Sostieni Cdm Futsal

Contribuisci
Icon close white 3b833f36a0d9aa8cb3ce88cdd82230b3e9588f443dca37cde0c033f06a08d3f1
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Liguria
Viaggi, Solidarietà, Sport
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Sostieni Cdm Futsal

Aiuta Cdm Futsal contribuendo a finanziare le trasferte della squadra

4.405€
-22 giorni
88%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Sostieni Cdm Futsal

Aiuta Cdm Futsal contribuendo a finanziare le trasferte della squadra

4.405€
-22 giorni
88%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

CDM futsal, il lato buono del calcio

Quando si parla di calcio siamo abituati a pensare subito ai milionari del pallone, a ricavi a molti zeri, al mondo dorato fatto di media con copertura planetaria, merchandising, grandi eventi… Esiste tuttavia anche un calcio diverso, fatto di passione, piccole società dilettantistiche che hanno però una copertura nazionale, di atleti non professionisti che regalano magie tecniche che raramente si vedono sui campi della serie A, di partite trasmesse gratuitamente su social, tv satellitari e private. E’ il mondo del futsal, il calcio a 5 indoor, il cui movimento ha conosciuto fino ad oggi una crescita di numeri e popolarità. Cdm Futsal è una società dilettantistica di calcio a 5 iscritta al campionato nazionale di serie A, con sede a Campo Ligure e attività divise tra il paese dell’entroterra ligure, teatro delle attività della prima squadra, e il capoluogo genovese in cui sono basate tutte le attività legate al settore giovanile. Se è vero che il futsal è un movimento in grande crescita dal punto di vista dell’interesse generato, è altrettanto vero che l’emergenza covid ha causato una crisi imprevedibile.

La passione non basta più: le spese per le trasferte, le spese di abbellimento del palazzetto, l’adeguamento alle normative anti covid stanno spingendo i costi oltre i limiti.

La società, la cui attività più in vista è il campionato nazionale di serie A, ma le cui radici affondano nel tessuto sociale cittadino, con le tante iniziative che coinvolgono la formazione sportiva e la crescita di tanti ragazzi, è in difficoltà. Oggi le attività della scuola calcio sono sospese, il pubblico non può accedere ai palazzetti per le partite: tutto questo mette a repentaglio la nostra stessa sopravvivenza. Abbiamo quindi bisogno del sostegno di tutti per riuscire a sopravvivere in questo momento di difficoltà. Abbiamo pensato ad un piano di ricompense crescenti per tutti coloro che vorranno aiutarci in questo momento.

Sostieni le trasferte della squadra

Le trasferte, per un campionato nazionale di serie A, sono la voce più onerosa per le società che, pur essendo dilettantistiche, si trovano a dover sostenere i costi di viaggio, di pernottamento e ristorazione, per migliaia di euro a partita. Normalmente questi costi vengono coperti grazie all'intervento dei nostri sponsor e al sostegno delle tante famiglie che iscrivono i propri figli nel settore giovanile e alla scuola calcio. Purtroppo il Covid 19 ci ha costretto a sospendere le attività delle giovanili e ha reso impossibile, anche ai nostri sponsor, di fornirci l'appoggio che ci hanno sempre garantito. Ecco perché chiediamo il vostro appoggio

Chi è CDM Futsal?

Nata nell’estate 2016 dalle ceneri dell’ACD San Lorenzo della Costa, che aveva appena vinto il campionato regionale di serie C, grazie all’unione di intenti e l’impegno messo in campo da Matteo Fortuna (attuale presidente), Michele Lombardo (attuale tecnico della prima squadra) e Massimo Sorio (attuale dirigente), CDM partecipa al campionato di serie B 2016/17 ottenendo una preziosa salvezza e riuscendo poi nell’anno successivo a conquistare il terzo posto finale che garantisce l’accesso ai playoff brillantemente superati grazie alle vittorie su Sant’Agata Bologna e Olympia Regium di Reggio Emilia.
La vittoria garantisce così al sodalizio genovese di poter partecipare al campionato di serie A2, consentendole di diventare la prima società ligure nella storia a raggiungere questo prestigioso traguardo. Il campionato di A2 2018-2019 viene concluso all’ottavo posto, che assicura la permanenza in categoria, ma nell’estate 2019 il club è ripescato in serie A con il raggiungimento di un nuovo record: CDM è la prima squadra ligure a giungere così in alto nella storia del calcio a 5 in Italia. Il resto è storia di questi giorni, con la prima stagione di serie A purtroppo interrotta dall'epidemia di COvid e, per questa seconda stagione, la ricerca di una casa, trovata al palazzetto dello sport di Campo Ligure.

1607593173531597 logo2020

Un progetto a cura di

CDM FUTSAL

Nata nell’estate 2016 dalle ceneri dell’ACD San Lorenzo della Costa, che aveva appena vinto il campionato regionale di serie C, grazie all’unione di intenti e l’impegno messo in campo da Matteo Fortuna (attuale presidente), Michele Lombardo (attuale tecnico della prima squadra) e Massimo Sorio (attuale dirigente), CDM partecipa quest'anno al secondo campionato di serie A di Futsal della sua storia.

Liguria
Potrebbe interessarti anche