Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Arte, Cinema

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Arte e Disabilità in Urbino

3 dicembre 2015, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità celebrata in Urbino per la prima volta.

6.205€
103% di 6.000€
07 ott 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Arte e Disabilità in Urbino

3 dicembre 2015, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità celebrata in Urbino per la prima volta.

6.205€
103% di 6.000€
07 ott 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Il Progetto

L’Associazione Premio Eleanor Worthington, con sede nella città di Urbino, promuove da sette anni la cultura della disabilità per favorire l’abbassamento delle barriere e sostenere l’inclusione sociale. Finora abbiamo indetto premi per i licei artistici di tutta la regione Marche, più recentemente abbiamo anche allargato a studenti di scuole d'arte a livello universitario italiane e britanniche. In totale abbiamo premiato oltre 40 opere.

Quest’anno lanciamo una nuova iniziativa. Ci ispiriamo alle Nazioni Unite, che dal 1981 indicono la giornata internazionale delle persone con disabilità.

Con il vostro aiuto organizzeremo una giornata ricca di eventi culturali, aperti a tutti gratuitamente. Gli spazi coinvolti saranno l’ISIA (Istituto Superiore Industrie Artistiche), la Sala del Maniscalco, il cinema Nuova Luce, ed il centro commerciale Porta Santa Lucia. Verrà anche coinvolta la vicina città di Urbania

La nostra iniziativa metterà in atto una massiccia opera di sensibilizzazione verso il tema della disabilità, con riferimento a più categorie di persone: i giovani, che partecipano al concorso artistico; i clienti del centro commerciale; gli amanti del cinema; e il pubblico disposto a farsi coinvolgere nei laboratori di ceramica e di lettura delle poesie, e nella drammatizzazione delle stesse.

​Lo Svolgimento

L’evento di apertura sarà la premiazione di un concorso artistico sulla disabilità che avrà luogo all’ISIA, via Santa Chiara, Urbino. Il concorso è indetto dall’Associazione Premio Eleanor Worthington, e aperto a studenti da università italiane e britanniche. Sono ammesse tutte le tecniche.

Nel pomeriggio si svolgerà il laboratorio di sensibilizzazione sensoriale “Creta Cieca”, a cura dell’associazione Amici della Ceramica, nel loro laboratorio presso il Palazzo Ducale della vicina città di Urbania: è un laboratorio di ceramica, manipolazione ed elaborazione di forme con argilla, a cui partecipano persone in situazione di disabilità simulata, da tenersi nella città di Urbania.

Per tutta la giornata, a Urbino, ci saranno proiezione di video su eventi inerenti la disabilità nel nuovo centro commerciale Coop, dove c’è uno spazio dedicato a eventi culturali. Si prevede di allestire una zona proiezioni, con filmati continuativi, estesi per l’orario di apertura del Centro; le proiezioni verteranno su teatro, danze, elaborati artistici, video, in cui la sensibilità verso la disabilità viene espressa attraverso diversi linguaggi espressivi.

Sempre nel pomeriggio, nella Sala del Maniscalco, a Urbino, si terrà un laboratorio teatrale interattivo con lettura e drammatizzazione di poesie (in lingua originale) sulla disabilità, con musica dal vivo. La maggior parte delle poesie verranno scelte dalla poetessa Maria Lenti. Il pubblico, disabile e non, verrà invitato a partecipare attivamente ad alcune performances. Alcuni membri del Teatro dei Bottoni, Candelara (Pesaro) animeranno il laboratorio. Alcune poesie saranno lette da studenti dell’Università “Carlo Bo” di Urbino, che sono anche membri del CUST (Centro Universitario di Sperimentazione Teatrale). I musicisti, già attivi in svariati eventi culturali cittadini, proporranno musiche da repertorio popolare e classico; alcuni sono membri della Cappella Musicale di Urbino.

Parte integrante del progetto, anche se ritardata nel tempo. è la mostra di tutti gli elaborati presentati al Premio Eleanor Worthington, da tenersi nella città di York, UK, presso la New School House Gallery, che è specializzata in arte contemporanea. La galleria è situata in una zona storica di York, vicina al Quilt museum, e allo storico pub Black Swan.

Ricompense

Tutto il progetto è incentrato su arte e disabilità, quindi le ricompense saranno principalmente lavori d’arte, in varie forme.

Ci saranno cartoline e piccole stampe dello Studio Fotografico Fotomoderna, attivo in Urbino dagli anni ’50.

Ci saranno libri d’arte su vari artisti e architetture, alcune guide di Urbino e del territorio, alcune monografie, alcuni Atti di Convegni di ricerca svoltisi localmente, inerenti soprattutto ad artisti e opere d’arte locali. Data la varietà dei libri, non tutte le ricompense saranno identiche, ma saranno comunque tra loro molto paragonabili; alcuni dei testi sono in lingua inglese.

Ricompense per donatori generosi consisteranno in stampe, numerate, da edizione a tiratura limitata, prodotte appositamente per questo evento e donate dall’artista Carlo Migani.

Ricompense per donatori molto generosi consisteranno in ospitalità in Urbino, per due persone, con vitto e alloggio, per il 2 e il 3 dicembre 2015. Questo consentirà agli ospiti di partecipare alle varie attività della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità . In alternativa, le ricompense consisteranno in un’opera d’arte, o dell’artista Petra Bartels, o Nunzia Invernizzi, o Carlo Migani, o Irene Podgornik, opera prodotte e donate dagli artisti.

Tutte le ricompense saranno timbrate, e firmate da un membro dell’ Associazione Premio Eleanor Worthington.

I Finanziamenti

I finanziamenti raccolti ci servono a finanziare tutto questo, che implica tra l’altro le seguenti spese: i premi da assegnare nel concorso artistico italo-britannico; l'allestimento della premiazione presso l'ISIA di Urbino; lo svolgimento dei laboratori di ceramica; lo spettacolo di lettura poesie, drammatizzazione e musica; la presentazione del film nel cinema cittadino; la messa in opera del filmato al centro commerciale; il pagamento dei diritti di autore (musica, e poesie); compensi al fotografo, all’esperto di cimematografia, ai musicisti e al video designer. Inoltre, c’è l'allestimento della mostra in Gran Bretagna (viaggio, affitto, allestimento digitale), dove verranno esposti filmati della giornata e opere dal concorso premiato all’ISIA.

Grazie in anticipo del vostro aiuto!

1444388108651793 profilo

Un progetto a cura di

Associazione Premio Eleanor Worthington

L' Associazione Premio Eleanor Worthington da 7 anni svolge il Premio in ricordo Eleanor Worthington, rivolto a studenti dei Licei Artistici della Regione Marche, ora aperto a scuole d'arte a livello di istruzione terziaria. Il progetto propone di celebrare la giornata internazionale della disabilità. Tale avvenimento, promosso dalle Nazioni Unite ogni 3 dicembre, verrà celebrato in Urbino città d'arte con numerose attività artistiche.