Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Firenze
Musica, Cultura, Arte
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

MeMorphosis - Una crisalide allo schermo

Un evento basato su una fruizione diversa e sulla trasformazione dello spazio scenico attraverso installazioni, musica e performance di danza

1.500€
Chiuso il 27 ott 2020
300%
500€
1.500€
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

MeMorphosis - Una crisalide allo schermo

Un evento basato su una fruizione diversa e sulla trasformazione dello spazio scenico attraverso installazioni, musica e performance di danza

1.500€
Chiuso il 27 ott 2020
300%
500€
1.500€
Finanziato

Tutto o niente Questo progetto verrà finanziato solo al raggiungimento del traguardo

Tutto o niente

Il progetto e l'evento

MeMorphosis - Una crisalide allo schermo è un progetto artistico nato dalla nostra riflessione, studenti del Master in Management degli Eventi dello spettacolo di Palazzo Spinelli, a seguito del periodo della crisi sanitaria che ha coinvolto la popolazione mondiale a causa del virus Covid-19. 

L'evento si svolgerà il 23 ottobre 2020 dalle 20.15 nel nuovo spazio gestito da Opus Ballet di Firenze: lightBOX Opus Performing Space 2.20.

Il titolo dell'evento deriva dalla parola metamorfosi e si ricollega al periodo appena trascorso: un periodo che necessita di essere metabolizzato, caratterizzato da una bulimia digitale in cui lo schermo di un dispositivo è divenuto anche lo specchio in cui riflettersi, cercando di riconoscersi consapevolmente e contrastando l’ingenuità che per tanto tempo ci ha caratterizzati, immobili nella nostra crisalide.

L’evento vuole esplorare il processo della metamorfosi, allo scopo di creare un ambiente immersivo basato sulla diversa fruizione e trasformazione dello spazio artistico e scenico. 

L’ambiente, sarà invaso da schermi sui quali, gli artisti del Collettivo PHASE, alterneranno vari input con l'intento di creare una partitura visiva che funga da guida per gli Attivisti della Danza coinvolti in un training corporeo guidato da dispositivi digitali. 

Parallelamente all'evento artistico si svilupperà un evento collaterale con la finalità di creare e coltivare una relazione con il pubblico coinvolgendolo nel periodo di preparazione dell’evento: Call for Human Stuff nasce dalla volontà di promuovere la condivisione di oggetti che hanno avuto un significato particolare in un momento di cambiamento interiore per ciascuno di noi. 

Chi siamo

L'evento è organizzato dagli studenti del Master in Management degli Eventi dello Spettacolo 2020:

Francesca AragonaDanila CorradinoIma De Franceschi Angelica Di Cicco | Ilaria FerrariIgnacio Andres GarciaAnnalaura GarofaloEleonora MuzziSara PapinuttiFederica Zangari 

Il gruppo è costituito da dieci studenti provenienti da varie parti d’Italia (uno di loro dall’Argentina), con background, studi ed esperienze tra loro eterogenee, nei settori del cinema, della musica, della danza e della comunicazione culturale.

Questa diversità ha reso naturale l’incontro e lo scambio di idee e interessi per la realizzazione di un nuovo progetto che abbracci diverse discipline e riesca a restituire l’universalità del linguaggio dell’arte che spesso muta, cambia forma e modalità di fruizione.

Palazzo Spinelli

L’Istituto per l’Arte e il Restauro Palazzo Spinelli è un’Associazione No Profit accreditata dalla Regione Toscana, nasce il 26 settembre del 1976. Attualmente opera sia come centro di consulenza e restauro sia come centro di formazione, specializzazione e aggiornamento professionale organizzando Master nel settore della conservazione e della valorizzazione dei beni culturali e dell'organizzazione di eventi. L’Istituto è riconosciuto come un’eccellenza a livello nazionale e internazionale con un’esperienza di 40 anni di attività, più di 4.900 corsi attivati e oltre 9.000 studenti diplomati provenienti da ogni parte del mondo. 

Il Master in Management degli Eventi dello Spettacolo opera con l’obiettivo principale di formare delle figure specializzate nel settore dell’organizzazione di eventi attraverso un percorso formativo che intende fornire strumenti teorici e pratici per l’ideazione, la gestione e la promozione di spettacoli dal vivo. 

Come utilizzeremo i fondi

I fondi raccolti saranno utilizzati per la realizzazione dell'evento e andranno a coprire varie voci di spesa, tra cui:

- i costi per l'affitto della location

- i costi di allestimento tecnico

- la retribuzione degli artisti 

- la comunicazione e la promozione

- la creazione di attività collaterali in modo da favorire engagement con il pubblico

1600853799836327 schermata 2020 09 22 alle 11.27.23

Un progetto a cura di

MeMorphosis - Una crisalide allo schermo

MeMorphosis - Una crisalide allo schermo, è un progetto artistico multidisciplinare nato dalla riflessione condivisa a seguito del periodo della crisi sanitaria che ha coinvolto la popolazione mondiale a causa del virus Covid-19.  L’evento vuole seguire concettualmente il processo della metamorfosi, allo scopo di creare un ambiente immersivo basato su una fruizione diversa e sulla trasformazione dello spazio artistico e scenico, attraverso le performance del Collettivo PHASE e degli Attivisti della Danza.

Firenze
Potrebbe interessarti anche