Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Tecnologia

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Personalizza il FLOOK: è la rivoluzione!

Siate i primi a personalizzare le storie dei vostri autori, a cominciare da Federico Moccia. In esclusiva, prima del lancio ufficiale.

10.272€
102% di 10.000€
14 ago 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Personalizza il FLOOK: è la rivoluzione!

Siate i primi a personalizzare le storie dei vostri autori, a cominciare da Federico Moccia. In esclusiva, prima del lancio ufficiale.

10.272€
102% di 10.000€
14 ago 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Allora che cos'è il Flook? Il Flook è un nuovo modo di godersi una storia.

Voi potrete mettere all'interno di un racconto scritto dal vostro autore preferito i vostri filmati, le vostre foto, la vostra musica e, se un passaggio vi ha particolarmente colpito emotivamente, avrete persino la possibilità di aggiungere del testo e scrivere una vostra considerazione, per sottolineare il vostro particolare stato d'animo.

Il Flook insomma è la rivoluzione rispetto a come siamo abituati a leggere e a vivere un libro. È un nuovo modo per scoprire una storia di uno scrittore che amiamo e "farcirla" con i nostri ricordi, le nostre foto, i nostri filmati e addirittura la nostra musica. Non ci limiteremo più a sottolineare, come abbiamo sempre fatto, le pagine che ci sono piaciute di più. Ora potremo entrare in ogni singola pagina con frammenti della nostra vita, proprio come se fosse un nostro diario.

Potremo anche, dopo aver personalizzato il Flook regalarlo alla persona che amiamo, con tutti i momenti più belli che abbiamo vissuto insieme.


Quando la storia assume la forma di un FLOOK, l'autore la racconta attraverso testo, video, immagini, animazioni, musica,... che scorrono e si combinano in maniera perfettamente integrata.

A sua volta ciascuno di voi potrà fornire e caricare dal web propri contenuti, come video, selfie, brani musicali... e persino testi. A questo punto il FLOOK li combinerà automaticamente nella storia dell'autore senza che voi dobbiate fare nulla.

Dovrete solo lasciarvi andare ad una esperienza immersiva nella storia, come e più di quanto accade nei libri o nei film più belli, e immedesimarvi come non mai ogni volta che riscoprirete il contenuto fornito da voi nei momenti topici della storia.

Il vostro FLOOK sarà unico, perché accessibile solo da voi e personalizzato con i vostri contenuti, le vostre emozioni.

COME FUNZIONA

Accedendo con una password personale, potrete godervi la vostra versione tramite l’App “FLOOK”, scaricabile dai principali store

  • ovunque vorrete: su Smartphone, Tablet, PC o Mac
  • ogni volta che vorrete: sia on-line che off-line

 

 

UNA STORIA SOLO VOSTRA O DA CONDIVIDERE!

Potrete regalare il FLOOK o addirittura condividerlo con una unica persona speciale.
Se lo farete, da quel momento solo voi due potrete caricare i vostri contenuti più personali e godere della versione personalizzata da entrambi. Accessibile solo con la vostra password, sarà una storia solo vostra, che nessun altro potrà conoscere…
Siete pronti a regalare o condividere, con la persona che vi sta più a cuore, il FLOOK di un grande autore personalizzato con le vostre immagini, testi e musiche,… la cui importanza solo voi potete comprendere, per quanto hanno segnato la vostra esperienza e i vostri ricordi?
Il FLOOK sarà come il vostro diario personale, intimo. In ogni momento potrete aggiungere le vostre note, mettere in evidenza i passi che vi hanno colpito, continuare a personalizzarlo con nuovi contenuti.

IL FLOOK SI ARRICCHISCE NEL TEMPO

Il FLOOK sarà sempre con voi e, come un diario, si arricchirà nel tempo, con nuovi contenuti che saranno forniti non solo da voi stessi, ma anche dall’autore o da altri artisti che vorranno partecipare, fornendo i propri contributi, a questo viaggio nella storia….

VI PIACCIONO I SOCIAL?

Solo voi, o la persona che avete scelto, potete accedere alla vostra versione del FLOOK. Tuttavia il FLOOK consente un collegamento immediato con i principali social. Se lo vorrete, potrete condividere in tempo reale le vostre impressioni o il contenuto che avete inserito, o dialogare con l’autore,… persino con i personaggi della storia o le altre persone che, come voi, hanno amato la storia. Mostrate ai vostri “amici” le foto, i testi,… tutto quello che avete inserito!

