Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Siena
Formazione, Cultura, Arte
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Iniezioni di Cultura

Stagione teatrale estiva 2021: Residenza artistica + 5 spettacoli + workshop. Ripartiamo dalla cultura

3.270€
109%
+ 3.000€
Fondazione MPS
Finanziato

Iniezioni di Cultura

Stagione teatrale estiva 2021: Residenza artistica + 5 spettacoli + workshop. Ripartiamo dalla cultura

3.270€
109%
+ 3.000€
Fondazione MPS
Finanziato

Iniezioni di Cultura

Dopo questo lungo inverno pandemico vogliamo scommettere assieme a voi su un'estate di rinascita. E lo vogliamo fare investendo sulla cultura!!!

Per questo vi chiediamo un sostegno concreto in questo percorso che ci accingiamo ad intraprendere per una Estate 2021 che riparta da vere e proprie Iniezioni di Cultura!

Quello che vogliamo proporvi è un progetto che mira all’arricchimento dei nostri soci e dei fruitori della nostra associazione con particolare attenzione all’ampio settore che si occupa di attività teatrali, duramente colpito durante l’ultimo anno. 

La Corte dei Miracoli vuole cercare di dare respiro al mondo degli artisti del teatro, favorendo incontri e contaminazioni, e anche rispondere al bisogno della cittadinanza di tornare ad essere fruitrice dello spettacolo dal vivo, dando ulteriore vitalità al panorama artistico locale.

Intendiamo realizzare, nel solco della nostra missione di intrecciare cultura, arte e sociale, un percorso che si focalizzi su aspetti formativi, sia nella forma diretta della lezione (workshop), sia attraverso la proposta di un programma di eventi estivi di alto livello,  vario ed  eterogeneo, che possa rappresentare un percorso di crescita culturale per i nostri soci. La realizzazione di questo progetto intende anche permetterci, successivamente, un ulteriore sviluppo come associazione, da spazio di proposta artistica a laboratorio di costruzione di nuove esperienze.

La Residenza Artistica

Il punto di partenza di questo progetto sarà la residenza artistica portata avanti dal duo Frosini/Timpano, che rappresenta la continuazione ideale di una collaborazione nata nel 2019 in occasione del workshop Vintage Revolution che ospitò alla Corte dei Miracoli un gruppo di attori provenienti da tutta Italia. In questo caso saranno affiancati dal sound designer Lorenzo Danesin

La residenza avrà come culmine la presentazione del progetto ”Archeologie Future”, un percorso di reinvenzione sonora di alcuni lavori della compagnia, a partire da frammenti drammaturgici e da materiali prodotti nel percorso di ricerca artistica che ha condotto alla realizzazione dei loro spettacoli, rielaborati in modo unico attraverso la forma dell’installazione sonora e adattati allo spazio specifico della Corte durante il periodo di residenza. Avremo il privilegio di essere il palcoscenico per la seconda data nazionale di questa inedita performance.

La Stagione Teatrale Esiva

La residenza artistica rappresenterà il momento di lancio e di maggiore visibilità di una stagione teatrale outdoor che si articolerà in almeno altri cinque momenti distinti, incentrati su varie forme di rappresentazione che coinvolgeranno artisti provenienti da tutta la penisola e che vi riveleremo via via. 

Il programma estivo successivo ospiterà in luglio "Voci Migranti", festival di arti varie  (foto, cinema, video, musica e gastronomia) che mette al centro la prospettiva dei migranti sulle questioni riguardanti la società contemporanea multiculturale, e proseguirà con una rassegna teatrale aperta a molteplici linguaggi e forme di rappresentazione, ospitando artisti che, spesso fuori dei circuiti ufficiali, portano avanti una linea di ricerca innovativa e attenta ai temi dell’impegno civile e sociale, per poi volgere a conclusione in settembre con "Metamorfosi", festival di teatro sociale giunto alla V edizione, da sempre legato agli spazi e alla “filosofia” della Corte dei Miracoli, che fin dalla sua fondazione è stata anche la “casa” del teatro sociale a Siena.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi raccolti attraverso la campgna saranno utilizzati in tre modi:

  •   Larga parte sarà destinata alla realizzazione della Residenza Artistica della compagnia Frosini/Timpano. Saranno quindi coperte le spese vive e soprattutto sarà investita una parte di risorse per finanziare la scrittura e l'adattamento di una rappresentazione teatrale, per quanto sui generis, dando quel sostegno fattivo e materiale alla nostra idea di rinascita culturale per questa estate 2021.
  • Saranno inoltre utilizzati per finanziare una stagione teatrale outdoor che faccia seguito al successo di "Scene all'Aria", stagione 2020 nata in forma embrionale e sperimentale ed accompagnata da un grande entusiasmo per tutta la scorsa estate. Ripartendo da qui, e grazie a questi fondi, potremmo realizzare una stagione di respiro più ampio e di rilevanza regionale continuando il percorso di crescita del settore teatrale della Corte dei Miracoli, già intrapreso da tempo.
  • Terzo settore di investimento sarà l'ammodernamento del comparto tecnico dell'associazione con l'acquisto di attrezzatura necessaria agli spettacoli che resterà poi in dotazione alla Corte dei Miracoli in vista di iniziative future.

