Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Milano, MI, Italia
Formazione, Tecnologia
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Piano C - Il lavoro incontra le donne

Soluzioni senza precedenti per far innamorare donne e lavoro

7.300€
104% di 7.000€
03 mar 2015
Data chiusura
UnipolSai Future Lab
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Piano C - Il lavoro incontra le donne

Soluzioni senza precedenti per far innamorare donne e lavoro

7.300€
104% di 7.000€
03 mar 2015
Data chiusura
UnipolSai Future Lab
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Piano C è nato a Milano alla fine del 2012 ed è il primo spazio in Italia per far incontrare donne e lavoro.

Ci siamo lanciati come una realtà di coworking e servizi per donne e papà, ma volevamo anche dimostrare che un nuovo modo di lavorare è possibile e che la felicità e la produttività non sono un gioco a somma zero.
Desideravamo unire chi – donne e uomini – crede che l’economia sia cambiata dai tempi del fordismo, e che separare vita e lavoro in rigidi silos non solo non serva più, ma generi inefficenze ed escluda talenti (preziosi).



Il nostro punto di osservazione “privilegiato” – una specie di crocevia tra esigenze e speranze, bisogni e ricerca – ha reso lampante il principale cambiamento di paradigma che deve avvenire se non vogliamo continuare a “conciliare” a valle situazioni a cui non si riesce a trovare una soluzione a monte: il mondo del lavoro si è formato e strutturato su un modello maschile, sia nei tempi di gestione che nella misura della leadership e del successo, mentre le donne hanno un’organizzazione dei tempi e un tipo di leadership totalmente diversi, in grado di aggiungere valore.

Questa diversità è una fonte potenziale di innovazione e competitività, una delle più grandi che l’economia ha oggi. Per coglierla non serve trasformare le donne in modo che “stiano comode” nel modello maschile di lavoro: bisogna invece rendere l’economia abbastanza flessibile e dinamica da fare spazio a nuove forme di organizzazione e a nuove espressioni di leadership. Bisogna accogliere, valorizzare, celebrare questo cambiamento.

Si tratta di una trasformazione socio-culturale che non ha precedenti. Sia gli uomini sia le donne hanno bisogno di modelli differenti per cogliere il potenziale di questa evoluzione e partecipare a questa trasformazione identitaria. E’ un’evoluzione economica e sociale.

Piano C può fare la sua parte mettendosi insieme ad altri attori dell’economia e delle istituzioni e creando casi di successo che dimostrino che il cambiamento è auspicabile: fonte di ricchezza e di felicità.


Per questo motivo in Piano C abbiamo messo insieme un set di soluzioni che consentono alle persone di costruire (o ricostruire) la propria identità professionale, a cui abbiamo dato il nome di C to Work. Un programma di formazione, ma anche network, collegamenti immediati al mondo delle imprese, visibilità, lavoro sulle aspirazioni: i programmi C to Work non “trovano il lavoro”, ma aiutano le persone a scoprire o costruire il loro profilo nel mondo del lavoro e permetterà a 20 candidate di avere l’occasione di partecipare ad un percorso innovativo dove saranno messe alla prova in una sfida lavorativa “quasi reale”. Sperimenteranno occasioni di networking, collegamenti immediati al mondo delle imprese, visibilità, e saranno introdotte in una community già attiva, vibrante e piena di energie diverse, in cui sarà molto più facile trovare la propria strada.

Il progetto C to Work di Piano C si rivolge a:
- donne di tutte le età che vorrebbero rientrare nel mondo del lavoro con vigore e nuove competenze: che professionalità andare a riproporre, come farlo, da dove cominciare?
- donne al primo ingresso nel mondo del lavoro: il difficile passaggio tra formazione e “mondo reale” in cui spesso ci si ritrova da sole e senza riferimenti utili.
- donne imprenditrici o libere professioniste che cercano nel lavoro qualcosa di più, si mettono in discussione, si reiventano, e facendolo creano innovazione e ricchezza per tutti

Al termine della loro esperienza a Piano C le persone avranno le idee più chiare sulla professione che vorrebbero raggiungere e sul contesto in cui muoversi, avranno affinato le proprie conoscenze e contatti e le competenze per trovare il lavoro dei loro sogni.

C to Work è efficace perché mescola in modo nuovo esperienze di mondi diversi. Un mix inedito di attività, formazione, networking attraverso questi piccole ma grandi strategie:

1) uno spazio di coworking innovativo e dotato di servizi salvatempo come il cobaby
2) l’assegnazione di un progetto operativo con degli obiettivi da raggiungere chiari e misurabili
3) una community di professionisti con cui interagire
4) un percorso di formazione sulle “soft skill”
5) il lavoro di squadra per raggiungere gli obiettivi
6) il mentoring di esperte professioniste
7) l’accesso a sportelli professionali e formazione specialistica
8) uno spazio online per raccontare la propria esperienza e rendersi visibili al mercato
9) una valutazione pre e post percorso per misurare l’impatto dell’esperienza

Oltre ai nostri progetti speciali, come C to Work, lavoriamo per creare una banca delle competenze delle associate: l’obiettivo è metterle a disposizione di tutta la nostra community perchè possa apprendere gratuitamente grazie all’esperienza degli altri.


Con i fondi raccolti per il progetto C to Work potremo finanziare queste attività:
. formazione ad hoc qualificata che possa integrare l’offerta gratuita che proviene dalla community;
. percorsi di coaching mirati per supportare il cambiamento e per rafforzare il lavoro di team;
. percorso di tutoring per la realizzazione di un progetto operativo in partnership con un’azienda che permetta alle donne di misurarsi concretamente con il mondo del lavoro
. servizio di cobaby

Grazie per il vostro supporto!

 

Facebook - Twitter

 

1441647881929140 pianoc

Un progetto a cura di

PianoC

Alla fine del 2012 abbiamo aperto a Milano il primo spazio in Italia per far incontrare donne e lavoro. Ci siamo lanciati come una realtà di coworking e servizi per donne e papà, ma volevamo anche dimostrare che un nuovo modo di lavorare è possibile e che la felicità e la produttività non sono un gioco a somma zero.
Per questo uniamo chi – donne e uomini – crede che l’economia sia cambiata e che separare vita e lavoro non serva più perché esclude talenti (preziosi).

Seguici su

Milano, MI, Italia