IL PRIMO FLOOK DI FEDERICO MOCCIA

Stiamo producendo il primo FLOOK, basato su una nuova storia originale di Federico Moccia. Per ora è naturalmente riservata, ma non mancherà di sorprendervi ed emozionarvi. Tra i personaggi della storia, ne spicca uno che abita, in totale anonimato, nella vita virtuale dei social, sotto le forme, peraltro molto affascinanti, di un character 3D, sviluppato solo per il FLOOK. Federico, per arricchire il suo FLOOK, ha voluto radunare intorno a sé alcuni trai più promettenti video makers: Theo Putzu, Beniamino Barrese, Square, Ilaria Pezone, Lucia Bulgheroni, Roberta Borgonovo.

 

Dal backstage del primo #Flook, ancora senza titolo conosciuto, ecco le immagini e testo inediti di uno dei momenti della storia multimediale: "La cosa più incredibile era che non sapevo chi fosse..."

 

Hanno prodotto più di sessanta tra video, musiche, foto,… insomma tutto il contenuto multimediale che ritroverete nella versione base della storia, prima della vostra personalizzazione. Il FLOOK è una vera e propria palestra di creatività!

Il primo FLOOK di Federico sarà sul mercato entro la fine del 2015.

I PROSSIMI FLOOK

Il FLOOK di Federico sarà il primo di questo nuovo genere narrativo, ma altri ne seguiranno a breve, in settori diversi, come la letteratura per l’infanzia, ideati da autori affermati che già si cimentano con diversi linguaggi multimediali o altri creativi diversi, soprattutto tra gli youtubers. Leggera è alla ricerca di talenti che vogliano cimentarsi con questo nuovo linguaggio espressivo!

LA CAMPAGNA SU EPPELA

Il FLOOK è una rivoluzione nell’arte di raccontare e vivere le storie! Sii trai primi che potranno immergersi e personalizzare questa nuova grande storia multimediale. Diventa parte della community, scopri le ricompense e sostieni la campagna.

SOLO I SOSTENITORI POTRANNO SPERIMENTARE IL FLOOK PRIMA DEL LANCIO UFFICIALE

Solo voi sostenitori di questo progetto su Eppela riceverete e sperimenterete il Flook prima della campagna di Natale 2015. Tutti gli altri dovranno aspettare il lancio ufficiale.
Potrete scoprirne tutte le funzionalità, personalizzare la vostra versione con i contenuti che preferirete e condividere (solo se vovorreterranno) la vostra esperienza sui social.
Leggera farà tesoro delle vostre indicazioni per giungere alla versione migliore del prodotto.

DIETRO A FLOOK

Motivati dalla voglia di dimostrare che l’innovazione può nascere e crescere anche in Italia, due anni fa Federico Moccia e Guido Silvestri hanno fondato Leggera Srl, la start-up innovativa del Flook, incrociando il lavoro di un team di visionari di architetti digitali: UbiquityLab.
Con il loro aiuto hanno sviluppato la piattaforma di distribuzione del FLOOK: scalabile e assolutamente innovativa nel panorama internazionale, non solo per le sue caratteristiche di personalizzazione e socializzazione, ma anche per la possibilità di gestione e sviluppo di elementi multimediali sempre nuovi. Entro la fine del 2015 il FLOOK sarà disponibile sul mercato.

LINK

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI FLOOK
PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI FEDERICO MOCCIA
TWITTER FEDERICO MOCCIA

1441649383101848 flook by leggera

Un progetto a cura di

FLOOK by Leggera

Siamo Federico, autore di successo di libri, film e trasmissioni televisive, e Guido, manager in multinazionali. Proveniamo da esperienze molto diverse ma siamo uniti da un'amicizia che risale ai tempi della scuola e soprattutto dall’amore per le grandi storie. Abbiamo sviluppato FLOOK osservando come le nuove generazioni di narratori siano naturalmente multimediali e come i lettori ricerchino luoghi di confronto con i personaggi e i temi delle storie, per fare emergere i propri sentimenti.

Seguici su