Il progetto Let's Crowd ed il sostegno della Fondazione MPS

Alla base di questo progetto che vi presentiamo e per il quale chiediamo il vostro sostegno c'è un lungo percorso intrapreso assieme alla Fondazione Monte dei Paschi di cui questa campagna è il risultato finale.

La campagna di crowdfunding Iniezioni di Cultura ideata dalla Corte dei Miracoli è realizzata all’interno dell’iniziativa Let’s Crowd, percorso di digitalizzazione e accompagnamento al crowdfunding promosso e sostenuto da Fondazione Monte dei Paschi di Siena, in collaborazione con Feel Crowd e Vernice Progetti.
Il percorso vuole incentivare la digitalizzazione delle organizzazioni non profit, rafforzare le loro competenze di progettazione e comunicazione, innovando e sperimentando differenti modalità di finanziamento, in particolare attraverso il metodo del crowdfunding.
La campagna di crowdfunding ha come obiettivo 6000€. Al raggiungimento del 50% del budget Fondazione Monte dei Paschi raddoppierà la cifra. Ogni donazione vale doppio!

Early Bird

Ci teniamo a ringraziare chi ci sostiene da subito con grande entusiasmo e fedeltà. Per questo abbiamo deciso di premiare chi sottoscriverà la campagna nel corso dei primi 3 giorni con un piccolo regalo

  • I più veloci a scegliere la ricompensa prevista per il  "Sostenitore Base" riceveranno in aggiunta una maglietta della Corte dei Miracoli.
  • Chi sottoscriverà i livelli Fedele / Assiduo / Attore oltre ai premi inclusi in queste ricompense riceverà anche la bellissima borsa della Corte.
  • Infine chi opterà subito per i livello "Sostenitore Totale" riceverà sia la borsa che la maglietta!

Gli Stretch Goals

Vogliamo essere ottimisti e convinti che saremo investiti dal vosto entusiasmo e dalla voglia di ripartire. Siamo così fiduciosi che vogliamo proporvi una sfida: replicando ciò che avviene su molte piattaforme di crowdfunding vorremo prevedere due Stretch Goals ovvero due premi ulteriori che si sbloccheranno al raggiungimento di una determinata cifra.

3500€: Le giornate di Workshop previste diventeranno tre (rispetto alle 2 previste)

4000€: Tutti gli abbonamenti prevederanno 6 spettaccoli oltre al vernissage della residenza artistica (invece dei 5 previsti)

I Nostri Partner

Ci teniamo anche a riconoscere il merito e l'impegno nell'organizzazione di questa stagione teatrale ai nostri partner, alcuni ormai storici che già l'anno scorso hanno animato la nostra estate tenendo viva la cultura e l'arte durante "Scene all'Aria", e che quest'anno hanno deciso con noi di puntare in grande.

Accademia Minima nasce nel 1999 da un gruppo di giovani artisti provenienti da varie città Italiane alla scopo di studiare e praticare il teatro come “artigianato delle relazioni”; negli anni accanto all’attività di produzione di spettacoli e di festival, alle numerose consulenze e collaborazioni con le principali realtà del teatro contemporaneo italiano, si specializza nella pratica del baratto culturale, della rigenerazione urbana attraverso il teatro, realizzando in Italia ed in Europa progetti di dialogo tra differenti culture e tra tradizione e contemporaneità nei territori.

LaLut svolge la sua attività di ricerca e produzione teatrale in Toscana. Nata nel 1995 da un gruppo di studenti universitari di Storia del Teatro sostenuti dalla Prof.ssa Lia Lapini e dal Comune di Siena, laLut ha compiuto negli anni un percorso di autoformazione. Oggi è un collettivo che opera sul territorio ideando progetti volti alla realizzazione di spettacoli, laboratori in scuole di ogni ordine e grado, laboratori per adulti e in ambito psichiatrico, percorsi teatrali in collaborazione con musei, biblioteche e spazi culturali in genere, festival, rassegne e progetti con le più diverse istituzioni locali, nazionali e internazionali. 

