Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Ad Arte - CalcataTeatroCineFestival

L’Ass. Cult. Dillinger presenta la seconda edizione del Festival di teatro e cinema indipendente presso Calcata (VT).

3.288€
109% di 3.000€
03 mag 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Ad Arte - CalcataTeatroCineFestival

L’Ass. Cult. Dillinger presenta la seconda edizione del Festival di teatro e cinema indipendente presso Calcata (VT).

3.288€
109% di 3.000€
03 mag 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Dopo il caloroso coinvolgimento dell'intero di paese di Calcata nella prima edizione e nonostante le difficoltà, in parte anche prevedibili all'interno di una prima edizione, a maggior ragione se autoprodotta, eccoci di nuovo qui, per rinnovare il nostro desiderio di andare avanti in questa avventura che andando ben oltre le avversità ha avuto un più che positivo riscontro ed ha goduto di un'ottima visibilità sia sul territorio ospite che su Roma nel contempo.

Il nostro desiderio è quello, restando fedeli alle coordinate artistiche sulle quali questo progetto è nato, di riprendere da una parte quanto di buono è stato fatto nella prima edizione e dall'altra di migliorare e rafforzare tutti quegli aspetti artistici , tecnici e organizzativi ,che nella scorsa edizione, a causa anche della pochezza delle risorse economiche a nostra disposizione,abbiamo dovuto necessariamente trascurare o quanto meno ridimensionare.

La nostra idea resta quella di ripartire, con il patrocinio del Comune di Calcata e dell'Ente Parco Naturale Valle del Treja (e ci auguriamo anche col supporto economico ,oltre che dei privati, di enti statali quali in primis Regione Lazio, il cui interesse verso il nostro progetto s'è già manifestato,seppure in forma morale, con la concessione del proprio patrocinio gratuito alla nostra primissima edizione; e della Provincia di Viterbo e di eventuali collaborazioni con manifestazioni che riguardano la via francigena) dall'idea di considerare idealmente, anche per questa nuova edizione, il teatro alla greca, inaugurato proprio lo scorso luglio con il nostro evento, come epicentro dell'intera manifestazione e come cerniera ideale tra paese nuovo e vecchio e di utilizzare un evento di questo tipo - e, noi crediamo, con coerenza rispetto al delicato e particolare tessuto socio antropologico del paese - per continuare in quell'opera di salvaguardia artistica e di promozione turistico-culturale del borgo di Calcata verso una direzione qualitativa prima che quantitativa.

Rispetto alla scorsa edizione sono dunque questi i nostri obiettivi,che vorremmo perseguire:

- riuscire a prolungare la durata della rassegna, per 7 -8 giorni, facendo richiesta al sindaco,in tal senso, di” blindare” il periodo che va dall'ultima settimana di giugno alla terza di luglio 2015. Date da definirsi a breve, in relazione al gemellaggio con altre manifestazioni della zona;

- continuare a ospitare spettacoli di teatro e cinema di regia e sperimentazione, indipendenti (dove per indipendenti si intendono quegli spettacoli o quei film che non rientrano nel circuito distributivo più importante, pur avendone i requisiti qualitativi e artistici);

- nel caso del teatro, utilizzare come la scorsa edizione varie locations: a partire dall'anfiteatro appunto, le varie piazze di tutto il centro storico, come palcoscenici naturali ,per tutte le forme possibili di teatro di piazza; per allargarci, quest'anno, disponibilità economiche permettendo, anche allo spazio ,già preso idealmente in considerazione, come spazio performativo in caso di maltempo,del teatro comunale, sito in Calcata nuova;

- ci piacerebbe, come già proposto nel nostro progetto presentato lo scorso anno, utilizzare come spazio poliperformativo anche lo spazio antistante all'entrata del borgo, di piazza Roma, auspicandone, se fosse possibile, la sua pedonalizzazione in orari che rispettino le esigenze degli abitanti che vivono nel paese vecchio;

- attivare o sviluppare semplicemente, le idee già pensate per la prima edizione: mostre sul teatro e il cinema, conferenze sulla nuova drammaturgia, dibattiti, reading, workshop durante l'intero arco della giornata;

- spettacoli di piazza vari durante la seconda parte della giornata che, in taluni casi, possano anche protrarsi oltre l'orario notturno consueto concesso, ad ogni modo entro e non oltre l'una del mattino;

- prevedere, laddove fosse possibile, la presenza di bancarelle di artigianato di qualità locale e non, che possano rendere ancora più appetibile l'evento e, strutturalmente, più vivo il paese anche quando i vari eventi artistici avranno assorbito il maggior numero di visitatori presenti nel paese.


 

Associazione Dillinger
Ad Arte - CalcataTeatroCineFestival

sito • facebook

 





 

Un progetto a cura di

adartecalcata

DILLINGER nasce nel 2008. E' un'associazione culturale che lavora professionalmente nel campo della cultura, della scuola e del sociale, collaborando con ArteStudio,la Provincia, il Comune e l'Università di Roma, laRegione Lazio, l'Unione Europea, ilMinistero della Cultura e della Giustizia. DILLINGER svolge anche attività di documentazione con reportage fotografici e laboratori di teatro integrato.Tra i progetti realizzati: TEATRO, CHE SCUOLA!; CLITENNESTRA; AD ARTE CalcataTeatroCineFestival.

Seguici su