Living Dinosaurs

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Italia
Cultura, Arte, Animali
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Living Dinosaurs

Una passeggiata nella natura, tra i diversi habitat dei dinosauri che hanno popolato la nostra terra. Un'esperienza davvero emozionante!

20€
-14 giorni
0%
5.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Living Dinosaurs

Una passeggiata nella natura, tra i diversi habitat dei dinosauri che hanno popolato la nostra terra. Un'esperienza davvero emozionante!

20€
-14 giorni
0%
5.000€
Contribuisci

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Dinosaurs Park

“Dinosaurs Park” è un progetto espositivo realizzato da Next Exhibition e pensato per offrire un’esperienza culturale e ludica ai visitatori, in particolare ai bambini ed alle famiglie. 

“Dinosaurs Park” si propone di realizzare all’interno di un’area del vasto Parco Chico Mendes di Borgaro Torinese una mostra outdoor dedicata al mondo della Preistoria ed in particolare dei dinosauri.

L’esposizione prevede un percorso nella natura. L’allestimento si caratterizza per l’installazione di venticinque dinosauri a grandezza naturale, in gran parte meccatronici, che si caratterizzano per movimenti, colori e suoni realistici. 

Due aree espositive 

  • una sull'estinzione: asteroidi e meteoriti, estinzione di massa, evoluzione, uccelli e dinosauri

  •  l'altra sui fossili: cosa sono e come si formano, vegetali ed animali, utilità dei fossili, fossili dinosauri la storia di affascinanti creature del passato tramite le testimonianze da loro lasciate sulla terra.

L’utilizzo di pannelli con testi ed illustrazioni permette di spiegare in modo semplice ed accessibile la storia dell’apparizione di questi animali e le caratteristiche di ciascun dinosauro presente in mostra. 


Come verranno utilizzati i fondi

Grazie al contributo dei sostenitori di Eppela, saremo in grado di realizzare un’area archeologica andando ad implementare l’offerta culturale pensata per i bambini. 

Una vera attrazione per i più piccoli che, guidati dai “dino rangers”, avranno la possibilità di cimentarsi in operazioni di scavo alla ricerca di materiali, fossili e reperti legati alla presenza dei dinosauri sulla nostra Terra. La dimensione dell’area, realizzata all’interno del percorso espositivo, sarà di circa 10x8m e verrà riempita di sabbia per simulare il campo di lavoro di un paleontologo. All’interno di quest’area saranno sapientemente sepolti i resti ossei dei grandi dinosauri, in attesa di essere scoperti dai piccoli paleontologi. I bambini avranno la possibilità di mettere in pratica le nozioni apprese durante il percorso espositivo, un banco di prova pratico che trasformerà l’apprendimento in gioco. 

L’area archeologica sarà un’esperienza indimenticabile per i visitatori del Dinosaurs Park.

La realizzazione di quest’area e, più in generale il progetto di Dinosaurs Park, mirano ad arricchire l’offerta culturale e didattica presente sul territorio, andando ad offrire un luogo adatto per le famiglie dove poter trascorrere una giornata all’insegna del divertimento e dell’apprendimento. 

Chi c'è dietro al progetto

Un team di esperti che ha realizzato ogni singolo pezzo curando i minimi dettagli.  

1621775029988820 logo 400x400

Un progetto a cura di

Next Exhibition

Next Exhibition è un'azienda leader a livello nazionale ed internazionale nella produzione di mostre temporanee di natura culturale, tecnologica ed esperienziale. 

La mission è quella di far avvicinare grandi e bambini all’arte e alla cultura in maniera originale e coinvolgente, l’esperienza di visita nasce con l’intento di condurre l’attenzione dello spettatore attraverso un forte impatto emotivo. 

Mostre multimediali ed interattive diventano un’esperienza, dove il visitatore viene coinvolto direttamente, rendendo il percorso un vero momento di aggregazione culturale. 

Italia
Potrebbe interessarti anche