Sea4All in Barcolana

Contribuisci
Icon close white 3f944adb9c9650063a8c1683e1d9c8ddfee10ac09af1a1b67c773197c39393aa
Loading pp black 533b87cfd338eef8adc058952b8f834fb495f7d439c68cc5c683336f8b4b639b
Friuli Venezia Giulia
Formazione, Sport, Solidarietà
Widget
Copia il codice qui sotto ed incollalo nel tuo sito web o blog
Testo copiato
Shortlink
Testo copiato

Sea4All in Barcolana

Una flotta di barche inclusive con equipaggi aperti a TUTTI con o senza disabilità fisiche o psichiche partecipa alla Barcolana

430€
-21 giorni
8%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Sea4All in Barcolana

Una flotta di barche inclusive con equipaggi aperti a TUTTI con o senza disabilità fisiche o psichiche partecipa alla Barcolana

430€
-21 giorni
8%
5.000€
Contribuisci

Raccogli tutto Questo progetto verrà finanziato indipendentemente dal raggiungimento del traguardo

Raccogli tutto

Di cosa si tratta

Partecipare alla Barcolana con una flotta di barche inclusive con equipaggi aperti a TUTTI con o senza disabilità fisiche o psichiche, tutti insieme con la passione per il mare. Tutti insieme, ognuno con il proprio prezioso ruolo e non semplici spettatori. Ammiraglia della piccola flotta è CAPITA, la prima barca totalmente senza barriere, progetto innovativo e rivoluzionario di Alessandro Comuzzi. Il daysailer che consente anche ad un equipaggio in carrozzina di salire, condurre e manovre in totale autonomia una barca dalle prestazioni molto spinte, in grado di competere alla pari con imbarcazioni per soli equipaggi sportivi normodotati. Questo il progetto ambizioso che l’associazione Tiliaventum, che da molti anni opera per consentire a TUTTI la pratica degli sport del mare, vuole perseguire in occasione della 52a edizione della più grande regata del mondo, che si terrà a Trieste l’11 ottobre.

Come verranno utilizzati i fondi

Portare alla Barcolana quattro equipaggi inclusivi che parteciperanno alla regata è non solo un obiettivo ambizioso, ma anche dispendioso, i fondi serviranno per sostenere i costi per la trasferta a Trieste di Càpita e altre tre barche (costi di carburante, spese vive degli equipaggi, costi ormeggio e iscrizione regata, etc.). É previsto anche l’allestimento di un gazebo presso il villaggio Barcolana in cui alcuni volontari si alterneranno per sensibilizzare i visitatori sul progetto Sea4All. E se la raccolta fondi lo consentisse, l’iniziativa potrebbe proseguire con la partecipazione di alcuni equipaggi inclusivi al Campionato Autunnale dell’Alto Adriatico che si concluderà con la Ice Cup a dicembre.

Qualora, a seguito della emergenza sanitaria, vi fossero impedimenti alla realizzazione di delle attività previste, i fondi saranno comunque riservati per analoghe iniziative che potranno svolgersi nel 2021.

Chi c'è dietro al progetto

Tanti volontari della associazione Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro (UD), che opera per la promozione degli gli sport del mare per TUTTI. Vela per TUTTI, kite-surf per TUTTI, sup per TUTTI, escursioni su barche a motore in mare e laguna per TUTTI. Con Tiliaventum è stato possibile ottenere le prime patenti nautiche “C” per disabili, tutto l’anno uscite totalmente gratuite su barche di varia tipologia: dai mezzi d'altura di serie, alla paralimpica Skud18, ai gioielli d'epoca in legno come Serenity progetto 1936 e tante altre imbarcazioni messe a disposizione da moltissimi armatori, che condividono lo spirito di inclusione della associazione. Ultima arrivata è Càpita la barca totalmente senza barriere progettata da Alessandro Comuzzi su commissione di Uberto Rasini e generosamente affidata dalla famiglia a Tiliaventum. Alcuni numeri, solo nel 2019 più di 270 mezze giornate/persona inclusive del tutto gratuite per TUTTI, famiglie, paraplegici, tetraplegici, ipovedenti, ospiti dei centri di salute mentale di Gorizia, ecc.

Sea4All: Kitesurf e windsurf per TUTTI

Uscite in windsurf e kitesurf tutto l'anno, in particolare nelle giornate di Bora. Recentemente l'associazione ha acquisito una speciale attrezzatura che consente anche ai disabili di praticare il Kitesurf.

Sea4All: uscite e regate su barche a vela per TUTTI

Uscite in barca tutto l'anno, partecipazione di equipaggi inclusivi alle principali regate dell'Alto Adriatico.

Sea4All: Sup per TUTTI

La laguna e i fiumi attono a Lignano sono particolarmente adatti alla pratica del Sup. L'associazione dispone di un mezzo specificamente pensato per i disabili.

Sea4All: tante altre attività per TUTTI

Ciclo-escursioni attorno  Lignano , gite in barca a motore in laguna e tante altre iniziative per TUTTI al fine di approfondire i temi legati alla cultura del mare.

1598083744015631 logo tiliaventum jpeg

Un progetto a cura di

Un progetto a cura di Tiliaventum asd

Tiliaventum è un’associazione sportiva dilettantistica senza fini di lucro con sede a Lignano Sabbiadoro che si prefigge una migliore diffusione delle discipline sportive d'acqua per TUTTI, con approccio inclusivo. L’associazione svolge da molteplici anni uscite gratuite per TUTTI.   Ha partecipando con equipaggi inclusivi a varie regate (Barcolana, Campionato Autunnale Alto Adriatico, etc.). Ha organizzato vari eventi sportivi tra cui la Lignano Sup Marathon e la 20 Miglia Downwind.


Friuli Venezia Giulia
Potrebbe interessarti anche