Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Tecnologia

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

L!KE Bike Messenger

Il corriere in bicicletta: veloce, affidabile, ecologico, economico. Oggi anche tecnologico.

10.425€
104% di 10.000€
27 gen 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

L!KE Bike Messenger

Il corriere in bicicletta: veloce, affidabile, ecologico, economico. Oggi anche tecnologico.

10.425€
104% di 10.000€
27 gen 2015
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Siamo bike messenger. Siamo corrieri in bicicletta. Le nostre caratteristiche principali si possono riassumere in: velocità, affidabilità, economicità, ecologicità. Ma non solo questo.

Trasportiamo documenti e pacchi in un tempo massimo di due ore dalla chiamata. Effettuiamo presa e consegna a domicilio. Ci muoviamo in tutto il territorio del Comune di Padova, non soltanto nella ZTL e non di rado anche in provincia. A oggi gli uffici, i professionisti e le attività commerciali che hanno utilizzato il servizio ci hanno testualmente detto: “siete anche troppo veloci” e “prima non sapevamo come fare”.


Per i beni più ingombranti e pesanti vorremmo acquistare delle apposite bici cargo a due ruote che conferiscono un’agilità molto buona anche a fronte di pesi notevoli. A titolo d’esempio: cassette di frutta e verdura, fusti di bevande, food delivery agli uffici, materiali per eventi come gazebi pieghevoli, locandine, catering alimentare… Tutto ciò che vi viene in mente. Una lavatrice, una stampante? Anche quelle. Le bici cargo verranno impiegate anche per l’organizzazione di eventi a base di buffet e musica, per la giornata del bookcrossing durante la quale le persone potranno lasciare un libro già letto o che non desiderano tenere e prenderne un altro in cambio. In futuro una delle biciclette cargo verrà attrezzata a ciclofficina itinerante.


Con il vostro sostegno ci impegniamo a sviluppare un’applicazione che consenta agli utenti di effettuare prenotazioni per le consegne direttamente online, accorciando i tempi e dando la possibilità a chi vuole usufruire del servizio di scegliere a colpo d’occhio il giorno, il luogo e l’ora preferita. L’app servirà inoltre a ricevere le notifiche di avvenuta consegna in tempo reale. Le notifiche saranno firmate sui dispositivi dai destinatari tramite pennino per smartphone. Questo porterà notevoli vantaggi in termini di sprechi di carta, spazi di archiviazione e possibili smarrimenti delle ricevute stesse da parte del mittente, che non dovrà far altro che accedere con il proprio profilo e visualizzare le notifiche di tutte le consegne effettuate tramite i bike messenger. L’applicazione servirà inoltre a tenere informati gli utenti sulle news, le nuove promozioni, gli eventi organizzati con l’utilizzo delle biciclette cargo come la ciclofficina itinerante. L’applicazione sarà l’unione tra un servizio effettuato con un mezzo antico come la bicicletta e le moderne tecnologie. Una volta sviluppata, l'applicazione verrà collaudata in primis da esperti del settore e in un secondo momento messa a disposizione per il beta testing prima di procedere al lancio definitivo, onde evitare l'insorgere di eventuali bug. L'app sarà disponibile per i dispositivi Apple, Android e Windows.

I bike messenger sono la reale alternativa ai corrieri. Ci siamo scervellati a lungo cercando una pecca, un’incrinatura, un elemento negativo. Il risultato? Zero. Assoluto.


A primo impatto può non sembrare vero, ma il bike messenger non si limita a effettuare consegne, invia un messaggio a chi lo vede sfrecciare in mezzo al traffico congestionato. E quel messaggio è: viviamo meglio la nostra città, vivremo meglio tutti.

Grazie a Eppela per l’opportunità.
Grazie a tutti quelli che ci sosterranno.

 

Link:

web • Facebook • Twitter • Instagram

1441646825174556 likemessenger

Un progetto a cura di

likemessenger

Aristide, trentenne, padovano. Il progetto è nato dal bisogno di vedere Padova diventare una città al passo con i tempi, impegnata, attenta all’ambiente e ai temi sociali. Non avevo risorse, avevo una mountain bike e la mia testa. Ho pensato ai bike messenger delle grandi città e ho creato L!KE. In futuro non saremo più soltanto corrieri in bicicletta, ma molto, molto di più.

Seguici su