Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Arte, Musica

Widget

Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Testo copiato

INNERSCAPES: DALLA CARTA AL SIPARIO!

Giugno 2012: l’anteprima. Vogliamo mettere in scena un’idea che ha bisogno di molta energia per arrivare fino al sipario! Coproduci INNERSCAPES!

2.202€
100% di 2.200€
21 gen 2012
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

INNERSCAPES: DALLA CARTA AL SIPARIO!

Giugno 2012: l’anteprima. Vogliamo mettere in scena un’idea che ha bisogno di molta energia per arrivare fino al sipario! Coproduci INNERSCAPES!

2.202€
100% di 2.200€
21 gen 2012
Data chiusura
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo.

Una storia d’amore, lo scorrere del tempo, flashback e dissolvenze incrociate. Un viaggio nei rapporti umani, attraverso un tempo scandito dal mutamento dello spazio intorno i protagonisti, i due amanti. Raccontare una storia utilizzando la concretezza del teatro per realizzare dal vivo una grammatica tipicamente cinematografica.

INNERSCAPES? è uno spettacolo teatrale, nato da un’idea, o meglio da un frammento estratto dalla performance “Aggregazione”,  che vinse la Biennale Giovani Artisti d'Europa e del Mediterraneo nel 2009. Quest’idea si è sviluppata e approfondita sulla carta per due anni, fino a diventare un progetto di messa in scena. Molte persone vi hanno riposto la loro fiducia. Ora portarlo fino al sipario è diventata una scommessa.

INNERSCAPES è uno spettacolo ideato da Matteo Lanfranchi, attore diplomato alla Scuola Paolo Grassi di Milano, fondatore della compagnia Effetto Larsen. La compagnia, nata a Milano nel 2007, realizza progetti di ricerca sui linguaggi performativi, in particolare il teatro in tutte le sue forme, sia su palco che in contesti urbani.

Innerscapes è incentrato sui rapporti umani e sul contesto. Lo spettacolo viene realizzato davanti agli occhi del pubblico: gli ambienti, le situazioni, i costumi, i personaggi vengono maneggiati e cambiati a vista, mettendo in atto un gioco scenico. Coinvolgendo il pubblico emotivamente e mentalmente, creando contro circuiti tra percezione e significato, tra senso e parola. Esplorando il rapporto tra l'azione umana e la sua collocazione spazio-temporale attraverso la reciproca influenza di questi elementi. Trasformando il lavoro drammaturgico in montaggio cinematografico, fatto di flashback e flashforward, di salti temporali ed ellissi, di ritorni e cambi di punto di vista.

Il progetto INNERSCAPES ha vinto il Premio Lia Lapini per la scrittura drammaturgica allestito dal festival Voci di Fonte di Siena, che prevede il debutto in scena dell’opera per giugno 2012. INNERSCAPES è sostenuto anche da Teatro Inverso di Brescia, che ha riposto tutta la sua fiducia nel nostro progetto. Sarà presentato in anteprima al Festival Danae di Milano.

Sarà distribuito sul territorio nazionale partecipando a festival e rassegne.

Le donazioni serviranno a coprire una parte dei costi della pre-produzione: ci permetteranno infatti di realizzare e allestire le scenografie, di acquistare i costumi, di dare al nostro spettacolo un disegno luci e una colonna sonora originale. Ci permetteranno inoltre di coprire una parte dei costi  per i giorni di prova e di montaggio.

Se vuoi conoscerci meglio puoi andare sul nostro sito: www.effettolarsen.it

 

 

1441644242100129 effetto larsen

Un progetto a cura di

Effetto Larsen

Effetto Larsen nasce nel 2007 a Milano allo scopo di promuovere progetti di ricerca sui linguaggi performativi L'effetto larsen è un fenomeno acustico che si innesca quando il microfono capta dall'altoparlante una frequenza che viene amplificata e riprodotta a sua volta con ampiezza crescente, virtualmente illimitata. Quest’onda è diventato, per noi, metafora di un modo di relazionarsi, di espandersi, di comunicare: la bussola del nostro percorso di ricerca.

Seguici su