Uno Ziesel per Daniele

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Fiumicino
Solidarietà, Salute
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Uno Ziesel per Daniele

Daniele è un ragazzo di 17 anni, ha una tetraparesi distonica discinetica. Doniamogli uno Ziesel per offrirgli la mobilità che merita.

0€
-19 giorni
0%
28.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Uno Ziesel per Daniele

Daniele è un ragazzo di 17 anni, ha una tetraparesi distonica discinetica. Doniamogli uno Ziesel per offrirgli la mobilità che merita.

0€
-19 giorni
0%
28.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

La storia di Daniele

Daniele è un ragazzo nato prematuro, di 29 settimane. 

Alla nascita la situazione non è stata subito chiara, i dottori non gli hanno attribuito nulla di certo. Con il tempo i dubbi si sono sciolti, la diagnosi dei medici è stata tetraparesi distonica discinetica.
Daniele è disabile al 100%.

Daniele è un ragazzo che ama sognare.
Sogna di avere un’autonomia, distaccarsi un po’ dai genitori e iniziare, finalmente, a fare nuove amicizie.

Realizziamo il sogno di Daniele

Il sogno di Daniele può avversarsi. Per farlo, c’è bisogno di uno Ziesel.
Un mezzo di trasporto unico, un vero caterpillar su qualsiasi superficie, alimentato ad elettricità, è silenzioso e privo di emissioni.

Viene prodotto in Austria.
E' piccolo, agile e intelligente. Ziesel, infatti, in tedesco significa “scoiattolo”.


Si guida tramite un joystick, come le normali carrozzine, ma questo mezzo è dotato di cingoli gommati.
Grazie a questo mezzo, Daniele potrà andare sulla spiaggia con gli amici e, ovviamente, con i suoi genitori che non lo lasciano mai.

Silvano, il papà

La campagna è promossa da Silviano, il papà di Daniele.

I due sono uniti da un legame indissolubile, non si separano mai.
Ma Daniele ha 17 anni e il papà lo sa bene che è il momento di supportarlo a realizzare il suo desiderio: fare nuove amicizie.

Il nuovo Ziesel rappresenta la libertà.

Silviano infatti dice:
A mio parere tutte le persone a ridotta mobilità bovrebbero avere un mezzo simile perché, come diceva il grande Steve Jobs, “Stay Angry Stay Foolish” che tradotto significa “Siate affamati siate folli!”.

I costi

Per realizzare il sogno di Daniele, ci vogliono 27.500 €.

Il successo della campagna permetterebbe quindi l’acquisto del mezzo.


Nel caso la cifra non dovesse essere raggiunta, il padre Silvano si impegnerà a coprire la parte dei costi mancante.

1616587410344407 silvano

Un progetto a cura di

Silvano Turis

Sono il padre di Daniele, Silvano Turis. Chiedo il supporto di tutti per realizzare il sogno di autonomia di mio figlio Daniele. Grazie di cuore!

Seguici su

Fiumicino
Potrebbe interessarti anche