Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Arte, Cinema

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

E' NATO SCEMO

Alle volte la felicità non è così lontana, basta guardare il mondo con occhi diversi, con gli occhi di Antonio.

1.280€
128% di 1.000€
13 giu 2012
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

E' NATO SCEMO

Alle volte la felicità non è così lontana, basta guardare il mondo con occhi diversi, con gli occhi di Antonio.

1.280€
128% di 1.000€
13 giu 2012
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

TRAMA

In un piccolo comune del Sud Italia vive insieme ai suoi due fratelli e a sua sorella, Antonio un ragazzo “diverso” con la passione per la poesia. La vita dei quattro non è facile, le difficoltà non sono poche specie quando si ha la responsabilità di una persona come Antonio. I problemi sono tanti, pochi soldi, lavoro che stenta ad arrivare, l'assenza dei genitori e un sacco di debiti da pagare. Ogni cosa, anche il più banale dei problemi, sembra essere amplificato. Tuttavia, sarà proprio Antonio, quel ragazzo nato “scemo” a cambiare la vita dei suoi fratelli.

L’IDEA

L’idea della storia nasce dalla volontà di voler sottolineare quanto la diversità possa essere una ricchezza. La vita non è affatto facile e chi più, chi meno, ha le sue difficoltà ma spesso le persone tendono a dare una dimensione esasperata ai problemi che hanno e non si rendono conto che i veri problemi che si troveranno a fronteggiare saranno cose alle quali non hanno mai pensato, problemi che ti arrivano all’improvviso e non puoi farci niente, devi soli affrontarli. Antonio con i suoi gesti, con il suo silenzio, con la sua parola “non detta” riesce a vedere dove i suoi fratelli sono ciechi, dove gli altri sono ciechi. Cambia la prospettiva e dove prima era tutto nero c’è una schiarita. Chi è lo scemo? Antonio che sa vedere e ascoltare o i suoi fratelli che sanno guardare e parlare?

Questa è la sua grande lezione, una risposta può arrivare da chi meno te lo aspetti, magari proprio dalla persona alla quale non avresti mai immaginato di fare la domanda.

LA DREAM&LIFE

Fondata nel 2010, la Dream&Life è una Associazione Culturale Cinematografica Indipendente che si propone come contenitore e, al tempo stesso, come punto di riferimento per tutti coloro che abbiano voglia di esprimersi attraverso una qualsiasi attitudine artistica o collaborare a vario titolo affinché questa possa realizzarsi. Il fine ultimo al quale tende l’organizzazione è quello di condensare le varie individualità espressive in un unico contenuto-espressivo che si concretizza nella produzione dell’artefatto audiovisivo che costituisce uno strumento di comunicazione complesso e di forte impatto. Infatti, le sue peculiarità permettono di condensare, attraverso immagini e suoni, diverse forme di arti funzionali alla comunicazione di un messaggio, permettendo così di appagare uno dei bisogni imprescindibili di soddisfacimento dell’individuo che è quello di comunicare e consentirgli, in tal senso, di migliorare come persona attraverso la crescita culturale.

La filosofia dell’organizzazione è quella di dare spazio a chiunque abbia voglia di esprimersi nel tentativo di recuperare la “genuinità” del cinema come squisita espressione artistica. Naturalmente, siamo consapevoli che l’attività artistica, oggi più che mai, non può prescindere da valutazioni di carattere economico. Tuttavia, cerchiamo di non anteporre le “ragioni” dell’economia a quelle dell’arte ma piuttosto di portarle sullo stesso piano, affinché, l’una non prevalga sull’altra. Non solo, noi crediamo che l’arte cinematografica possa sicuramente arricchire una comunità (sotto l’aspetto del ritorno d’immagine, mettendo in evidenza le persone che hanno lavorato a quel progetto, ecc.) e viceversa, da questa comunità trarre ricchezza. Ecco perché i nostri progetti tendono a valorizzare più i luoghi e le persone e ad anteporre queste, piuttosto che altre priorità, nelle scelte di realizzazione degli stessi.

Tuttavia, la nostra organizzazione, pur essendo un contenitore aperto a tutti coloro che vogliono dare il loro contributo sotto qualsiasi forma, pone grande attenzione all’aspetto qualitativo dei suoi progetti. Le nostre storie sono scritte con l’ausilio di persone competenti che hanno avuto più di qualche riconoscimento per la loro attività creativa, come Michele Valenzano (uno dei soci fondatori) che a soli 18 anni ha vinto il Festival del Cinema Indipendente di Foggia e il cortometraggio L’ALTRA META’, da lui scritto e diretto e prodotto l’anno scorso dalla Dream&Life, è stato selezionato al Cuneo Film Festival 2011; il nostro regista e attore Guido Di Paolo (altro socio fondatore), che ha una lunga esperienza sul campo e il cortometraggio GEORGE – UN UOMO ALLA MANO, da lui diretto e prodotto l’anno scorso dalla Dream&Life, è stato selezionato nella categoria “Film Professionisti” al Video Festival d’Imperia 2012; il nostro direttore della fotografia Andrea Maizzi, che lavora professionalmente nel settore cinematografico negli Stai Uniti d’America; Tommaso Laccetti (altro socio fondatore) che ha una formazione qualificata nel Management dello Spettacolo e lavora professionalmente nel settore cinematografico e televisivo, la sua ultima collaborazione risale con la Moviement Talent Agency e la ColoradoFilm Production.

Per questo motivo, poiché teniamo alla qualità tecnica ed artistica dei nostri prodotti. per il prossimo progetto di cortometraggio abbiamo bisogno di un vostro piccolo aiuto. Pur avendo le competenze necessarie per produrre un lavoro di qualità abbiamo bisogno di potenziare i nostri mezzi. I soldi che raccoglieremo saranno, infatti, utilizzati per l’acquisto di alcune strumentazioni come Proiettori a LED, Microfono e antivibrazione microfono, Kit anti vento e ammortizzatore per microfono e un Monitor HD.

Il cortometraggio sarà distribuito su tutto il territorio attraverso vari canali di distribuzione, soprattutto, FESTIVAL ED EVENTI.

Particolare rilevanza sarà data al territorio dei Monti Dauni (Puglia, Provincia di Foggia) dove abbiamo intenzione di girare il corto coinvolgendo nella realizzazione dello stesso gli enti locali che vorranno sostenerci.

Grazie per il tempo che hai voluto dedicarci e speriamo tu voglia cogliere la nostra proposta.

Un caro saluto.

Dream&Life

 

Cercaci su Facebook, digita Dream&Life e clicca “mi piace” sulla pagina. Grazie!

1441644414453502 tommy

Un progetto a cura di

Tommy

2008:Laurea Magistrale in Economia Aziendale con tesi scritta all'estero nell'ambito dell'LLP/Erasmus presso l'AGH University of Science and Technology di Cracovia. 2010:MASP. Master in Management dello Spettacolo – VII Edizione. Organizzato dalla SDA Bocconi School of Management in collaborazione con l’Accademia del Teatro alla Scala ed il Piccolo Teatro di Milano. 2012:Collaboratore presso Moviement Talent Agency e ColoradoFilm Production.

Seguici su