Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia - Torino
Civico, Formazione
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Scuola di Liberalismo 2016

È davvero tutta colpa del #neoliberismo? Una serie di lezioni con figure accademiche internazionali per capire e approfondire il pensiero liberale.

217€
Chiuso il 12 gen 2016
10%
2.000€
Concluso

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Scuola di Liberalismo 2016

È davvero tutta colpa del #neoliberismo? Una serie di lezioni con figure accademiche internazionali per capire e approfondire il pensiero liberale.

217€
Chiuso il 12 gen 2016
10%
2.000€
Concluso

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Cos'è Scuola di Liberalismo?

Scuola di Liberalismo è un progetto diffuso sul territorio nazionale che ha lo scopo di far conoscere e approfondire i grandi temi e i protagonisti del pensiero liberale. Ogni Scuola ha completa autonomia di gestione, organizzazione e reperimento dei fondi necessari. Ciascuna edizione si compone in media di quindici lezioni su temi-chiave del liberalismo, al termine delle quali vengono attribuiti premi monetari alle migliori tesine realizzate dagli studenti.

Questo progetto vuole ridare slancio all’iniziativa portando a Torino grandi nomi del liberalismo. Grazie al prestigioso parterre di ospiti che si vuole attrarre, l'obiettivo è rendere la Scuola torinese punto di riferimento nel panorama nazionale per il pensiero liberale.

Le lezioni si terranno al Centro di Ricerca e Documentazione Luigi Einaudi che offre gratuitamente i suoi spazi per la realizzazione del progetto.

La Scuola si caratterizza per alcuni tratti distintivi, su cui si gioca il significato della proposta:

  1. un tema, il liberalismo, all’incrocio tra diverse prospettive disciplinari: economia e società, identità culturali, politica, attualità, pensiero scientifico;
  2. il target, ovvero un pubblico di giovani per il quale gli eventi sono pensati, con una considerazione particolare per gli studenti universitari;
  3. la composizione di un parterre di organizzatori che tiene assieme istituzioni fortemente riconoscibili dal pubblico e giovani studenti, in un mix tra autorevolezza, competenza e innovazione.

Ai relatori coinvolti, per quanto altamente specializzati, viene richiesto un taglio non specialistico ma divulgativo, con lo scopo programmatico di diffondere la cultura liberale presso gli studenti e la cittadinanza.

Il progetto non si esaurisce nella realizzazione di lezioni frontali ma promuove una serie di occasioni informali (aperitivi, cene, caffè scientifici) parallele, per conoscere da vicino i relatori e consentire un approfondimento e una discussione orizzontale sui temi affrontati a lezione.

La Scuola vuole essere un momento di formazione, discussione e aggregazione che possa continuare nel tempo. A tal fine, ogni lezione prenderà spunto da un libro del relatore che sarà proposto per la discussione in follow-up su appositi spazi web che favoriscano lo scambiare di opinioni, idee e notizie legate alla Scuola e, in generale, ai temi del liberalismo.

Per maggiori info:
scuolaliberalismo@gmail.com

Come verranno utilizzati i fondi?

La cifra qui richiesta rappresenta una parte significativa del budget finale che in questi mesi siamo impegnati a costruire e che verrà ripartito come illustrato nel grafico che segue.

Chi c'è dietro il progetto?

L'associazione che presenta e organizza Scuola di Liberalismo 2016 - Torino è CEST | Centro per l'Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari.

Il Centro per l'Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari è un’associazione culturale con sede a Torino che si propone di creare opportunità di ricerca, di studio e di crescita per studenti meritevoli e giovani ricercatori, in una prospettiva interdisciplinare. Aderiscono al CEST studenti da diverse Scuole di Eccellenza in Italia (Collegio Carlo Alberto e Scuola di Studi Superiori di Torino, Scuola Normale e Scuola Sant'Anna di Pisa, Collegio dei Cavalieri del Lavoro "Lamaro Pozzani" di Roma, tra le altre) e giovani ricercatori. L’Associazione si propone di promuovere attivamente la cultura scientifica, filosofica e delle scienze economiche e sociali, attraverso la realizzazione di attività culturali e di ricerca ma anche di incontri divulgativi e formativi.

Tra gli enti che hanno contribuito ai nostri progetti sono: Circolo dei Lettori, Università di Torino, Comune di Torino, Forum degli Allievi della Scuola Normale, Università di Pisa, Fondazione Corriere della Sera, Centro di Judaica-Goldstein, Università di Milano.

Con chi collaboriamo?

1446820102213885 img 8503

Un progetto a cura di

CEST | Centro per l'Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari

Il CEST | Centro per l'Eccellenza e gli Studi Transdisciplinari è un'associazione che riunisce giovani ricercatori e studenti di diverse Scuole di Eccellenza italiane.

Il CEST promuove dibattiti, convegni e workshop per approfondire temi di ricerca e di attualità, all'incrocio tra diverse discipline.


Italia - Torino