Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Europa
Tecnologia, Arte, Design
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Calze Noi2, le calze che non si spaiano

Le Calze Noi2 sono dotate di etichetta con una calamita che rendono l'operazione di accoppiamneto a prova di uomo. Le accoppia chi le usa.

289€
Chiuso il 19 mag 2021
14%
2.000€
Concluso

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Calze Noi2, le calze che non si spaiano

Le Calze Noi2 sono dotate di etichetta con una calamita che rendono l'operazione di accoppiamneto a prova di uomo. Le accoppia chi le usa.

289€
Chiuso il 19 mag 2021
14%
2.000€
Concluso

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Calze Noi2 le uniche sempre in coppia (5 brevetti concessi)

Pur sembrando un progetto semplice vi assicuro che non lo è. Per svilupparlo ho dovuto contattare chi di calze ne produce da oltre 50 anni. Sono una rivoluzione e una volta provate non torni indietro. 

L'uomo non cerca ammennicoli per accoppiarle, cerca velocità funzionalità e praticità.

Le mie sono pratiche e resistono a lavaggi in lavatrice ad oltre 1200 giri.


L'idea innovativa

Nessuno ci aveva pensato prima!

Inserire micro calamite all'interno di etichette tessute e cucite sull'elastico della calza permette di tenere accoppiati i gemelli quando serve.Un gesto che diventa un “gioco” semplice e divertente. 

Valore unicoLa mia idea rivoluziona completamente il concetto di calza.

Finalmente il paio sarà e rimarrà un'entità unica.Il sistema anti-spaiamento può essere applicato su qualsiasi tipo di calza: dai più delicati fili di scozia ai più resistenti tipi di cotone. Il processo produttivo è interamente industrializzato. 


Chi sono i potenziali clienti

I miei potenziali clienti sono: - uomini in età 30-64. Circa 14 milioni di persone solo in Italia, secondo dati Istat 2020. Gli acquirenti possono essere: - gli uomini stessi; - le donne sposate o fidanzate; - le mamme. Si presuppone un consumo medio pro capite di 7 paia di calze all'anno. Vuol dire che solo in Italia c'è una richiesta di circa 100.000.000 paia di calze l'anno. 


Porzione di mercato 

Di questi 100 milioni di paia, posso ragionevolmente pensare di raggiungere lo 0.5% del mercato italiano.

Cioè riuscire a vendere 500.000 paia di calze anti- spaiamento l'anno. Il tema dei calzini spaiati è molto sentito e discusso. Una buona strategia riscuoterebbe interesse e curiosità. 


Canali di distribuzione 

Il progetto ha previsto inizialmente la vendita online, attraverso un e- commerce di proprietà e una piattaforma ospite (amazon). Successivamente si è deciso di espandere la distribuzione attraverso canali off-line:

- agenti di commercio;
- grossisti;

- 6 punti vendita (attualmente 2 a
Milano, 2 a Bologna, 1
Carmagnola e 1 a Pinerolo). 


Analisi competitiva 

 Ciò che mi differenzia è il brevetto con la sua funzionalità specifica che risolve il problema dello spaiamento.

La mia produzione è affidata in esclusiva temporanea ad un calzificio di Brescia (Calzificio Piccinelli), il quale fa realizzare interamente il prodotto finito, comprese le cuciture professionali delle etichette magnetiche. 

Come verrano utilizzati i fondi

Fasi 1 obbiettivo economico € 2.000,00

I fondi prevalentemente verranno utilizzati per attività di marketing. Promuovere il prodotto e ampliare la gamma di colori e di tessuti. Lo scopo principale del progetto e di farlo conoscere nei paesi coperti da brevetto Italia, Francia Germania e Gran Bretagna. La commercializzazione attualmente viene fatta sul e-commerce ma la visione futura e quella di appoggiarsi a Alibaba per stabilire contatti con grossisti o grande distribuzione. La produzione essendo eseguita con procedimenti industriali può soddisfare richieste di grandi quantità.

