Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Civico, Sport, Viaggi

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Il SENTIERO DEI GAUNI - volontariato

Il "campus di volontariato" per la promozione e la salvaguardia della montagna tra i laghi di Como e di Lugano.

3.144€
104% di 3.000€
27 giu 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Il SENTIERO DEI GAUNI - volontariato

Il "campus di volontariato" per la promozione e la salvaguardia della montagna tra i laghi di Como e di Lugano.

3.144€
104% di 3.000€
27 giu 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

L'iniziativa

Per il secondo anno consecutivo come gestori del RIFUGIO CROCE DI CAMPO organizziamo uno stage di volontariato, aperto al pubblico internazionale, per compiere azioni concrete di tutela, ripristino e segnalazione della rete dei sentieri e per la promozione del territorio al più ampio pubblico di appassionati di trekking ed escursionismo.

Lo facciamo forti dell'esperienza della precedente edizione, nel settembre 2014, proposta ed autofinanziata come Rifugio Alpino, che ha prodotto, grazie all'entusiastica partecipazione di un buon numero di VOLONTARI, un reale passo avanti nella percorribilità degli itinerari interessati dagli interventi e dell'immagine della Val Cavargna, oltre alla nascita o conferma di amicizie speciali!

Il CAMPO DI VOLONTARIATO 2015 si svolgerà per due settimane consecutive sul finire dell'estate tra Agosto e Settembre e ha l'obbiettivo primario di perfezionare il tracciato dell'importante itinerario di Trekking transnazionale del SENTIERO DEI GAUNI. Itinerario da noi proposto, realizzato in autonomia ed autofinanziato, a partire dal 2011: un sentiero in quota di eccezionale bellezza, della durata di 3 o 4 giorni di cammino, con posti tappa nei rifugi gestiti, tra Menaggio (CO -ITA) e Lugano (Ticino -CH). Altri interventi sono previsti intorno al Pizzo di Gino,in alta Val Albano e sui percorsi di arroccamento dal fondovalle verso le ALTE VIE (Gauni,4 Valli e Lario).

Come utilizzeremo i fondi

Gli interventi comprendono:
• l'auto produzione e la posa di cartellonistica direzionale, di segnaletica al suolo;
• opere di pulizia generale con de cespugliamento infestanti o ripristino della sede calpestabile dei sentieri e dei siti di rilevanza storica (trincee della prima guerra mondiale) o preistorica (incisioni rupestri) presenti sul territorio;
• la realizzazione di manufatti (ponticelli,passerelle) utili al passaggio escursionistico e la posa, dove strettamente necessario di sistemi di sicurezza (cavi di acciaio,gradini) sotto la supervisione di uno o più professionisti titolati (guide Alpine) per la corretta esecuzione degli allestimenti.
La mole,la consistenza e la qualità degli allestimenti dipenderà,ovviamente,dalle risorse disponibili.

Le spese da sostenersi per questa iniziativa sono difficilmente sopportabili dalla modesta economia del Rifugio Croce di Campo, come fatto nella passata edizione nonostante una stagione turistica rovinata dal maltempo continuato. Tra tutte, oltre al costo dei singoli materiali (vernici, legnami, attrezzi, ecc.) o alle parcelle dei professionisti garanti della corretta esecuzione (certificazione) e della sicurezza dei partecipanti, gravosa per la gestione del Rifugio è la spesa di abbattimento delle tariffe di accoglienza per i Volontari partecipanti all'iniziativa. Pertanto si ricercano supporti esterni o contributi tra chi ha a cuore la tutela e lo sviluppo della rete turistica sul territorio dell'Alto Lario e del Ceresio in generale.

La nostra iniziativa è la prima in questo stile che viene proposta e sperimentata in Lombardia. E' una iniziativa autonoma fatta tra gente comune, stanca di aspettarsi qualcosa da istituzioni cronicamente assenti nella tutela di un inestimabile bene comune. Un grazie sentito a chi vorrà sostenerci!!

Cliccate qui per visualizzare l'album Facebook (pubblico) in cui vi è un resoconto della Edizione 2014 del Campus di Volontariato per la sitemazione dei sentieri attorno al Pizzo di Gino.

Contatti e approfondimenti

Questi a seguire sono alcuni link di riferimento sul SENTIERO DEI GAUNI,oggetto primario degli interventi di quest'anno:

Camptocamp.org,
Montagnaforum.org,
Alpisuche.de,
Chiamalavventura.it,
Blurb.com,
da una nota della pagina FB di Andrea Savonitto.

Come Andrea Savonitto gestisco 2 profili, 2 pagine ed un gruppo facebook con circa 7.000 contatti tra "amici" e "seguaci", profili "aperti" ed accesibili a chiunque; ho profili anche in Twitter, Pinterest, Hikr, Tumblir, Wain, Linkedin. Intanto visitate il mio profilo: https://www.facebook.com/profile.php?id=100000649033519 .

Ho già iniziato su FB e altri social network la promozione dell'evento 2015. Clicca qui per scoprirne di più.

Contatto:
Andrea Savonitto
339 4373186
rifugiocrocedicampo@gmail.com

1441648679656714 rifugiocrocedicampo gmail.com

Un progetto a cura di

Andrea Savonitto

Guida alpina UIAGM e gestore del Rifugio Alpino Croce di Campo in Val Cavargna (CO - ITALY). Professionista molto noto non solo in Lombardia per le numerose proposte innovative di Sviluppo Alpinistico promosse e realizzate negli anni in collaborazione con Enti Pubblici (Zucco dell'Angelone in Valsassina, valli del Bitto, Palestra di Roccia di Maccagno e molte altre) o come volontariato autofinanziato (sass negher a Piona, palestre del rifugio Motta, del Rifugio Albani..).Alpinista Carismatico.