Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Arte, Musica

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

Concerto teatrale: Alice: 88 tasti nella Storia

"Alice:88 tasti nella Storia" è un concerto teatrale.Si mette in scena la storia della pianista ebrea Alice Herz Sommer, di 110 anni, sopravvissuta alla Shoah

2.615€
104% di 2.500€
20 gen 2014
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Concerto teatrale: Alice: 88 tasti nella Storia

"Alice:88 tasti nella Storia" è un concerto teatrale.Si mette in scena la storia della pianista ebrea Alice Herz Sommer, di 110 anni, sopravvissuta alla Shoah

2.615€
104% di 2.500€
20 gen 2014
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

“Alice: 88 tasti nella Storia” è un concerto teatrale. Si, avete capito bene: non è un vero e proprio concerto e neanche una pièce teatrale. Teatro e musica si fondono insieme dando vita ad un spettacolo innovativo, sperimentale e magico. Le 3 musiciste: una pianista, una violoncellista e una flautista non accompagnano con i loro strumenti l’attrice, ma entrano dentro la storia e diventano attrici esse stesse.

Viene messa in scena la meravigliosa storia di Alice Herz Sommer: pianista ebrea di 110 anni, ancora vivente, sopravvissuta alla Shoah, dopo essere stata deportata nel ghetto di Terèzin, sfuggita alla dittatura comunista e alle peggiori tragedie della storia del 900 grazie al suo amore per la musica. Alice ha sempre pensato che la musica le ha salvato la vita. La musica è la sua religione, la sua vita.

Lo spettacolo, vincitore del Premio Fersen 2013, andrà in scena dal 30 gennaio al 2 febbraio 2014 al Teatro Oscar di Milano, con un’anteprima sabato 25 gennaio a Villa Litta. La nostra compagnia: Note di Quinta si autofinanzia in tutto con grandi difficoltà. Ecco perché siamo qui, su Eppela, perché crediamo più nei singoli individui che nelle grandi istituzioni. Anche un piccolo contributo dato da molti per noi è prezioso ed essenziale. Naturalmente, più sarete generosi, più sarete generosamente ricompensati.

Per un piccolo contributo ad esempio, vi ringrazieremo sul nostro sito: www.notediquinta.com, sulla pagina fb e vi manderemo una cartolina o locandina autografata con dedica. A chi potrà e vorrà sostenerci di più riserveremo posti in prima fila a teatro, offriremo un aperitivo, una cena, regaleremo un cd esclusivo e personalizzato con le musiche dello spettacolo e arriveremo anche a fare un concerto o un recital in casa del nostro sostenitore o della nostra sostenitrice.

 

LINK

Il nostro sito

Facebook

Festival.it

Video

http://www.youtube.com/watch?v=l-uio3F85O4

http://www.youtube.com/watch?v=67_m51U6ZZQ

http://www.youtube.com/watch?v=Wy0dpdoMMBg

http://www.youtube.com/watch?v=LManGeoEbDk

 

 

 

 

 

Un progetto a cura di

soniajc

Sono Sonia Colombo, autrice e attrice della Compagnia Note di Quinta, formata da Clelia Cafiero: pianista, Laura Faoro: flautista e Maria Calvo: violoncellista. Abbiamo scelto di diffondere in Italia una forma di spettacolo molto in voga all'estero: il concerto musicale: non è un recital con musica, nè un concerto con parole. Musica e teatro si fondono e confondono insieme. La regia dello spettacolo è Laura Pasetti che collabora anche in Scozia ed è interessata come noi al progetto di Alice.

Seguici su