Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

#solocosebelle

Un blog per raccontarci in tutto il mondo

6.715€
112% di 6.000€
23 apr 2017
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

#solocosebelle

Un blog per raccontarci in tutto il mondo

6.715€
112% di 6.000€
23 apr 2017
Data chiusura
FASTUP SCHOOL
Finanziato

Vivere la scuola da protagonisti

Per molti studenti la scuola media è un luogo noioso, ripetitivo, a tratti soporifero, fatto di nozioni, date, formule, operazioni da memorizzare...

Nella nostra scuola, invece, tutti i giorni vediamo che gli studenti sono protagonisti di quello che imparano, non soggetti passivi o semplici comparse! Sono ragazzi capaci di farsi sorprendere da ciò che accade tra i banchi di scuola e dal mondo che li circonda.  La nostra idea nasce da qui!

Da alcuni anni i professori invitano i ragazzi a registrare su un “quaderno del tesoro” tutte le cose belle che accadono loro a scuola, per aiutarli a non perdere la ricchezza di ciò che imparano...e i contenuti di questi quaderni sono sorprendenti, pieni di stupore, domande e fascino per quello che stanno vivendo!

La nostra idea è mostrare questi contenuti a tutti! Vorremmo realizzare  un blog chiamato  #SOLOCOSEBELLE. 

Per imparare a padroneggiare il mondo digitale chiederemo l’aiuto di esperti:  giornalisti, blogger, instagrammer che introdurranno i ragazzi alle tecniche di creazione di un blog e sveleranno i trucchi del mestiere (come scrivere i pezzi da editare, pubblicare foto, creare presentazioni e video...).

Il blog sarà anche un modo per iniziare un’esperienza redazionale dove si applica il modello del “train the trainer” che permetterà di perpetrare l’esperienza a scuola facendo in modo che i ragazzi più grandi siano invogliati ad insegnare quanto hanno imparato sulla redazione di un blog  ai più piccoli. Così il progetto #solocosebelle diventerà una realtà stabile a scuola, gestita in concerto tra insegnanti e ragazzi.

Aiutaci a realizzare il nostro progetto per catturare e condividere #solocosebelle! 

Come realizzeremo tutto questo?

  • Incontreremo esperti del settore della comunicazione digitale (giornalisti, blogger, instagrammer) per imparare a realizzare la grafica e i contenuti del nostro blog, che si chiamerà  solocosebelle. Applicheremo il modello “train the trainer” per insegnare ai ragazzi la bellezza del lavoro in team! Investiremo il 60% delle risorse, in particolare: 

                          il 40% per incontri/formazione degli studenti

                          il 10% per la formazione degli insegnanti

                          il 10% per incontri rivolti ai genitori su tematiche educative legate alle nuove tecnologie

  • Acquisteremo telecamere,software specifici, e-reader e tablet per catturare le notizie, postarle, scrivere testi digitali, fare ricerche, modificare le foto e condividere il nostro blog!

Chi siamo

La scuola paritaria secondaria di I° grado Massimiliano Kolbe si trova a Lecco ed è gestita dalla Cooperativa Sociale Nuova Scuola che da più di trent’anni opera sul territorio. La Kolbe è stata fondata nel lontano 1983 da un gruppo di insegnanti e genitori desiderosi di creare una scuola a vera misura dei bisogni e dei desideri di ragazzi e adulti.

In questi anni vogliamo investire sull'innovazione digitale per sfruttare al meglio le potenzialità del web nella didattica e nella diffusione della conoscenza e della ricchezza di ciò che accade ogni giorno tra i banchi di scuola. Stiamo infatti lavorando per portare a termine la cablatura completa della scuola e i nostri insegnanti stanno seguendo corsi di formazione sull'apprendimento legato all’uso delle nuove tecnologie nella didattica.

Visita il sito: www.kolbelecco.org 

1487677536615411 logo rotondo

Un progetto a cura di

Scuola Massimiliano Kolbe

La Kolbe  è nata a Lecco nel 1983 da un gruppo di insegnanti e genitori desiderosi di creare una scuola a vera misura dei bisogni e dei desideri di ragazzi e adulti. Un luogo dove prendere coscienza di sé ed essere introdotti alla conoscenza della realtà in tutti i suoi fattori. L'incontro tra insegnanti, studenti e genitori sviluppa le potenzialità della persona e permette di affrontare positivamente la vita in tutti i suoi aspetti.