti!

agli amici incontrati sul Web, perché facciano viaggiare lontano il nostro sogno!

Contribuisci anche tu a realizzare il nostro progetto: UN VIDEO PER RICORDARE LA SCUOLA DI VILLA PALME!

1457699582192094 bogliasco

Un progetto a cura di

ISTITUTO COMPRENSIVO BOGLIASCO PIEVE SORI

La nostra scuola è da sempre aperta all'innovazione ed alla sostenibilità, attenta allo sviluppo intellettuale e sociale dei suoi alunni nel rispetto delle differenze individuali e interculturali, impegnata nella valorizzazione del suo splendido territorio.

Liguria