Nel dettaglio:

Una parte dei fondi verrà utilizzata per il nuovo modello Bologna. Verrà prodotto e distribuito.

Una seconda parte verrà utilizzata per lo studio di fattibilità di una nuova collezione con una nuova fantasia. Stiamo valutando una produzione con un cotone bio. Per cotone bio s'intende un cotone trattato con colori e produzione con impatto 0 nell'ambiente. 

Fase 2 obbiettivo economico € 5.000,00

Verrà fatta una nuova offerta per la collezione bio e ci sarà lo sviluppo di maglieria intima brandizzata Noi2.

Per sviluppo intendo grafica del logo applicata a all'intimo maschile, maglieria, boxer e slip.

Parte dei fondi verranno utilizzati per la produzione delle calze bio.

Una seconda parte verrà utilizzata per la pubblicità su i maggiori social per una più consistente affermazione del Brand Noi2

Fase 3 obbiettivo economico € 10.000,00

Verrà proposta in anteprima la collezione intimo Noi2 ( calze,slip, boxer e maglieria ) per poi dopo commercializzarla su i vari e-commerce contattati. 

Parte dei fondi saranno per la produzione della proposta.

Una seconda parte per un servirà per strutturare una logistica, e un piccolo quantitativo per soddisfare le esigenze dei vari e-commerce.

Questi sono i passi che mi sono prefissato per il marchio Noi2 


La storia del progetto

Mi chiamo Andrea e dopo una sequenza interminabile di avversità professionali e mi sono  ritrovato nella necessità di ricominciare da capo. Con impegno e tenacia ho messo in piedi un’attività, investendo tutto ciò che avevo. Inventarsi un lavoro a 40 o 50 anni è sicuramente una sfida molto difficile; in gioco a volte c’è la dignità economica (mai quella personale) di un uomo.
È una sfida che, proprio per questo, che spaventa e stimola allo stesso tempo, e che è una sfida che voglio vincere.

L’idealtore del progetto

Mi chiamo Andrea e dopo una sequenza interminabile di avversità professionali e mi sono  ritrovato nella necessità di ricominciare da capo. Con impegno e tenacia ho messo in piedi un’attività, investendo tutto ciò che avevo. Inventarsi un lavoro a 40 o 50 anni è sicuramente una sfida molto difficile; in gioco a volte c’è la dignità economica (mai quella personale) di un uomo. È una sfida che, proprio per questo, che spaventa e stimola allo stesso tempo, e che è una sfida che voglio vincere.

L'intuizione

Il progetto parte con un’intuizione l’estate di qualche anno fa: complice il caldo, mi alzo nel cuore della notte per andare a bere. Per poco non inciampo in uno dei miei calzini. Cosa ci facessero per terra i calzini non ci è dato sapere (fa parte del disordine un po’ tipico di alcuni uomini, me compreso, quando vivono da soli). Ecco, da quel momento è stata guerra fra me, le lavatrici dei capi delicati, e il cassetto di calze “scoppiate”.

La missione

Il mio obiettivo è aiutare TE, uomo alle prese con lavatrici e dintorni, donna con il doppio ruolo di lavoratrice fuori casa e organizzatrice domestica, o comunque persona che si ritrova, volente o nolente, a fare i conti con le fastidiose incombenze di casa. E cerca di trovare la quadra nel modo più semplice, soddisfacente e pratico. Sono sicuro che alla lunga avrai scoperto tutti i segreti della nonna, e saprai cavartela alla grande tra i fornelli, con l’aspirapolvere e con il bucato. Ma c’è un indumento che i conti te li restituisce spesso dispari: i calzini! Ecco che qui intervengo io, e lo faccio con la prima e unica calza uomo pensata per rendere la coppia un’unità quando non è indossata.

1617207569242159 andrea

Un progetto a cura di

Andrea Fenoglio

Sono un imprenditore nell'anima. Sono ostinato e caparbio, quando punto ad un obbiettivo non mollo fino a quando non lo raggiungo.


 

Europa
Potrebbe interessarti anche