Prevenzione in azienda dello str...

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia, nord ovest
Salute, Formazione, Civico
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Prevenzione in azienda dello stress occupazionale

Il progetto ha la finalità di informare e aiutare le persone a migliorare la qualità del proprio lavoro per contrastare lo stress occupazionale

0€
-11 giorni
0%
30.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Prevenzione in azienda dello stress occupazionale

Il progetto ha la finalità di informare e aiutare le persone a migliorare la qualità del proprio lavoro per contrastare lo stress occupazionale

0€
-11 giorni
0%
30.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Di cosa si tratta

Il progetto si propone, attraverso interventi operativi, o di info-formazione  di aiutare l'azienda o il singolo lavoatore ( imprenditori, imprenditrici, manager o commerciali o lavoratori e lavoratrici in generale) ad aumentare l'efficacia operativa dei gruppi di lavoro per migliorare la qualità organizzativa e quindi quelle operative, riducendo così lo stress occupazionale che affligge molte persone e aziende. Come ben sapete, lo stress occupazionale è l'espressione di disagio del singolo e si può collegare per alcuni aspetti,  alle caratteristiche di clima e di organizzazione aziendale. Lo stress occupazionale riduce la percezione di benessere nelle persone, rallenta i processi produttivi, crea assenze e determina costi importanti per l'azienda e non per ultimo aumenta il disagio psicologico nelle persone che ne soffrono.

Qui di seguito gli interventi possibili nelle aziende e con i singoli:

1.  Valutazione e interventi sullo stile di leadership 

2. Interventi di mediazione in caso di conflitti organizzativi

3. Training in consapevolezza organizzativa

4. Valutazione rischio stress lavoro correlato, parte soggettiva, (post valutazione oggettiva)

5. Valutazione e azioni formative per il miglioramento dei venditori/venditrici

6. Supporto psicologico di gruppo e/o individuale per i dipendenti 


Le ricompense prevedono info corsi fruibili on line, interventi di valutazione personale e call di restituzione in remoto, e per le aziende che faranno l'offerta massima, un intervento di valutazione del rischio stress lavoro correlato (parte soggettiva) o assessment di gruppo in caso di conflitti aziendali. Tutte le ricompense saranno consegnate al termine della campagna, a donazioni consegnate. Ogni donatore o donatrice potrà accedere ad un questionario portando a conoscere approfonditamente i motivi di stress occupazionale come sono realmente percepiti dalle persone. Questo ci aiuterà a migliorare gli interventi nelle aziende e con le persone stesse.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi verranno utilizzati per:

- Rimborsare i professionisti che interverranno nelle aziende per azioni di valutazione, formazione e supporto ai  collaboratori/dipendenti

- Organizzare campagne di vendita di corsi e consulenze acquistabili anche dai singoli lavoratori, quindi retribuire persone che favoriscano il miglior approccio di vendita e distribuzione, anche con prodotti misti tra consulenza e strumenti on line, tra cui anche call in  remoto

- Affrontare le spese di organizzazione, fiscali e di strumenti adeguati allo svolgimento degli incarichi

- Acquisto di strumenti come un computer, una stampante e tool organizzativi on line per ottimizzare la fluidità operativa

- Acquisto di test (validati e riconosciuti dalla comunità di riferimento) in area della psicologia organizzativa e del lavoro che aumenteranno l'efficacia degli interventi

- Acquisto di strumenti  per la valutazione del rischio stress lavoro correlato, necessari per l'inserimento di dati e contenuti adeguati agli standard qualitativi richiesti e inseribili nel documento di valutazione dei rischi

- Acquisto di beni di cancelleria 

- Affrontare le spese di commercialista e professionisti utili allo svolgimento dei lavori

Chi c'è dietro al progetto

Dott.ssa Cristina Donati Marello, psicoterapeuta sistemica relazionale famigliare e psicologa del lavoro, che si avvarrà dell'aiuto di colleghi professionisti con cui ha già lavorato nelle aziende e che verranno scelti a seconda dell'incarico da svolgere, medico competente, professionisti dell'area marketing, commercialista.

1620316815795840 dsc00724

Un progetto a cura di

Dott.ssa Cristina Donati Marello Psicologa del lavoro

Buongiorno a tutte e tutti, mi chiamo Cristina Donati Marello, lavoro in ambito aziendale da molti anni come psicologa del lavoro e come psicoterapeuta in ambito individuale.

Mi occupo di interventi in ambito ri-organizzativo aziendale.

Il progetto, intende promuovere il benessere in azienda,  per migliorare lo standard  di vita dei lavoratori e lavoratrici ed aiutare le aziende in questo compito. Aiuto le persone ad organizzare al meglio il proprio mindset operativo ottenendo benefici a livello occupazionale.

Italia, nord ovest
Potrebbe interessarti anche