L’Orto del Merlo nasce nel 2001 come compagnia teatrale amatoriale e diventa, ben presto, protagonista dell’animazione culturale e della formazione nel territorio del Comune di Cetona dov’è fortemente radicata. Un’azione territoriale mirata ad arricchire ed animare il tessuto sociale a tutti i livelli. Nel 2017 vince come migliore regia, migliore attrice protagonista e migliore attore protagonista al Festival del Teatro Artigianale di Città della Pieve. Dal 2017, fa parte del progetto di Fondazione Monte dei Paschi di Siena “Atlantide – Teatri Sommersi”; la Compagnia, all’interno del progetto triennale, svolge un laboratorio teatrale che è stato selezionato tra oltre 100 progetti di teatro sociale in tutta Italia per partecipare al seminario nazionale “Cittadinanza e Costituzione”. 

La Corte dei Miracoli

Alle spalle di questo progetto c'è l'associazione di promozione sociale Corte dei Miracoli di Siena.

Divenuto punto di riferimento imprescindibile per la realtà senese e toscana, l’Associazione di promozione sociale “Centro Culture Contemporanee La Corte dei Miracoli” è sempre rimasta fedele a un dinamico mix di libera creatività e impegno sociale, divenendo col tempo un soggetto unico nel suo genere. L’idea alla base è la convivenza e la reciproca influenza dei tre “pilastri” su cui si fonda l’essenza stessa di questa associazione: il campo sociale, quello culturale e quello formativo. Già dalla sua collocazione spaziale la Corte dei Miracoli sembra racchiudere e raccogliere in sé quei concetti di centralità e marginalità, inclusione ed esclusione, che rendono possibile la coesistenza di settori di interesse solo apparentemente separati, ma che in realtà non possono che interagire, contribuendo ad arricchire, anno dopo anno, giorno dopo giorno, quel vasto universo di esperienze, storie, accadimenti e mutamenti che ne rappresentano la natura più profonda e concreta.

La filosofia e la pratica d’azione della Corte dei Miracoli si basano sull’idea che la convivenza tra culture, la contaminazione reciproca e il meticciato culturale sono possibili soltanto se per ottenerle si compie un lavoro costante di ricerca, formazione e comunicazione sui temi delle migrazioni e della globalizzazione, oltreché su un supporto concreto alle fasce più deboli della popolazione. Attraverso le sue attività la Corte dei Miracoli sperimenta nuove forme di partecipazione attiva e di trasformazione sociale ispirate ai principi della giustizia e della solidarietà sociale, della partecipazione democratica alla vita della comunità, della garanzia dei diritti civili, sociali e umani in ambito locale e nazionale.

Negli spazi associativi sono nate e hanno trovato spazio realtà artistiche, culturali e di promozione sociale, che partendo da differenti linguaggi e specifiche progettualità contribuiscono allo sviluppo dei suoi obiettivi generali. Ampio spazio è dedicato alle attività per bambini e ragazzi con corsi di educazione al ritmo, inglese in movimento, teatro, musica.

Come donare

Sostenere Iniezioni di Cultura è semplicissimo!

Iscriviti a Eppela cliccando su Login in alto a destra ed inserisci i tuoi dati.

Se sei già iscritto, accedi con la tua email e password.

Supporta il nostro progetto selezionando una ricompensa fra quelle proposte.

Per donare su Eppela avrai bisogno di una carta (Postepay, Visa Mastercard o American Express) oppure, per donazioni pari o superiori ai 25€, potrai donare tramite bonifico.

Alla scadenza della campagna, in caso di successo la tua offerta verrà indirizzata, insieme ai tuoi dati, ai responsabili del progetto.  Nei giorni successivi sarai contattato per concordare le modalità di ricezione della tua ricompensa.

Invece, in caso di mancato successo della campagna la tua offerta verrà ri-accreditata sulla carta da te utilizzata o sul tuo conto entro 5-10 giorni lavorativi dalla scadenza della campagna.

In alternativa potrai sostenere il progetto con un bonifico diretto a:

-   Corte dei Miracoli IBAN  IT31-F010-3014-2160-0006-3173-580  Causale “donazione liberale per progetto Iniezioni di Cultura”

Oppure tramite paypal 

 https://www.paypal.me/CorteMiracoli
1618912129907431 corte logo10

Un progetto a cura di

Corte dei Miracoli Siena

Punto di riferimento per la realtà senese, La Corte dei Miracoli è sempre rimasta un dinamico mix di libera creatività e impegno sociale, divenendo col tempo soggetto unico nel suo genere.La CdM raccoglie in sé i concetti di centralità e marginalità, inclusione ed esclusione, che rendono possibile la coesistenza di settori apparentemente separati ma che in realtà interagiscono contribuendo a quel vasto universo di esperienze, storie, accadimenti e mutamenti che ne rappresentano la natura.

Siena
Potrebbe interessarti anche