Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b

33 giri Radio Roarr vol. 0

Radio Roarr vol. 0 è la compilation SIAE-free su vinile di Radio Roarr con le musiche di band e musicisti toscani.

1.166€
106% di 1.100€
15 mag 2015
Data chiusura
Finanziato

33 giri Radio Roarr vol. 0

Radio Roarr vol. 0 è la compilation SIAE-free su vinile di Radio Roarr con le musiche di band e musicisti toscani.

1.166€
106% di 1.100€
15 mag 2015
Data chiusura
Finanziato

Radio Roarr vol. 0 è la compilation su vinile di Radio Roarr, web radio indipendente del Progetto Rebeldia di Pisa, che raccoglie le musiche di nove band e artisti della west coast toscana selezionate dalla redazione.

Un progetto SIAE-free, a sostegno della campagna sulla riscrittura democratica del diritto d’autore che vada a tutelare in modo giusto e concreto non solo i musicisti maggiori.

Un progetto che vuole sostenere la musica locale, emergente e non, sempre e comunque in difficoltà a trovare spazio.

Saranno presenti nel disco Maurizio Curadi, Marina Mulopulos, i Misère de la philosophie, Etruschi from Lakota (vincitori del Premio Buscaglione 2014), Miriam Mellerin, La fortuna di Nashira, Rum-Ore, Trebor Noff (vincitori della Genetic Parade 2013) e i Machine Overdrive.

Il vinile sarà stampato in tiratura limitatissima di 200 copie numerate e personalizzate e non sarà disponibile nei negozi.

Un oggetto unico che ha lo scopo di promuovere i gruppi e la nostra web radio, proprio sfruttando ciò che internet ha reso molto più semplice e bello: la condivisione di contenuti e di progetti comuni ai quali chiunque, dal grande al piccolo sostenitore, può contribuire.

La copertina del vinile è stata realizzata appositamente da Francesco Barbieri, artista pisano che ha recentemente esposto le sue opere allo Studio d’Ars a Milano e attualmente alla Square23 Gallery di Torino.

I fondi andranno a finanziare la realizzazione del disco, che comprende la stampa dei vinili e delle copertine e il mastering. Ogni euro donato oltre il traguardo andrà a sostegno delle attività della radio.

 

tracklist:

Lato A
Misère de la philosophie – Interfrerenze *
Etruschi from Lakota – Una storia *
Miriam Mellerin – La città dei piccoli *
La Fortuna di Nashira – Dicono che *
Rum-Ore – Discordation *

Lato B
Maurizio Curadi – Manor **
Marina Mulopulos – Crack **
Trebor Noff – Deep Breath *
Machine Overdrive – Thom **

* inedito su vinile
** inedito


Radio Roarr è una web radio autofinanziata e senza fini di lucro, che nasce dal basso, come collettivo del Progetto Rebeldia di Pisa. On air da Ottobre 2012, è un progetto aperto alla partecipazione attiva di singoli, associazioni e collettivi che condividono i principi fondanti dell’uguaglianza fra i popoli senza distinzione di lingua, sesso e religione, della libertà di espressione, del ripudio della guerra e di ogni logica commerciale che comprometta una cultura libera e laica.



# RICOMPENSE #

L'elemento centrale delle ricompense è ovviamente il vinile. Chi non fosse in possesso di un giradischi (a parte che farebbe bene a comprarlo perché fa bene alla salute) può sostenere la causa in cambio della versione digitale del disco.

Il vinile potrà anche essere abbinato ad altri gadget come la T-Shirt di Radio Roarr disponibile in vari colori e taglie e/o la copertina del disco realizzata da Francesco Barbieri, incorniciata.

Per i locali, i centri sociali e qualunque altro posto atto alla diffusione musicale sarà possibile avere come ricompensa un DJ set targato Radio Roarr o un concerto dei Machine Overdrive.(https://www.facebook.com/MachineOverdrive)
Per queste soluzioni, in caso di distanze oltre i 100 chilometri da Pisa, sarà da concordare successivamente un rimborso per lo spostamento e il pernottamento (va bene anche essere ospitati).
La durata delle esibizioni è di 2 ore per i DJ e un'ora e mezzo per il gruppo.


 

LINK

Radio Roarr
web • facebook

Progetto Rebeldia
web • facebook

1441645789173492 roarr.radiorebeldia gmail.com

Un progetto a cura di

[email protected]

Radio Roarr è una web radio autofinanziata e senza fini di lucro, che nasce dal basso, come collettivo del Progetto Rebeldia di Pisa. On air da Ottobre 2012, Radio Roarr è un progetto aperto alla partecipazione attiva di singoli, associazioni e collettivi che condividono i principi fondanti dell’uguaglianza fra i popoli senza distinzione di lingua, sesso e religione, della libertà di espressione, del ripudio della guerra e di ogni logica commerciale che comprometta una cultura libera e laica.

Seguici su