FLASH_ART - Imparare l'inglese c...

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Europa
Games, Editoria, Formazione
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

FLASH_ART - Imparare l'inglese con l'arte

Oggi in Italia la lingua inglese sta diventando sempre più necessaria. Aiuta i bambini a imparare divertendosi.

869€
-17 giorni
57%
1.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

FLASH_ART - Imparare l'inglese con l'arte

Oggi in Italia la lingua inglese sta diventando sempre più necessaria. Aiuta i bambini a imparare divertendosi.

869€
-17 giorni
57%
1.500€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Le Flashcard artistiche per imparare l'inglese.

L'idea nasce dalla voglia di unire due mondi: quello dell'apprendimento e quello dell'arte. 
Oggi in Italia troppe persone vogliono imparare l'inglese per rimanere a passo con i tempi. Eppure si sa bene che l'apprendimento di una lingua da bambini è più semplice e immediato. Da bambini le lingue si apprendono senza l'uso di grammatica, regole o libri di testo; lo si fa in modo naturale, magari anche divertendosi.

L'Italia è uno dei paesi in Europa in cui si parla meno inglese, anzi ad essere precisi è il penultimo paese in Unione Europea per conoscenza della lingua inglese, risultato migliore solo della Francia. 

Noi di Ad Maiorart vogliamo fare questo: aiutare le nuove generazioni nell'apprendimento dell'inglese divertendosi.

Per questa ragione sono nate le FLASH_ART, ossia delle flashcard che hanno l'obiettivo di supportare i bambini tra i 3 e gli 11 anni ad apprendere parole, nozioni e frasi della lingua inglese.

Questa prima edizione delle FLASH_ART è composta da un totale di 90 parole, tra le più usate tra i madrelingua. Quest'ultime saranno rappresentate su 80 flashcard e verranno apprese giocando.

COSA CI RENDE DIVERSI DALLE ALTRE FLASHCARD?

Beh, i motivi sono molti:

1) Il progetto è artistico. Le flashcard sono disegnate appositamente da una talentuosa artista per catturare l'attenzione dei bambini.

2) Sulle flashcard sarà presente la trascrizione delle parole in alfabeto FONETICO. Questo strumento è essenziale per aiutare i bambini ad apprendere il complesso mondo della pronuncia inglese. 

3) Questo prodotto mischia il mondo fisico e ludico a quello digitale. 

DOVE VOGLIAMO ARRIVARE CON QUESTO PROGETTO?

Noi di Ad Maiorart vorremmo creare tante diverse edizioni delle FLASH_ART. Questa prima confezione presenta 90 tra i nomi più utilizzati in inglese, ma le successive edizioni presenteranno tante parole divise in argomenti, sezioni e utilità. Non solo nomi, ma anche verbi, aggettivi, preposizioni e molto altro. Nel complesso, queste flashcard daranno la possibilità di creare frasi, di comunicare in modo vincente e di pronunciare le parole in modo corretto. 

COSA CONTIENE LA CONFEZIONE?

Nella confezione saranno presenti:

80 FLASHCARD create appositamente da un'artista;

UN FOGLIO ILLUSTRATIVO in cui ci saranno scritte tutte le parole in italiano, inglese ed alfabeto fonetico;

UN LINK che conduce al sito in cui troverete pronunciate tutte le parole presenti nella confezione e una guida alla pronuncia e all'apprendimento dell'alfabeto fonetico. 

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi saranno utilizzati per avviare il progetto. Grazie al denaro raccolto potremo cominciare a stampare molte copie delle flashcard, progettare le nuove edizioni, ma soprattutto avremo modo di publicizzare al meglio il prodotto tramite diversi canali. 

Vorremmo vedere queste FLASH_ART diventare un suppporto ludico usato e apprezzato su tutto il panorama nazionale.

Il vostro aiuto è fondamentale per allargare il progetto e per renderlo visibile a tutti coloro che possono averne bisogno. Aiutiamo le nuove generazioni a migliorarsi. Diamo la possibilità agli adulti di domani di potersi riscattare e di avere un ruolo sociale ed economico nell'Europa del futuro. Tutto inizia dal basso, tutto inizia dai più piccoli.  

Chi c'è dietro al progetto

Ad Maiorart è un progetto artistico che mira a rendere il mondo dell'arte accessibile. Noi vorremmo fare in modo che l'arte diventi oggetto della quotidianità. Questo significa che ogni evento della vita, ogni attività, ogni azione della quotidianità possono in qualche modo essere ricolme di arte.
Non solo, per fare ciò Ad Maiorart vuole fare in modo di supportare gli artisti emergenti ad esprimersi, a farsi conoscere e raccontare la propria storia.

Le FLASH_ART nascono per questa ragione: questo prodotto vuole portare l'arte nell'apprendimento, in particolare nell'apprendimento della lingua inglese.

Ovviamente noi di Ad Maiorart non potevamo fare tutto da soli. Nella realizzazione di questo prodotto siamo stati aiutati da professionisti, anzi da professioniste. 

In particolare da una parte l'artista illustratrice Elena Ferrario ha dedicato tempo e talento alla creazione di immagini semplici, intuitive, ma allo stesso tempo originali, inclusive e appropriate per il mondo dell'infanzia. La sua incredibile capacità artistica ha permesso alle flashcard di prendere un tono divertente, ludico e piacevole.

Dall'altra parte, l'insegnante di inglese Aurora Ricotti-Ottmann di Online Language Lessons ha dato il suo essenziale supporto nella selezione delle informazioni da inserire nelle flashcard. Famosa insegnante di inglese sui social, Aurora non solo ha dato supporto nella realizzazione, ma sarà anche la voce del progetto. Infatti aiuterà tutti coloro che decideranno di avvalersi delle FLASH_ART tramite video in cui spiega come si utilizzano le flashcard e come si pronunciano le parole all'interno di esse. Grazie ad Aurora i bambini italiani riusciranno ad avere una perfetta pronuncia britannica.

1618897946214275 img 20210202 wa0033

Un progetto a cura di

Ad Maiorart

Noi di Ad Maiorart portiamo l'arte nella quotidianità, facciamo in modo che possa essere fruibile da tutti e lavoriamo affinchè gli artisti emergenti vengano riconosciuti. 

Europa
Potrebbe interessarti anche